data aggiornamento 17/06/2022

🚰 ORDINANZA DEL SINDACO - RAZIONALIZZAZIONE DEL CONSUMO DI ACQUA POTABILE E DIVIETO DI USO IMPROPRIO

E’ FATTO ASSOLUTO DIVIETO SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE DI UTILIZZARE L’ACQUA POTABILE PROVENIENTE DAGLI ACQUEDOTTI URBANI E RURALI PER SCOPI DIVERSI DA QUELLI IGIENICO-DOMESTICI, NEL PERIODO DALLA DATA ODIERNA AL 30/09/2022.

Chiunque violi il presente provvedimento è sottoposto all’applicazione della sanzione
amministrativa da € 100,00 ad € 500,00. La Polizia Locale è incaricata del controllo dell’esecuzione
della presente ordinanza.

Ulteriori dettagli nell'Ordinanza del Sindaco n.7 del 17/06/2022

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su