data aggiornamento 26/11/2018

“Ottavia e le altre”, reading e riflessioni contro ogni violenza

Comunicato del 26 novembre 2018

Mercoledì 28 novembre alle 17,30 presso Disco Shop-libreria Mondadori la scrittrice Sandra Landi presenta il suo libro “Ottavia e le altre” accompagnata alla chitarra da Guido Marzano. Una iniziativa di reading e riflessioni, insieme contro ogni violenza. “Ottavia e le altre. 30 storie di donne che hanno dovuto resistere per essere” fa parte dell'iniziativa “Punte di spillo” promossa dalla Regione Toscana. E’ organizzata dalla libreria Mondadori con il patrocinio del Comune.

“Ottavia e le altre” (editore Le Lettere). Trenta donne si svelano e rivelano storie nascoste. Molte si raccontano con il loro linguaggio e la loro cultura, altre sono raccontate, così come si raccontava una volta, senza precisazioni di cronaca, ma con quel fascino dell'oralità, fatto di corpi vicini, caldi del fiato delle parole che transitano. Tutte hanno dovuto resistere per esistere, ma troppe non ce l'hanno fatta. Hanno tutte le età, appartengono a diverse epoche e classi sociali, ma c'è un filo che le lega, un filo di perfetta democrazia: la violenza. Sono vere? Sono vere come le cronache che riempiono i giornali, cariche di una realtà che a volte supera la fantasia. Rappresentano quelle notizie "Punte di spillo" che ogni giorno sentiamo; provocano rabbia e indignazione, ma subito si spengono assorbite dalla quotidianità della vita di ciascuno.

Sandra Landi. Specialista di storie di vita, in particolare di storie di donne, ha collaborato con le maggiori case editrici nazionali. Tradotta in spagnolo e tedesco, ha unito all'impegno nella scrittura, quello politico per il movimento femminile e giovanile. Dopo una lunga carriera da dirigente scolastica nel 2006 ha assunto l'incarico di direttrice dell'Istituto regionale di ricerca educativa (IRRE) della Toscana fino al 2009. Nel 2000 ha fondato l'Associazione Culturale Griselda.

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su