se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°170 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 15/12/2016
Primo piano
Lo sportello per la volontaria giurisdizione della Valdelsa funziona e cresce
Giustizia più vicina ai cittadini. Con 132 giorni di apertura, 63 pratiche aperte, 48 tipi di richieste e attività svolte, 153 le persone che hanno fruito dei servizi, è tempo di bilanci per lo Sportello territoriale per la Volontaria Giurisdizione inaugurato poco più di un anno fa a Poggibonsi (in piazza Gerini). Nato come risposta ai bisogni di informazione, orientamento e supporto ai cittadini a seguito dell’accorpamento dei presidi giudiziari, lo Sportello rappresenta la prima esperienza del genere in Toscana, ed è realizzato nell’ambito del progetto senese Giustizia Insieme. L’idea è promossa dal Tribunale in collaborazione con Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, Comune, Acli, Auser, Pubblica Assistenza e CNA. Dopo un anno di attività, che ha avuto l’apprezzamento del presidente del Tribunale di Siena, saranno ampliati i servizi. Sarà possibile rivolgersi allo Sportello per le domande di straordinaria amministrazione per i minori. E’ aperto ogni venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.
News
“Mise S.O.S”, per aderire chiamare la Misericordia al numero 335.6847454
E’ attivo il progetto “Mise S.O.S.” con cui cresce il sistema di Protezione Civile. Il progetto nasce dalla Misericordia di Poggibonsi e coinvolge Comune, Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, Azienda Usl7, Società della Salute. Si basa su una piattaforma informatica che segnala in tempo reale eventuali necessità che alcune persone in particolari condizioni di salute potrebbero avere in caso di emergenze o calamità naturali. Il progetto si rivolge a persone dipendenti da macchinari salvavita, persone non autosufficienti, persone sole o che vivono in luoghi isolati. L'obiettivo è rendere più tempestivo ed efficace il sistema di aiuto in caso di emergenze. L'adesione è facoltativa: chi ha particolari esigenze o ritiene di avere necessità di particolari cure ed attenzione in caso di calamità, può aderire chiamando la Misericordia al 335.6847454 e avviando il percorso. Qui altre info.
Viale Marconi riaperta al transito. Sabato riapertura di via Redipuglia
Riaperta al transito viale Marconi. L’intervento che ha interessato nell’ultima fase il tratto da via della Libertà a largo Usilia si è completato e la strada è stata riaperta con la normale viabilità. L’intervento di riqualificazione ha interessato carreggiata, sottoservizi, pubblica illuminazione. Sono stati realizzati nuovi marciapiedi nelle porzioni che ne erano prive, e sono stati ridimensionati, ampliandoli, quelli esistenti. Alla riapertura del tratto (che segue quella già avvenuta della parte da largo Bellucci a via Fermi) seguiranno le finiture e le operazioni su largo Bellucci che sarà adeguatamente valorizzato in chiave di continuità con il centro cittadino. Proseguono intanto i lavori su via Redipuglia dove nei prossimi giorni (sabato) sarà riaperto alla viabilità il tratto di strada attualmente cantiere (via Montecitorio-via Montegrappa). Qui è possibile ripercorrere tutto l’iter dei due cantieri.
Attive le telecamere di controllo alla ZTL
Sono attivi da oltre un mese i varchi elettronici nella Zona a Traffico Limitato. La fase sperimentale che ha preceduto l’attivazione è proseguita fino al 2 novembre. Dal 3 novembre è entrato in vigore il controllo telematico, sistema volto ad una gestione migliore della ZTL con benefici per i residenti in termini di efficacia nei controlli. Il sistema è formato da un Centro di Controllo, presso la centrale del Comando di Polizia Municipale, e dai varchi, dotati di pannelli informativi e posti in corrispondenza degli accessi alla ZTL. Si tratta di sette telecamere collocate in via Riesci, via Trieste (angolo via San Francesco), via Marmocchi (angolo vicolo Ciaspini), via Grandi (angolo via Borgo Marturi), largo Gramsci, oltre a via San Francesco e via Borgo Marturi (parte alta angolo piazza Matteotti e via San Gimignano). Queste due ultime con ZTL 14-20. A questo link tutte le info: www.comune.poggibonsi.si.it/la-citta/mobilita-e-sosta/ztl/info-generali.
Poggibonsi ricorda i 73 anni dai bombardamenti
La città di Poggibonsi ricorda i 73 anni dal bombardamento subito durante la seconda guerra mondiale. Il 29 dicembre alle 11 avrà luogo la cerimonia con cui il Comune ricorderà, come ogni anno, quel tragico giorno del '43 che vide Poggibonsi pagare un tributo enorme in termini di vittime e di distruzione. Era il 29 dicembre 1943 alle 13.15 quando l'aria si riempì del rombo cupo delle “fortezze volanti”, i micidiali bombardieri delle truppe Alleate. Pochi istanti e una pioggia di bombe cadde sulla città. Sotto le macerie si contarono 105 morti e centinaia di feriti. Il 75 per cento degli edifici venne distrutto. La cerimonia, organizzata in collaborazione con la sezione Anpi di Poggibonsi, inizierà alle 11 in piazza Cavour con la deposizione delle corone di alloro alla Targa della “Fabbrichina” in via Trento e al cippo di piazza Mazzini.
Aperto al Cassero il laboratorio di iconografia
Inaugurato al Cassero il Laboratorio Sperimentale di Iconografia. Una vera e propria “bottega” medievale in cui recuperare materiali, pietre, tecniche del tempo. Il laboratorio nasce nell'intento di concentrare nella Fortezza di Poggio Imperiale le eccellenze culturali, attente alla valorizzazione del patrimonio e alla sua narrazione. A tal fine sono stati destinati al laboratorio alcuni locali in cui operano Sonia Giorli ed Emanuele Pannella. Il laboratorio è la ricostruzione di un opificio medievale per la preparazione dei pigmenti antichi e per sperimentare le tecniche artistiche descritte nei manoscritti del X°-XV° secolo. Le maestranze artistiche si formavano seguendo i dettami della tradizione, codificata da un linguaggio simbolico, che si distaccava dalla realtà figurativa del mondo antico. Info e iscrizioni 393.3570966. Il Laboratorio è aperto ogni sabato e domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17.
Il Club Unesco sceglie l’Archeodromo per un altro prestigioso premio
L'Archeodromo di Poggio Imperiale è candidato dal Club Unesco di Siena a un altro prestigioso premio. Il Club Unesco di Siena ha deciso di candidare il museo open air di Poggibonsi al V Premio del Paesaggio del Consiglio d'Europa, indetto ogni due anni, conformemente all'articolo 11 della Convenzione Europea del Paesaggio.
In occasione di questa edizione del Premio, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) ha avviato una ricognizione delle azioni esemplari attuate nel territorio italiano, al fine di individuare la Candidatura italiana per il 2016-2017. I risultati della selezione saranno pubblicati sul sito del MiBACT nella sezione dedicata al Premio e resi pubblici in occasione dell’istituenda Giornata Nazionale del Paesaggio, un evento speciale voluto dal MiBACT per celebrare gli eccezionali valori del Paesaggio Italiano.
“Metti un libro sotto braccio” alla biblioteca comunale
“Vieni a mani vuote in biblioteca e torna a casa con un libro sottobraccio ed un sorriso in più”. E’ questo il motto dell’iniziativa promossa dalla biblioteca comunale Gaetano Pieraccini in occasione delle festività natalizie. Si chiama “Metti un libro sotto braccio” e vuole essere un modo per premiare le persone che prenderanno i libri in prestito dal 20 al 30 dicembre. Per loro, oltre a piccoli gadget, saranno in palio due abbonamenti alla stagione concertistica 2016-2017 presso il Teatro Politeama, messi a disposizione dalla Fondazione Elsa. Una ulteriore occasione per valorizzare e promuovere la lettura e fidelizzare gli utenti. Il sorteggio dei premi si svolgerà nel salone accoglienza della biblioteca comunale martedì 10 gennaio alle 18. Si ricorda che in questo periodo natalizio la biblioteca sarà chiusa il 24 e il 31 dicembre 2016 e il 7 gennaio 2017.
Arriva il mercatino di solidarietà della scuola
Anche quest'anno, sabato 17 e domenica 18 dicembre, dalle 15 in piazza Rosselli si terrà il consueto "Mercatino Scuola e solidarietà", iniziativa natalizia espressione dell'impegno solidale di insegnanti e alunni dell'Istituto Comprensivo 2. L’iniziativa ha lo scopo di raccogliere fondi da devolvere in parte ad iniziative di solidarietà e in parte a sostegno delle attività della scuola. Ogni anno, a dicembre, viene allestito il mercatino con oggetti natalizi pensati e realizzati a scuola. Questa attività rientra a pieno titolo tra quelle volte a raggiungere importanti obiettivi educativi e formativi come la solidarietà e l’attenzione per i bisogni degli altri. Il tutto caratterizzato dall’estrema cura nella realizzazione degli oggetti in vendita.
Scuola di musica e studenti della primaria sul palco del Politeama
Un concerto di Natale per scambiarsi gli auguri, così i bambini delle seconde e terze delle scuole primarie di Poggibonsi festeggeranno l’arrivo delle prossime feste. Martedì 20 dicembre alle 9.30 si esibiranno i bambini del comprensivo 1, mentre giovedì 22 dicembre, sempre alle 9,30, quelli del comprensivo 2. Tutte le classi, accompagnate e dirette dagli insegnanti della Scuola Pubblica di Musica di Poggibonsi, eseguiranno un repertorio che comprende sette brani dal forte impatto emotivo. I ragazzi eseguiranno un repertorio vocale di canti natalizi e di canzoni i cui temi hanno un profondo legame con i valori che si celebrano in occasione del Natale, valori universali come l’ amore per il prossimo, la solidarietà, il rispetto, l’amore per la natura. Il programma prevede che i bambini cantino riuniti in gruppi di cento alunni per volta dando così vita ad uno spettacolo di sicura suggestione scenica.
Servizio civile regionale all'FTSA. Prorogato il termine
E’ stato prorogato al 12 gennaio il termine per presentare domanda per effettuare un anno di servizio civile regionale che è possibile prestare anche presso la Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa. La domanda di partecipazione al bando può essere presentata esclusivamente on line, accedendo al sito: servizi.toscana.it/sis/DASC e seguendo le apposite istruzioni. E' possibile presentare domanda o tramite carta sanitaria elettronica (CNS) rilasciata dalla Regione Toscana o accedendo direttamente al link e compilando la richiesta per essere abilitati. Per presentare la domanda e scaricare i progetti della FTSA a www.ftsa.it/informazioni utili/bandi, gare e lavoro. Per informazioni relative ai progetti e per un aiuto per la compilazione della domanda on-line contattare il numero 0577 917950.
Tessere elettorali, informazioni utili
La grande affluenza (pari al 78,52% degli aventi diritto) al referendum costituzionale del 4 dicembre scorso è stata accompagnata da un grande lavoro svolto dalla macchina elettorale, dal personale degli uffici ai componenti dei seggi elettorali. Nel periodo antecedente il 4 dicembre (e nella giornata stessa) sono state oltre 400 le tessere elettorali rinnovate. A questo proposito l’ufficio elettorale, anche per rispondere alle richieste già pervenute, ricorda che nel caso si fossero esauriti gli spazi disponibili per la certificazione del voto nella propria tessera elettorale, è possibile rivolgersi all’Ufficio Relazione con il Pubblico o all’Ufficio Elettorale per chiedere il rilascio del duplicato.
Bonus acqua, c’è sempre tempo per il bando per accedere al contributo
Ancora pubblicato il bando per accedere al bonus sui consumi idrici per abbattere le bollette dell'acqua. Per fare domanda c'è tempo fino al 29 dicembre. Il bonus è assegnato come rimborso economico della tariffa del servizio idrico esclusivamente per l'abitazione di residenza ed è destinato alle famiglie a basso reddito e numerose. I rimborsi ad ogni avente diritto, pari a 50 euro, saranno erogati in ordine di graduatoria fino ad esaurimento della somma complessiva che, per quest'anno, ammonta a oltre 18mila euro (messi a disposizione da Autorità Idrica Toscana). Nel caso in cui l'erogazione del contributo di 50 euro non comporti l'esaurimento delle risorse, l'avanzo sarà ripartito in quote uguali fra tutti gli aventi diritto. Qui tutte le info: www.comune.poggibonsi.si.it/la-citta/servizi-al-cittadino/sostegni-economici/bonus-acqua.
Sacchetti per l'organico in consegna all'Urp
Prosegue il ritiro dei sacchetti per l'organico per la raccolta differenziata. Prosegue già da settimane la consegna annuale dei sacchetti per chi è interessato dalla raccolta stradale dell'organico. E' possibile ritirare i sacchetti presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico in via Carducci (piano terra Accabì-Hospitalburresi). La consegna proseguirà fino al 29 dicembre nei seguenti orari: lunedì, martedì, giovedì dalle 9 alle 12; il mercoledì dalle 18 alle 19. Per ritirare i sacchetti è necessario essere in regola con il pagamento della Tari e quindi con l'acconto del 2016 saldato.
Per chi è interessato invece dalla raccolta 'porta a porta' i sacchetti, di tutte le tipologie, saranno consegnati a domicilio. Per informazioni contattare l'Urp allo 0577.986203. Si ricorda che l’Urp sarà chiuso il 24 e il 31 dicembre 2016 e il 7 gennaio 2017.
Nidi comunali, ancora aperto il bando integrativo
Sono ancora aperti i termini del bando per iscrivere ai nidi d'infanzia comunali i bambini e le bambine nati negli anni 2014, 2015 e 2016. Si tratta del consueto bando integrativo per permettere l'iscrizione dei nuovi nati ma anche a coloro che hanno deciso successivamente di iscriversi. E’ possibile fare domanda fino alle 12 del 16 dicembre all'Ufficio Protocollo. Gli orari dei nidi prevedono l’entrata dalle 8 alle 9,30, con possibilità d'ingresso dalle 7,30 a seconda dei plessi, una prima uscita dopo pranzo con frequenza solo mattutina e una seconda uscita dalle 16 alle 16,30. La disponibilità dei posti ad orario lungo, 8-16,30, è determinata tenendo conto delle esigenze organizzative del servizio.
Ulteriori info all'ufficio istruzione del Comune (0577.936342).
Da gennaio importanti attività in piscina
La piscina comunale di Poggibonsi ospiterà anche nel 2017 eventi importanti di nuoto a partire da domenica 8 gennaio, quando l'impianto del Bernino sarà la sede del Campionato Regionale di Nuoto Salvamento.
Di particolare rilevanza per i dirigenti della Virtus Buonconvento è la possibilità di ospitare il Campionato Italiano Assoluto di Nuoto della FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilitá Intellettiva Relazionale) che si terrà nella vasca olimpionica poggibonsese dal 28 giugno al primo luglio del prossimo anno. Questa nuova opportunità segue la bella esperienza del Campionato Italiano Promozionale dello scorso mese di maggio. Esperienza che ha portato la FISDIR a premiare la Virtus Buonconvento, assegnandole per il 2017 il principale appuntamento nazionale dedicato ai nuotatori con disabilità.
 
Eventi
“Star Wars Tribute”, eventi a tema e concorso di Cosplay al Politeama
In occasione dell’uscita del nuovo film della saga “Rogue One: A Star Wars Story”, torna per il secondo anno lo Star Wars Tribute al Politeama. Quattro giorni, dal 15 al 18 dicembre, con eventi a tema dedicati a tutti gli appassionati di fantascienza e non solo, che potranno visitare la mostra, assistere ai combattimenti con le spade laser e allo show cooking con i cibi ispirati alla saga, degustare menù a tema presso il Politeama Café e partecipare, il 18 dicembre, al concorso di Cosplay che anche quest’anno prevede un premio ambitissimo. Si parte giovedì 15 alle 17 con l’inaugurazione della mostra del prop maker Davide Sgaramella (Dave’s Armory) che realizza riproduzioni di elmi ed armature provenienti dall’universo di Star Wars.
Tutto il dettaglio degli appuntamenti è qui.
Foto e racconti su “Poggibonsi dal primo Novecento al Fascismo"
Si presenta sabato 17 dicembre alle 16.30 presso la Sala SET del Politeama "Poggibonsesi dal primo Novecento al Fascismo", il nuovo libro di Franco Burresi e Mauro Minghi. Si tratta di un testo sulla storia di Poggibonsi del primo Novecento, con fatti storici e un'ampia serie di notizie relative al costume di allora, ai personaggi, alla cronaca, alla vita sociale ed economica, tratte da giornali dell'epoca e da testimonianze cartacee e orali, attinenti alla città. Coordinerà l'incontro Dario Ceccherini (liceo Volta). Interverranno, oltre agli autori, Fabio Dei (Università degli Studi di Pisa) e Pietro Clemente (Università degli Studi di Firenze). Nell'occasione è allestita, in collaborazione con il Laboratorio F. C. Marmocchi una documentata mostra con foto, cartoline, giornali e documenti dei primi decenni del secolo scorso, che resterà aperta fino al 23 dicembre.
La musica aiuta i terremotati con il concerto di Natale del Coro “G. Del Chiaro”
Bambini protagonisti e raccolta fondi proterremotati. Si rinnova la grande tradizione del concerto di Natale del Coro “G. Del Chiaro” diretto da Piero Lauria. L’appuntamento con i brani natalizi di ogni genere e da tutto il mondo è per sabato 17 dicembre alle 18 presso l’Auditorium dell’Accabì. Il concerto vedrà la partecipazione del coro di voci bianche “Poggibons-i” e del coro propedeutico della scuola di musica diretti da Francesca Caponi accompagnata al pianoforte d Sabrina Maioli. I due cori di bambini avranno un ruolo da protagonisti. Gli adulti eseguiranno brani poco conosciuti della tradizione natalizia di varie parti del mondo per lasciare spazio ai più piccoli, con il gran finale che vedrà tutti riuniti nell’esecuzione di un brano. Durante il concerto del coro “G. Del Chiaro” sarà attiva la raccolta fondi per le popolazioni terremotate nell’ambito del progetto “Poggibonsi uniti in gesti profondi”.
Oltre trenta artisti per la mostra “A cavallo dell’anno”
Grande reunion di artisti nella mostra promossa dal gruppo degli Estrosi “A cavallo dell’anno”. La mostra sarà inaugurata domenica 18 dicembre alle 10,30 presso le sale espositive dell’Accabì. Per questa edizione il tema è “PIC” ovvero Personali In Collettiva. Ogni artista avrà a disposizione una parte delle sale e allestirà con le proprie opere un piccola personale. Complessivamente espongono oltre trenta artisti per circa 120 opere in mostra. Tanti i protagonisti, artisti provenienti da tutta Italia e oltre. Fra questi esporranno le loro opere Alessandro Grazi, Stefano Sardelli, Giuseppe Calonaci, Fabio Mazzieri. Nella giornata inaugurale si parlerà dell’arte contemporanea ai giorni nostri e soprattutto del ruolo civico che le associazioni di volontariato possono svolgere. “A cavallo dell’anno” sarà aperta fino al 15 gennaio e sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 12,30.
Arriva al Politeama il Natale in musica dei “Servi della gioia”
Domenica 18 dicembre alle 11 al Politeama si svolgerà il concerto di Natale dei “Servi della gioia”. Un evento speciale all’insegna della musica e dell’allegria in un mix di musiche natalizie classiche e non solo, arrangiate in chiave gospel e rock da un coro ‘originale’, nato da un gruppo di amici. Ogni anno l'avvicendarsi di nuovi elementi arricchisce le fila del gruppo diretto da Emanuele Biotti. Quest'anno saranno sul palco anche le voci di Mary Loscerbo, canadese dalla voce calda e intensa, e di Marco Simoncini e Agnese Conforti, giovani talenti poggibonsesi. L’iniziativa si svolge nell’ambito delle iniziative organizzate dal Cento Commerciale Naturale con la collaborazione della Fondazione Elsa e della Ballet Academy. L’incasso sarà interamente devoluto in beneficenza per le popolazioni colpite dal terremoto e per la casa famiglia di Cedda dell’associazione Papa Giovanni XXIII.
Con “Natale inCanta” la musica di Clara Harmonia e tanti altri appuntamenti
Domenica 18 dicembre alle 18 si svolgerà nella Chiesa San Lorenzo “Natale in Canta”, tradizionale concerto natalizio promosso da Amministrazione e Pro Loco. Ad incantare i partecipanti ci saranno il coro di voci bianche, il coro giovanile e il coro misto di Clara Harmonia diretta da Tanja Kustrin. Tanti altri saranno gli appuntamenti natalizi in centro, organizzati da Proloco e da Viamaestra Centro Commerciale Naturale in collaborazione con altre realtà del territorio. Sarà attiva la Casina di Babbo Natale nei giardini di Largo Gramsci per accogliere i piccoli che vorranno portare la letterina. Sabato 17 dicembre, inoltre, alle 16,30 in piazza Rosselli ci sarà una esposizione di Maggiolini a cura gruppo Amici del Maggiolino di Staggia Senese. Domenica 18 arriveranno i Babbo Natale in vespa (a firma Vespa Club locale). Torneranno inoltre, in via Maestra, i Babbo Natale dei Rioni con la slitta in piazza Cavour.
“Su e giù per via Maestra” ancora aperta in Sala Quadri
E’ ancora aperta in Sala Quadri (palazzo comunale) la mostra “Su e giù per via Maestra”. L’esposizione, che è stata inaugurata nello scorso finesettimana, è una rassegna di immagini che permettono di ripercorrere l'identità storico-culturale e commerciale del cuore di Poggibonsi. Tante foto storiche e anche tante testimonianze dell’attività portata avanti dall’associazione Viamaestra Centro Commerciale Naturale che ha promosso la mostra in occasione del suo decimo compleanno.
La mostra, “C’è un grande passato nel nostro presente”, ha aperto i battenti con una reunion di vecchi commercianti che, coordinati dalla giornalista Carolina Sardelli, hanno ripercorso i vecchi tempi. Resterà allestita fino a domenica 18 dicembre.
E’ aperta il sabato e la domenica al seguente orario: 17.00-20.00.
Sandra Bonsanti presenta “Il canto della libertà”
“Noi studenti avevamo sete d'imparare e ci chiedevamo quale sarebbe stato il futuro. E quale ruolo potevamo avere nel costruirlo”.La scoperta della democrazia nel racconto di una delle firme più prestigiose del giornalismo italiano, Sandra Bonsanti che sarà a Poggibonsi martedì 20 dicembre alle 18 per presentare “Il canto della libertà”. Sandra Bonsanti, che con l’associazione Libertà e Giustizia ha combattuto e combatte tante battaglie in difesa dei valori democratici, consegna una favola senza tempo, da leggere e da custodire per tener vivo l’esempio, il ricordo, l’emozione della libertà e della democrazia. L’incontro si svolge presso l’Accabì e vedrà l’intervento di Alessandro Fo. Apre la rassegna "Il prossimo tuo (come te stesso)" curata dall'associazione la Scintilla e organizzata dalla cooperativa Pleiades - biblioteca Pieraccini in collaborazione con "Lingue morte sarete voi!".
Al via la stagione concertistica con il Concerto di Natale dell’Ort
Si aprirà mercoledì 21 dicembre alle 21 la stagione concertistica del Teatro Politeama nell’ambito della stagione congiunta dei teatri della Valdelsa. Il primo dei cinque appuntamenti con l’Orchestra Regionale della Toscana sarà, come da tradizione, il Concerto di Natale, diretto in questa occasione da Peter Guth. Il programma del Concerto, “Saluti da Vienna”, prevede le più belle danze e i meravigliosi Valzer della Vienna di Suppé, Strauss, Stolz, Lehar e sarà eseguito dall’Ort in collaborazione con il Conservatorio Cherubini di Firenze e l’Istituto Franci di Siena. Un programma che conduce nelle grandi sale da ballo pubbliche di Vienna. Guth è il depositario della tradizione esecutiva del valzer viennese che dirige imbracciando il violino come facevano gli Strauss; sembrerà di trovarsi, in anticipo, al Musikverein di Vienna per il concerto di Capodanno trasmesso in mondovisione. Info: www.politeama.info.
Al Tortuga una serata di musica per solidarietà
Al Tortuga una serata di musica per solidarietà. Importante iniziativa in programma per il 25 dicembre dalle 22 presso il Tortuga - Spazio Libero che organizza “HeartShake”. Si tratta di una serata musicale con raccolta fondi da devolvere alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.
L’iniziativa nasce dal’associazione Tortuga e da Circle in the Jungle. Il lavoro di organizzazione coinvolge una miriade di soggetti, dai barman ai cassieri, ai dj, alle nove associazioni coinvolte, ai responsabili per la sicurezza.
Un evento che per i promotori può aiutare i giovani e tutte le persone a contribuire e a collaborare fra di loro per un obiettivo comune che in questa caso è una giusta causa. L’evento è aperto a tutti, con musica di tendenza da ascoltare e da ballare. L’ingresso è a offerta libera (minimo 5 euro).
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui