se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°167 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 03/11/2016
Primo piano
Arriva Lef, laboratorio per gli adulti di domani
Quasi 11mila bambini e ragazzi a cui parlare per costruire il laboratorio degli adulti di domani. Questo è Lef (Libertè, Egalitè, Fraternitè), festival dedicato al mondo della pedagogia che si terrà a Poggibonsi dal 3 al 13 novembre con incontri, seminari, film, teatro, dibatti, libri. Saranno ospiti Davide Faraone, sottosegretario all’Istruzione, Giacomo Stella, Spryros, Anna Oliviero Ferraris, gli insegnanti dell’Educazione Affettiva, Barbara Riccardi, Monica D’Ascenzo, giornalista del Sole 24 Ore, Cristina Grieco, assessore alle Politiche Educative della Regione Toscana. Il Festival è realizzato da Fondazione Elsa e Comune con il sostegno di Sei Toscana, Unicoop e Sezione Soci Coop Poggibonsi. Numerose le associazioni del territorio coinvolte: Serenamente, Lo Zaino, Nati per leggere, C6, Timbre, Comitato genitori comprensivo 1 e 2. Qui tutto il programma.
News
Cinque tonnellate di prodotti per l’Emporio della Solidarietà
Cinque tonnellate di alimenti e prodotti raccolti per aiutare le famiglie bisognose attraverso l’Emporio della Solidarietà. Un risultato eccezionale quello raggiunto con la raccolta alimentare promossa dalla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa. Nel dettaglio sono stati raccolti 4,8 tonnellate (4749,7 chilogrammi) di materiali. In particolare 1,3 tonnellate di pasta, oltre 6 di legumi e poi biscotti, fette biscottate caffè, farina, marmellata, olio, omogeneizzati, prodotti per l’infanzia e per l’igiene, tonno e scatolame, zucchero, pomodoro, riso, latte. Gli alimenti e i prodotti saranno utilizzati per rispondere alle necessità delle famiglie in difficoltà economica attraverso gli scaffali del nuovo Emporio della Solidarietà. Per informazioni è possibile contattare il numero 0577.932313 o scrivere a emporiosolidarietapoggibonsi@gmail.com.
Attivati i varchi elettronici alla ZTL
Sono attivi i varchi elettronici nella Zona a Traffico Limitato. La fase sperimentale, iniziata alla metà di giugno, è proseguita fino al 2 novembre. Dal 3 novembre è in vigore il controllo telematico degli accessi, un nuovo sistema volto per una gestione migliore della ZTL con benefici per i residenti in termini di efficacia dei controlli. Oltre un mese fa la sperimentazione era stata prolungata per dare ulteriore tempo ai cittadini per prendere familiarità con il sistema e continuare il monitoraggio sul funzionamento complessivo delle apparecchiature e dell’intera struttura. Il sistema di controllo attraverso l'installazione dei ‘varchi telematici’ funziona attraverso un Centro di Controllo (che si trova presso il Comando di Polizia municipale) collegato con i varchi posti in corrispondenza degli accessi. A questo link tutte le info
Raccolta dell’olio alimentare esausto: a Poggibonsi arriva il punto di raccolta
Attivo a Poggibonsi il punto di raccolta dell’olio alimentare esausto. Il box Olly® si trova presso il supermercato Coop in via Trento ed è stato aperto nell’ambito del progetto di area vasta che l’Ato Toscana Sud insieme al gestore dei rifiuti Sei Toscana sta progressivamente estendendo a tutto il bacino di riferimento. All’interno del box, cui si accede con un’apposita tessera, è possibile prelevare un bidoncino giallo per la raccolta domestica dell’olio utilizzato in cucina. Quando il bidoncino sarà pieno, l’utente potrà riportarlo al box per poi ritirarne uno pulito. Eco.Energia, l’azienda cui Sei Toscana ha affidato il servizio per la provincia di Siena, si occuperà del ritiro e del lavaggio dei bidoncini, raccogliendo al contempo l’olio conferito e evitando così gli effetti dannosi che uno smaltimento sbagliato dell’olio comporta.
Via Redipuglia verso la riapertura di un tratto. Il cantiere si sposta
Sarà riaperto il transito nel tratto di via Redipuglia da piazza XVIII luglio e via Verdi. La riapertura è disposta per venerdì 4 novembre e segue quella del tratto fra via Montecitorio e piazza XVIII luglio che si è svolta nei giorni scorsi. L’intervento in questo primo lungo tratto di via Redipuglia non è completato in quanto restano lavori e finiture che potranno essere realizzate senza il cantiere sulla sede stradale. Il transito sarà riaperto con velocità limitata a 30 Km/h, poiché comunque continuerà la movimentazione di mezzi d’opera tra il deposito di materiali. Contestualmente, come da programma, sarà chiuso il tratto compreso tra via Montecitorio e Via Montegrappa dove i lavori sono già iniziati su una carreggiata. Da venerdì il tratto stradale sarà chiuso al transito.
Viale Marconi, lavori agli allacci. Chiude per poche ore via del Commercio
Proseguono i lavori di riqualificazione di viale Marconi nel tratto che va da via Fratelli Bandiera a largo Usilia. Fra i lavori in corso vi sono quelli per realizzare il nuovo tratto dell’acquedotto. Nei prossimi giorni sarà necessario operare per consentire l’allaccio della nuova tubazione alla rete esistente, collegandole attraverso il nodo di rete che si trova in corrispondenza dell’intersezione tra largo Usilia, via del Commercio e viale Marconi. Per questo motivo sarà necessario chiudere temporaneamente al transito, per qualche ora, via del Commercio. I lavori saranno eseguiti il 10 novembre con chiusura dalle 21 (proseguiranno presumibilmente per poche ore). In caso di condizioni meteo avverse saranno effettuati il giorno successivo.
Nuoto e solidarietà. Grande evento in piscina
Sabato 5 e domenica 6 novembre presso la piscina comunale si svolgerà il dodicesimo “Meeting della solidarietà”. Saranno presenti tre olimpionici, Federico Turrini, Chiara Masini Luccetti e Sara Franceschi, l'atleta più giovane della spedizione di RIO 2016. L’iniziativa è promossa da Nuovo Virtus Poggibonsi con la Federazione Italiana Nuoto e con il patrocinio del Comune. Il ricavato sarà devoluto in favore dell’Anffas Altavaldelsa e delle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma. L’evento infatti rientra nel progetto “Poggibonsi uniti in gesti profondi” che ha visto una miriade di associazioni e cittadini mobilitati per aiutare le popolazioni terremotate. Una mobilitazione che continua anche nelle prossime settimane.
Grande risultato per l’asta di quadri e “Un’amatriciana a Staggia”
Venticinque quadri aggiudicati per una raccolta fondi pari a 1220 euro. Si è conclusa con successo l’originale asta organizzata dall’Associazione Culturale Arti Visive a favore delle popolazioni colpite dal sisma. Grande risultato anche per “Un’amatriciana a Staggia Senese” che ha portato a raccogliere fondi per 2900 euro. L’evento, promosso dalla Misericordia di Staggia e da tutte le associazioni locali (Amici di Staggia, Associazione di commercianti, Ente Paesano, Gruppo Amici del Maggiolino, Polisportiva 53038, Società Sportiva Staggia, Staccia Buratta) ha potuto contare sul contributo di aziende e privati che hanno fornito servizi e prodotti. Entrambi gli eventi si sono svolti nell’ambito del progetto “Poggibonsi – uniti in gesti profondi’ che fin da subito ha riunito in un unico scopo una moltitudine di associazioni e cittadini.
Intitolato a Carlo Buffi l’auditorium dell’ospedale
Una folla commossa di colleghi, autorità e cittadini, ha partecipato alla cerimonia che ha intitolato al dottor Carlo Buffi l’Auditorium dell’ospedale di Campostaggia. Il noto ginecologo, scomparso un anno fa, ha legato così per sempre il suo nome all’ospedale che sin dagli anni Novanta ha fortemente contribuito a far crescere. Alla cerimonia che si è svolta a Campostaggia hanno portato il loro saluto i sindaci della Zona Valdelsa e di Sinalunga, il consigliere regionale Simone Bezzini, i familiari e i colleghi del medico scomparso ma anche una rappresentanza delle mamme che Carlo Buffi accompagnò nella gravidanza e durante la nascita dei loro bambini, con passione, dedizione, professionalità. Info.
Street art, un gioco murales grazie a Martoz
Nuovo intervento di street art grazie al fumettista Martoz. Il murales arriva a conclusione del Dots Fest di Blue Train Club ed è realizzato con la Scintilla. Rientra in Fenice Contemporanea 2016, progetto promosso dai Comuni di Poggibonsi e San Gimignano in collaborazione con Fondazione Monte dei Paschi di Siena - Vernice Progetti Culturali con il sostegno della Regione Toscana nell’ambito di ToscanaContemporanea2016. Alessandro ‘Martoz’ Martorelli ha realizzato un grande murales nella zona della scuola Pieraccini che ha come protagonista una scimmia che mangia mele numerate che i bambini non solo possono ammirare ma anche colpire con il pallone. Un gioco murales che, inserito in un contesto scolastico, diventa strumento di apprendimento.
“Buoni scuola” per 86 famiglie
Sono poco meno di 90 le famiglie che riceveranno i “Buoni scuola” attraverso gli oltre 30mila euro che la Regione Toscana ha destinato a questa misura finalizzata a sostenere la frequenza delle scuole dell’infanzia paritarie, private e degli enti locali. La Regione ha assegnato il budget al Comune di Poggibonsi sulla base della graduatoria e delle risorse disponibili. La somma complessiva messa a disposizione è pari a 31.079,23 euro. I “Buoni scuola” sono una misura della Regione Toscana a sostegno della frequenza delle scuole dell’infanzia (3-6 anni) attraverso l’assegnazione di buoni da utilizzarsi per l’anno scolastico 2016/2017 a parziale o totale copertura delle spese sostenute per la frequenza. Complessivamente sono 86 le famiglie che riceveranno il bonus (Ventiquattro delle scuole d’infanzia paritarie e sessantadue dalle comunali.
Rinnovato il sito del Comune, più veloce e adattabile a tutti i dispositivi
E’ on line in forma rinnovata da alcuni giorni il sito Internet del Comune www.comune.poggibonsi.si.it che è stato ristrutturato per rispondere meglio alle nuove esigenze di utenti e navigatori. Il sito, quanto a grafica e contenuti, è rimasto identico, con le stesse voci di menù, lo stesso layout, gli stessi argomenti. La vera novità è la struttura. Il sito infatti è diventato “responsive” ovvero adattabile a tutti i dispositivi. Vi si può accedere con la stessa facilità e trovando le stesse informazioni, da cellulare, pc o tablet. E' inoltre migliorata l'usabilità, in quanto sono state effettuate modifiche per rendere il sito estremamente più veloce rispetto al precedente. La nuova struttura e le contestuali migliorie sono state approntate dalla società Cybermarket Web Agency.
Tornano le letture animate per bambini di “Storie in miniatura”
Riparte con il nuovo programma 2016-2017 “Storie in miniatura”, percorso di letture ad alta voce per bambini piccoli curato direttamente del personale dei servizi educativi comunali. La minirassegna giunge alla sua terza edizione con un entusiasmo e una partecipazione crescenti. Il primo degli appuntamenti sarà martedì 8 novembre alle 17,30 presso l’Accabì e ad essere protagonisti, insieme ai bambini e alle famiglie, saranno gli educatori dell’asilo nido Rodari. Il primo incontro di Storie in Miniatura è ricompreso all’interno di LEF nella sezione Genitori & Genitori di LEF che vedrà anche tanti altri appuntamenti. Per quanto riguarda “Storie in Miniatura” invece sono già in programma altri incontri per l’anno 2016-2017. Per il momento le date sono: il 13 dicembre, il 24 gennaio, il 21 febbraio, l’11 aprile e il 16 maggio.
Canone concordato, c’è la graduatoria provvisoria
Pubblicata all’albo la graduatoria provvisoria per l’assegnazione degli alloggi a canone concordato. La graduatoria viene aggiornata ogni 4 anni, come da normativa regionale. A seguito della pubblicazione del bando e delle verifiche successive, è stata definita la graduatoria provvisoria. Complessivamente sono 86 le domande giunte di cui 20 escluse (persone avvertite tramite raccomandata). Fino al 24 novembre sarà possibile presentare ricorso o fare integrazioni. L'affitto a canone concordato è uno strumento utile per accedere ad un alloggio pagando canoni di locazione più bassi rispetto a quelli di mercato.
Alloggi Erp, fino al 13 dicembre c’è tempo per partecipare al bando
Ancora aperto il bando per rinnovare la graduatoria per l'accesso agli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica. Come prevede la normativa regionale la graduatoria viene infatti aggiornata periodicamente. L'attuale bando resterà aperto fino al 13 dicembre e la graduatoria che si formerà andrà a sostituire completamente quella attuale. Il bando contiene alcune importanti novità introdotte con la legge regionale 41 del 2015 sia sui requisiti che sull'attribuzione dei punteggi. Ad esempio, è introdotto un punteggio per chi vive o lavora a Poggibonsi da almeno 10 anni mentre viene ridimensionato l'alloggio improprio e assume maggior valore la presenza di barriere architettoniche. Tutte le informazioni, i moduli e il bando è disponibile all'Urp e sul sito del Comune.
Rinnovato il Regolamento per i servizi cimiteriali
Rinnovato il Regolamento Comunale che disciplina le attività ed i servizi di polizia mortuaria in tutti i cimiteri presenti sul territorio. Gran parte della materia nel settore è regolata rigidamente dalle norme di legge, nazionali e regionali. Il nuovo regolamento è frutto di un lavoro di revisione del precedente, del 1996, teso a riportare le disposizioni all’attualità e aggiornarle alle norme vigenti, per altro in gran parte già applicate. A Poggibonsi ci sono undici cimiteri comunali più due a gestione particolare, quello della Misericordia situato in adiacenza al cimitero comunale di Poggibonsi e quello della Pubblica Assistenza posto in adiacenza al cimitero comunale di Megognano. Il testo del Regolamento è stato preliminarmente sottoposto ad una valutazione delle due associazioni.
Verifica delle tessere elettorali in vista del referendum del 4 dicembre
In vista del referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo, si invitano gli elettori a verificare per tempo il possesso della tessera elettorale, al fine di richiedere, ove necessario, il rilascio del duplicato. In particolare, nel caso fossero esauriti gli spazi disponibili per la certificazione del voto nella propria tessera elettorale, è già possibile richiedere il rilascio di una nuova tessera inviando una e-mail all'indirizzo demografici@comune.poggibonsi.si.it compilando il modulo già a disposizione sul sito (nell'apposita sezione 'modulistica' argomento 'elettorale') e allegando i documenti richiesti. Si ricorda inoltra che sarà possibile richiedere la tessera elettorale recandosi all'URP, al piano terra dell'HB, nella settimana del voto. Qui tutte le info.
Filiera corta con il Mercatale della Valdelsa
Nuovo appuntamento con il mercato di filiera corta che si svolge ogni secondo sabato del mese in piazza Rosselli a Poggibonsi. Sabato 12 novembre (dalle 9 alle 13) torna il "Mercatale della Valdelsa", iniziativa che si svolge nell'ambito di un progetto di area, organizzata dall'associazione Amici della Terra Siena insieme alla condotta Slow Food Altavaldelsa e ai Gruppi di Acquisto Solidale della Valdelsa. Il "Mercatale" è un mercato di filiera corta che dal produttore arriva direttamente al consumatore per valorizzare le coltivazioni di ogni territorio, nel rispetto della stagionalità e della freschezza dei prodotti.
 
Eventi
Poggibonsi rende omaggio a Leo Ferrè
Alessio Lega, Peppe Voltarelli, Carmine Torchia, Têtes de Bois e altri ospiti per l’omaggio a Leo Ferrè nel centenario della sua nascita. Si svolgerà il 4 novembre (ore 21,15) al Politeama un grande evento dedicato ad una delle voci più belle del Novecento dal titolo “La musica mi prende come l'amore”. L’omaggio a Leo Ferrè inizierà già nel pomeriggio (intorno alle 18,30) con “Quel concerto...” (ingresso libero), conversazione sul grande musicista e su un suo concerto che si è svolto a metà degli anni settanta a Poggibonsi, accompagnata da una mostra di fotografie, libri, vinili. Per il concerto ingresso 9 euro (7 per studenti e associati alla Scintilla). Info e prenotazioni: lascintilla.associazione@gmail.com, pagina FB de la Scintilla. L’evento è realizzato da La Scintilla e Fondazione Elsa con la scuola pubblica di musica. Un grande ringraziamento alla famiglia Ferré.
“Medichesse” si presenta al Mondo dei Libri
“Medichesse. La vocazione femminile alla cura”. Questo il titolo del libro che sarà presentato venerdì 4 novembre alle 18 al Mondo dei Libri. Il libro (edizioni Aboca) è scritto da Erika Maderna. Laureata in Etruscologia e Archeologia Italica presso l'Università degli Studi di Pavia, Erika Maderna scrive articoli, traduzioni e saggi di cultura e archeologia classica. Ha approfondito in precedenti pubblicazioni il tema della cosmesi nelle civiltà mediterranee antiche. Il libro si rivolge ad appassionati e curiosi della storia delle donne, oltre che a chiunque sia interessato ad approfondire il rapporto tra il femminile e la dimensione della cura, o questo particolare aspetto della storia della medicina e delle terapie naturali. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Gli Elementi con la libreria.
L’alluvione del ’66 a Poggibonsi nella mostra “Ne è passata d’acqua sotto i ponti”
“Ne è passata d’acqua sotto i ponti”. Questo il titolo della mostra che dal 5 al 13 novembre sarà allestita presso la Sala Quadri, per ricordare il 50° anniversario del 4 novembre del ‘66. Un’occasione per scoprire un pezzo di storia attraverso un inedito repertorio fotografico che illustra i giorni di un lontano novembre del 1966 quando un’interminabile cascata di pioggia inondò le strade di Poggibonsi e di mezza Toscana. In mostra ci saranno circa duecento foto originali che avranno nell’acqua il tema portante, principio di vita e di ricchezza per la comunità, ma anche di morte e di rinascita. La mostra sarà inaugurata il 5 novembre alle 17. Saranno presenti Silvano Becattelli, lo storico Claudio Biscarini, Giuseppe Mantelli e Rossella Merli. Sarà visitabile tutti i giorni dalle 17 alle 20. L’ingresso è gratuito. Tutte le foto sono dell’Associazione Storica Poggibonsese che cura l’esposizione.
Politeama: al via la vendita dei biglietti per la nuova stagione teatrale
Al via la vendita dei biglietti singoli per la stagione teatrale e concertistica 2016/2017 del Politeama di Poggibonsi, congiunta con quella del teatro del Popolo di Colle e del Boccaccio di Certaldo. Al cassa è aperta tutti i martedì e i mercoledì dalle 17 alle 19, il sabato dalle 16 alle 19, i giorni degli spettacoli e dei concerti dalle ore 18. Prosegue anche la vendita dei nuovi abbonamenti e degli abbonamenti “a turno libero”. Nel Turno Unico del Politeama sono previsti sette spettacoli teatrali, cinque invece i concerti in abbonamento per la Stagione Concertistica e tre i fuori abbonamento, di cui uno per i più piccoli nell’ambito della rassegna Teatro a Merenda. Tutti gli abbonati al Turno Unico del Politeama e ai turni Oro e Argento riceveranno in omaggio la Politeama Card. La card è pensata in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale Associazione Via Maestra ed ha lo scopo di premiare i frequentatori del centro storico di Poggibonsi.
Politeama, su il sipario con Filumena Marturano
La stagione teatrale del Politeama si apre il 14 novembre con una commedia classica, “Filumena Marturano”, dal testo di Eduardo de Filippo da cui nel 1964 fu tratto il film “Matrimonio all’Italiana”, diretto da Vittorio De Sica. Nel ruolo di Filumena e Domenico due grandi protagonisti della scena italiana: Mariangela D'Abbraccio che ha iniziato la sua carriera diretta da Eduardo nella compagnia di Luca De Filippo, e Geppy Gleijeses, allievo prediletto di Eduardo che per lui nel '75 revocò il veto alle sue opere. La regia dello spettacolo è di Liliana Cavani e le musiche di Teho Teardo. Sul palco Nunzia Schiano, Domenico Mignemi, Gregorio Maria De Paola, Elisabetta Mirra, Ylenia Oliviero, Agostino Pannone, Fabio Pappacena, Eduardo Scarpetta.
“Due partite”, slitta la data
La commedia “Due partite” con Giulia Michelini, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti e Paola Bevilacqua, prevista per il 28 novembre nell’ambito del Turno Unico del teatro Politeama, verrà posticipata al 31 gennaio 2017, sempre alle 21. La Compagnia Enfi Teatro ha infatti comunicato tale necessità legata a motivi di salute di una delle attrici. La stagione teatrale è organizzata dai Comuni di Certaldo, Colle di Val d'Elsa e Poggibonsi, dalla Fondazione Elsa – Culture comuni, dall'Azienda speciale Multiservizi di Colle di Val d’Elsa e dalla Società GrandeSchermo. Tra gli sponsor della stagione Chiantibanca, Unicoop Firenze ed Elsauto Centrocar. Per informazioni su date, costi, orari, vendita e prevendita degli spettacoli in stagione è possibile contattare il Politeama al numero 0577.983067 o tramite www.politeama.info.
Il paesaggio toscano visto da Claudia Corsi in mostra all’Accabì
“Il colore nel Paesaggio Toscano”. Questo il titolo della mostra che sarà allestita presso le sale espositive dell’Accabì-Hospitalburresi (terzo piano). Ad esporre sarà l’artista Claudia Corsi e la mostra sarà aperta dal 12 al 27 novembre. L’inaugurazione si svolgerà sabato 12 novembre alle 16,30. “Il colore nel Paesaggio Toscano” sarà aperta il sabato e la domenica dalle 16,30 alle 20 e il mercoledì, giovedì e venerdì dalle 16,30 alle 19. Saranno esposte opere pittoriche, realizzate su diversi supporti quali tela, juta, lino, tutte rappresentanti vari aspetti del paesaggio toscano. L’esposizione è promossa dalla Proloco di Poggibonsi e si svolge con il patrocinio dell’Amministrazione.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui