data aggiornamento 19/11/2021

Ponte Bellavista, verifiche tecniche in corso

15 ottobre 2021

“I lavori di approfondimento tecnico sono in corso, sia per mettere in campo azioni utili a gestire le urgenze che per avviare la progettazione delle opere necessarie al ripristino della viabilità. C’è un lavoro di interlocuzione che prosegue e che ci ha visto partecipi insieme alla Provincia di Siena di incontri coordinati dalla Prefettura, con la Regione Toscana, RFI, Anas e i diversi soggetti coinvolti”.

Parole del sindaco David Bussagli che fa il punto sulla evoluzione della situazione che si è generata con la chiusura del ponte tra Poggibonsi e Staggia Senese lungo la Strada regionale 2 Cassia al km 250. La chiusura è stata disposta dalla Provincia di Siena il 25 settembre scorso, per motivi di sicurezza emersi in seguito a alcuni sopralluoghi di tecnici incaricati e specializzati nell’ambito delle attività di monitoraggio e ricognizione effettuate dall’Amministrazione provinciale.

“Accanto alle azioni messe in campo nell’immediato per riorganizzare il trasporto pubblico e privato, sono proseguiti e stanno proseguendo gli approfondimenti tecnici sul ponte, con apposito incarico conferito dalla Provincia di Siena – dice il sindaco - Sono due i livelli su cui tutti gli enti coinvolti sono impegnati. Il primo è legato alle gestione delle urgenze per contenere i disagi su cui è possibile intervenire. Il secondo è un lavoro di prospettiva che procede, un percorso di approfondimento tecnico necessario a predisporre un progetto di fattibilità tecnica economica per l’opera e per il futuro ripristino della viabilità”. Per quanto riguarda le operazioni immediate, come emerso del Comitato Operativo per la Viabilità coordinato dalla Prefettura di Siena, una situazione prioritaria da superare è quella che riguarda la rete ferroviaria. Per recuperare la piena funzionalità della linea, una volta terminate le verifiche tecniche si procederà con il parziale smontaggio dell’impalcato del ponte stesso. “Operazioni queste che si svolgeranno nell’arco di alcune settimane – dice il sindaco – La tempistica sarà inevitabilmente più lunga per le azioni utili a ripristinare questo tratto importante di viabilità che è stato interrotto nell’interesse primario della sicurezza dei cittadini tutti. Le verifiche sono in corso e l’impegno a fare presto e bene c’è da parte di tutti i soggetti coinvolti. La situazione resta monitorata e altre valutazioni sulla viabilità sono in corso da parte della Polizia Municipale”.
“Ringraziamo la Prefettura di Siena per il lavoro di coordinamento che sta portando avanti – chiude il sindaco - Grazie a tutti coloro che hanno collaborato alla gestione di questa situazione e ai cittadini per la collaborazione dimostrata”.

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su