data aggiornamento 15/02/2021

PagoPA e IRIS

Cos'è pagoPA?

PagoPA non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire, tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata. Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o sull’applicazione mobile dell’Ente, o attraverso i canali sia fisici che online di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio le agenzie di banca, gli home banking, gli sportelli ATM, i punti vendita SISAL, Lottomatica e Banca 5 e presso gli uffici postali.
L’obiettivo è quello di permettere al cittadino di scegliere metodi di pagamento moderni, a minima frizione, e al mercato di poter integrare lo strumento, aggiungendo facilmente nuovi strumenti di pagamento innovativi, rendendo il sistema più aperto e flessibile.

Cos'è IRIS?

IRIS è la piattaforma telematica di Regione Toscana che si presenta come un'unica interfaccia di riscossione relativa ai servizi degli enti aderenti integrati sulla piattaforma.
La piattaforma offre funzionalità ad accesso libero (funzionalità "public"), e funzionalità ad accesso sicuro attivabili autenticandosi con SPID, CIE, o CNS (richiede lettore smart card), che permette al cittadino di consultare la propria "posizione debitoria" e anche effettuare pagamenti cumulativi, consentendo un risparmio sulle eventuali commissioni di pagamento.

Visualizza il video dimostrativo di Regione Toscana

 

FAQ - Ulteriori informazioni

Quali servizi del comune è possibile pagare attraverso PagoPA?

Attualmente, i servizi pagabili attraverso la piattaforma IRIS sono: lampade votive, servizi a domanda, sanzioni del Codice della Strada.

Posso effettuare più di un pagamento con una singola transazione?

Il portale IRIS permette il pagamento di più pendenze esclusivamente se si paga con carta di credito. Se si vuole stampare l'avviso di pagamento del "Pago più tardi" è necessario inserire una pendenza per volta.

Quali dati devo mettere nella compilazione su sito IRIS?

Nella compilazione della pagina dei pagamenti spontanei di IRIS vanno sempre inseriti i dati della persona che è iscritta al servizio per cui si paga (ad esempio il figlio nel caso di mensa, trasporto e prescuola).

Qual'è il codice interbancario per i pagamenti CBILL?

Il codice interbancario del Comune di Poggibonsi è 445Q7.

Ho perso la ricevuta di pagamento, la posso riscaricare?

Si è possibile riscaricare la ricevuta di pagamento attraverso il portale IRIS cliccando su "Storico Pagamenti". E' necessario conoscere il "Codice di Pagamento" che viene inviato nella email alla fine della transazione. E' possibile anche recuperare la ricevuta autenticandosi su IRIS utilizzando l'accesso di chi ha effettuato il versamento.

È possibile pagare con home banking?

Dipende dall'Istituto di Credito. I PSP aderenti a PagoPA sono molti e ogni banca mette a disposizione dei propri clienti diversi canali di pagamento. È necessario informarsi presso la propria banca se l'Home Banking è abilitato ai pagamenti PagoPA.

 

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su