se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°179 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 27/04/2017
Primo piano
Nel Piano delle Opere Pubbliche lavori per 6,3 milioni di euro
6,3 milioni di euro è l’ammontare del Piano delle Opere Pubbliche 2017 approvato in Consiglio Comunale con le variazioni al Bilancio di Previsione. Gli investimenti crescono di circa 2 milioni di euro in virtù di un Bilancio sano e di una forte attività progettuale tesa a cogliere le eventuali opportunità. Il Piano recepisce la realizzazione di opere di urbanizzazione a scomputo dell’area Sardelli e la sistemazione delle aree stradali a Staggia relative alla lottizzazione residenziale in zona via Prato e via Pistoia. Entrano nel Piano anche la manutenzione straordinaria del tetto della palestra di Staggia e l’adeguamento della Leonardo da Vinci. Due interventi questi che sono legati allo #sbloccascuole2017 del Governo che ha visto l’Amministrazione ottenere 1,2 milioni di euro di spazi finanziari. Sulle scuole fanno il loro ingresso anche altri interventi per quasi 100mila euro. Qui altre info.
News
28 aprile, la città festeggia San Lucchese
Venerdì 28 aprile la città festeggia San Lucchese, santo patrono di Poggibonsi. Per tutta la giornata di venerdì 28 si svolgeranno le celebrazioni presso il Santuario di San Lucchese. La Santa Messa si svolgerà alle 7, alle 8,30, alle 10. Alle 11,15 solenne concelebrazione presieduta dall’Arcivescovo, animata dalla Corale della Basilica di San Lucchese. Alle 16,30 secondi Vespri, e a seguire benedizione con il corpo del Santo alla città di Poggibonsi. Alle 18 concelebrazione presieduta dal Provinciale dei Frati Minori animata dalle Famiglie della Forania di Poggibonsi. A partire dalle 7,30 inoltre ci sarà l’apertura della fiera di beneficienza che proseguirà per tutta la giornata. Alle 22 avrà luogo lo spettacolo pirotecnico che concluderà la festa di San Lucchese.
Pubblicato il bando start up house per la Casa di Chesino
Pubblicato il bando per l'insediamento di imprese innovative alla Casa di Chesino. Il Comune vi ha realizzato, grazie ad un cofinanziamento regionale e portando avanti un percorso in sinergia con il Comune di Certaldo e le associazioni di categoria, alcuni moduli da destinare a start up e imprese innovative. La selezione delle imprese da insediare è affidata a Terre di Siena Lab srl che si occuperà anche di fornire l’assistenza ed il tutoraggio necessario all’avviamento di impresa. Le domande possono essere presentate dal 26 aprile. Il bando resterà aperto con scadenza mensile fino ad esaurimento degli spazi e delle postazioni. E’ pubblicato sul sito di Terre di Siena Lab (http://www.terredisienalab.it/bandi-e-gare/item/166-bando-per-l-insediamento-nella-startup-house-di-poggibonsi) e sul sito del Comune. La domanda, comprensiva di tutti gli allegati deve essere inviata a mezzo di posta certificata all’indirizzo terredisienalab@pec.it
Nuovi parcometri in sei aree di sosta. Si potrà pagare anche con la card
Sono sei i parcheggi a pagamento dotati di nuovi parcometri abilitati ai pagamenti con carta di credito e bancomat. Una prima fase di ammodernamento che segue quanto prevede la Legge di Stabilità in merito ai dispositivi di controllo della sosta che devono accettare anche pagamenti con card. La Legge non è ancora operativa in quanto mancano tutti i decreti attuativi e quindi restano validi i parcometri vecchio modello e le eventuali sanzioni elevate per il mancato pagamento della sosta. Tuttavia le indicazioni sono chiare e di conseguenza si è provveduto ad una prima tranche di adeguamento che ha riguardato sette parcometri dislocati a macchia di leopardo sul territorio (viale Garibaldi, via Borgo Marturi, largo Gramsci, piazza Berlinguer, via Trento, via Galilei) e dove a breve sarà possibile pagare con carta di credito. Sempre a breve (inizio maggio) saranno disponibili le tessere C-less ricaricabili.
Dalla biblioteca al cinema. Successo per “Metti un libro sotto braccio”
Sorteggio effettuato per l’iniziativa “Metti un libro sotto braccio” promossa dalla biblioteca comunale in occasione delle festività pasquali dopo il successo dell’analoga promozione di Natale. Le persone che hanno preso libri e dvd in prestito alla biblioteca dal 3 al 15 aprile hanno partecipato ad una estrazione per vincere due abbonamenti al cinema messi a disposizione dalla Fondazione Elsa. Complessivamente sono stati presi in prestito 505 libri e 172 dvd per un totale di 677. A vincere sono state una bambina di 9 anni e una giovane studentessa.“Metti un libro sotto braccio” diventerà una iniziativa fissa per le festività natalizie e pasquali. Un modo per promuovere la lettura, fidelizzare gli utenti e rafforzare il legame con altri spazi di cultura e di relazione come il Politeama. Il 3 maggio la biblioteca sarà chiusa per l’intera giornata per la sistemazione di nuove scaffalature.
Fondo affitti, c’è tempo fino al 9 maggio
C’è tempo fino al 9 maggio per partecipare al bando per il Fondo Affitti 2017 e accedere al contributo sul canone di affitto per l’abitazione principale. Sono invariati i requisiti rispetto all’anno passato. Le fasce di appartenenza sono due ed è necessario, per partecipare, non essere titolari di altri benefici pubblici sempre relativi all’abitazione, erogati dal Comune o da qualsiasi altro ente. Tra i requisiti per l'ammissione al bando c'è quello di essere residente nel Comune di Poggibonsi e essere in possesso di certificazione Ise/Isee non scaduta al momento della presentazione della domanda avente ad oggetto i redditi del nucleo familiare determinato ai sensi della normativa, e dalla quale risultino un valore ISE (Indicatore della Situazione Economica) non superiore a  28.301,02 euro ed un valore ISEE non superiore a 16.500 euro. Tutte le info su www.comune.poggibonsi.si.it.
Comitato Mensa, prosegue la revisione dei menu
Prosegue la revisione dei menu delle mense scolastiche da parte del Comitato Mensa che per l’occasione è stato ampliato alla partecipazione dei rappresentanti dei Consigli d’Istituto e dei Comitati Genitori. L’idea di fondo è quella di valorizzare una corretta alimentazione fondata sulle nuove linee guida per la ristorazione scolastica che promuovono ad esempio legumi e verdure come valida alternativa alla carne rossa. La rivisitazione  dei menù segue queste linee, di concerto con la dietista di Cir Food-Eudania. Già definiti i menù per la primaria nelle declinazioni stagionali e sempre tenendo presente tutti i parametri e criteri che consentono di parlare a livello settimane di una alimentazione equilibrata. Già avviato il lavoro del Comitato Mensa sui menù per l’infanzia (in foto). Una volta definiti, tutti i nuovi menu dovranno essere certificati dalla Asl, passaggio fondamentale per una loro successiva introduzione nella mensa scolastica.
Anno educativo 2017/2018, aperte le iscrizioni per gli asili nido
Aperte le iscrizioni per i nidi d’infanzia comunali per l’anno educativo 2017-2018. Per presentare domanda c’è tempo fino alle 12 del 19 maggio. Possono essere iscritti i bambini nati negli anni 2015– 2016– 2017. Le domande di ammissione per i nuovi iscritti e le domande di riammissione dovranno essere presentate all’Urp (Accabì, nei giorni dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30, il martedì ed il giovedì dalle 15 alle 18, il venerdì dalle 8,30 alle 13,30, il sabato dalle 9 alle ore 12). Già definita anche la giornata “open day” per far conoscere agli interessati servizi e strutture. Si svolgerà il 4 maggio dalle 17 alle 19,30. La domanda di iscrizione deve essere redatta su appositi moduli e corredata di documentazione, tutta disponibile all’Urp e scaricabile dal sito www.comune.poggibonsi.si.it. Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Istruzione: 0577986342.
Lo sport per combattere discriminazione e razzismo
“Insieme si può, metti fuori gioco la discriminazione segna un punto a tuo favore con l'integrazione”. È questo il testo che accompagna una foto contro razzismo, doping simulazione, intolleranza e altri aspetti negativi, con la quale i ragazzi della classe 1B dell'Istituto Comprensivo 1 si sono aggiudicati il premio per la Toscana del concorso "Sport e integrazione nello sport" (premiazione presso il CONI a Firenze). La commissione nazionale di valutazione, guidata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, quale ente finanziatore del progetto, ha scelto la foto della scuola poggibonsese. Il progetto, coordinato da Silvia Cortigiano, professoressa di Lettere, e da Giovanna Serni insegnante di Educazione Motoria, è stato un percorso di approfondimento sul valore educativo dello sport per favorire l'integrazione sociale della popolazione straniera attraverso lo sport.
Mai più una scuola e un mondo con i bulli
Un mondo senza bulli. È quello che sognano i ragazzi della 2 B della scuola media “Marmocchi” dell’Istituto Comprensivo 1 con il loro progetto “Perché tu vali, Sbolla le bolle del bullo” con il quale hanno vinto il primo premio del bando “Testimoni dei diritti” organizzato dal Senato della Repubblica. La 2B, con le insegnanti Silvia Cortigiano e Marina Cesani, ha scelto il tema del bullismo, argomento che lo scorso anno vide la realizzazione di un flashmob l’ultimo giorno di scuola. Il progetto ha visto la creazione di un gruppo di lavoro e di ascolto formato da alunni, docenti, ex alunni e genitori per creare un clima sereno a scuola e non solo. I ragazzi della 2 B hanno realizzato e postato sul loro blog, https://infodiclasse.wordpress.com, una sorta di decalogo online per difendersi dal bullismo. La premiazione avverrà a Palazzo della Minerva a Roma il 28 aprile.
“Come vedo il 25 aprile”, premio speciale per Poggibonsi
Premio speciale per la classe 3 D dell'Istituto Leonardo Da Vinci, Istituto Comprensivo 2, nell'ambito del concorso “Come vedo il 25 aprile” giunto alla nona edizione e promosso dal Comune di Castelfiorentino nell’ambito delle iniziative di area tese a ricordare la Liberazione. I giovani studenti di Poggibonsi hanno realizzato un lavoro valutato ‘innovativo’ in quanto capace di utilizzare in modo moderno, attenendosi al tema richiesto, il linguaggio della rete. Attraverso tanti linguaggi, immagini, poesie, mappe interattive, i giovani della 3 D sono riusciti a raccontare il sogno di libertà attraverso storie e persone che per essa hanno combattuto e combattono. Il premio che è stato loro assegnato è un buono acquisto collettivo di 100 euro per il materiale di cancelleria e, a ciascuno degli studenti, una copia del volume sulla storia del Teatro del Popolo di Castelfiorentino e del Calendario del Teatro 2017. Qui (https://padlet.com/martinaparolise/4gjfjvibrcil) il lavoro svolto.
Trasferta Svizzera per l’Archeodromo
Trasferta Svizzera per l’Archeodromo che desta interesse anche fuori dall'Italia. Venerdì 28 aprile a Mendrisio si svolgerà una conferenza tenuta da Marco Valenti, professore di Archeologia Cristiana e Medievale dell’Università di Siena e Direttore Scientifico del Parco Archeologico di Poggio Imperiale. La conferenza è su “Archeodromo di Poggibonsi (Siena): tra sperimentazione, materialità e narrazione della storia”. Il professor Valenti presenterà il Parco e le attività di valorizzazione e promozione del sito archeologico poggibonsese. Un incontro voluto dalla Città di Mendrisio come occasione per riflettere sulle potenziali attività utili ad implementare visibilità e capacità attrattiva del Parco Archeologico di Tremona, in Svizzera. L’Archeodromo nasce da una sinergia fra Fondazione Musei Senesi, Università di Siena, Arcus e Comune di Poggibonsi.
Cure primarie, se ne parla all’Accabì
Il 9 maggio all’Accabì (terzo piano, sala conferenze) si svolgerà il workshop su “I nuovi report di AFT e il portale PrOTer per il governo clinico delle cure primarie”. Si tratta di una iniziativa promossa dall’Agenzia Regionale Sanità Toscana (ARS Toscana) che si svolge con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Poggibonsi. Verrà affrontato il tema del governo clinico per le cure primarie supportato dai report di AFT con informazioni sulle principali malattie croniche che interessano gli assistiti toscani. I dati, navigabili direttamente dal portate dell’Agenzia, sono una base di confronto utile per i medici. La giornata (che si inserisce in un percorso promosso dall’ARS Toscana) è rivolta ai medici di comunità delle aziende sanitarie toscane. I lavori inizieranno alle 9,30 con la registrazione dei partecipanti.
“Vita della Città”, ancora aperte le iscrizioni per il concorso fotografico
Sono ancora aperte (e lo saranno fino al 31 maggio) le iscrizioni per partecipare alla seconda edizione del concorso fotografico per Poggibonsi e Valdelsa “Vita della Città”. Concorso promosso da Solevents con Bacheca Di Poggibonsi. Il concorso fotografico, aperto a professionisti, dilettanti, appassionati, intende mettere in risalto il territorio della Valdelsa e soprattutto di Poggibonsi, con un' esposizione su Fb ed una premiazione finale delle migliori fotografie. Il primo premio sarà un corso di fotografia personalizzato presso SpbStudio Fotografico. Parte del ricavato dalle sponsorizzazioni e dalle iscrizioni verrà devoluto in beneficenza all'associazione Beautiful Mind. Cinque le categorie del concorso: vita della città, sport, food photo, persone e ritratto, eventi. Qui il regolamento (http://www.solevents.it/pdf/REGOLAMENTO.pdf) e qui il modulo di iscrizione (http://www.solevents.it/pdf/ISCRIZIONE.pdf).
Concorso nazionale di danza, prorogate le iscrizioni
Prorogate fino al 5 maggio le iscrizioni per il “Concorso Nazionale di Danza città di Poggibonsi” che si terrà sabato 20 e domenica 21 maggio al Politeama, organizzato da Fondazione Elsa e Asd Sinfonia della Danza, con il Patrocinio del Comune. Protagonisti saranno i giovani danzatori che potranno avere il privilegio di seguire la master class di moderno con Michele Barile e di classico con Tamara Chetwerikova. E’ possibile iscriversi ad una delle sette sezioni del concorso: danza classica, neoclassica, carattere, modern, contemporaneo, hip hop, danze urbane. In giuria, oltre a Barile e Chetwerikova, anche Marit Bech e Angelo Egarese. Il concorso si svolgerà il 20 maggio per la parte contemporanea e il 21 per quella classica, mentre il gran galà di tutti i vincitori si svolgerà la sera del 21 maggio. Info: www.politeama.info.
 
Eventi
Torna il festival Schola Cantorum
Torna il festival Schola Cantorum Sancta Caterina, giunto alla sua XI edizione. Dal 28 aprile, con il coinvolgimento di circa 100 ragazzi provenienti da varie parti d’Europa, prenderanno il via quattro giornate di workshop sotto la guida di grandi direttori. Oltre alla dimensione musicale, il progetto promosso da Clara Harmonia porta avanti i valori di crescita culturale e sociale, la scoperta di nuove tradizioni con cui i giovani partecipanti possono confrontarsi e l’insegnamento del rispetto verso costumi e usanze differenti. Il tema del festival quest’anno sono le Città Invisibili di Italo Calvino. Il concerto conclusivo si svolgerà domenica 30 aprile alle 19 nella Basilica di San Lucchese a Poggibonsi (ingresso gratuito). Evento in collaborazione con la Pro Loco e con il patrocinio del Comune.
Una passeggiata nell’arte contemporanea
Un passeggiata nell’arte contemporanea presente sul territorio. Sabato 29 aprile a partire dalle 16 si svolgerà a Poggibonsi una iniziativa organizzata dall’Università dell’Età Libera. Una passeggiata culturale nei luoghi dove sono collocate le varie opere d’arte moderna e comunque un percorso di approfondimento tra tutte le installazioni presenti (non tutte saranno visitate). A fare sa guida sarà Claudio Giomi, docente del corso di disegno e pittura per l’UN.ET.Li. Il percorso si articola su diverse tappe che porteranno gli interessati a visitare le opere di Paladino, Sarkis, Gormley, Mastroainni, nonché le opere di street art. Nell’occasione verrà realizzata una brochure con la biografia degli artisti e le foto delle opere presenti. L’iniziativa, dal titolo “Arte contemporanea a Poggibonsi” è alla seconda edizione e si svolge con il patrocinio del Comune.
Al Politeama concerto dell’ORT diretta da Garry Walker
Mercoledì 3 maggio al teatro Politeama torna la grande musica classica con l’Orchestra della Toscana diretta da Garry Walker. L’appuntamento con la stagione concertistica è alle 21 e il programma di sala prevede ‘Ibert’ Hommage a Mozart. Mozart Sinfonia n.41 K.551 ‘Jupiter’, Schubert Sinfonia n.3 D.200. Garry Walker è stato principale direttore ospite della Royal Philharmonic Orchestra e della Royal Scottish National Orchestra, direttore principale della Paragon Ensemble e attualmente anche della Red Note Ensemble Scotland’s première contemporary music ensemble. Esperto direttore di opera, Garry Walker ha diretto The Cunning Little Vixen di Janaceck e ha diretto le produzioni all’ Edinburgh International Festival,alla Royal Opera House, all’ English National Opera, Scottish Opera, alla Ruhr Triennale e alla Lyon Opera. .
Ultima conferenza della Società Storica della Valdelsa. Si parla di terrorismo
Ultimo appuntamento con il ciclo di conferenze ideato e organizzato dalla Società Storica della Valdelsa. Sabato 6 maggio, alle 16,30, nella Sala Quadri del Palazzo Comunale si svolgerà la conferenza di Vittorio Parlato, già Ordinario di Diritto ecclesiastico e canonico presso Università di Urbino, sul tema “Pluralità di etnie, di religioni, di stati in Medio-oriente. Il terrorismo islamico”. Il ciclo di conferenze nasce con l’intento di promuovere lo studio e la divulgazione a livello scientifico di argomenti di carattere territoriale e generale, inerenti alla storia, all’arte, all’antropologia, all’archeologia, alla sociologia e altro ancora, tramite l’intervento di studiosi, specialisti e ricercatori accreditati. Il ciclo di incontri si svolge con il patrocinio del Comune.
Torna ‘Rotarun’, corsa podistica per beneficienza
Si svolgerà sabato 6 maggio la passeggiata ludico motoria “Rotarun” promossa da GS Bellavista Asd. La passeggiata, realizzata in collaborazione con Rotaract Valdelsa, è giunta quest’anno alla seconda edizione. Partenza alle 17,30 da piazza Rosselli e conclusione alle 19,30 su un percorso di 4 chilometri (piazza Rosselli-via della Repubblica - via Trieste - via San Francesco - le Fate – Cassero - ritorno sullo stesso tragitto). Il ricavato sarà destinato in beneficenza. Già in programma, sempre a cura di GS Bellavista, l’organizzazione del XXXV° Trofeo Bellavista, corsa podistica riservata ad atleti amatori che si svolgerà domenica 28 maggio in occasione della festa patronale. Abbinata alla gara si svolgerà, come sempre e nello stesso orario, una passeggiata aperta a tutti sul percorso Bellavista-Megognano-Bellavista.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui