data aggiornamento 16/03/2020

SPESA A DOMICILIO PER ANZIANI, SOGGETTI FRAGILI E SOLI

E' attivo da oggi, lunedì 16 marzo, un servizio dedicato agli over 65 e alle persone fragili, per la consegna a domicilio di beni di prima necessità. L’iniziativa è rivolta ai cittadini residenti che non sono in regime di isolamento fiduciario o quarantena, ed è frutto della collaborazione tra Comune e associazioni di Protezione Civile, Misericordia e Pubblica assistenza che si avvarranno delle associazioni di volontariato del territorio che hanno dato la propria disponibilità.

Si tratta di un servizio promosso per andare incontro alle esigenze di quelle persone che in questa situazione di isolamento si trovano in difficoltà maggiore.

Potranno beneficiare del nuovo servizio gli over 65 e i soggetti fragili comunque impossibilitati a fare la spesa e privi di una rete amicale e parentale in grado di rifornirli di beni di prima necessità.

Per loro è stato attivato il numero 0577 986622, istituito dal Comune. Chi chiama sarà accolto da una casella vocale che spiegherà il servizio. L’operatore, una volta verificati i requisiti e la necessità di aiuto da parte del richiedente, trasferirà la richiesta alla protezione civile che si occuperà di organizzare il servizio.

I pacchi spesa saranno preparati dalla sezione locale dei Soci Coop e saranno quindi i volontari a effettuare la consegna della spesa rispettando e chiedendo il rispetto di tutti i parametri di sicurezza. Prima della consegna la persona sarà avvisata dell'arrivo e le sarà comunicato il costo della spesa per predisporre pagamento e resto. Il servizio chiaramente è gratuito.

Il numero sarà attivo dalle 9 alle 15 dal lunedì al venerdì.

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su