se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°192 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 09/11/2017
Primo piano
Scuole innovative, taglia il traguardo il concorso di idee
Il 22 novembre a Roma sarà svelato, insieme alle altre proposte che hanno vinto il concorso di idee promosso dal Governo, il progetto per la scuola innovativa di via Aldo Moro. La notizia è stata comunicata dal Sindaco nel corso del partecipato incontro con la ministra Valeria Fedeli che si è svolto nell’ambito del festival pedagogia Lef. A Poggibonsi infatti sarà realizzata una nuova scuola in via Aldo Moro, finanziata sull’apposito bando del Governo per le Scuole Innovative (350 milioni di euro a livello nazionale, circa 5,5 milioni per la scuola poggibonsese). Poggibonsi è stata una delle tre città toscane e una delle cinquantuno città a livello nazionale ad aggiudicarsi il finanziamento. Al concorso di idee promosso dal Miur sono state 1238 le proposte presentate. Su Poggibonsi è stata decretata vincitrice quella del team guidato dall’architetto Fabrizio Rossi Prodi.
News
Edilizia scolastica, 100mila euro di investimenti a Staggia
Circa 100mila euro di investimenti sull’edilizia scolastica a Staggia Senese. In questi giorni sono terminati i lavori di manutenzione alla copertura della palestra scolastica, intervento legato allo #sbloccascuole2017 del Governo. Nelle more dell’intervento alla palestra l’Amministrazione investirà 75mila euro per ulteriori lavori che, in particolare, riguarderanno la sistemazione di spogliatori e bagni la cui realizzazione è in programma per la prossima estate per non intralciare le attività che sono state recentemente ripristinate. Altro intervento in programma sarà quello che riguarderà la scuola Peter Pan a Staggia dove si procederà con la sostituzione della recinzione esterna, circa 100 metri. Un investimento di 20mila euro stanziati con le ultime variazioni di Bilancio.
Acquedotto in via Maestra, lavori terminati per il primo lotto
E’ terminato il primo lotto di lavori per il nuovo acquedotto in via della Repubblica nel centro storico di Poggibonsi. L’intervento di Acque SpA ha presto il via nella prima parte di ottobre e ha interessato per il momento circa trenta metri di tubazioni. La nuova condotta è stata realizzata ed è stata ripristinata la pavimentazione con la posa di nuove lastre in pietra. A questo punto resta da attendere il consolidamento della pavimentazione per togliere il cantiere e restituire alla strada la sua normale fruibilità. Complessivamente l’intervento alla rete idrica in via Maestra si realizza con un investimento di 450mila euro che porterà alla sostituzione di circa 250 metri di tubazioni. Dopo il periodo delle festività natalizie, come condiviso con i commercianti, il cantiere riprenderà e avanzerà gradualmente su tutta la via.
Prosegue Lef, festival pedagogia della Valdelsa
Prosegue con tanti appuntamenti Lef, festival pedagogia della Valdelsa. Giovedì 9 novembre alle 18 al Politeama si parla di “Cellulari, web, social. Nuovi strumenti nuovi problemi” con Paola Cosolo Marangon, membro del Centro PsicoPedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti di Piacenza. L’iniziativa, in collaborazione con i Comitati Genitori dei due Comprensivi, sarà moderata da Pierangelo Pedani. Il 10 novembre alle 11 presso il Roncalli iniziativa di orientamento narrativo coordinata da Federico Batini mentre nel pomeriggio (alle 17 al Politeama) si parlerà di scuola e dispersione scolastica con i docenti universitari Federico Batini, Pietro Lucisano, Guido Benvenuto coordinati da Matteo Ceccherini. Alle 18 al Politeama “La scuola dei ragazzi e dei professori” con Umberto Galimberti. Dialogherà con lui il direttore della Fondazione Elsa David Taddei.
La scuola che voglio e la scuola delle competenze per il gran finale di Lef
Sempre nell’ambito di Lef, sabato 11 novembre alle 9 (terzo piano Accabì) si svolgerà il seminario “Educare nella qualità”, dedicato ai servizi educativi (in collaborazione con coordinamento zonale Valdelsa-Associazione C6, Coordinatori Italiani servizi educativi per l’infanzia). Alle 16 evento “Perché tu vali. Sbolla le bolle del bullo”, gioco di ruolo dedicato a ragazzi e genitori. Evento, a cura Extempora e Comprensivo 1, che si svolgerà in piazza Rosselli (in caso di pioggia al Politeama). Per finire il 17 novembre alle 10 al Politeama “Video maker e social per raccontare una storia”, dialogo con il regista Massimiliano Bruno con le scuole. Moderano Mario Lorini e Leonardo Moggi. Durante l’iniziativa proiezione video del progetto “Smart Phone Video Maker”.
Panchine e cestini in via Redipuglia. Nuove asfaltature nelle strade vicine
Venti panchine sono state collocate nei giorni scorsi in via Redipuglia, sempre nell’ambito dell’intervento di riqualificazione che ha interessato tutta la strada sia per quanto riguarda il piano viario e i marciapiedi, sia sul fronte sottoservizi, acquedotto, illuminazione, alberature. Le panchine sono state collocate dopo l’avvenuta sistemazione di piante e siepi, precedendo di un breve periodo la collocazione dei cestini. Nelle more dell’investimento fatto su via Redipuglia saranno inoltre ripristinati i manti in alcune vie limitrofe. In strade come via Montemaggio, parte di via Verdi e di via Fermi, via del Parlamento, saranno sistemati i piani viabili che ne hanno necessità. Un investimento di 180mila euro. I lavori sono già stati aggiudicati e quindi presto arriveranno questi ulteriori miglioramenti a beneficio di tutta l’area.
Ultimi giorni di lavori in via Fortezza Medicea
Proseguono i lavori per il rifacimento di via Fortezza Medicea dove è in corso l’intervento per il ripristino dell’asfalto e per migliorare le condizioni di sicurezza del piano viabile. L’intervento ha un costo da progetto di 105mila euro e interessa tutta la via, 1,7 chilometri, dall’incrocio con la strada regionale 68 fino a via Santa Caterina. I lavori sono iniziati alla fine di ottobre e stanno proseguendo, compatibilmente alle condizioni meteorologiche, con alcune temporanee modifiche alla viabilità. In particolare è in vigore il senso unico di marcia con direzione da via Santa Caterina alla 68; disciplina con carattere temporaneo e con orario di cantiere dalle 8 alle 18. Nella restante fascia oraria infatti il transito viene ripristinato in entrambe le direzioni. La nuova asfaltatura viene effettuata con irruvidimento superficiale e rinforzo strutturale.
Alberature, nuovi interventi in partenza
Prende il via una nuova fase di intervento sulle alberature del territorio, legata ai dati emersi dalla prima tranche del censimento effettuato e che ha riguardato circa 3000 alberature. Sulla base di quanto emerso è stato conferito apposito incarico ad un professionista per approfondire le informazioni, circoscrivere problemi e individuare soluzioni. Sulla base della diagnosi è stato definito un progetto di interventi mirati indicati dall’agronomo. Alcune delle piante saranno quindi potate, altre saranno abbattute e sostituite, altre ancora saranno abbattute poiché impossibile e non opportuna una loro sostituzione. Il tutto per un investimento di oltre 60mila euro. Nel complesso si tratta di diversi tipi di alberature, perlopiù esemplari singoli dislocati su molteplici aree del territorio.
Manutenzione in vista per la pubblica illuminazione
Manutenzione e sostituzione per centraline elettriche e lampioni. Sono in fase di partenza i lavori di restyling relativi ad un primo stralcio di un progetto più esteso che interessa la pubblica illuminazione. Con un investimento di oltre 60mila euro si procederà con la sostituzione di undici centraline, con la sostituzione dei pali dei lampioni (quelli che ne hanno necessità) al Bernino e in largo Kennedy, e con la realizzazione di una nuova linea elettrica sempre al Bernino. Si tratta di un’operazione parallela a quella avviata negli anni con l’inserimento di lampade a led a basso consumo energetico (in foto). Alla base di tutto c’è la mappatura dei diversi punti luce presenti che descrive lo stato dell’arte di tutta la pubblica illuminazione, fondamentale per lavorare in maniera organica e strutturata sul suo efficientamento.
PIU e centro storico, avanti sui vicoli
Lavori aggiudicati per l’intervento di riqualificazione di vicolo delle Chiavi, vicolo Ciaspini e vicolo Fracassini che inizieranno presumibilmente ad inizio 2018. Si tratta di un investimento di 205mila euro che riguarderà il recupero sia funzionale sia estetico dei tre vicoli, con il rinnovo dei sottoservizi e la riqualificazione degli spazi (complessivamente 375 metri quadri). L’intervento sui vicoli prosegue un percorso che ha visto il centro storico oggetto negli anni di importanti interventi di riqualificazione. In particolare l’intervento è il secondo lotto di un progetto di recupero della parte ovest del centro, lato stazione ferroviaria, inserito nel PIU Città+Città. Il primo, quello su via Montorsoli e via della Rocca, è concluso. Il terzo lotto si concentrerà sulla restante parte di via Montorsoli e su piazza Frilli.
Nuovi appuntamenti di “Storie in miniatura”
Successo di partecipazione per il primo appuntamento del ciclo 2017-2018 di “Storie in miniatura”, percorso di letture ad alta voce per bambini piccoli curato dal personale dei servizi educativi comunali. Il primo incontro, che ha visto la regia della scuola d’infanzia Mastro Ciliegia, si è svolto nell’ambito del festival pedagogia Lef ed ha avuto come tema quello del rispetto dell’ambiente. “Storie in Miniatura” proseguirà con altri appuntamenti già in programma il 5 dicembre, il 23 gennaio, il 27 febbraio, il 20 marzo, il 17 aprile, il 22 maggio. La mini rassegna, giunta alla quarta edizione, si svolge sempre il martedì, alle 17,30 presso la biblioteca comunale Pieraccini, negli spazi appositamente allestiti al terzo piano dell’Accabì.
Sabato 11 novembre ecco il Mercatale
Sabato 11 novembre dalle 9 alle 13 torna l'appuntamento con la filiera corta. Come ogni secondo sabato del mese in piazza Rosselli ci sarà il Mercatale della Valdelsa. Vi saranno frutta e verdura di stagione, salumi di cinta senese, carne da allevamenti locali, uova fresche frutta e verdura di stagione, formaggi freschi e stagionati, miele, confetture e verdure sott'olio, salsine, spezie, tartufi e funghi, pane vino olio, legumi e farine. Sarà inoltre presente al Mercatale l'energia degli Amici del Musical ASD e la calma dei nuovi ospiti della piazza, le lumache di Chioccioland da osservare e disegnare insieme ad altre attività dedicate ai bambini. Per conoscere tutte le date del mercato di filiera corta itinerante della Valdelsa basta cliccare su www.betuscanforaday/food/mercatale/.
 
Eventi
Anna Granata presenta “Moni” al Mondo dei Libri
Anna Granata presenta “Moni” al Mondo dei Libri. A due anni dall’uscita del suo ultimo lavoro discografico, “Re-Edith”, Anna Granata, cantante e compositrice, si propone in una veste nuova, quella di scrittrice. Anna Granata presenterà il suo primo romanzo, “Moni” (edito da Mds) sabato 11 novembre alle 18 alla libreria di via Sardelli. Introduce e dialoga con l’autrice Filomena Chimenti. "Moni" racconta una parte del percorso di vita di un musicista; la sua storia che si compone, tassello dopo tassello, attraverso gli eventi che gli accadono intorno. Moni l’ha chiamata “presenza” ed è la sua voce, talvolta materna e talvolta crudele, che ci accompagna nella caduta progressiva del personaggio. Il romanzo è la storia di una ricerca, e Moni è l'esito di ciò che avviene.
Liberi sfoghi e conversazioni su “La Costituzione degli italiani”
“Liberi sfoghi e conversazioni sulla nostra Costituzione ed i diritti di chi lavora o di chi il lavoro l'ha perso o di chi non riesce a trovarlo”. Così si presenta l’evento poggibonsese promosso all’interno del progetto “La Costituzione degli italiani. Cittadini e lavoratori”, coordinato dall’Istituto Storico della Resistenza Toscana e curato dalla rete degli istituti toscani della Resistenza con il sostegno della Regione. L’incontro si svolgerà il 10 novembre alle 21,15 a La Ginestra. E’ organizzato da ISRT, Istituto storico della resistenza senese e dell'età contemporanea, Anpi. A presentare l’incontro, dal titolo “L’Italia è una Repubblica (af)fondata sul lavoro”, sarà Riccardo Bardotti. In programma interventi di Giuliana Falaguerra, Alessandro Fo, Daniela Gentile, Antonio Donadio, Dario Ceccherini. Accompagnamento musicale di Andrea Mucciarelli.
L’Archeodromo “Ai tempi di Arrigo VII”
Un viaggio nel tempo per gli abitanti dell'Archeodromo di Poggio Imperiale he per l’evento “Ai tempi di Arrigo VII” si trasferiranno nella prima metà del XIV secolo dove incontreranno i loro pronipoti impegnati nei loro nuovi mestieri: il cambiatore di monete, il biadaiolo, il pizzicagnolo, il ciabattino ed altri. L’evento si svolgerà domenica 12 novembre a partire dalle 14 nel villaggio carolingio. Gli archeologi di Archeotipo insieme a Started e al Laboratorio di Iconografia attivo al Cassero, dopo il grande successo avuto a Siena per il Millennials Festival, presenteranno i mestieri e le arti presenti nel famosissimo affresco del Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti. Un evento di ricostruzione storica del tutto eccezionale. Ingresso gratuito.
Info: www.parco-poggibonsi.it, info@parco-poggibonsi.it, 392 927940.
Per Sipario Aperto è tempo di “MODS!”
Prosegue la rassegna teatrale Sipario Aperto, giunta alla diciannovesima edizione e promossa dal Comune, dall’associazione Timbre e dalla Fondazione Elsa in collaborazione con La Scintilla e B-Side. Sabato 18 novembre alle 21.30 al teatro Politeama l’appuntamento è dedicato ai movimenti ‘storici’ giovanili e underground. Arriva infatti “MODS!”, spettacolo teatral musicale in cui si ripercorre la storia di questo movimento profondamente legato alla musica. A parlarne sarà Antonio Bacciocchi, musicista, scrittore e massimo conoscitore dell'argomento, mentre Alex Loggia, musicista, produttore, compositore e chitarrista degli Statuto, suonerà e canterà ripercorrendone con la sua chitarra acustica tutta la storia sonora. Info e prenotazioni: info@timbreteatroverdi.it , www.timbreteatroverdi.it.
“Il ricordo di te”. Presentazione al Mondo dei Libri
Sabato 18 novembre alle 18 alla libreria Il Mondo dei Libri, Maria Catena Geraci presenta “Il ricordo di te”. Il libro racconta la storia di Marie, ventottenne statunitense, che vive la sua vita a Newport, divisa tra il lavoro ed il fidanzato Harry. “La sua esistenza abbastanza monotona viene stravolta da un viaggio in Italia organizzato senza preavviso dalla sua migliore amica Katie. Durante un'uscita serale incontra Mark, il suo primo amore da adolescente, ormai maturo, avvocato di successo e con famiglia. I due vengono travolti dai ricordi e si ritroveranno a riscoprire delle emozioni dimenticate lottando contro le avversità che incontreranno lungo il loro cammino….”. Dialoga con l’autrice Gaetano Sorrentino.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui