se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°213 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 13/09/2018
Primo piano
Un furgone di solidarietà, raccolta fondi per “4 ruote per l’Emporio”
Un furgone per il trasporto degli alimenti destinati all’Emporio della Solidarietà, per rispondere in maniera sempre più efficace ai bisogni primari delle famiglie che vivono in condizione di disagio sul territorio. Acquistarlo è l’obiettivo del progetto di crowdfunding “4 ruote per l’Emporio” promosso dalla sezione soci Coop di Poggibonsi nell’ambito della campagna “Pensati con il Cuore” della Fondazione Il Cuore si scioglie. Campagna che coniuga due canali, quello online e quello tradizionale offline, per dare a tutte le persone interessate la possibilità di contribuire anche con poco. Chi vorrà potrà sostenere il progetto fino al 19 ottobre, partecipando agli eventi che saranno organizzati sul territorio oppure dando un contributo online sulla piattaforma Eppela dal link www.eppela.com/it/projects/20276-4-ruote-per-l-emporio.
News
Trasporto scolastico, nuove fermate in via Montenero
Si estendono a via Montenero gli stalli di sosta per il trasporto pubblico. La modifica sarà in vigore da lunedì il 17 settembre contestualmente all’apertura dell’anno scolastico. Una variazione necessaria per gestire in sicurezza il maggiori flusso di mezzi pubblici, che non possono fermarsi in piazza Mazzini per lavori in corso. Gli stalli saranno posizionati in via Montenero, nel tratto compreso tra via Castelfidardo e via Goito. Saranno riservati agli autobus dalle 7 alle 14. Dalle 14 (h24 nei giorni festivi, quando scuola non c’è) i parcheggi saranno utilizzabili secondo le normali modalità. Tale nuova disposizione sarà limitata a circa un mese di tempo in quanto la nuova strada che attraverserà la piazza e su cui gli operai stanno già lavorando sarà pronta per metà ottobre.
L’Archeodromo cresce. Il 22 inaugurazione di una nuova struttura
Sabato 22 settembre alle 17 si svolgerà l’inaugurazione di una nuova porzione dell’Archeodromo, villaggio altomedievale in corso di ricostruzione sulla collina di Poggio Imperiale. In particolare sarà inaugurata la nuova capanna, ricostruzione del contesto di scavo nominato “C32”, scavata dagli archeologi nel 2004. Si tratta di una struttura ad armatura di pali semplice, rettangolare, due navate, elevati in terra pressata (due piani tramite soppalcatura, pavimentazione in terra battuta, un vano e due focolari uno interno, l’altro esterno). Interverranno il Sindaco David Bussagli, Francesco Frati Magnifico Rettore dell’Università di Siena, Gabriella Piccinni Direttrice Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell’Università di Siena, e l’assessore alla Cultura Nicola Berti.
Già aperti nidi e scuole dell’infanzia comunali
E’ iniziato l’anno educativo per i 259 bambini e bambine che frequentano asili nido e scuole dell’infanzia comunali ovvero “La Coccinella” e “Rodari”, “La tartaruga” e “Mastro Ciliegia”. Nel dettaglio sono 144 i bambini e le bambine dell’infanzia, 72 a Luco e 72 in via Sangallo (sei sezioni, tre per scuola), 51 i bambini e le bambine del nido Rodari, e 64 quelli del nido La Coccinella. La ‘campanella’ è suonata il 10 settembre con inserimenti progressivi. L’avvio dell’anno educativo si svolge come sempre in maniera graduale e con un percorso di inserimento messo a punto con genitori ed educatori e con la supervisione del coordinamento pedagogico. Il trasporto scolastico è stato operativo da subito in base agli orari e ai diversi calendari predisposti.
Al via dal 17 settembre l’anno scolastico
Da lunedì 17 settembre riprende per tutti l’anno scolastico. A Poggibonsi sono oltre 4mila i piccoli e grandi studenti che torneranno sui banchi di scuola. L’attività riparte per le scuole materne del primo comprensivo con 263 bambini e bambini, per le scuole materne del secondo comprensivo che ne ospiteranno 202 e per le private in cui saranno presenti 108 alunni. In tutto (compresa l’infanzia comunale) a Poggibonsi frequentano la scuola dell’infanzia 717 bambine e bambini. Per quanto riguarda la primaria sono 644 gli studenti del primo comprensivo e 596 quelli del secondo comprensivo per un totale di 1240 alunni. 884 sono invece gli studenti delle scuole medie, 480 al primo comprensivo e 404 al secondo. A completare il quadro, oltre ai piccolissimi dei nidi, gli oltre 1000 studenti e le studentesse dell’IIS Roncalli.
Edilizia scolastica, un'estate di cantieri
Come sempre nel periodo estivo sono stati molteplici gli interventi che hanno interessato gli edifici scolastici del territorio. Accanto alle attività di sistemazione, imbiancatura e piccole manutenzioni, sono state cinque le scuole del territorio interessate da veri e propri cantieri per un investimento di oltre 1 milione di euro di lavori che sono stati completati in modo da non inficiare, per alcune operazioni rimaste, nello svolgimento delle attività scolastiche. Gli interventi hanno riguardato l’edificio della scuola elementare Vittorio Veneto (200mila euro), la scuola elementare Pieraccini con la sistemazione di una porzione di area del giardino (120mila euro), le materne statali (Picchio Verde e Arcobaleno nel Borgaccio e Il Girotondo in via Risorgimento) con un investimento di oltre 700mila euro.
Scuola media di Staggia, trasloco fatto
Riparte in altre sedi l’attività per gli studenti della scuola media di Staggia, temporaneamente chiusa in seguito agli esiti delle verifiche statiche commissionate dal Comune. La soluzione su cui la scuola ha lavorato da subito in seguito ai primi sopralluoghi è stata quella di utilizzare gli spazi nella vicina scuola elementare per ospitare quattro classi delle medie, mentre le due classi terze faranno lezione alla scuola Marmocchi a Poggibonsi. Nell’estate è stato organizzato il trasferimento di arredi e materiale, imbiancando e dotando di LIM le aule oltre ad implementare l’aula di informatica alla Bernabei. Il tutto in maniera temporanea in attesa dell’adeguamento della struttura per cui il progetto di fattibilità tecnico economica è stato realizzato e presentato al bando MIUR.
Torna la giornata ginnico ricreativa di Anffas
Edizione numero 38 per la giornata ginnico ricreativo organizzata da Anffas Altavaldelsa e Upp. Venerdì 21 settembre a partire dalle 9 l'Unione Polisportiva Poggibonsese ospiterà presso gli impianti sportivi del Bernino l'annuale evento che si propone di costruire esperienze di integrazione e inserimento di persone con diverse abilità attraverso lo sport. Ci sarà la partecipazione di atleti e delegazioni provenienti da tutta la Toscana che si confronteranno in varie gare sportive, quale momento ulteriore di scambio e aggregazione. Alle 9 inizieranno ad arrivare le rappresentanze e alle 10,30 inizieranno le gare che, come consueto, avranno come pubblico anche gli studenti e studentesse delle scuole. La manifestazione si svolge con la collaborazione della Regione Toscana e del Comune di Poggibonsi.
Aperte le iscrizioni alla Scuola Pubblica di musica
Sono aperte iscrizioni ai corsi del nuovo anno accademico 2018/2019 della Scuola Pubblica di Musica con un ampia offerta che va dall’avviamento alla musica ai corsi individuali dell’area classica e moderna. I corsi cominceranno a ottobre e sono divisi in tre aree: propedeutica, classica e moderna. Le iscrizioni sono aperte presso la cassa del Teatro Politeama fino a venerdì 28 settembre tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19. Per chi intenda iscriversi successivamente, per tutto l’anno, sarà possibile effettuare l’iscrizione più il pagamento della prima mensilità a partire dal 16 ottobre. Per informazioni sui corsi, sui costi, sulle modalità di iscrizione e su quelle di pagamento, consultare il sito www.politeama.info o telefonare nei giorni e negli orari indicati alla cassa della scuola presso Teatro Politeama 0577983067.
Cambio al vertice del CPO, il nuovo presidente è Susanna Salvadori
Cambio al vertice del Centro Pari Opportunità Valdelsa. E’ Susanna Salvadori, già assessore con delega alle pari opportunità al Comune di Poggibonsi, a subentrare a Lucia Coccheri che ha lasciato l’incarico per motivi personali. L’assemblea delle elette e nominate ha preso atto delle dimissioni e nominato un nuovo presidente. Salvadori è risultata eletta all’unanimità delle presenti. Al ringraziamenti della neopresidente per Lucia Coccheri si unisce l’impegno per il futuro che riguarderà tanti temi: l'aggiornamento del protocollo operativo del tavolo Valdelsa, la concretizzazione del progetto ministeriale vinto che ha portato un contributo di 137.500 euro in due anni ed i progetti con il Centro Antiviolenza con finanziamenti regionali.
Ripartono i corsi dell’Università dell’Età Libera. Il 22 la presentazione
L’Università dell’Età Libera, UN.ET.LI., riprende la propria attività. Sabato 22 settembre alle 16, nei locali del Centro Socio Culturale “Insieme” avrà luogo l’apertura dell’anno accademico con la presentazione dei corsi da parte dei docenti che ne cureranno lo svolgimento. Il ventaglio dei corsi si articola, oltre che sull’insegnamento teorico di varie discipline, su laboratori e pratiche ispirate al benessere psicofisico. Incentrata sul principio dell’educazione permanente e della promozione umana e sociale, l’UN.ET.LI. si rivolge a chiunque desideri dedicare una parte del proprio tempo libero ad un percorso di crescita personale e culturale. Per maggiori informazioni: www.centroinsiemepoggibonsi.it, pagina facebook: centroinsiemepoggibonsi, 0577 982543, unetli@libero.it.
Sabato 22 settembre tutto il gusto della nuova stagione con il Mercatale
Secondo appuntamento mensile per la filiera corta del Mercatale della Valdelsa che si svolgerà sabato 22 settembre in piazza Rosselli a Poggibonsi. Sui banchi sarà possibile trovare tutto il gusto della nuova stagione. E quindi frutta e verdura di stagione, salumi di cinta senese, carne da allevamenti locali, uova fresche, formaggi freschi e stagionati, miele, confetture e verdure sott'olio, salsine, spezie, tartufi e funghi, pane, vino, olio, legumi e farine. Il Mercatale è un mercato di filiera corta riservato ai produttori locali che possono vendere i loro prodotti, anche lavorati e trasformati, ma rigorosamente provenienti dal territorio di pertinenza. E’ un progetto di area con appuntamenti continuativi ed itineranti nelle piazze.
 
Eventi
#valdelsateatri, in arrivo la nuova programmazione
Saranno cinque, più la rassegna “Maggio Amatoriale”, i fuori abbonamento della stagione congiunta 2018/2019 dei Teatri della Valdelsa (Politeama, teatro del Popolo e multisala Boccaccio) che sarà svelata nelle prossime ore con presentazioni nei vari teatri (giovedì 13 a Colle, mercoledì 19 a Poggibonsi e venerdì 28 a Certaldo, sempre alle 17,30). Per i fuori abbonamento ci saranno Teatro a merenda, la rassegna dedicata ai bambini che quest’anno esordisce anche al teatro del Popolo di Colle, l’opera lirica, il teatro contemporaneo, gli spettacoli delle compagnie amatoriali del territorio e, a grande richiesta, la replica del musical "Romeo e Giulietta". I fuori abbonamento inizieranno venerdì 23 novembre alle 21.30 nella sala SET del Politeama con lo spettacolo dei Sacchi di Sabbia “Dialoghi degli dei”. Tutta la programmazione, a breve, sui siti dei teatri.
“Di metro in metro”, passeggiata poetica in Fortezza
Edizione numero quattro per “Di metro in metro”, passeggiata poetica fino al crepuscolo lungo i camminamenti della Fortezza Medicea. L’appuntamento è per venerdì 14 settembre con ritrovo alle 18.30 presso la Porta San Francesco della Fortezza. A camminare, leggere, dialogare tra loro e con i partecipanti saranno Stefano Dal Bianco, Daniela Gentile, Natalia Paci, Mario Laghi Pasini. Ospite Alessandro Fo che dedicherà loro una poesia introduttiva. La passeggiata sarà seguita da una autentica novità, “Di maitre in maitre” (sold out), cena poetica presso l'Osteria al Cassero a base di un menù poetico immaginato da Dario Ceccherini con interludi a tema di Alessandro Fo, Goffredo Serrini e Francesco Burroni. “Di metro in metro” è un'iniziativa dell'associazione "La Scintilla".
Torna Dots e la street art a Poggibonsi
Torna la street art in vari luoghi della città. E’ iniziata infatti la seconda fase dell’edizione 2018 di “ Dots Down on the Street” promosso dal Circolo Arci Blue Train Club. Tante sono le opere già realizzate nelle scorse edizioni e che hanno interessato i muri di tanti luoghi del territorio. In questa estate Dots ha portato musica e danza all’interno della Notte Bianca, per la prima parte del progetto. La seconda fase dell’intervento relativo proprio alla street art è adesso iniziata. Ad essere interessato per primo come luogo è il sottopasso di via Solferino dove l’artista SeaCreative è già al lavoro sul lato destro del muro. Altri ancora saranno i luoghi interessati dagli interventi di questa quarta edizione di Dots, Festival di musica e street art di Poggibonsi.
All’Accabì una mostra dedicata ad Aldo Lanciano
“Emozioni nel colore”. Si intitola così la mostra del pittore Aldo Lanciano, artista di fama nazionale, promossa dall'Associazione Culturale Arti Visive. L'esposizione si terrà nelle sale dell'Accabì dal 15 al 30 settembre con inaugurazione in programma per sabato 15 settembre alle 17. Saranno presenti, oltre all’Amministrazione Comunale, Giuliano Fedeli, ex vice presidente del Consiglio della Regione Toscana, e Simona Cavaliere, curatrice di arte contemporanea che presenterà la mostra come critico d'arte. Durante l' evento si esibirà al pianoforte Claudia Gori, pianista docente presso il Conservatorio "Arrigo Boito" di Parma. La mostra resterà aperta dal lunedì alla domenica dalle 17 alle 19,30.
“Tra terra e cielo” alla Rocca di Staggia
Un viaggio tra storia arte e gusto che unisce due luoghi simbolo della Valdelsa all’avanguardia tra Medioevo e Rinascimento: la Rocca di Staggia e la Fortezza di Poggio Imperiale. “Tra Terra e Cielo” è il progetto a cura di Donatella Bagnoli e dell'Associazione Ottovolante, Rocca di Staggia, realizzato in collaborazione con il Comune e inserito nel progetto Fenice Contemporanea ToscanainContemporanea 2018 che parte dalla storia/memoria per costruire itinerari contemporanei.“Tra Terra e Cielo” si svolgerà domenica 16 settembre dalle 17 alle 22 alla Rocca, che farà da teatro ad una serie di eventi nell’evento. Già al mattino, alle 10,30, saranno illustrate le articolazioni culturali, educative e turistiche del progetto.www.laroccadistaggia.it o telefonare al 366 4792092 (anche per prenotare).
A Papaiano per il terzo appuntamento di “A veglia con…Storia, Leggende e…”
Dopo il successo delle precedenti serate si rinnova l’appuntamento con “A veglia con... Storia, Leggende e...”, iniziativa organizzata dalla ProLoco di Poggibonsi insieme all'associazione “Laboratorio F. C. Marmocchi”.
L’appuntamento sarà sabato 22 settembre, per chiudere in bellezza la stagione estiva.
Il ritrovo è alle ore 18 al Quercione in località Papaiano con visita della chiesa di Sant'Andrea con racconti storici, aneddoti e antiche leggende. A seguire cena a buffet a cura della parrocchia di Sant’Andrea a Papaiano.
Info e prenotazione (necessaria): 335482436 (Sergio), 3881065029 (Marco).
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui