data aggiornamento 21/05/2014

Il Rotary Club Alta Valdelsa regala alla biblioteca 35 libri per bambini e ragazzi

Comunicato del 04/04/2014
Un’altra bella notizia per la biblioteca comunale Pieraccini di Poggibonsi, sempre più frequentata e sempre più fornita. Nei giorni scorsi, durante la conviviale che si è svolta presso il ristorante Alcide, il Rotary Club Alta Valdelsa ha infatti donato alla città 35 libri per bambini e ragazzi, per un valore di 550 euro. “Un dono – dice il Sindaco Lucia Coccheri – che ci fa molto piacere e di cui ringraziamo di cuore a nome della Città il Rotary Club Alta Valdelsa, il suo presidente Walter Livi, Celestino Tani che ha coordinato il tutto e gli associati. Si è trattato di un bel pensiero e di un bel gesto che contribuisce alla crescita della nostra biblioteca e a rafforzare il legame con la comunità”.
I libri acquistati dal Rotary andranno ad arricchire la sezione dedicata ai bambini e quella dedicata al fantasy e narrativa ragazzi e adolescenti. In pratica sono libri rivolti ad una fascia di età dai 5 ai 18 anni. I testi sono stati acquistati dal Rotary sulla base di un pacchetto di titoli condiviso con gli operatori della biblioteca. Fra i titoli per adolescenti, tanto per fare alcuni esempi, troviamo “La stella nel pugno” di Robert Sharenow, “Rico, Oscar e il ladro ombra” di Andreas Steinhöfel, “Mio padre è un ppp” di Guus Kuijer, “Io sono soltanto un cane” di Richter Jutta. I più piccoli avranno a disposizione anche volumi illustrati come “L’eco” di Alessandro Riccioni, “Kubbe fa un museo” di Ashild Kanstad Johnsen, “Foresta blu” di Dario Moretti e Jeffrey Tan.
E non finisce qui. La conviviale è stata l’occasione per consegnare alla comunità il ‘tiralatte’ altamente tecnologico destinato al dipartimento materno infantile dell’ospedale Altavaldelsa Campostaggia. Alla serata era infatti presente come relatore il Direttore dell’Azienda Ospedaliera Senese Pierluigi Tosi. “Un importante strumento – ribadisce il Sindaco – destinato al nostro ospedale che è uno del 23 ospedali italiani riconosciuti dall’OMS-Unicef Amico dei bambini”. Il tiralatte è stato acquistato attraverso i fondi reperiti con il Torneo di carte per beneficenza che si è svolto il 22 febbraio. I tornei di Bridge e di Burraco hanno visto una grande partecipazione permettendo quindi al Rotary di procedere all’acquisto del ‘tiralatte’. “Entrambe queste donazioni – dice il Sindaco – rappresentano un grande attaccamento del Rotary alla Valdelsa e alla sua comunità. Li ringrazio per la sensibilità e per la concretezza anche questa volta manifestata”.

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su