data aggiornamento 18/05/2020

In corso la manutenzione del verde

18 maggio 2020

E’ ripresa ed in corso la manutenzione delle aree verdi del territorio. Un’attività che è ripartita gradualmente dopo il fermo legato al lockdown. “Stiamo cercando di superare le difficoltà che si sono create nel corso di queste settimane di emergenza Covid-19 che hanno avuto evidenti ripercussioni anche amministrative sul fronte dei lavori e delle manutenzioni – dice il sindaco David Bussagli - Al momento sono tre le ditte a lavoro su gran parte del territorio e ci siamo già attivati per garantire la manutenzione su tutte le aree”.

Facciamo un passo indietro. A febbraio di quest’anno era stata pubblicata dall’Amministrazione la gara per riaffidare il servizio di manutenzione del verde, incarico che è biennale e che era in scadenza. Le procedure di gara, a causa delle misure entrate in vigore, si sono dovute fermare e quindi non è stato possibile attivare il nuovo affidamento. Si è proceduto quindi con la proroga del servizio alle ditte già assegnatarie. Stando al precedente affidamento erano quattro le ditte che operavano in aree diverse sulla base di una suddivisione del territorio per criteri di omogeneità per un’attività complessiva che interessa oltre 520mila metri quadrati di superficie a verde e siepi che si sviluppano per oltre 9mila metri lineari. Per una delle quattro ditte non è stato possibile procedere alla proroga.

“Per quella zona – dice il sindaco - abbiamo attivato l’iter per affidare un nuovo incarico, con tutto ciò che ne consegue in termini burocratici e amministrativi. Alcuni giorni di pazienza e poi procederemo anche nell’area attualmente scoperta, che comprende fra l’altro il parco del Vallone. La manutenzione è ripresa e gradualmente tutte le aree saranno curate”.

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su