se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°215 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 11/10/2018
Primo piano
Asfaltature, avanti con via del Masso
Prosegue il piano asfaltature avviato nei mesi scorsi con i ripristini del manto sulle strade del territorio. In questi giorni sono in corso e sono in fase conclusiva i lavori nell’area di via del Masso, via Beato Angelico, via Santa Rita e via Santa Chiara. Si tratta di un intervento realizzato nelle more dell’investimento di 340mila euro che ha già riguardato alcuni piani viabili del territorio. Il progetto in questione ha già portato a sistemare un tratto di via del Chianti e di via della Rose, la S.R. 2 Cassia tra poco prima dell’innesto con via Arno e la rotatoria di Drove, la s.p. 1 di San Gimignano nei pressi delle rotatorie in località Lame, località tre Vie, località Orneto e località Terenzano. L’investimento prosegue nell’area di via del Masso.
News
Nuove panchine nei giardini, Poggibonsi sceglie il riciclo
Dopo le staccionate arrivano le panchine in materiale riciclato. Si tratta di nuovi arredi per parchi e giardini pubblici ottenuti da materiale di riciclo e che sono in corso di installazione. Gran parte della staccionata è stata già posizionata ed è in corso di posizionamento in sostituzione di quella presente e usurata (lungo la ciclabile in Borgaccio e in via Venezia, ma anche in zona via Galvani e al Bernino lungo la ciclabile). Complessivamente si parla di seicentoventi metri di staccionata, cinque tavoli da picnic (già posizionati in Fortezza e alla Magione), cinquanta panchine di tre diversi modelli di cui una prima tranche è in fase di posizionamento. Tutti gli elementi sono realizzati in virtù del principio di sostenibilità ambientale.
In partenza nuovo lotto di lavori sugli asfalti
Ai nastri di partenza nuovi interventi sul fronte asfaltature. Un ulteriore investimento di 150mila euro che riguarderà via Senese tra l’intersezione con via del Ponte Nuovo e l’intersezione con via Sangallo all’altezza della Chiesa di Romituzzo, un tratto di via San Gimignano e un tratto di via Dante, Salceto tra la rotonda del sottopasso autostradale e l’innesto con via della Costituzione-Borgaccio, via Monte Rosa tra via Monte Morello e via della Pancole. Anche in questo caso gli interventi prevedono la sistemazione del manto con fresatura, stesa del binder e del tappeto d’usura. Dove necessario saranno messe in campo ulteriori operazioni, già previste dal progetto, come la posa di geogriglie e geomembrane per consolidare il fondo.
Verde, nuovi alberi per l’area di via Mascagni
Valorizzazione del verde per l’area di via Mascagni. E’ uno degli interventi di manutenzione straordinaria previsti nel progetto biennale di manutenzione del patrimonio arboreo della città. Sulla base della relazione del tecnico qualificato è in fase di completamento il programma di lavori in cui trova spazio anche la manutenzione straordinaria in alcune aree come via Mascagni dove, anche su segnalazione dei cittadini, il verde sarà riprogettato. In sostituzione dei pini presenti cresciuti in eccessiva densità e che riportano problematiche radicali e di architettura della chioma, verrà realizzata una grande aiuola delimitata da un cordolo all’interno della quale saranno messi a dimora i lecci.
La Chiesa di San Lorenzo si illumina di rosa
La Chiesa di San Lorenzo si illumina di rosa. Accadrà per tutto il mese di ottobre, mese della prevenzione del tumore al seno, su iniziativa di Valdelsa Donna. L’associazione ha proposto all’Amministrazione di illuminare un edificio significativo per sensibilizzare la comunità sul tema. Dai giorni scorsi la luce rosa illumina la facciata dalla Chiesa di San Lorenzo in piazza Savonarola, dove è stata apposta anche un’apposita informativa sempre a cura dell’associazione per ricordare le finalità dell’iniziativa. Le attività però non finiscono qui. Per la fine di ottobre, il 26, presso l’Accabì, Valdelsa Donna ha organizzato un incontro, gratuito e aperto a tutta la cittadinanza, sull’importanza della prevenzione del tumore al seno.
Fine della Grande Guerra, arrivano le celebrazioni
In arrivo a Poggibonsi una serie di iniziative per celebrare il centenario della fine della Grande Guerra. Gli eventi si articoleranno dal 17 ottobre e fino al 4 novembre e si svolgeranno in diversi luoghi della città fra i quali la sala Soci Coop di via Trento, la sala minore, la sala maggiore e la sala SET del teatro Politeama, la Chiesa di San Lorenzo, il centro. Si tratta di iniziative organizzate dall’Associazione Storica Poggibonsese in collaborazione con l’UNUCI Siena, con il Comitato Poggibonsese per il Centenario della Prima Guerra Mondiale e con l’Unicoop Firenze. Fra i momenti in programma ci saranno lo svelamento di una targa d’intitolazione, di una targa commemorativa e di una stele.
Al via le operazioni per il Censimento dell’Istat
Sono iniziate le operazioni per il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Per la prima volta l’Istat effettua la rilevazione con cadenza annuale e non decennale e il Censimento non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento ma solo un campione. La rilevazione inoltre si svolgerà in parte sul web e in parte sarà affidata ad un rilevatore con tablet fornito da Istat. La famiglia può essere chiamata a partecipare a una delle due diverse rilevazioni (via web o con rilevatore) oppure non essere coinvolta affatto. La rilevazione porta a porta (detta ‘areale’) sta iniziando in questi giorni preceduta da una fase informativa e ricognitiva. Qui le info: www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni.
Dalle elementari alle medie, tutti impegnati e ripulire il verde
Tutti a pulire parchi e giardini. Gli studenti dell'Istituto Comprensivo 1 hanno aderito anche quest’anno a ‘Puliamo il mondo’, iniziativa nazionale promossa da Legambiente e realizzata con il contributo e la collaborazione del Comune. Obiettivo: ripulire dall'inciviltà alcune delle aree verdi del territorio poggibonsese come i giardini del Vallone e la Fonte delle Fate. E quindi anche per questa edizione studenti e insegnanti armati di guanti e sacchetti hanno raccolto le tracce dell'inciviltà nei giardini e negli spazi pubblici. Alla fine sono stati riempiti numerosi sacchetti con barattoli, bottiglie piene e vuote, lattine, vetri, tantissimi mozziconi di sigarette, cartacce, tracce varie di incuria.
Esposizione canina allo stadio comunale
Il Gruppo Cinofilo Poggibonsi organizza allo stadio l’Esposizione nazionale canina 2018 che si terrà domenica 14 ottobre. La manifestazione si svolge in soli quattro appuntamenti annuali in tutta l’Italia ed il Gruppo Cinofilo locale ha ottenuto l’onore e l’onere di organizzarla a Poggibonsi direttamente dall’Ente Nazionale Cinofila Italiana. Massiccia l’affluenza prevista al seguito delle numerose razze canine che sfileranno durante l’esposizione e che saranno provenienti da tutto il territorio nazionale in un numero valutabile fra le 400 e 600 presenze. La manifestazione si svolgerà nelle aree circostanti il terreno di gioco del campo sportivo Stefano Lotti gestito dall’U. S. Poggibonsi Calcio.
Nuovo appuntamento autunnale con il Mercatale
Sabato 13 ottobre si rinnova l’appuntamento con la filiera corta del Mercatale della Valdelsa che si svolge dalle 9 alle 13 in piazza Rosselli. Sui banchi del Mercatale sarà possibile trovare tutto il gusto della nuova stagione. E quindi frutta e verdura di stagione, salumi di cinta senese, carne da allevamenti locali, uova fresche, formaggi freschi e stagionati, miele, confetture e verdure sott'olio, salsine, spezie, tartufi e funghi, pane, vino, olio, legumi e farine. Il Mercatale è un mercato di filiera corta riservato ai produttori locali che possono vendere i loro prodotti, anche lavorati e trasformati, ma rigorosamente provenienti dal territorio di pertinenza. E' un progetto di area con appuntamenti continuativi ed itineranti nelle piazze.
 
Eventi
Dal 12 al 14 ottobre torna la carovana Streetfood
La carovana Streetfood torna a Poggibonsi dal 12 al 14 ottobre con tutta la qualità e la tradizione del cibo di strada. In piazza Nova (piazza Giacomo Matteotti) si disporranno i truck e gli stand più originali e di qualità che proporranno cucine di strada dall'Italia e dal Mondo con birre artigianali. In collaborazione con il Centro Commerciale Naturale sarà creata un'area bimbi dedicata a famiglie con neonati e giovanissimi. L’evento rientra nelle decine di tappe del giro d’Europa organizzato dall’associazione nazionale Streetfood che ancora una volta in collaborazione con l’associazione Via Maestra e con l’Amministrazione darà vita a una tre giorni intensa in cui non mancheranno musica e intrattenimento per fare da sfondo al ricco menu di strada.
Francesco Trento porta a Poggibonsi il seminario di scrittura
Francesco Trento, scrittore e sceneggiatore, porta a Poggibonsi il suo seminario di scrittura “Come scrivere una grande storia”. Un vero e proprio successo con già venti tappe in Italia e che approda per la prima volta in Toscana. Il seminario si svolge nell’ambito del festival “E se...I periodi ipotetici” promosso dall’associazione La Scintilla, il 13 e il 14 ottobre presso la sala Set del Politeama. Per quindici ore, spaziando tra letteratura e cinema, tra fiabe e mito, sarà possibile apprendere come sono costruite e come si costruiscono grandi storie. Il seminario è a numero chiuso e può essere prenotato tramite mail (lascintilla.associazione@gmail.com - scrivereunagrandestoria@gmail.com) entro oggi, 11 ottobre.
Fakenews, leggende e finzioni. Arriva “E se…. I periodi ipotetici”
Ucronie, distopie, immaginazioni, leggende, falsi storici e fakenews. Torna con due giornate scoppiettanti “E se… I periodi ipotetici” (La Scintilla) che si svolge il 12 e il 13 ottobre. Protagonisti saranno Stefano Bartezzaghi, Silvia Bencivelli, Roberto Recchioni, Alberto Severi, Duccio Balestracci, Alessandro Barbero, insieme agli studenti del liceo Volta e a Trento con il seminario. “E se….” inizierà venerdì 12 ottobre alle 17,15 al teatro Politeama, prima con un ricordo di Stefano Bartezzaghi e Dario Ceccherini in memoria di Maria Perosino, quindi con i periodi ipotetici. Sabato 13 ottobre dalle 15.15 gli appuntamenti riprenderanno in Fortezza. Prenotazione consigliata per il 12, obbligatoria per il 13 (aperta la lista d’attesa). Info e prenotazioni: lascintilla.associazione@gmail.com
Teatri della Valdelsa: prosegue la campagna abbonamenti
Prosegue la campagna abbonamenti per la nuova stagione 2018/2019 dei teatri della Valdelsa, il Politeama di Poggibonsi, il Popolo di Colle val d’Elsa e il Boccaccio di Certaldo. Fino a venerdì 12 ottobre gli abbonati alla stagione 2017/2018 potranno variare il proprio turno –posto o estendere il proprio abbonamento alla formula “Oro”. Da sabato 13 ottobre a venerdì 19 ottobre potranno essere sottoscritti nuovi abbonamenti. Da lunedì 15 ottobre sarà possibile acquistare l’abbonamento a “turno libero”. Per informazioni su date, costi, orari, vendita e prevendita, è possibile contattare i tre teatri (il Teatro Politeama al numero 0577-983067, consultando il sito www.politeama.info oppure scrivendo un’e-mail all’indirizzo biglietteria@politeama.info).
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui