data aggiornamento 29/12/2021

Variante N.3 al Piano Operativo - VAS e procedimento

ADOZIONE

AVVISO ALLA CITTADINANZA - PUBBLICAZIONE SU BURT E APERTURA TERMINI OSSERVAZIONI

La “Variante n. 3 al PO: Modifiche puntuali” è stata adottata con D.C.C. n. 70 del 21/12/2021, la documentazione di variante è visibile alla pagina della trasparenza relativa al procedimento.

Comunicato del Garante

AVVISO ALLA CITTADINANZA – PARTECIPAZIONE AL PROCEDIMENTO DI ADOZIONE DELLA VARIANTE N. 3 AL PO AI SENSI DELL’ART. 32 CO. 1 DELLA LR 65/2014

L’Amministrazione Comunale invita a prendere visione, a partire dalla data di esecutitvità della Delibera di adozione, della documentazione relativa alla Variante n. 3 al Piano Operativo, di tipologia semplificata, ai sensi dell’art. 30 della L.R. 65/2014 e già oggetto di verifica di assoggettabilità a VAS. Per tale tipo di variante semplificata non è richiesto avvio del procedimento ai sensi dell’art. 32 della L.R. n. 65/2014.

Quattro sono i temi di variante, così come si evince dalla documentazione elaborata dal Settore Gestione e Pianificazione del territorio e che sarà pubblicata sul sito del Comune di Poggibonsi nella Sezione Amministrazione Trasparente a partire dalla data di esecutività della Delibera di adozione.
I temi di variante sono qui di seguito riportati:
a)    Approvazione di Piano Attuativo “Scheda Norma 1_Ar16 subcomparto a – Via Sangallo” e contestuale variante al Piano Operativo;
b)    Interventi di ristrutturazione mediante Piano di Recupero nelle aree miste di riqualificazione urbana attestate su Via San Gimignano e non interessate dai comparti urbanistici;
c)    Immobili “ex Hotel Europa” in loc. Calcinaia;
d)    Ampliamento “una tantum” per le attività artigianali industriali compatibili localizzate nella zona Via Pisana.

In ottemperanza a quanto previsto dall’art. 3 comma 2 lett. d delle Linee Guida sui livelli partecipativi, ai sensi dell’art. 36 comma 5 della L.R.T. 65/2014, e dato il perdurare dell’emergenza COVID, l’A.C. invita la cittadinanza a partecipare al procedimento di adozione dello strumento urbanistico presentando contributi scritti, a partire dalla data di pubblicazione sul BURT del relativo avviso per i successivi 30 giorni, inviando una mail all’indirizzo del garante dell'informazione e partecipazione, riportato in calce alla presente pagina.

AVVISO ALLA CITTADINANZA - PARTECIPAZIONE AI PROCEDIMENTI DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ A  VAS FINALIZZATA ALL'ADOZIONE VARIANTE 3 AL PO AI SENSI DELL'ART. 32 CO. 1 DELLA L.R. 65/2014 E DELL'ART. 22 DELLA L.R. 10/2010.

I documenti relativi al procedimento di verifica di assoggettabilità a VAS sono visibili alla pagina della trasparenza

L’Amministrazione comunale invita a prendere visione

 L’Amministrazione Comunale invita a prendere visione della documentazione relativa al procedimento di verifica di assoggettabilità a VAS finalizzata all’approvazione del Variante n. 3 al Piano Operativo, di tipologia semplificata, ai sensi dell’art. 30 della L.R. 65/2014. Per tale tipo di variante semplificata non è richiesto avvio del procedimento ai sensi dell’art. 32 della L.R. n. 65/2014.
Quattro sono i temi di variante, così come si evince dal Documento Preliminare di VAS pubblicato sul sito del Comune di Poggibonsi nella Sezione Amministrazione Trasparente, e che sono qui di seguito riportati:
a)    Approvazione di Piano Attuativo “Scheda Norma 1_Ar16 subcomparto a – Via Sangallo” e contestuale variante al Piano Operativo;
b)    Interventi di ristrutturazione mediante Piano di Recupero nelle aree miste di riqualificazione urbana attestate su Via San Gimignano e non interessate dai comparti urbanistici;
c)    Immobili “ex Hotel Europa” in loc. Calcinaia;
d)    Ampliamento “una tantum” per le attività artigianali industriali compatibili localizzate nella zona Via Pisana.

In ottemperanza a quanto previsto dall’art. 3 comma 2 lett. d delle Linee Guida sui livelli partecipativi, ai sensi dell’art. 36 comma 5 della L.R.T. 65/2014, e dato il perdurare dell’emergenza COVID, l’A.C. invita la cittadinanza a partecipare al procedimento di verifica di assoggettabilità a VAS presentando contributi scritti tramite inviando una mail all’indirizzo del garante dell'informazione e partecipazione, di seguito riportato:

t.marsili@comune.poggibonsi.si.it

Tutta la documentazione relativa al procedimento di VAS e alla variante in oggetto è consultabile nella sezione Amministrazione Trasparente / Pianificazione e governo del territorio (indicata in precedenza)

Responsabile del Procedimento: Arch. Vito Disabato
Dirigente del Settore Gestione e Pianificazione del Territorio
e-mail: qualitaurbana@comune.poggibonsi.si.it

Garante della Comunicazione: Dott.ssa Tatiana Marsili
e-mail: t.marsili@comune.poggibonsi.si.it

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su