se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°238 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 28/11/2019
Primo piano
Procura, Prefettura e Comuni uniti nel contrasto alla violenza di genere
Un passo avanti ulteriore per rafforzare la rete di contrasto alla violenza di genere. Con questa finalità il 25 novembre scorso, nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, è stato firmato dai Comuni, dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena e dalla Prefettura di Siena il protocollo elaborato tramite un percorso di confronto dal Centro Pari Opportunità della Valdelsa. Un protocollo operativo per il contrasto della violenza di genere e per la protezione e messa in sicurezza delle donne vittime della violenza. Presenti all’evento e alla firma Sindaci e Assessori di competenza dei cinque Comuni (Poggibonsi, Casole d'Elsa, Colle di Val d'Elsa, San Gimignano, Radicondoli), i soggetti attivi nella rete di protezione, il Procuratore Capo Salvatore Vitello, il Prefetto Armando Gradone.
News
Dal gruppo Enel arriva il contatore intelligente
Ha preso il via a Poggibonsi la campagna massiva di installazione degli Open Meter, la nuova generazione di contatori elettronici targati E-Distribuzione. Con il nuovo contatore sarà possibile verificare in ogni istante l’energia consumata nelle diverse fasce orarie del giorno ed analizzare la potenza mediamente assorbita ogni quarto d’ora. Tutti questi dati permetteranno ai clienti di avere maggiore consapevolezza dei propri consumi e delle proprie abitudini consentendo di identificare il contratto di fornitura più idoneo. Sul territorio comunale di Poggibonsi, E-Distribuzione prevede di sostituire 16.500 contatori: la data esatta della sostituzione di ogni cliente sarà comunicata tramite avvisi che saranno esposti, con qualche giorno di anticipo, all’ingresso degli immobili interessati dalla sostituzione.
Gli scavi in Fortezza e la storia ritrovata di Poggibonsi
Una sintesi dei risultati degli scavi archeologici al centro di una conferenza che si svolgerà sabato 30 novembre alle 17 presso la sala Set del teatro Politeama. L’incontro si intitola “Venti Anni di Archeologia in Fortezza. La Storia ritrovata di Poggibonsi”. Un momento di restituzione e di condivisione dei risultati raggiunti che vedrà Marco Valenti, professore di Archeologia Medievale all’Università di Siena nonché direttore scientifico del Parco della Fortezza Medicea di Poggibonsi, fare una sintesi dei risultati ottenuti. Valenti condurrà i presenti in un viaggio nel tempo concernente la collina di Poggio Imperiale dal V secolo d.C., passando per tutto il lungo Alto Medioevo, sino alla breve vita di Poggio Bonizio e il tentativo di rinascita impostato dall’imperatore Arrigo VII.
Crescono gli audiolibri in biblioteca grazie al Rotary
Nuova donazione alla biblioteca comunale Pieraccini da parte del Rotary Club Alta Valdelsa. Nei giorni scorsi è stata formalizzata la donazione di undici audiolibri il cui acquisto è frutto delle annuali gare di Golf che il Rotary organizza (parte del ricavato viene a questo destinato) e si inserisce nel solco di un percorso di attenzione e sensibilizzazione. Gli audiolibri rappresentano un arricchimento per l'offerta culturale della città anche in chiave di inclusione e con notevole successo. Ad oggi in totale la biblioteca dispone di 163 audiolibri di cui 50 donati dal Rotary, altri provenienti dalla trasmissione Ad Alta Voce - Rai Radio3 e altri ancora acquistati. Sono circa 100 i prestiti al mese in biblioteca proprio per quanto riguarda gli audiolibri.
Bussagli delegato alla sanità per Anci Toscana
David Bussagli delegato alla sanità per Anci Toscana. La scelta è maturata ad Arezzo nell’ambito della XXXVI Assemblea Anci dove si è riunito il Comitato direttivo di Anci Toscana presieduto da Matteo Biffoni, per la nomina dei vicepresidenti e dei responsabili delegati delle articolazioni tematiche e dei progetti speciali. Le articolazioni tematiche dell'assetto organizzativo di Anci Toscana sono previste dall'art. 14 dello statuto. Hanno compiti operativi e propositivi specifici e sono istituite dal Comitato direttivo, che ne definisce il numero e le funzioni; i responsabili sono nominati dal presidente. Il Sindaco di Poggibonsi, già membro del Comitato direttivo di Anci Toscana, è stato nominato delegato alla sanità.
Asili nido, bando integrativo fino al 13 dicembre
C’è ancora tempo per iscriversi al bando integrativo per i nidi comunali. Si tratta del consueto bando che viene aperto per permettere l'iscrizione dei nuovi nati e di coloro che hanno deciso successivamente di iscriversi al servizio. Possono essere iscritti i bambini nati negli anni 2017, 2018 e 2019 e per presentare domanda c’è tempo fino al 13 dicembre. Le domande di ammissione vanno presentate tramite procedura on line collegandosi al sito web dell'Amministrazione. I genitori già registrati al portale Mensa Clic (accessibile dalla home page del sito) potranno utilizzare le stesse credenziali. Chi non è ancora registrato dovrà farlo per ottenere le credenziali necessarie (username e password) e accedere al servizio. Qui tutte le info: https://www.comune.poggibonsi.si.it/la-citta/servizi-al-cittadino/servizi-scolastici/nido-d-infanzia/
Nuova location per il Mercatale che si sposta in piazza Mazzini
Una nuova location per il Mercatale della Valdelsa che già negli ultimi appuntamenti si è spostato in piazza Mazzini, nella parte pavimentata. Una scelta che raccoglie alcune sollecitazioni giunte dagli stessi esercenti e dai commercianti anche in virtù del cantiere presente in piazza Berlinguer. Nella sua nuova ubicazione il progetto di area per la spesa di filiera corta tornerà negli appuntamenti mensili, a partire dal secondo sabato del mese di dicembre con frutta e verdura di stagione, salumi di Cinta senese, carne da allevamenti locali, uova fresche, formaggi, miele, confetture e verdure sott'olio, salsine, spezie e molto altro ancora. Tanti prodotti che sarà possibile acquistare, rigorosamente a km0 e una buona occasione per conoscere i produttori locali e le loro offerte.
Natale 2019, in arrivo tanti eventi per le festività
Con l’accensione delle luminarie nel centro storico si sono aperte le attività che accompagneranno la città nel periodo delle festività natalizie per il 2019. Le luminarie sono già presenti nelle vie e nelle piazze del centro con, anche, un tunnel luminoso situato in piazza Rosselli composto da 6000 led. In arrivo l’Albero di Natale e in arrivo anche tanti eventi e iniziative promosse dall’associazione via Maestra centro commerciale naturale in collaborazione con tante altre realtà associative del territorio. In particolare in programma tanti eventi per un pubblico di bambini e non solo. Fra i tanti appuntamenti in programma vi è anche la festa di Natale che sarà organizzata dall’associazione di commercianti di via Redipuglia e limitrofi..
Tre giorni di festeggiamenti targati Fratres per i 60 anni di attività
Il Gruppo Donatori di Sangue Fratres di Poggibonsi festeggia il sessantesimo anniversario dalla sua nascita con una tre giorni in programma tra il 29 novembre e il primo dicembre 2019. Molte le iniziative in scaletta, a partire dal venerdì al sabato fino alla domenica, giornata clou (alle 11 nella Chiesa di Santa Maria Assunta messa presieduta dal Vescovo di Siena e trasmessa in diretta da RAI 1). Nel 2019 i donatori attivi sono 1402 (888 maschi e 514 femmine). I donatori che hanno donato nel 2019 sono 1010 di cui 673 maschi e 337 femmine. I nuovi donatori del 2019 sono 94 di cui 50 maschi e 44 femmine. Dal 1959 ad oggi le donazioni effettuate sono state 80501 con 26124 litri di sangue. Nel 1959 le donazioni furono 139 contro le 1466 di fine ottobre 2019.
Poggibonsi città per la vita, contro la pena di morte
Poggibonsi rinnova la propria adesione all’iniziativa promossa per il diciottesimo anno consecutivo dalla comunità di Sant’Egidio in occasione della Festa della Toscana. L’iniziativa "Cities For Life, Cities Against the Death Penalty" ricorre ogni 30 novembre, data della prima abolizione della pena di morte in uno stato europeo. Era il 1786 quando il granduca di Toscana Pietro Leopoldo, firmando un atto dal giurista Pompeo Neri, consegnò alla storia il Granducato di Toscana come primo paese senza pena capitale. In adesione all’iniziativa, come negli scorsi anni, due roll up “Cities for Life” saranno installati al palazzo comunale in Piazza Cavour e all'ingresso dell'Accabì-Hospitalburresi.
 
Eventi
Arriva "Da un sogno lontano", 20 anni di Astop
Venti anni di attività per l'Associazione Storica Poggibonsese. La ricorrenza verrà celebrata sabato 30 novembre, alla presenza di soci e presidenti vecchi e nuovi, attraverso una mostra in cui, grazie a pannelli fotografici e locandine, saranno ripercorsi gli eventi promossi dall'Astop in questi venti anni di attività. E quindi mostre fotografiche, pubblicazioni di libri, conferenze, incontri e tanto altro, sempre con l'obiettivo di far conoscere la storia della città e del territorio. Un modo anche per rinnovare la mission dell'associazione e ribadire il la propria funzione all'interno dalla comunità. A seguire cena (su prenotazione). L'evento avrà il titolo "Da un sogno lontano" e si svolgerà presso la Pubblica Assistenza.
Ancora aperta la mostra di Carlo Fiorentini
C’è ancora tempo per visitare la mostra allestita da metà novembre nella Sala Quadri del Comune e che ha come protagonista Poggibonsi vista con gli occhi del fotografo Carlo Fiorentini. Fiorentini è autore del testo "Poggibonsi. Camera con vista, vol.2. Fotografie 2003-2018" uscito nel 2019 per i tipi di Carlo Cambi Editore. La mostra è composta da circa cinquanta immagini che sono sintesi del volume. Oltre ai cambiamenti urbani della città (piazze, arredi, sottopassi eccetera) le immagini raccontano i cambiamenti sociali della città ma anche curiosità ed eventi, mestieri che non ci sono più. Il tutto sempre costellato dalla vita della comunità. La mostra fotografica tratta è promossa dal FotoClub 3Asa.
Leo Gullotta porta al Politeama 'Pensaci, Giacomino!' di Pirandello
Martedì 3 dicembre alle 21 andrà in scena al Politeama “Pensaci, Giacomino!”, opera scritta da Luigi Pirandello, con Leo Gullotta nelle vesti del protagonista e Fabio Grossi alla regia. Scritta inizialmente come novella nel 1915, due anni dopo Pirandello decise di portarla a teatro, riscuotendo notevole successo. Si tratta della storia di Toti (Leo Gullotta), un anziano professore siciliano, che decide di chiedere la mano di Liliana, una ragazza molto giovane, che però è incita di Giacomino, suo coetaneo, con il quale non può sposarsi…. Lo spettacolo, presentato da Compagnia ENFI Teatro - Teatro Stabile di Catania, è con Liborio Natali, Rita Abela, Federica Bern, Valentina Gristina, Gaia Lo Vecchio, Marco Guglielmi,Valerio Santi e Sergio Mascherpa. Info: http://www.valdelsacinema.it/giacomino/
Due appuntamenti per Sipario Aperto
Due appuntamenti a dicembre con Sipario Aperto, rassegna dedicata ai linguaggi contemporanei promossa da Timbre e dal Comune in collaborazione con Fondazione Elsa e La Scintilla. Venerdì 6 dicembre alle 21.30 (sala Set del Politeama) in scena “Andromaca” della Compagnia Lombardi-Tiezzi e I Sacchi di Sabbia per una serata organizzata in collaborazione con il Liceo Volta. A concludere la rassegna sarà venerdì 10 gennaio alle 21.30 (sempre sala Set) “Anni in movimento - New Wave a Firenze”, un incontro, a ingresso libero, per raccontare la scena fiorentina degli anni 80 in compagnia di alcuni protagonisti dell’epoca. La rassegna è inserita come fuori abbonamento nella stagione teatrale congiunta della Valdelsa. Info e prenotazioni: info@timbreteatroverdi.it www.timbreteatroverdi.it
La Proloco presenta i “Nuovi Quaderni Poggibonsesi”
Sabato 7 dicembre alle 17,30 sarà presentato il primo volume della collana di pubblicazioni dal titolo “Nuovi Quaderni Poggibonsesi”, promossa dalla Proloco in occasione del cinquantesimo anniversario della sua istituzione in città. La collana si ispira alla rivista Quaderni Poggibonsesi edita dal 1958 al 1965 e tratta di storia, arte, letteratura, attualità, sport e vita culturale della città. La pubblicazione è accreditata da un comitato scientifico composto da studiosi e specialisti che si sono occupati di ricerche su vari e diversi aspetti della città e del territorio. La presentazione del primo volume si svolgerà all’Accabì con interventi dell’Amministrazione, di Giancarlo Becattelli presidente Proloco e di Fabio Dei, presidente Associazione Storica della Valdelsa.
Torna “BenEssere” con Simone Olianti
Martedì 10 dicembre alle 17,45 tornano gli appuntamenti di “BenEssere”, rassegna ideata dal Comune con La Scintilla e realizzata con Pleiades. Ad essere protagonista sarà Simone Olianti che “L’amore non è mai sprecato” (edizioni Messaggero Padova). “Ancora un libro sull'amore? – si legge nella descrizione - Sì, perché soltanto l'amore dà significato e gusto alla vita. Basato su rigorose ricerche psicologiche, oltre che sull'esperienza dell'autore con tante coppie in formazione o in crisi, questo libro pone alcune potenti domande: che fine ha fatto l'amore? Come si fa a far durare un amore? Occorre scavare tra le pieghe del nostro bisogno profondo di amare e di essere amati perché il desiderio possa rifiorire…..”. L’appuntamento è presso la biblioteca. Info: lascintilla.associazione@gmail.com, biblio@comune.poggibonsi.si.it, 0577 986611- 986612,
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui