se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°169 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 01/12/2016
Primo piano
Aiutaci ad aiutarti, con Mise S.O.S soccorsi più veloci in caso di calamità
A Poggibonsi cresce il sistema di Protezione Civile grazie ad una piattaforma informatica che segnala in tempo reale eventuali necessità che alcune persone in particolari condizioni di salute potrebbero avere in caso di emergenze o calamità naturali. Il progetto si chiama Mise S.O.S, nasce dalla Misericordia di Poggibonsi e coinvolge Comune, Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, Azienda Usl7, Società della Salute. Si rivolge a persone dipendenti da macchinari salvavita, persone non autosufficienti, persone sole o che vivono in luoghi isolati. L’obiettivo è rendere più tempestivo ed efficace il sistema di aiuto in caso di emergenze. L’adesione è facoltativa: chi ha particolari esigenze o ritiene di avere necessità di particolari cure ed attenzione in caso di calamità, può aderire chiamando la Misericordia al 3356847454 e avviando il percorso. Qui altre info: http://www.comune.poggibonsi.si.it/primo-piano/comunicati
News
Via della Rocca, esecutivo pronto. Si va verso la gara
Progetto esecutivo pronto per la riqualificazione di via della Rocca e di una parte di via Montorsoli che saranno presto sistemate. Si è concluso con l’approvazione in Giunta l’iter progettuale per l’intervento di riqualificazione che interesserà via della Rocca e la parte di via Montorsoli fino a via Curiel. Un intervento già inserito nel piano delle Opere 2016 per circa 350mila euro e che rientra all’interno del Progetto di Innovazione Urbana PIU Città+Città. L’intervento (a breve in gara e cantiere ad inizio 2017) porterà al rifacimento del piano viabile e di tutto quanto lo caratterizza, con la ripavimentazione in pietra e con il rifacimento della pubblica illuminazione e degli altri sottoservizi. Il percorso di recupero di strade del centro proseguirà con il completamento di via Montorsoli e la riqualificazione di piazza Frilli, vicolo Ciaspini, vicolo delle Chiavi, vicolo Fracassini. Lavori che saranno realizzati in base all’avanzamento del PIU.
Con Cristina, Jacopo, Marta e Rossella riparte l’Educativa di Strada
Dopo la conclusione del primo progetto di Educativa di Strada della Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, realizzato nei cinque Comuni della Valdelsa dall’ottobre 2015 al settembre 2016, si riparte con quattro nuovi volontari che raccolgono il testimone lasciato da Alice, Sara e Claudia che hanno instaurato relazioni con ragazzi ed adulti e avviato laboratori e progettualità. I nuovi volontari del servizio civile regionale (Cristina, Jacopo, Marta e Rossella), sempre coordinati da Matteo Ceccherini (FTSA) riprenderanno le fila del lavoro svolto, continuando a promuovere forme di aggregazione positiva tra gli adolescenti e cercando di contrastare in particolare il fenomeno dell'abbandono scolastico, considerato come uno dei principali fattori di rischio per l'esclusione sociale. Per contatti: FTSA (0577.91791) o tramite FB https://www.facebook.com/PiGlia-BenE-1495782220725620/
“Insieme tutto è accessibile!”, ecco gli itinerari turistici creati da Anffas
Alessia, Giulia, Eleonora, Simone, Federica, Valerio, Mirko, Jacopo, Nicholas. Sono loro che ci raccontano come ‘Insieme tutto è accessibile!’, progetto e calendario realizzato da Anffas che ripercorre attraverso foto, storie e curiosità dodici luoghi di interesse artistico e ambientale del territorio. Un’immagine per ogni mese dell’anno con i ragazzi protagonisti di un vero e proprio effettuato in compagnia della guida turistica abilitata per Siena e provincia Valentina Marradi. Le foto sono di Graziano Signorini e il calendario è realizzato con il contributo del Comune e di Siena Motori. Il tutto è disponibile anche in forma digitale (tramite QRcode si accede al sito dell’associazione). Il ricavato della vendita dei calendari sarà destinato ad implementare gli inserimenti socio terapeutici dei ragazzi. Il 7, il 9 e il 10 dicembre l’Anffas sarà presente con i calendari presso la Coop di via Trento.
Sei incontri per definire l’offerta turistica a Poggibonsi
Sei incontri sul turismo con albergatori, ristoratori, esercenti, artigiani, associazioni e altri operatori del settore. Gli incontri, organizzati da Fondazione Elsa, si articolano per target di operatori per arrivare ad un vero e proprio forum sul turismo che vedrà tutti riuniti. Sono oltre trecento i soggetti contattati, che operano o che potrebbero operare in questo settore. Gli incontri rientrano fra le iniziative previste nell’ambito del progetto di interesse regionale “Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva” e si svolgono presso il Teatro Politeama. Dopo l’incontro di martedì 29 novembre con gli albergatori, martedì 6 dicembre alle 17 sarà la volta delle associazioni, mercoledì 7 dicembre alle 14 degli esercenti, lunedì 12 dicembre alle 9,30 i ristoratori e martedì 13 dicembre alle 15 gli artigiani. Info al numero 0577.983067 (9-13 e 15-17) o tramite amministrazione@fondazioneelsa.it
Be Tuscan for a day. Successo a Londra e partecipazione al BTO
Presentata a Londra nei giorni scorsi la Wedding Edition Be Tuscan for Your Special Day. I sette Comuni coinvolti nel progetto curato da Terre di Siena Lab hanno mostrato l’offerta completa degli spazi a disposizione per la celebrazione del rito civile arricchita da proposte di vere e proprie “vacanze matrimoniali” da trascorrere sul territorio. Il progetto è stato presentato durante la serata promozionale a cura di Regione Toscana e Toscana Promozione Turistica. Ottimo riscontro anche in fiera dove Wedding Edition è stata presente anche nello spazio della Regione al World Travel Market. Sul sito www.betuscanforaday.com/wedding-edition, l’offerta completa degli spazi e delle esperienze proposte.
Be Tuscan For a Day inoltre è presente in questi giorni a Firenze per la Fiera del Turismo online BTO - Buy Tourism Online.
Viale Marconi, lavori all’acquedotto in zona via del Commercio
Lavori all’acquedotto su viale Marconi interessato in questi giorni da temporanee modifiche alla viabilità. I lavori sono necessari per realizzare un nuovo tratto di acquedotto e allacciare la nuova tubazione alla rete esistente attraverso il nodo di rete in corrispondenza dell’intersezione tra largo Usilia, via del Commercio e viale Marconi. I lavori sono effettuati da Acque spa e per effettuare l’intervento è stata chiusa al transito l’area d’intersezione tra viale Marconi, largo Usilia e via del Commercio con accorgimenti necessari a garantire la continuità del trasporto pubblico e del trasporto scolastico, nonché l’accessibilità ai mezzi di pronto intervento e pronto soccorso. E’ stata predisposta una modalità alternativa di accesso alla strada utilizzando la corsia privata di uso pubblico dell’Hotel Alcide. Qui le info: http://www.comune.poggibonsi.si.it/contenuto/?23651
95mila euro per strade urbane e extraurbane
Un investimento di circa 95mila euro per sistemare alcuni piani viabili del territorio comunale. L’intervento, già in gara, porterà a sistemare alcuni tratti di strade urbane ed extraurbane nonché a completare il lavoro sulla strada Bellavista-Lecchi. In questo caso il lavoro in programma va a sistemare in via definitiva (con l’asfaltatura) la strada che, in seguito ad alcune giornate di piogge insistenti, era stata interessata alla fine di febbraio da uno smottamento. Gli altri interventi in programma saranno in via della Gruccia, per stabilizzare il fondo stradale e fare una nuova asfaltatura, e sulla Strada Provinciale 68, dove saranno sistemati circa 30 metri all’altezza tra il Km 69 ed il Km 70. In via di Monsanto sarà effettuato un intervento di recupero del manto stradale che riguarderà circa 30 metri di strada mentre in via Grandi all’intersezione con via Montorsoli si procederà al recupero del manto in circa 30 metri di strada.
Altri 110mila euro per le scuole. L’impegno prosegue
Nuovi investimenti per le scuole grazie a ‘spazi finanziari’ per interventi di edilizia scolastica e a variazioni di Bilancio. Con il DPCM del 31 ottobre sono stati aperti ‘spazi finanziari’ per interventi di edilizia scolastica che consentono di escludere dai vincoli di finanza pubblica spese per le scuole. Anche Poggibonsi è interessata da questo sblocco di risorse per quasi 40mila euro. Il Comune aveva già beneficiato di questi spazi finanziari per l’intervento di efficientamento energetico della scuola Il Girotondo di via Sangallo che era rientrato nei lavori di edilizia scolastica che il Governo aveva ‘sbloccato’ in parte (in questo caso per 75mila euro) dai vincoli del pareggio di bilancio. A questi 40mila euro di ‘spazi finanziari’ si aggiungono ulteriori 70mila euro di risorse stanziate. Con le variazioni di Bilancio arrivano dunque 110mila euro destinati alla copertura della Pieraccini e al rinnovo degli arredi.
“Storie in miniatura”, ecco i prossimi appuntamenti
Grande partecipazione al primo appuntamento del ciclo 2016-2017 di Storie in Miniatura, letture animate per bambini e bambine da tre a sei anni. Le prossime date saranno, sempre il martedì alle 17,30 in biblioteca: il 13 dicembre, il 24 gennaio, il 21 febbraio, il 21 marzo, l’11 aprile e il 16 maggio.
“Storie in miniatura” è un percorso a cura del personale dei servizi educativi, che prevede la lettura pubblica. Rientra come sempre nelle iniziative dell’Autunno Pedagogico organizzato dal Comune con il coordinamento pedagogico comunale come programma di formazione e condivisione per l’intera comunità dei servizi educativi. Il primo appuntamento di questo ciclo si è svolto all’inizio di novembre nell’ambito dei festival pedagogia LEF.
Con “La sedia blu” chiude “Storie & capriole"
Ultimo appuntamento con “Storie & capriole”, ciclo di incontri e di laboratori per le scuole curato dalle Pleiades e sostenuto dall'Amministrazione. “Storie & capriole” è un progetto di animazione alla lettura dedicato ai bambini in età compresa tra i tre e i sei anni che coinvolge complessivamente quattro classi e quattro scuole del territorio. L’ultimo incontro sarà lunedì 5 dicembre con “La sedia blu” di C. Boujon e i bambini e le bambine della scuola d’infanzia Il Girotondo. Al termine del progetto saranno circa cento i bambini e le bambine che avranno partecipato. I libri proposti in “Storie & capriole” sono selezionati dalle Pleiades e sono scelti tra collane di grande valore in base alle esigenze delle diverse classi e all'età dei bambini. Tutti i libri sono presenti nella biblioteca e possono essere presi in prestito. Gli incontri si svolgono presso lo Spazio bambini della biblioteca Pieraccini.
Partecipazione ed emozione per il Fondo Franco e Simone Del Zanna
Grande partecipazione e anche tanta emozione all’evento “1945 passi nella memoria” con cui è stato formalmente ‘aperto’ alla consultazione presso la biblioteca comunale il Fondo Franco e Simone del Zanna. Un patrimonio di 400 libri di argomenti vari, molti dei quali sulla seconda Guerra Mondiale e su tecniche e storia militare, 214 mappe, 32 fotografie, 33 registrazioni in vhs e cd, 23 manoscritti e documenti, 62 microfilm. L’evento è stata l’occasione per ricordare Franco e Simone attraverso i contribuiti di David Taddei, giornalista e direttore dalla Fondazione Elsa, Sergio Del Zanna, fratello di Simone e figlio di Franco, Carla Monzitta, moglie di Simone. Lo storico Claudio Biscarini ha approfondito i documenti e l’artista Francesco Chiantese ha dato vita ad un momento intenso e emozionante leggendo alcuni scritti di Franco. Presenti i musicisti dei Bandão.
L'Archeodromo premiato all’Urban Center di Milano
L’Archeodromo di Poggio Imperiale premiato all’Urban Center di Milano. Si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia di conferimento del ©Premio Italia Medievale istituito dall'Associazione Culturale Italia Medievale che ha destinato una menzione speciale all’Archeodromo. Il ©Premio Italia Medievale, riconosciuto per il valore culturale dalla Presidenza della Repubblica, è stato istituito per assegnare un riconoscimento annuale a personalità, istituzioni e privati che si sono particolarmente distinti nella promozione e valorizzazione del patrimonio medievale italiano. Segue il riconoscimento ricevuto lo scorso anno sempre dall’Archeodromo ovvero il Premio Francovich conferito dalla Società degli Archeologi Medievisti Italiani per sottolineare l’efficace sintesi fra contenuti scientifici e l’efficacia nella comunicazione verso il pubblico dei non specialisti.
Bando integrativo, riaperte le iscrizioni per i nidi comunali
Riaperte le iscrizioni per i nidi comunali. E’ pubblicato infatti il bando per iscrivere ai nidi d'infanzia comunali i bambini e le bambine nati negli anni 2014, 2015 e 2016. Si tratta del consueto bando integrativo per permettere l'iscrizione dei nuovi nati ma anche a coloro che hanno deciso successivamente di iscriversi. E’ possibile fare domanda fino alle 12 del 16 dicembre all’Ufficio Protocollo. I nidi “La Coccinella” di via Sangallo e “Gianni Rodari” di via Togliatti organizzano come sempre un ‘open day’ per approfondire le attività che verranno svolte dai bambini e illustrare gli spazi in cui si muoveranno all'interno delle strutture. L’appuntamento con l’open day è martedì 13 dicembre dalle 16.30 alle 19. Modulistica disponibile all’Urp e sul sito del Comune. Ulteriori info all'ufficio istruzione del Comune (0577.936342).
Apre un nuovo punto di raccolta Olly® per il recupero degli oli alimentari
Nuova casina Olly® a Poggibonsi presso la Coop di Salceto per la raccolta degli oli alimentari esausti di provenienza domestica, che permetterà la corretta gestione, il recupero e la trasformazione di questa particolare tipologia di rifiuto in risorsa. Si tratta del secondo punto di raccolta installato da Eco.Energia nel territorio comunale, dopo quello attivato a novembre in via Trento, grazie alla partnership con Sei Toscana, UniCoop Firenze e in collaborazione con il Comune di Poggibonsi. Viene messo a disposizione dei cittadini un servizio completamente gratuito per il recupero di un rifiuto altamente inquinante che, se non correttamente smaltito, è in grado di causare ingenti danni all’ambiente e l'incremento dei costi di depurazione del sistema fognario a carico dell'Amministrazione locale. Le Olly® Card sono distribuite dall’URP del Comune.
Il Rotary Alta Valdelsa per i giovani ed i loro meriti
Roberta Provvedi del liceo Volta, Matilde Cicalini del San Giovanni Bosco e Francesco Pacella del Roncalli Sarrocchi: sono loro gli studenti premiati per il massimo dei voti conseguito agli esami di maturità 2015/2016. Hanno ricevuto i riconoscimenti in occasione dell’ottava edizione di “Rotary e Scuola”, manifestazione voluta per l’ottavo anno dal Rotary club Alta Valdelsa con l’intento di individuare e valorizzare le eccellenze tra gli allievi delle superiori del circondario. La premiazione all’Accabì ha visto la partecipazione di Amministratori, studenti, famiglie, Giovanni Messina, rappresentanti dell’Ufficio scolastico provinciale, il Club Unesco di Siena, esponenti del Rotary Distretto 2071 Toscana.
Referendum del 4 dicembre, informazioni utili per il voto assistito
In vista del referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo, l’Amministrazione ricorda che le persone che hanno necessità di essere accompagnate in cabina elettorale per votare, aiutate da un altro elettore volontariamente scelto a questo scopo, devono presentare un apposito certificato medico rilasciato dalla ASL. Il servizio è a disposizione presso l’ambulatorio distrettuale di via della Costituzione domenica 4 dicembre dalle 9 alle 11. Si invitano inoltre agli elettori a verificare il possesso della tessera elettorale al fine di richiedere il rilascio del duplicato. Venerdì 2 dicembre l’Urp sarà aperto fino alle 18, sabato 3 dicembre dalle 9 alle 18 e domenica dalle ore 7 alle 23. Qui tutte le info.
Bonus acqua, pubblicato il bando per accedere al contributo
Pubblicato il bando per accedere al bonus sui consumi idrici per abbattere le bollette dell'acqua. Per fare domanda c’è tempo fino al 29 dicembre. Il bonus è assegnato come rimborso economico della tariffa del servizio idrico esclusivamente per l’abitazione di residenza ed è destinato alle famiglie a basso reddito e numerose. I rimborsi ad ogni avente diritto, pari a 50 euro, saranno erogati in ordine di graduatoria fino ad esaurimento della somma complessiva che, per quest’anno, ammonta a oltre 18mila euro (messi a disposizione da Autorità Idrica Toscana). Nel caso in cui l’erogazione del contributo di 50 euro non comporti l’esaurimento delle risorse, l’avanzo sarà ripartito in quote uguali fra tutti gli aventi diritto. Qui tutte le info.
Tornano “Le stelle di Natale” dell’Ail
Tornano “Le stelle di Natale” dell’Ail, associazione Italiana contro le leucemie. La sezione provinciale di Siena porterà anche a Poggibonsi la manifestazione, che si terrà in tutta Italia dall’8 all’11 dicembre. L’evento consiste nell’acquisto di una stella di Natale in cambio di una offerta da destinare ai centri ematologici per la ricerca e la cura delle leucemie. L’Ail porta avanti questa manifestazione dal 1985 e, anno dopo anno, si è impegnata ad incrementare la presenza sul territorio tanto che le stelle sono diventate una vera e propria icona dell’Associazione contribuendo a finanziare la ricerca scientifica e l’assistenza per il malato. A Poggibonsi sarà possibile acquistare le stelle in via della Repubblica, in Piazza Grazzini e a Salceto (all’uscita del Centro Commerciale) dalle 9 alle 19,30. Info: www.ail.it.
“Ugo racconta”. In un libro le memorie di Di Renzone, ospite della RSA
Sabato 10 dicembre presso la sala conferenze dell’Accabì-Hospitalburresi si svolgerà la presentazione del libro autobiografico di Ugo Di Renzone, ospite della RSA Dina Gandini di Poggibonsi, che ha espresso il desiderio di condividere i suoi ricordi con gli altri.
L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, ed è realizzata con la collaborazione dell’associazione Auser di Poggibonsi. Il libro, con i racconti e le memoria di Ugo Di Renzone, sarà presentato da Fabio Dei. Si intitola “Ugo racconta” e l’appuntamento è alle 10 al terzo piano dell’Accabì.
L’Acli promuove l’evento “In ricordo di Achille Grandi”
Si svolgerà il 10 dicembre la conferenza “In ricordo di Achille Grandi” promossa dalla sezione locale dell’Acli, Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani.
La manifestazione prevede la deposizione di una corona di fiori alla lapide della via cittadina che porta il nome del sindacalista e il successivo ritrovo in Sala Quadri (dalla 15 alle 19) per interventi e riflessioni sull’insegnamento di Achille Grandi.
Achille Grandi è stato un politico e sindacalista italiano, cofondatore della CIL e della CGIL, deputato prima del Partito Popolare Italiano e poi della Democrazia Cristiana, nonché fondatore e primo presidente delle Acli. L’evento si svolge con il patrocinio dell’Amministrazione.
Filiera corta con il Mercatale della Valdelsa
Nuovo appuntamento con il mercato di filiera corta che si svolge come sempre ogni secondo sabato del mese in piazza Rosselli a Poggibonsi. Sabato 10 dicembre (dalle 9 alle 13) torna dunque il "Mercatale della Valdelsa", iniziativa che si svolge nell'ambito di un progetto di area, organizzata dall'associazione Amici della Terra Siena insieme alla condotta Slow Food Altavaldelsa e ai Gruppi di Acquisto Solidale della Valdelsa.
Il "Mercatale" è un mercato di filiera corta che dal produttore arriva direttamente al consumatore per valorizzare le coltivazioni di ogni territorio, nel rispetto della stagionalità e della freschezza dei prodotti.
Il morbo di Alzheimer al centro di una giornata di sensibilizzazione
Con il titolo “Riempi le pagine vuote” è in programma una importante giornata dedicata al morbo di Alzheimer. L’approfondimento è promosso da Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, Associazione Nazionale per la ricerca sull’Alzheimer e Comune. A partire dalle 16 presso il teatro Politeama prenderà il via il seminario con i saluti di David Bussagli, di Andrea Dilillo (direttore FTSA) e di Luca Vigni (Direttore Asl7). Seguirà “L’impegno Coop per la ricerca sul morbo di Alzheimer” con Luciano Rossetti, direttore organizzazione soci Unicoop Firenze, Alessandra Mocali, vicepresidente AIRAlhz, e le ricercatrici Manuela Leri e Irene Piaceri. Successivamente parleranno de “La realtà del territorio” Romina Mora, direttrice servizi residenziali e semiresidenziali FTSA, Carlo Bandinelli, geriatra, Piergiovanni Bellini, geriatra AIMA Siena. Al termine gadget offerto da Unicoop Firenze.
Servizio civile regionale, aperte le domande per l’FTSA
Aperte le domande per un anno di servizio civile regionale da prestare presso la Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa. La domanda di partecipazione al bando può essere presentata esclusivamente on line, accedendo al sito: https://servizi.toscana.it/sis/DASC e seguendo le apposite istruzioni.
E' possibile presentare la domanda o tramite carta sanitaria elettronica (CNS) rilasciata da Regione Toscana, o accedendo direttamente al link sopra indicato e compilare l'apposita richiesta per ricevere l'abilitazione alla compilazione della domanda. Le domande scadono il 16 dicembre e per presentare la domanda e scaricare i progetti della FTSA a www.ftsa.it/informazioni utili/bandi, gare e lavoro.
Per informazioni relative ai progetti e per un aiuto per la compilazione della domanda on-line contattare il 0577.917950.
Sacchetti per l'organico in consegna all'Urp
Prosegue il ritiro dei sacchetti per l'organico per la raccolta differenziata. Nei giorni scorsi ha preso il via la consegna annuale dei sacchetti per chi è interessato dalla raccolta stradale dell'organico. E' possibile ritirare i sacchetti presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico in via Carducci (piano terra Accabì-Hospitalburresi). La consegna proseguirà fino al 29 dicembre nei seguenti orari: lunedì, martedì, giovedì dalle 9 alle 12; il mercoledì dalle 18 alle 19. Per ritirare i sacchetti è necessario essere in regola con il pagamento della Tari e quindi con l'acconto del 2016 saldato. Per chi è interessato invece dalla raccolta 'porta a porta' i sacchetti, di tutte le tipologie, saranno consegnati a domicilio. Per informazioni contattare l'Urp allo 0577.986203.
Alloggi Erp, fino al 13 dicembre c'è tempo per partecipare al bando
Ancora aperto il bando per rinnovare la graduatoria per l'accesso agli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica. Come prevede la normativa regionale la graduatoria viene infatti aggiornata periodicamente. L'attuale bando resterà aperto fino al 13 dicembre e la graduatoria che si formerà andrà a sostituire completamente quella attuale. Il bando contiene alcune importanti novità introdotte con la legge regionale sia sui requisiti che sull'attribuzione dei punteggi. Ad esempio, è introdotto un punteggio per chi vive o lavora a Poggibonsi da almeno 10 anni mentre viene ridimensionato l'alloggio improprio e assume maggior valore la presenza di barriere architettoniche. Tutte le informazioni, i moduli e il bando è disponibile all'Urp e sul sito del Comune.
 
Eventi
“Sipario Aperto” e FOF alla scoperta dei fumetti giapponesi
“Ecce Robot” e “Lo chiamavano Atlas Ufo Robot”. Con una giornata dedicata ai cartoni giapponesi prosegue “Sipario Aperto”, rassegna teatrale curata da Timbre e promossa dal Comune e dalla Fondazione Elsa che quest’anno oltre al teatro apre le sue porte anche al fumetto grazie alla collaborazione con l’Associazione La Scintilla e con FOF (Fumetto Oltre Fumetto). Venerdì 2 dicembre alle ore 21.30, presso la Sale SET del Politeama il prorompente attore romano Daniele Timpano porterà il suo “Ecce Robot!” spettacolo liberamente ispirato all’opera di Go Nagai. A precedere, alle 18 presso L’AccaBì, si svolgerà “Lo chiamavano Atlas Ufo Robot” (ingresso libero), una conferenza (molto) animata di Luca Boschi, grande esperto di fumetti e animazioni, direttore culturale di Napoli Comicon.
“Note da Cuba” al Politeama
Il circolo “Marta Abreu” di amicizia Italia Cuba in collaborazione con il Gran Teatro "Alicia Alonzo” di L'Avana, Comune e Fondazione Elsa promuove per il 4 dicembre alle 11 presso il Politeama un concerto di musica lirica dal titolo "Note da Cuba".
Verranno eseguite arie di Verdi, Puccini, Respinghi, Mozart, Haendel e Zarzuela cubana. Al concerto parteciperanno i Soprani Katya Selva e Laura Ramon, il Tenore Jorge Felix Leyva del gran teatro "Alicia Alonzo" di L'Avana. Saranno accompagnati al pianoforte del maestro Michelangelo Giaime Gagliano dell'Orchestra Regionale Toscana. Durante il concerto verrà effettuata una raccolta fondi da devolvere alla ristrutturazione della scuola di canto lirico di L'Avana. L’ingresso è libero.
Natale1/ Tanti eventi in centro
Con le luminarie dell’associazione Viamaestra e l’albero di Natale della Proloco si apre il periodo natalizio che porterà tanti eventi in centro organizzati dalle due associazioni. Domenica 4 dicembre sarà aperta la Casina di Babbo Natale nei giardini di Largo Gramsci dove sarà possibile ammirare alcuni pannelli realizzati dalle scuole. Tutti i sabati e le domeniche Babbo Natale accoglierà i bambini che visiteranno la casina e porteranno la letterina. Il 10 e l’11 arriveranno anche i Babbi Natale in collaborazione con l'associazione dei Rioni e si svolgeranno i mercatini artigianali in Piazza Matteotti a tema natalizio. Domenica 11 spettacolo di magia di fronte alla Casina e presso la sala quadri inaugurazione della mostra di immagini e fotografie “Su e giù per Viamaestra”. Gli eventi proseguiranno fino all’Epifania.
Natale 2/ “Natale con noi” in via Redipuglia e zone limitrofe
Nuovo evento per le festività natalizie organizzato dall’associazione di commercianti di via Redipuglia e zone limitrofe. L’evento, dal titolo “Natale con noi”, si svolgerà domenica 11 dicembre a partire dalle 16 nella zona dell’ex mercato.
Tante le iniziative in programma per “Natale con noi”. Ci sarà animazione di grande qualità, ma anche punti ristoro e bancherelle, mangiafuoco, truccabimbi, trampolieri, maghi e tante altre iniziative per grandi e piccini. Una superfesta di Natale che sarà impreziosita anche dalle luminarie natalizie allestite dall’associazione di commercianti. Il rione della Girata dei Preti inoltre installerà le proprie decorazioni natalizie con un albero di Natale luminoso e il presepe.
Il tutto con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.
“Odio Amleto” secondo appuntamento della stagione teatrale
Prosegue la stazione teatrale al Politeama congiunta con quella del teatro del Popolo di Colle di Val d’Elsa e del Boccaccio di Certaldo. Dopo la grande ‘Filumena Marturano’ il prossimo appuntamento in programma d’eccezione. Lunedì 12 dicembre alle 21 sarà in scena “Odio Amleto” di Paul Rudnick con Gabriel Garko e Ugo Pagliai. Traduzione di Ilaria Staino, con la partecipazione di Paola Gassman e la regia di Alessandro Benvenuti (suo anche l’adattamento). Una divertente commedia di Paul Rudnick che porta in scena la storia di una star del piccolo schermo che, per rifarsi un look da attore impegnato, accetta di interpretare il personaggio shakespeariano in palcoscenico.
Biglietti disponibili in prevendita anche on-line. Tutte le info: www.politeama.info.
Torna il secondo “Star Wars Tribute” con eventi a tema e concorso di Cosplay
Dicembre, tempo di Star Wars. E al Teatro Politeama in occasione dell’uscita del nuovo film della saga “Rogue One: A Star Wars Story”, torna per il secondo anno lo Star Wars Tribute. Quattro giorni, dal 15 al 18 dicembre, con eventi a tema dedicati a tutti gli appassionati di fantascienza e non solo, che potranno visitare la mostra allestita nel foyer del teatro, assistere ai combattimenti con le spade laser e allo show cooking con i cibi ispirati alla saga, degustare menù a tema presso il Politeama Café e partecipare, il 18 dicembre, al concorso di Cosplay che anche quest’anno prevede un premio ambitissimo. Giovedì 15 dicembre si parte con Anteprima di Star Wars. Alle 16.30 inaugurazione della mostra del prop maker Davide Sgaramella (Dave’s Armory) che realizza riproduzioni di elmi ed armature provenienti dall’universo di Star Wars.
Poggibonsi e la sua storia in un libro, una mostra e tanto altro
Sabato 17 dicembre alle 16,30 presso la sala SET del teatro Politeama Sarà presentato dal Laboratorio F.C. Marmocchi “Poggibonsi dal primo novecento al fascismo” con interventi dell’Amministrazione, di Pietro Clemente, Dario Ceccherini, Fabio Dei.
A presentare la pubblicazione saranno Mauro Minghi e Franco Burresi. E’ il secondo volume della storia recente della città, dopo “Poggibonsi tra ‘800 e ‘900”. Nell’occasione sarà allestita una mostra di documenti, foto cartoline, oggetti della Poggibonsi anni venti. Il libro presenta avvenimenti storici e di costume, biografie di personaggi che hanno fatto la storia non sempre minima. Il libro racconta il tenore di vita degli abitanti della nostra città, ma parla anche dei vari sport praticati allora, dal gioco del bracciale, alle bocce, al ciclismo, al calcio, al motociclismo e altro ancora.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui