se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°202 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 29/03/2018
Primo piano
Piazza Mazzini, si parte con i lavori di riqualificazione
Prenderanno il via nella prima settimana di aprile i lavori di rigenerazione di piazza Mazzini. L’intervento ha un costo complessivo di 2,3 milioni di euro e si realizza all’interno del Progetto di Innovazione Urbana cofinanziato con risorse europee dalla Regione Toscana. Riguarderà tutta la piazza, che si estende per quasi 8000 mq, in cui tutti gli spazi saranno ridefiniti e valorizzati. L’intervento porterà a riorganizzare i sottoservizi e a rinnovare il sistema di illuminazione pubblica. I lavori procederanno per fasi e prenderanno il via subito dopo le festività con l’allestimento del cantiere. Sarà garantito il transito e la sosta dei mezzi di trasporto pubblico e l'accessibilità alle due aree di parcheggio (multipiano e Ferrovie dello Stato). Nella piazza sarà in vigore il divieto di sosta, attivato in base alla progressione dei lavori.
News
San Lucchese, nasce la processione della vigilia
Processione nel centro cittadino, il carro storico, i cavalli, la benedizione dei fuochi. Tante le novità per la vigilia di San Lucchese che sono in corso di definizione e che raccolgono la sollecitazione della comunità francescana che ha espresso la volontà di organizzare già per il 27 aprile l’inizio delle festa, con la processione. Il percorso inizierà dalla Chiesa dello Spirito Santo e terminerà alla Chiesa di San Lorenzo. Il santo sarà portato con il carro storico della Confraternita della Misericordia di Poggibonsi trainato dai cavalli. Contestualmente vi saranno i fuochi che saranno allestiti nell’area fra il ponte di Cimamori e la rotonda in via Galvani. Fuochi che saranno prima benedetti e quindi accesi. Tutta la serata è in costruzione con il coinvolgimento di tante associazioni cittadine (in foto un incontro).
Turismo, Poggibonsi continua a crescere
Si presenta ancora con il segno più l’andamento dei flussi turistici a Poggibonsi. Nel 2017 (dati dell’osservatorio turistico del Comune di Siena) sono stati complessivamente 64828 gli arrivi e 159825 le presenze con una crescita rispettivamente del 5,05 per cento e del 2,2 per cento. I dati sono ancora parziali mancando all’appello alcune strutture, ma delineano un trend che continua ad essere positivo, a maggior ragione perché segue un biennio di forte crescita. Nei triennio 2014-2017 gli arrivi a Poggibonsi sono cresciuti di 22375 unità con un più 52,7 per cento e le presenze sono cresciute di 45784 unità con un aumento percentuale di oltre il 40 per cento. Tornando al 2017, è stato il settore extralberghiero a crescere di più con un dato che si attesta su un più 15,85% sugli arrivi e un più 3,15% sulle presenze.
Nidi comunali, al via l'abbattimento delle tariffe
Prende il via l'applicazione degli 'sconti' sulle tariffe per la frequenza degli asili nido comunali. E’ stata inviata nei giorni scorsi a tutte le famiglie interessate una apposita comunicazione in merito all'abbattimento delle rette che avverrà già nella bolletta relativa al mese di febbraio. A monte c'è la disponibilità da parte del Comune di 76mila euro nell’ambito delle risorse stanziate dal Governo con il Piano per l’Infanzia. Grazie a queste risorse sarà possibile applicare uno sconto del 46% sulla retta mensile, direttamente in bolletta e per cinque mesi. A titolo esemplificativo una famiglia che paga una quota fissa di 215 euro pagherà 116 euro. Lo sconto in bolletta è a disposizione di tutte le famiglie che hanno i figli al nido. Qui altre info.
Emporio della solidarietà, oltre 5 tonnellate di prodotti raccolti
Il sorriso di chi dona e l’entusiasmo dei volontari che raccolgono sono stati ancora una volta la cifra del successo della raccolta alimentare organizzata nei giorni scorsi a Poggibonsi presso la Coop di Salceto e la Coop di Via Trento. Totalizzate più di 5 tonnellate di prodotti, da destinare alle famiglie in difficoltà economica che si rivolgono all’Emporio della Solidarietà. In cima alla lista dei prodotti donati la pasta (oltre 1 tonnellata), i legumi (più di 7 quintali), la farina, i pelati, il latte a lunga conservazione, ma anche prodotti per l’infanzia, per l’igiene e per la casa. I prodotti raccolti saranno resi disponibili all’interno dell’Emporio di via Montenero, a cui possono accedere gratuitamente persone in difficoltà economica.
Al via il cantiere nell’area ex Sedi a Staggia
E’ il momento del cantiere per l’intervento di realizzazione e completamento delle opere di urbanizzazione stradali presso le aree della lottizzazione ex Sedi a Staggia che riguarda la sistemazione delle aree stradali in zona via Prato e via Pistoia. L’intervento prenderà il via a partire dalla prossima settimana, nei giorni successivi alle festività di Pasqua. Porterà alla formazione di un nuovo tratto di strada a collegamento tra via Ticci e via Prato e dei relativi marciapiedi, nonché altri lavori a beneficio a tutta l’area. Come per il parco di via Sardelli l’intervento consentirà di superare una vicenda annosa chiudendo la parte pubblica della lottizzazione. Il costo è 160mila euro, risorse provenienti dall’escussione delle polizze fideiussorie presentate a garanzia.
Piazza Berlinguer, in corso i saggi archeologici
Sono in corso i saggi geologici in piazza Berlinguer per i dovuti approfondimenti preventivi sull’interesse archeologico dell’area, necessari al completamento delle fasi di progettazione per il suo recupero. L’obiettivo delle operazioni, come condiviso e richiesto dalla Soprintendenza, è quello di rilevare la presenza di depositi archeologico monumentali pertinenti al circuito murario antico, lungo il tratto di muro a delimitazione di piazza Berlinguer e nel tratto finale di via Montorsoli alla confluenza con via della Repubblica. I saggi sono eseguiti da Costagli Movimento Terra sotto la direzione archeologica di Ares s.c.r.l. Per consentire i saggi è in vigore il divieto di sosta nei punti di intervento, al fine di circoscrivere l’area limitando al minimo il numero di posti auto inutilizzabili.
Via dei Cipressi e via Romana, si lavora alle fognature
In fase di completamento l’intervento sulle fognature in via dei Cipressi nel tratto compreso tra via San Gimignano e via Cimabue. Per consentire le operazioni resta in vigore il senso unico di marcia con direzione da via San Gimignano a via Cimabue. Il traffico proveniente da Montemorli è deviato su via Cimabue. I lavori in questione rientrano nel progetto di manutenzione di tratti fognari in tre aree del territorio. Oltre a via dei Cipressi sono interessate via Romana a Staggia Senese in un tratto di circa cinquanta metri posto all’intersezione con via 25 Aprile in uscita dall’abitato (in vigore senso unico alternato) e via Andreuccetti limitatamente al sottopasso che attraversa il raccordo e ad interventi sulle griglie di raccolta a margine del raccordo stesso.
Risorse dalla Regione per completare il progetto per la tangenziale di Staggia
La Regione Toscana ha stanziato 100mila euro per completare la progettazione della tangenziale di Staggia Senese. Si tratta di un ulteriore step per l’opera finanziata nelle scorse settimane dal Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica). Sulla base dell'intesa raggiunta tra il Governo e la Regione il Cipe ha approvato un impegno finanziario di 7 milioni di euro per realizzare la variante alla strada regionale Cassia che consente di bypassare il centro abitato di Staggia. L'intervento, atteso da tempo, si divide in due lotti da 4 e 3 milioni. Il progetto, insieme ad altri, è finanziato con le risorse messe a disposizione dal Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2014-2020. Dopo il finanziamento dell’opera è arrivato quello per la progettazione.
Nuova edizione per “Metti un libro sotto braccio” in biblioteca
Nuova edizione per “Metti un libro sotto braccio”, iniziativa di promozione alla lettura che si svolge alla biblioteca comunale Pieraccini. Iniziativa che viene riproposta per la seconda volta per il periodo delle festività pasquali dopo il successo riscosso l’anno passato e nelle due precedenti promozioni natalizie. Le persone che prenderanno libri e dvd in prestito fino all'11 aprile avranno la possibilità di partecipare all'estrazione di due abbonamenti al cinema presso il Politeama, messi a disposizione da Fondazione Elsa. Un modo per rafforzare il legame fra biblioteca e teatro ma anche un motivo in più per frequentare la biblioteca. Il 12 aprile si svolgerà il sorteggio presso la sala dell’accoglienza e non mancheranno le sorprese ad accompagnare l’estrazione.
“Mensa Clic” apre ad altre cinque scuole
Altre cinque scuole si aggiungeranno alla lista di quelle già interessate da “Mensa clic”, sistema di sistema di rilevazione dei pasti alla mensa scolastica realizzato per rendere più semplice e veloce la procedura. “Mensa clic” è stato attivato dall’Amministrazione con l’avvio dell’anno scolastico e ha interessato da subito tre scuole ‘pilota’ a cui se ne se sono aggiunte successivamente altre in diversi step. Questa nuova fase interessa le scuole d’infanzia Il Paese dei Balocchi, Il Girotondo, Arcobaleno, il Picchio Verde, e la scuola elementare Vittorio Veneto. Complessivamente saranno coinvolti altri cinquecento alunni e alunne. Le famiglie interessate possono già iscriversi al portale (qui) e per loro il servizio entrerà definitivamente in funzione il 2 maggio dopo il consueto periodo di rodaggio.
Archeologia e social, Archeodromo come best practice
Mentre proseguono le tante gite da tutta Italia che hanno come meta l’Archeodromo di Poggio Imperiale, il progetto riceve un altro particolare riconoscimento. Una tesi di laurea all'Università di Padova segnala l’Archeodromo come best practice per quanto riguarda il legame fra social media e archeologia pubblica. Una scelta comunicativa, quella della pagina fb ‘Archeodromo Live’ che ha caratterizzato fin da subito l’evoluzione del progetto e del villaggio con l’aggiornamento su attività, iniziative e lavori. Cresce intanto il numero di scolaresche in visita al villaggio. Fra studenti già arrivati in questo primo periodo dell’anno e prenotazioni ricevute, il numero supera già i 4600; dati che confermano le potenzialità del progetto in chiave formativa e educativa.
A Poggibonsi convegno nazionale di Beautiful Mind
E’ giunto il momento del convegno nazionale promosso dall’associazione Beautiful Mind su “Quando il problema è l’inclusione. DSA, NDL (disturbo non verbale), Bes. Evoluzione e cambiamento”. Il convegno si svolgerà il 13 aprile dalle 14,30 e il 14 aprile dalle 8,30 alle 18 presso l’hotel Alcide. Tanti gli ospiti: Giuseppe Zanzurino, Renzo Tucci, Michela Cedron, Raffaella Turchi, Irene Mammarella, Salvatore Sasso, Lucia Fusco, Barbara Di Spazio, Leontina Sorrentino, Stefano Vitali, Marta Messina, coordinamento tutti per uno, Mauro Borghi, Vincenzo Leccese, Valeria Lubrano, Andrea Pedullà, Federico Alfonsetti, Francesco Ricci, Vincenzo Vetere (associazione conto il bullismo scolastico), Filippo Mancini e i ragazzi di Beautiful Mind. Prenotazione necessaria: progettobeautifulmind@yahoo.it – 348 4611496.
 
Eventi
Al Politeama è tempo di “Ready Player One Tribute”
In occasione dell’uscita del nuovo film di Steven Spielberg tanti sono gli eventi in programma fino al 2 aprile al Politeama per immergersi nell’universo passato e futuro della realtà virtuale. Il 28 marzo è uscito nelle sale l’attesissimo “Ready Player One” di Spielberg e, insieme al film, arrivano nel teatro poggibonsese tanti eventi a tema legati all’universo della realtà virtuale, compreso un salto indietro nei mitici anni ‘70, ’80 e ’90 con le esposizioni della DeLorean e di oggetti originali legati all’immaginario videoludico di quegli anni. Info sugli orari delle proiezioni e per l’acquisto di biglietti online su www.politeama.info e www.valdelsacinema.it. Evento a cura di Fondazione Elsa, con patrocinio del Comune, in collaborazione con l’I.I.S. Roncalli e Pistoia Comics.
“Giocare nella Storia” per la Pasquetta all’Archeodromo
Lunedì 2 aprile torna l’evento per passare insieme il giorno di Pasquetta all’Archeodromo. Il tema è quello del “Giocare nella Storia”. Ed ecco che a partire dalle 14.30 tutti gli abitanti, sotto l'occhio vigile del dominus Razo, saranno attivi con i loro mestieri e faranno visitare il villaggio ai presenti in un viaggio nel tempo di oltre 1000 anni. A partire dalle 15 sarà possibile fare un vero e proprio tuffo nel passato attraverso un grande torneo con prove di abilità e giochi antichi e moderni, dalla gara sulle doghe al tiro con l'arco, dalla disfida del guanciale all'assalto al castello, dalla pallascudo al tiro alla fune. Parteciperanno all’iniziativa Archeotipo e Curtis Winigia. L'ingresso è libero. Per info: www.archeodromopoggibonsi.it, www.parco-poggibonsi.it, info@parco-poggibonsi.it, 392.9279400.
#valdelsateatri, al Politeama arriva Benvenuti
Mercoledì 4 aprile alle 21 arriva al Politeama il thriller comico “Chi è di scena” scritto da Alessandro Benvenuti, alla regia e sul palco insieme a Paolo Cioni e Maria Vittoria Argenti. La storia di uno stravagante e chiacchierato uomo di teatro scomparso dalle scene improvvisamente e apparentemente senza un plausibile motivo da cinque anni, viene rintracciato per un caso fortuito da un giovane fan….Come spesso accade nei lavori di Benvenuti, quel che appare si scopre tutt’altro che vero, e quel che è vero si svela in un intreccio giocoso e imprevedibile, con una specie di doppio salto mortale drammaturgico che accompagna lo spettatore a un finale assolutamente inaspettato. Biglietti disponibili al Politeama e online a questo link.
A Poggibonsi la presentazione del libro “Spogliatoio” di Sollier
A Poggibonsi arriva “Spogliatoio” di Paolo Sollier. La presentazione del libro (Kaos edizioni, scritto in dialogo con Paolo La Bua) è promossa dalla sezione locale dell’Anpi e si svolge il 7 aprile alle 17,30 presso la sala Set del Politeama in collaborazione con l’associazione La Scintilla. Dialoga con l'autore Francesco Livi. Paolo Sollier, nato a Chiomonte il 13 gennaio 1948, è stato il calciatore che usava i pugni per salutare il pubblico. Bastarono quel gesto, l’appartenenza ad Avanguardia operaia, l’abbonamento al quotidiano dei lavoratori, i capelli lunghi e la barba ribelle per diventare un’icona: del calciatore impegnato, ma soprattutto di se stesso. La presentazione si svolge con il patrocinio del Comune.
Su il sipario, arriva “Romeo & Giulietta, il musical”
Arriva “Romeo & Giulietta, il musical”. Il 10 aprile alle 21 al Politeama sarà in scena (fuori abbonamento della stagione teatrale) lo spettacolo nato dal progetto innovativo proposto dalla Ballet Academy per creare una vera e propria compagnia di artisti di talento della Valdelsa. L’odio ancestrale tra le due famiglie più potenti di Verona, i Montecchi e i Capuleti, diventa ancora una volta lo scenario più classico e più commovente della storia d’amore, che rivive in una chiave moderna nelle musiche, nelle coreografie e nelle scenografie. Un musical inedito con musiche e coreografie create appositamente da professionisti che lavorano nelle associazioni valdelsane che hanno aderito al progetto sostenuto da Comune e Fondazione Elsa. Biglietti in vendita e qui tutte le info.
Torna “E se….i periodi ipotetici”
Stefano Mancuso, Piero Martin, Vito Mancuso, Gigi Riva, Finaz. Torna con un mix di iniziative “E se... i periodi ipotetici”, festival dedicato a utopie, distopie, ucronie e altre immaginazioni promosso dalla Scintilla. L’inizio è giovedì 12 aprile alle 18 presso la Ginestra con due periodi ipotetici: Stefano Mancuso in “E se imparassimo dalle piante?” e Piero Martin in “E se i rifiuti non esistessero?”. Alle 20 “Convivium: a cena con la scienza”. Venerdì 13 aprile alle 18 si riprende al Politeama con Vito Mancuso in “E se Papa Francesco si dichiarasse ‘fallibile’?”. Alle 21 alla Ginestra Gigi Riva si interroga invece su “E se Faruk avesse segnato e la Jugoslavia avesse eliminato l'Argentina?” e con Finaz arrivano le suggestioni di “Musiche per utopie gentili”. Info e prenotazioni: lascintilla.associazione@gmail.com o tramite fb.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui