Comune di Poggibonsi

data aggiornamento 26/05/2014

Area del Casalino, continua il programma di consolidamento

Comunicato 24/05/2014
Consegnati i lavori, finanziati con contributo di  600mila euro dalla Regione Toscana
Area del Casalino, continua il programma di consolidamento
L’intervento in questione interesserà la zona tra via del Chianti e via della Collina

Continua il programma di consolidamento nell'area del Casalino. Sono stati infatti consegnati i lavori, finanziati con contributo di 600mila euro della Regione Toscana, di consolidamento e di messa in sicurezza che riguarda tutta l'area urbanizzata del Casalino e che interesserà nello specifico la zona tra via del Chianti e via della Collina. Un intervento che si inserisce in un programma di sistemazione che va avanti per step (questo è il primo stralcio funzionale della sesta fase), finanziato dalla Regione, e che permetterà la generale la protezione di questa ulteriore porzione di abitato attraverso l’installazione di strumenti perfettamente integrati con la morfologia del terreno e quindi invisibili e non incidenti sull’ecosistema circostante. Nei mesi scorsi sono state effettuate le indagini per la compilazione del progetto esecutivo e quindi si è proceduto alla gara e all’assegnazione dei lavori. Dopo la consegna, avvenuta ad inizio settimana, seguirà, a breve, l’installazione del cantiere.

Il progetto. L’intervento riguarda l’area compresa tra Via del Chianti e Via della Collina, interessata da fenomeni deformativi. Il progetto prevede la realizzazione di un’opera di sostegno a valle di Via del Chianti, nello specifico due paratie di pali trivellati di grande diametro ed un sistema di raccolta acque medio-superficiali necessario per la riduzione della presenza di acqua dal versante. Per fare questo saranno realizzate e inserite nel terreno trincee drenanti (tramite pannello prefabbricato) per aumentare le caratteristiche di resistenza, e quindi ripristinate le opere accessorie quali muretti, recinzioni, alberature e giardini. L’intervento sarò percepibile solo nelle fasi di cantiere.

In comune

La città

Eventi e turismo