data aggiornamento 13/10/2021

Cambio alla guida dell'Emporio della Solidarietà. Sempre a fianco delle famiglie fragili

8 ottobre 2021

Cambio alla guida dell’Emporio della Solidarietà. Il presidente della omonima onlus che gestisce il minimarket di via Montenero è Mauro Burresi, che prende il posto di Giovanni Lisi.
“A Giovanni vanno i ringraziamenti sinceri a nome di tutta la comunità – dice l’assessore alle Politiche Sociali Enrica Borgianni – Grazie per il lavoro svolto in questi anni con dedizione e spirito di servizio encomiabili. A Mauro gli auguri di buon lavoro da parte di tutti noi. Il nostro Emporio svolge da sempre, da quando è stato istituto, un ruolo fondamentale di supporto alle persone fragili, grazie alle realtà che ne fanno parte e alla capacità di integrazione e sinergia con gli altri pilastri della solidarietà che fanno grande la nostra terra, grazie al sostegno di tanti e all’impegno dei volontari. Insieme dovremo riuscire a far crescere ancora l’Emporio e a renderlo sempre più rispondente ai bisogni delle persone e della comunità”.
“Un ringraziamento a chi per sei anni ha organizzato e coordinato le attività dell'Emporio con dedizione e passione – ribadisce Nicoletta Baracchini, direttore dalla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa - Un augurio al nuovo presidente, perché questa nuova stagione confermi la scelta innovativa dell'Emporio e rafforzi l'organizzazione e la rete degli aiuti con cui pubblico e terzo settore insieme possono contrastare le vecchie e le nuove fragilità economiche del nostro territorio”.

L'Emporio della Solidarietà è un minimarket nato per assistere le famiglie in difficoltà. All’Emporio partecipano tante realtà del volontariato del territorio sia con apporti diretti sia attraverso l'opera di volontari. E’ costituito da tante associazioni già impegnate in progetti di solidarietà e contrasto alla povertà che hanno costituito una onlus di soli volontari.
Nelle settimane scorse, contestualmente alla elezione del nuovo presidente è stato eletto dai soci il nuovo consiglio direttivo. Ne fanno parte Paolo Viti, Antonella Bruschettini, Antonella Bagnai (nominata vicepresidente), Giuliano Betti, Antonella Russo, Fosca Bandinelli. Francesco Baldi è stato rinominato tesoriere.
“Grazie per la fiducia e un ringraziamento enorme a Giovanni Lisi per l’impegno profuso per questo spazio di autentica solidarietà – dice Mauro Burresi - L'Emporio continua ad erogare spese per oltre 250 quintali con 100 giorni di distribuzione all'anno ogni martedì e giovedì nel pomeriggio. Un servizio importante a supporto delle persone fragili che dobbiamo impegnarci a tutelare e a far crescere”.

Attraverso l'Emporio vengono assistiti oltre 150 nuclei familiari per un totale di quasi 600 persone. L'attività è sostenuta dal Comune attraverso un contributo annuale, conta sul supporto e sulla consulenza della Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, sul Banco Alimentare, sugli aiuti provenienti da donazioni private e anche dalle raccolte alimentari. Tanti i gesti di aiuto e le donazioni che si sono succeduti negli anni e anche nel periodo di emergenza sanitaria, in cui l’Emporio non è mai fermato e ha continuato ad operare.

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su