se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°214 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 27/09/2018
Primo piano
Archeodromo, taglio del nastro per il terzo lotto di lavori
Una nuova capanna abitativa per l’Archaeological Open Air Museum di Poggio Imperiale che continua a crescere. E’ stato inaugurato il terzo lotto di lavori all’Archeodromo, ricostruzione in scala reale e in progress del villaggio di IX-X secolo scavato all'interno della Fortezza dagli archeologi dell’Università di Siena. Il villaggio altomedievale è il primo museo open air dedicato all’Alto Medioevo. Ne è stata aperta una prima porzione nell’ottobre 2014 e una seconda nel gennaio 2016. Nei mesi scorsi è iniziata una nuova fase di implementazione con lavori manutentivi e ricostruttivi realizzati con il sostegno da Estra Spa tramite l’Art Bonus. Al taglio del nastro, insieme a tanti cittadini, presenti le autorità civili e militari, il presidente del Consiglio Regionale, l’Università di Siena, la Fondazione Musei Senesi, Estra Spa.
News
In oltre 300 a cena per “4 ruote per l’Emporio”
In oltre 300 a cena per “4 ruote per l’Emporio”. Importante risultato per l’evento di crowdfunding che si è svolto nei giorni scorsi, promosso dalla sezione soci Coop di Poggibonsi insieme all’Emporio della solidarietà, al Comune e alla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, nell’ambito della campagna Pensati con il Cuore della Fondazione Il Cuore si scioglie onlus. Obiettivo della serata e dell’intero progetto è raccogliere i fondi necessari per acquistare un mezzo per il trasporto degli alimenti destinati alle famiglie che si rivolgono all’Emporio. La campagna è ancora aperta: è possibile sostenere “4 ruote per l’Emporio” fino al 19 ottobre offrendo un contributo anche sulla piattaforma online Eppela dal link www.eppela.com/it/projects/20276-4-ruote-per-l-emporio
A Poggibonsi ‘Non siamo soli”: l’Alzheimer oltre il corpo e la mente
Una malattia in crescita, l’Alzheimer, che per essere affrontata richiede un grande impegno da parte delle famiglie e non solo. Nasce da questa consapevolezza l’iniziativa della Società della Salute Alta Valdelsa che, insieme alla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, al Centro Insieme Poggibonsi, all’Auser Poggibonsi, all’AIMA Siena, con la partnership della sezione Soci Coop di Poggibonsi, si pone in prima linea per l’attivazione di un percorso completo di sostegno con il progetto “Non siamo soli”, cofinanziato dalla Regione Toscana. I servizi, pensati per supportare le famiglie e contrastare l’incedere della malattia mediante laboratori occupazionali e altri strumenti, saranno presentati venerdì 28 settembre alle 17 presso i locali al piano superiore della Coop di via Trento a Poggibonsi.
Sono riaperti i termini per il contributo affitti
Sono riaperti i termini del bando per il contributo affitti al Comune di Poggibonsi, così come in altri Comuni toscani. La riapertura è legata alla sentenza della Corte Costituzionale 166/2018 che ha dichiarato la non conformità del requisito di storicità della residenza per cittadini extracomunitari. Il bando è riaperto fino al 5 ottobre, senza questo requisito per l’accesso. Le persone che hanno già presentato richiesta nel mese di aprile non devono farlo di nuovo. Le nuove eventuali domande ammesse si aggiungeranno a quelle già presenti andando a formare una unica graduatoria che dovrà pervenire alla Regione Toscana entro il 31 ottobre per non compromettere l’attribuzione del fondo regionale. Documenti e informazioni anche qui: www.comune.poggibonsi.si.it/primo-piano/primo-piano/$16615-bcontributo-affitti-anno-2018---riapertura-del-bandob
Attivo “Mensa Clic”. Dall’inizio ottobre operativo per tutti
Con la ripartenza dell’anno scolastico è tornato attivo “Mensa Clic”, sistema di rilevazione pasti attivato nel 2017 per rendere più semplice e veloce la procedura: il pasto viene automaticamente prenotato e addebitato, quotidianamente, secondo il calendario scolastico e in base alle proprie specificità. Se l’alunno è presente non occorre fare niente. Se l’alunno è assente il genitore deve disdire il pasto tramite sms o un semplice clic sul portale. La prima azione da fare per il genitore è quella di iscriversi al servizio per essere abilitati. Chi ha già fatto l’iscrizione l’anno passato non deve rifarla. E’ al momento in corso l’aggiornamento del portale per quanto riguarda il passaggio tra scuole e per i nuovi iscritti. Il tutto sarà pienamente operativo dall’inizio di ottobre. Tutte le info anche sul sito del Comune (www.comune.poggibonsi.si.it/primo-piano/primo-piano/$41443---127860--servizi-on-line---servizi-a-domanda---mensa-clic)
Sport e inclusione con la giornata ginnica ricreativa dell’Anffas
Un bell’evento di sport e inclusione. Si è svolta nei giorni scorsi l’edizione numero 38 della giornata ginnico ricreativa per diversamente abili organizzata dall’Anffas Altavaldelsa con l’Unione Polisportiva Poggibonsese. Con lo slogan ‘Siamo anche sport’ si pone l’obiettivo di promuovere esperienze di integrazione e inserimento di persone con diverse abilità attraverso lo sport. All’evento erano presenti tredici delegazioni da tutta la Toscana e oltre duecento studenti e studentesse delle scuole elementari e medie e dell’IIS Roncalli. I circa 150 atleti si sono sfidati nel tiro con l’arco, nei 50 metri piani maschili e femminili, nel lancio del vortex maschile e femminile.
Arriva il Club Auto Storiche Valdelsa
La passione per le auto storiche al centro di una nuova associazione che si presenta alla città. Si svolgerà sabato 29 settembre la presentazione del Club Auto Storiche Valdelsa presieduto da Mauro Morandi. Un nuovo organismo associativo, già promotore del passaggio dell'ultima 1000 Miglia a Poggibonsi e in Valdelsa, che sarà attivo in città e sul territorio. La presentazione avrà luogo presso la sala conferenze dell'Accabì, al terzo piano della struttura. Sarà l'occasione per conoscere i fondatori e i progetti che hanno animato la nascita del Club e che ne caratterizzeranno la futura attività. L'appuntamento è alle 18,30.
 
Eventi
Grandi nomi e oltre trenta spettacoli di prosa e musica
Svelato il cartellone congiunto e integrato che coinvolge il multisala Boccaccio di Certaldo, il Politeama di Poggibonsi e il teatro del Popolo di Colle di Val d’Elsa. Una densa stagione teatrale e concertistica 2018/2019 che vede insieme i Teatri della Valdelsa, un unico polo teatrale che conta 1600 posti e che anche quest’anno propone un ricchissimo cartellone congiunto: 25 gli spettacoli in abbonamento (20 di prosa e 5 di musica classica), cinque gli spettacoli fuori abbonamento, più la rassegna Maggio Amatoriale. Spettacoli di grande spessore artistico, grandi nomi del teatro e della tv, un’offerta eterogenea che spazia dalla prosa classica a quella contemporanea, passando per la musica, la lirica, il musical e il teatro ragazzi. Venerdì 28 settembre alle 17.30 al Boccaccio di Certaldo nuova presentazione degli spettacoli.
#valdelsateatri, al via la campagna abbonamenti
Si apre sabato 29 settembre la nuova campagna abbonamenti per i teatri della Valdelsa. Le formule di abbonamento sono nove e offrono vantaggi a chi sottoscrive abbonamenti plurimi o integrati. Le riconferme saranno possibili da sabato 29 settembre a lunedì 8 ottobre presso le casse di una delle tre strutture dalle 17- 19 e in orario cassa spettacoli cinema. Le variazioni di turno posto e le estensioni degli abbonamenti al turno “Oro” sono previste da martedì 9 a venerdì 12 ottobre sempre in orario 17- 19 e in orario cassa spettacoli cinema. I nuovi abbonamenti saranno sottoscrivibili da sabato 13 ottobre a venerdì 19 ottobre in determinati giorni ed orari. Per informazioni su date, costi, orari, vendita e prevendita, è possibile contattare i tre teatri.
Conto alla rovescia per il Pigio 2018
Conto alla rovescia per l'edizione 2018 del Pigio, manifestazione organizzata dall'associazione dei Rioni di Poggibonsi che si svolge il 6 e il 7 ottobre. I sette Rioni - Falco, Cimamori, Chiesina, Borgaccio, Romituzzo, Orti e Centro - si sfideranno nella tradizionale sfilata e nella gara di pigiatura dell'uva per aggiudicarsi rispettivamente lo Zipolo di Stefano Sardelli e il Boccione di Luca Terrosi. Il tutto inizierà il sabato alle 15,30 con le eliminatorie e proseguirà fino alla finale di domenica sera. Già il 28 settembre però inizia la festa con la “Vigilia dei Rioni”, una cena che è ulteriore occasione di condivisione e partecipazione. La cena si terrà alle 20,30 presso la sala La Ginestra e durante la serata verranno presentate le squadre e i premi della competizione.
Con Fenice Contemporanea torna “Interferenze”
Con Fenice Contemporanea torna “Interferenze”, programma didattico che porta l’arte contemporanea a scuola. Il ricco calendario di percorsi di introduzione al linguaggio dell’arte contemporanea, laboratori all’aperto e visite guidate per gli studenti firmato “Interferenze” viene presentato proprio in queste settimane ai docenti delle scuole di Poggibonsi e San Gimignano (primi incontri fatti, si prosegue il 4 e 5 ottobre con l’open day all’Accabì). Un’occasione per illustrare la proposta didattica di Fenice Contemporanea, un progetto di sensibilizzazione e educazione all’arte contemporanea promosso da Culture Attive, Fondazione La Rocca di Staggia-OttOvolante, CONL'Arte e Arci Blue Train Club con il supporto dei Comune di Poggibonsi e San Gimignano e la collaborazione di Vernice Progetti Culturali
Una mostra del pittore Claudio Giomi
Una nuova mostra promossa dall’associazione culturale Arti Visive. Si tratta di un’esposizione di pittura dell’artista poggibonsese Claudio Giomi. La mostra, dal titolo “Forbidden Colors”, si svolgerà da sabato 6 (inaugurazione alle 17) a sabato 13 ottobre presso l’Accabì, nelle sale espositive. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 17 alle 19,30 (sabato 13 dalle 10,30 alle 12,30). L’associazione culturale Arti Visive si propone di diffondere e di incrementare la conoscenza dell’arte contemporanea in tutte le sue forme, di avvicinare a questa un pubblico sempre più vasto e di contribuire alla formazione e alla sensibilizzazione della cultura in tutte quelle persone che desiderano avvicinarsi ad essa.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui