data aggiornamento 31/12/2019

Via Dietro le Mura, progetto approvato e via alla gara

23 dicembre 2019

Progetto esecutivo approvato per il rifacimento di via Dietro le Mura nel centro storico cittadino. “Un passo ulteriore nel percorso di riqualificazione portato avanti”, dice il sindaco David Bussagli. Il costo complessivo dell’opera, già inserita nel Piano delle Opere Pubbliche per il 2019, è di 150mila euro. Via Dietro le Mura sarà sistemata con nuova pavimentazione, sottoservizi, riqualificazione complessiva della strada in continuità con gli altri interventi promossi nel centro, uniformandosi per quanto possibile alle tipologie di materiali già utilizzati.

“L’intervento su via Dietro le Mura si inserisce nel contesto dei lavori sul centro storico che è interessato da anni da un percorso di valorizzazione che gradualmente procede – dice il sindaco – Un percorso che ha interessato via della Repubblica, piazze, strade, vicoli, tanti luoghi che sono stati sistemati e rigenerati in un’ottica di miglioramento anche a supporto del centro commerciale naturale”.
“Accanto agli interventi già completati ce ne sono altri in corso e penso a piazza Berlinguer e all’ultimo tratto di via Montorsoli dove le operazioni riprenderanno dopo il periodo delle feste – prosegue Bussagli – Ci sono poi operazioni già finanziate come questa su via Dietro le Mura, che vedrà l’avvio del cantiere nei prossimi mesi. C’è un impegno progettuale che prosegue con l’intento di portare ulteriormente avanti la riqualificazione del centro”.
Un’altra novità importante sul fronte dei lavori pubblici riguarda il completamento della progettazione dell’intervento sulla strada di San Giorgio. Un intervento, dal valore di 105mila euro, che mira a superare alcune criticità presenti sul manto stradale. Il progetto approvato prevede la sistemazione della strada, in particolare del tratto che dal bivio per Monsanto porta fino alla località Ellerone. I lavori porteranno al rifacimento del manto e alla posa, dove necessario, di geo membrane per il consolidamento del fondo.
“Entrambi questi interventi, già inseriti nel piano dei lavori e già finanziati, hanno visto completata la fase progettuale – chiude il sindaco – Saranno oggetto di gara e nei primi mesi del prossimo anni procederemo alla cantierizzazione delle due opere”.

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su