se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°209 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 05/07/2018
Primo piano
Campagna scavi al via, si indaga la storia di Poggio Imperiale
Nuova campagna scavi per il parco della Fortezza Medicea di Poggio Imperiale. E’ ripresa l’operazione di indagine legata ad un progetto del Comune di Poggibonsi e dell'Università di Siena, con la direzione scientifica del professor Marco Valenti (insegnamento di Archeologia Medievale) che riguarda la collina di Poggio Imperiale. Collina che accoglie oltre 8 secoli di storia che gli scavi svolti tra gli anni 1993 e 2008 hanno riportato in luce, riuscendo a comprendere anche cosa era l’antica Poggibonsi e quale trama urbanistica ebbe nei suoi 115 anni di vita (anni 1155-1270), quella Poggio Bonizio che raggiunse i 5000 abitanti circa poco prima della sua distruzione per mano fiorentina. Nel 2017 sono ripresi gli scavi archeologici ed è stata aperta una grande area di indagine, su cui i lavori sono ripresi all’inizio di luglio.
News
Comune e Prefettura firmano il patto sulla sicurezza
Strategie congiunte volte a migliorare la percezione di sicurezza dei cittadini e a contrastare ogni forma di illegalità. Prefettura e Comune, con la firma del patto per la sicurezza, hanno condiviso azioni volte alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria e alla promozione del rispetto del decoro urbano. Nel quadro dei principi di leale collaborazione, hanno richiamato nel patto il ruolo di centralità del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, quale sede privilegiata di esame e di coordinamento delle iniziative in materia. Fra gli obiettivi prioritari l’installazione e il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza. Dopo le recenti implementazione e le prossime telecamere (già finanziate) il Comune ha approntato un nuovo progetto per partecipare ad un ulteriore bando.
Scuola media di Staggia, progetto di adeguamento presentato al bando
Preliminare presentato al bando e incontri con i genitori. Prosegue il percorso per definire l’avvio dell’anno scolastico per gli studenti della scuola media di Staggia che è stata temporaneamente chiusa in seguito agli esiti delle verifiche statiche commissionate dal Comune e che potrà riaprire soltanto dopo l’esecuzione di un intervento di adeguamento per cui il progetto di fattibilità tecnico economica (circa 1 milione di euro) è già stato presentato al bando MIUR. Nel frattempo la disponibilità di spazi nella scuola elementare Bernabei consentirà a quattro classi delle medie di continuare a fare lezione a Staggia, mentre le due classi terze faranno lezione alla scuola Marmocchi a Poggibonsi. Complessivamente si parla di oltre 100 studenti coinvolti di cui circa 70 resteranno a Staggia.
Edilizia scolastica, lavori in corso e progetti
Hanno preso il via negli scorsi giorni i lavori di miglioramento sismico alla Vittorio Veneto, un intervento da 200mila euro che rappresenta l’ultima tranche di un percorso che negli anni scorsi ha interessato l’edificio con un progetto di adeguamento. Stanno invece per iniziare interventi analoghi su tre edifici per l’infanzia (Picchio Verde, Arcobaleno, Il Girotondo). Il tutto nell’ambito di un programma pluriennale di verifiche e investimenti che riguarda il patrimonio di edilizia scolastica della città. Sul fronte progettuale infatti, insieme al progetto di adeguamento della scuola di Staggia, l’Amministrazione ha presentato a bando l’intervento sulle Pieraccini, sul secondo lotto dei due edifici in Borgaccio (primo lotto in partenza) e della Leonardo da Vinci (primo lotto già finanziato).
Iniziati i lavori per la nuova condotta idrica in via Montorsoli
Sono iniziati con il mese di luglio i lavori per la nuova condotta idrica nella parte finale di via Montorsoli dove saranno sostituiti 120 metri di tubazione. Una scelta maturata nelle scorse settimane e legata al rapido deterioramento dell'attuale rete oggetto di frequenti rotture. Da un punto di vista operativo si tratta di un intervento che era già in programma e che è stato anticipato esclusivamente per il rifacimento della rete che è a cura di Acque Spa. Per consentire l'intervento sono in vigore alcune temporanee modifiche alla viabilità. Contestualmente sono stati sospesi i lavori, sempre di Acque, in via della Repubblica dove si sta procedendo con il rinnovo graduale della rete. I lavori sull’ultimo tratto di via Maestra riprenderanno una volta terminate le operazioni su via Montorsoli.
Samuele Dinetti e Mauro Cappelli i Leoni d’Oro. Argento a 144 atleti
Samuele Dinetti e Mauro Cappelli sono i Leoni d’Oro 2018. Questo il ‘verdetto’ della 24° edizione della cerimonia dei Leoni d’Oro e d’Argento conferiti dall’Amministrazione come riconoscimento a dirigenti, società ed atleti poggibonsesi o appartenenti a società sportive della città che si sono maggiormente distinti nel corso della stagione sportiva. La cerimonia si è svolta nei giorni scorsi al Politeama e si aperta con la consegna del ricavato di Bicincittà all’Anffas. Dopo i Leoni d’Oro sono stati consegnati i Leoni d'Argento agli atleti e alle atlete di tredici discipline sportive: arti marziali, danza sportiva, atletica leggera, ginnastica artistica, nuoto, pallanuoto, pallamano, pattinaggio a rotelle, scacchi, tennis, tennis tavolo, tiro con l'arco, scherma. Complessivamente sono stati 144 i Leoni assegnati.
Nuove location per i matrimoni. Il Comune pubblica un avviso esplorativo
Pubblicato un avviso esplorativo per individuare e istituire nuove location dove celebrare matrimoni. L’Amministrazione intende verificare la possibilità di celebrare il rito civile anche in luoghi esterni alla sede comunale, raccogliendo la disponibilità di proprietari o di coloro che possono legittimamente disporre di ville, agriturismi e strutture private presenti nel territorio comunale. Chi è interessato può rispondere alla manifestazione di interesse sottoscrivendo l’apposito modulo disponibile presso l’ufficio di stato civile, l’Urp e sul sito internet del Comune di Poggibonsi (www.comune.poggibonsi.si.it). Sulla base di apposite istanze e manifestazioni di interesse presentate dai privati si procederà alla eventuale istituzione di sedi separate di stato civile attraverso la stipula del contratto di comodato.
Guida turistica, mappa e shopper. Prosegue l’impegno per il turismo
Una nuova guida turistica per Poggibonsi. Una prima edizione che giunge dopo il numero zero realizzato due anni fa e di cui sono stati implementati contenuti, traduzioni, foto. La grafica è a cura di Gianni Giudici Grafica e Grafite e la stampa è a cura di Eurograf. Disegno, progettazione e redazione sono a cura dell’Ufficio di Promozione Turistica e hanno collaborato alla redazione dei testi e dei contenuti il Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell’Università di Siena oltre che uffici comunali e associazioni ed enti del territorio e i giovani tirocinanti dell’IIS Roncalli. Insieme alla guida (stampata in 11mila copie) è stata realizzata una nuova mappa e una piccola shopper. Segnalazioni o suggerimenti: turismo@comune.poggibonsi.si.it
Scuola Pubblica di musica: aperto il bando per il coordinatore didattico-artistico
È stato bandito dalla Fondazione E.L.S.A. un avviso pubblico per l’inserimento in un elenco (short-list) per il conferimento di un incarico professionale di “coordinatore didattico- artistico” presso la Scuola Pubblica di Musica di Poggibonsi. L’avviso e il fac-simile di domanda sono reperibili sul sito internet della Fondazione E.L.S.A. www.politeama.eu. Per quanto riguarda la presentazione delle domande, le candidature devono pervenire entro le 12.00 di giovedì 19 luglio 2018. Per informazioni contattare la Fondazione E.L.S.A. Teatro Politeama (piazza Rosselli, 6 - telefono 0577.985697 - fax 0577.992789).
“Il Mulino” in musica
La musica come strumento di integrazione e superamento di tutte le barriere, come voce inespressa della fragilità ma anche come occasione di gioia e scoperta. È questo il bilancio di un anno di attività musicoterapica che la musicista Serena Rinaldi ha portato avanti con i ragazzi de Il Mulino ed il senso di “Incontri”, iniziativa in programma venerdì 6 luglio a partire dalle 17 all’Accabì. Dopo i saluti della Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa parleranno l’educatrice de Il Mulino, la musicoterapeuta, l’arteterapeuta. Seguirà la proiezione di un filmato che ha per protagonisti gli ospiti de Il Mulino alla prese con il progetto e l’esibizione musicale guidata da Serena Rinaldi. Nel corso dell’iniziativa sarà possibile visitare la mostra con alcuni scatti e disegni realizzati durante il percorso di arteterapia.
74° anniversario della Liberazione per Poggibonsi
Poggibonsi celebra il 74° anniversario della Liberazione dal nazifascismo. Mercoledì 18 luglio si svolgeranno le celebrazioni ufficiali promosse dall'Amministrazione con la collaborazione dell'Anpi locale. Saranno deposte le corone alla lapide in memoria della Liberazione (alle 9) e al sottopasso di largo Gramsci all'opera di Franco Giannini "La Liberazione" ( alle 9,30). Poggibonsi fu liberata il 18 luglio 1944, dopo dieci giorni di battaglia furibonda. I partigiani parteciparono attivamente alla battaglia contro l'occupazione nazi-fascista, fianco a fianco con le truppe alleate che avevano superato lo sbarramento tedesco. Fondamentale per la liberazione fu l'avanzata delle truppe del corpo di spedizione francese comandate dal generale Alphonse Juin.
 
Eventi
Tre giorni di festa a Staggia con il raduno dei Maggiolini
Edizione numero 33 per il raduno dei Maggiolini a Staggia Senese. La manifestazione, “International VW classic meeting”, è promossa da sempre dal Gruppo Amici del Maggiolino e si svolgerà dal 6 all’8 luglio con tantissimi eventi per le vie di Staggia e non solo. Ad aprire la manifestazione (oltre le iscrizioni dalle 18 di venerdì) sarà una serata anni 70 con cena e musica per tutti i partecipanti al meeting. Fra le novità di questa edizione il concorso di pittura in collaborazione con la Bernabei di Staggia. Per tutti i bambini un’opera sul tema “IL Maggiolino a Staggia Senese” con disegni esposti presso ‘Robe da Bar’ e designazione dei vincitori alla cena del sabato. Tutte le info sul programma su fb www.facebook.com/International-VW-Meeting-33-635124619896571 e sul sito www.gruppoamicimaggiolino.it
“A veglia con….Storia, Leggende e…”, iniziativa della Proloco
Sabato 7 luglio si svolgerà “A veglia con...Storia, Leggende e...”, promossa dalla Proloco di Poggibonsi con la collaborazione del laboratorio F.C. Marmocchi. Si tratta di una passeggiata nella campagna poggibonsese tra storia e leggende nel mito di Strozzavolpe. La passeggiata sarà suddivisa in tappe, ad ogni tappa saranno spiegati fatti storici più rilevanti inerenti la stazione stessa, oppure narrati racconti leggendari che contraddistinguano l’area. Al termine del tragitto visita guidata della chiesa di San Martino a Luco. L’iniziativa prenderà il via dalle 18 con ritrovo presso la piazzetta di Strozzavolpe. Dalle 20 circa cena nei locali della chiesa. Evento a numero chiuso.  Info e prenotazioni Marco 3381065029, Sergio 335482436, prolocopoggibonsi@gmail.com
Canti popolari e stornelli nell’evento dell'Astop
Torna "Canzoni popolari e stornelli", iniziativa promossa dall'Associazione Storica Poggibonsese (Astop) che si è già svolta nelle scorse settimane presso la Basilica di San Lucchese con il concerto che ha visto la partecipazione della corale "A. Bertagna" e della "G. Del Chiaro". Il 12 luglio l'evento si rinnova in piazza Rosselli in occasione delle serate d'estate organizzate dall'associazione Via Maestra Centro Commerciale Naturale. In quella occasione, in collaborazione anche con l'associazione G.R.G. La Badia, verrà organizzato un nuovo spettacolo di canti popolari e stornelli.
All’Archeodromo c’è “Giovanna, la Papessa”
“Piazze d’Armi e di Città” ospiterà la prima assoluta dello spettacolo “Giovanna, la Papessa” di Lucia Socci, una produzione di Arca Azzurra Teatro/Fondazione E.L.S.A. nata dal progetto di residenza artistica “Dalla Francigena alla contemporaneità – Secondo Movimento” realizzato in collaborazione con l’associazione Started e grazie al contributo della Fondazione Mps. ”Giovanna La Papessa” andrà in scena giovedì 12 luglio alle 19.30 all’Archeodromo. Il racconto teatrale della storia della papessa Giovanna ha visto nel 2017 il debutto di una prima parte - lo spettacolo “Giovanni VIII” - incentrata sulla formazione e maturazione della straordinaria protagonista. Per informazioni è possibile contattare la Fondazione Elsa – 0577 985697 – info@politeama.info o l'ufficio cultura del comune di Poggibonsi – 0577 986335 - cultura@comune.poggibonsi.si.it
“A cena nel IX secolo” per le Notti dell’Archeologia
Giovedì 12 luglio alle 21 (al termine dello spettacolo teatrale “Giovanna, la Papessa”) si svolge all’Archeodromo l’evento “A cena nel IX secolo” nell’ambito della rassegna Le Notti dell’archeologia. Una serata per coniugare il teatro e la narrazione storica con i momenti di convivialità di una cena a tema all’interno del villaggio carolingio, per l’occasione illuminato con fiaccole e torce. La cena (su prenotazione, obbligatoria entro l’11 luglio. Costo 25 euro ridotto per chi partecipa allo spettacolo) si svolgerà all’interno del villaggio, con i tavoli disposti fra le capanne. Un viaggio nel gusto e nei sapori della cucina carolingia, con ricette tipiche del periodo di Carlo Magno, rivisitate secondo i gusti moderni. Info: 392 9279400, info@parco-poggibonsi.it
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui