se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°166 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 20/10/2016
Primo piano
Start up, Comuni e associazioni insieme per l’imprenditoria giovane
Integrazione fra spazi e competenze, assistenza gratuita in servizi e consulenze. E’ stato firmato il protocollo operativo fra Poggibonsi, Certaldo e le Associazioni di categoria per favorire la nascita e lo sviluppo delle start up sul territorio, imprese giovani ed innovative. I due Comuni hanno condiviso il progetto della Regione per offrire spazi su immobili di proprietà (a Poggibonsi l’edificio in questione è la Casa di Chesino, ex biblioteca) e hanno deciso di fare sinergia per avviare in maniera congiunta la collaborazione con le Associazioni. Nei giorni scorsi la firma del protocollo con gli impegni presi per aiutare la nascita e lo sviluppo di start up. Le Amministrazioni hanno previsto la realizzazione di più moduli da destinare a sede di start up. Qui ulteriori info.
News
Poggibonsi pro terremotati con “Un’amatriciana a Staggia”
Prosegue anche a distanza di settimane la mobilitazione della comunità a favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma. Sfiora quota 21mila euro la cifra già presente sul conto corrente aperto dal Comune per raccogliere i fondi da destinare alle popolazioni terremotate. Tanti gli eventi ancora in programma fra cui “Un’amatriciana a Staggia”, pranzo per solidarietà che si svolgerà alle 13 di domenica 23 ottobre presso la zona feste di Staggia in via del Pollaiolo.
L’iniziativa è organizzata dalle associazioni di Staggia Senese coordinate dalla Misericordia di Staggia e con il patrocinio dell’Amministrazione. La giornata prevede un piatto di amatriciana, dolce, acqua e vino a 10 euro per gli adulti (gratis per i bambini fino a 6 anni). Tutto il ricavato sarà devoluto ai terremotati.
Poggibonsi pro terremotati. Un’asta di quadri per raccoglier fondi
“Donando con l’arte”. Sabato prossimo, 22 ottobre, si svolgerà a Poggibonsi un’asta di quadri per raccogliere fondi pro terremotati. L’evento è promosso dall’associazione culturale Arti Visive e prevede l’allestimento di una esposizione in sala Quadri dove fino a venerdì 21 ottobre (dalle 17 alle 19,30) il pubblico potrà visionare le opere. Sabato 22 ottobre nel pomeriggio si terrà l’asta dei quadri donati dagli artisti. Interverrà Maurizio Leone, volontario della Misericordia. Tutto il ricavato della giornata verrà versato sul conto corrente aperto appositamente dal Comune presso la Banca Monte dei Paschi di Siena (tesoreria comunale) su cui è possibile effettuare il versamento con IBAN IT 19 I 01030 71940 000003266265 e causale “Offerta pro-terremotati Centro Italia”. L’iniziativa delle Arti Visive rientra nel progetto “Poggibonsi – uniti in gesti profondi’.
Gli alunni di Poggibonsi premiati al Quirinale da Mattarella
Gli studenti della seconda B della Marmocchi (Comprensivo 1) sono stati ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della cerimonia di premiazione del concorso nazionale “Immagini per la Terra”, promosso da Green Cross Italia in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, che prevedeva come tematica da sviluppare “Tutti pazzi per il clima”. Il lavoro degli alunni, accompagnati dalle insegnanti Francesca Bernardi, Marina Cesani e Silvia Cortigiano, si è distinto tra gli oltre 1.200 che hanno partecipato, dando prova della grande sensibilità della scuola nei confronti dell’ecologia. All’Istituto è stato assegnato un premio di 1.000 euro, che sarà utilizzato per l’acquisto di contenitori per la raccolta differenziata da posizionare nei corridoi della scuola e di una compostiera per riutilizzare vantaggiosamente tutti gli scarti dell’orto scolastico.
Viale Marconi, entra nel vivo la fase due. Modifiche alla viabilità
Dopo la riapertura del primo tratto entra nel vivo la seconda fase dell’intervento di riqualificazione di viale Marconi. Già dall’inizio di settembre il cantiere si era allungato verso largo Usilia dove, dopo le demolizioni del manto, sono iniziati i lavori per i sottoservizi. Già realizzate la rete di smaltimento acque meteoriche, le caditoie, la rete principale dell’acquedotto. Sono in fase di realizzazione i cordonati dei marciapiedi e la pubblica illuminazione è già stata predisposta. Per effettuare con maggiore omogeneità i lavori (scarifica, quotatura e successivo ripristino del piano nonché movimentazione delle macchine) è necessario modificare temporaneamente la viabilità. Dal 24 ottobre nel tratto tra via F.lli Bandiera e largo Usilia sarà quindi in vigore il divieto di transito con traffico deviato su percorsi alternativi segnalati sul posto. Qui info e ordinanze.
Riaperto un tratto di via Redipuglia. L’intervento procede
E’ stato riaperto al transito veicolare e pedonale il tratto di via Redipuglia da via Montecitorio e piazza XVIII luglio. Nella parte di strada in questione sono terminati i lavori di asfaltatura e sistemazione (conseguenti alle operazioni sull’acquedotto) ed è quindi stata riaperta anche se l'intervento non è terminato (mancano finiture, pubblica illuminazione, arredi, verde). I prossimi step saranno il completamento con conseguente riapertura del tratto fino a via della Costituzione e quindi del tratto fino a via Verdi. Per consentire questi lavori e in particolare il raccordo della nuova linea dell’acquedotto con quella esistente, dal 19 al 21 ottobre saranno in vigore modifiche temporanee nell'area d'intersezione tra via Verdi e via Redipuglia, con deviazione del traffico segnalata sul posto. Qui tutte le info.
Conto alla rovescia per “LEF”, primo festival pedagogia della Valdelsa
In fase di partenza la prima edizione di “LEF”, primo festival pedagogia della Valdelsa. Tante le iniziative che dal 3 al 13 novembre ruoteranno intorno ai temi della scuola dell’infanzia, della genitorialità, del cibo come scoperta e dell’importanza della sostenibilità ambientale per il futuro del pianeta. Il Festival è realizzato da Fondazione Elsa e Comune con il sostegno di Sei Toscana, Unicoop e Sezione Soci Coop Poggibonsi. Numerose anche le associazioni del territorio coinvolte. Si parte il 3 novembre con il matineé di Teatro a Merenda “La vita segreta degli oggetti”, spettacolo rivolto alle quarte e quinte elementari e alle scuole medie. Nel pomeriggio (ore 16) Giacomo Stella, direttore scientifico di I.RI.DE, terrà la conferenza “Tutta un’altra scuola”. Seguirà lo spettacolo “DiSlessiA: Dove Sei Albert”con Francesco Riva. Qui info: www.leffestival.it.
Minori e disagio, il territorio si unisce e condivide un protocollo operativo
Linguaggio e azioni coordinate fra scuole, servizi sociali e sociosanitari per la presa in carico dei minori in situazione di disagio. E’ stato elaborato in sede di Conferenza Zonale per l’Istruzione (organo che rappresenta i Comuni di Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa, San Gimignano, Radicondoli, Casole d’Elsa) un protocollo comune per gestire situazioni di disagio minorile, condiviso da tutte le Amministrazioni, dalle scuole, dalla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, dalla SDS e dagli operatori ASL dei servizi di salute mentale. Il protocollo è frutto di percorso articolato e complesso che nasce dalla volontà di portare tutte le Istituzioni variamente coinvolte nel lavoro con i minori a condividere un linguaggio comune e a coordinare azioni e interventi, con particolare riferimento a due ambiti nei quali può essere coinvolto il minore: situazioni di disagio, casi di sospetto abuso e maltrattamento.
Scuole e strade, nuovi investimenti con le variazioni di Bilancio
Nuovi arredi e nuovi giochi nelle scuole e nei parchi pubblici, nonché nuove asfaltature con la variazione di Bilancio approvata dall’ultimo Consiglio Comunale. Le nuove risorse, frutto di gestione oculata di Bilancio, ammontano ad oltre 250mila euro e saranno in larga parte destinate a nuovi arredi nelle scuole e a nuovi giochi sia per le scuole sia per parchi pubblici. Parte delle risorse invece saranno destinate a proseguire il programma di asfaltature. Gli investimenti per le scuole non finiscono qui. Il Consiglio ha infatti approvato la ratifica della delibera di Giunta relativa agli interventi per la sostituzione di caldaie al Palazzo Comunale e in due scuole del territorio per un ulteriore investimento di circa 150mila euro. Un intervento che porterà a rinnovare le caldaie alla scuola dell’infanzia di via Borgaccio ed alla scuola primaria Bernabei di Staggia.
Alloggi Erp, pubblicato il bando per rinnovare la graduatoria
Pubblicato il bando per rinnovare la graduatoria per l'accesso agli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica. Come prevede la normativa regionale la graduatoria viene infatti aggiornata periodicamente. L’attuale bando resterà aperto fino al 13 dicembre e la graduatoria che si formerà andrà a sostituire completamente quella attuale. Il bando contiene alcune importanti novità introdotte con la legge regionale 41 del 2015 sia sui requisiti che sull’attribuzione dei punteggi. Ad esempio, è introdotto un punteggio per chi vive o lavora a Poggibonsi da almeno 10 anni mentre viene ridimensionato l’alloggio improprio e assume maggior valore la presenza di barriere architettoniche. Tutte le informazioni, i moduli e il bando è disponibile all’Urp e sul sito del Comune.
Prende forma il progetto di riqualificazione di piazza Mazzini
Prende forma il progetto di riqualificazione di Piazza Mazzini, uno degli interventi del Progetto di Innovazione Urbana che vede insieme Poggibonsi e Colle di Val d’Elsa e che si è aggiudicato un finanziamento complessivo di 6,8 milioni di euro nell’ambito della nuova programmazione europea. Il PIU è stato al centro di un partecipato incontro pubblico promosso dal Comune per approfondire le progettualità poggibonsesi su cui il lavoro è in corso secondo una gradualità legata alle risorse disponibili e alla necessaria coerenza con tutti i parametri previsti. Fa parte della prima fase anche la riqualificazione di piazza Mazzini di cui sono stati illustrati alcuni rendering del progetto in definizione. Un intervento che porterà a restituire alla comunità uno spazio pubblico, luogo di vita, di relazioni, di scambi. Qui le slides di presentazione.
Archeodromo di Poggibonsi fra le ‘idee di cui vale la pena parlare’
Si terrà sabato 22 ottobre a Siena TEDxSiena, evento dedicato alla storia e all’innovazione organizzato e promosso dal Santa Chiara Lab (sede) dell’Università di Siena, da Knowità e da Smart City Lab, con il patrocinio del Comune di Siena e della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Evento che si basa su un format proveniente dagli Stati Uniti con il fine di diffondere le “idee di cui vale la pena parlare”. Fra gli ospiti anche Marco Valenti, docente di Archeologia Medievale presso l'Università di Siena, che terrà uno speech sul progetto dell'Archeodromo di Poggibonsi, finalizzato alla creazione di un open air museum basato sulla ricostruzione in scala reale del villaggio di IX-X secolo. Qui info sull’intervento e qui info sull’evento.
Arte a sostegno della residenza per anziani
Arte a sostegno della residenza per anziani. Ha avuto una chiusura tutta speciale la mostra del pittore poggibonsese Roberto Angiolini che è stata allestita presso la sala espositiva dell’Accabì. Contestualmente alla sua personale, l’artista aveva promosso una raccolta fondi per la RSA Dina Gandini, effettuata attraverso la vendita a offerta libera di alcune litografie da lui create per l’occasione. Le offerte ricevute sono state messe in un “coccino” (divenuto esso stesso un’opera d'arte). Al termine della mostra (promossa dal Tennis Club di Poggibonsi) Angiolini ha donato una delle sue opere all'Amministrazione e il ‘coccino’ alla RSA Dina Gandini. La donazione è avvenuta alla presenza del Sindaco David Bussagli, della Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa e di alcuni ospiti della RSA in visita alla mostra.
Torna la campagna di raccolta fondi “Le mele della salute”
Poggibonsi aderisce anche per il 2016 alla campagna di raccolta fondi dell’ATT, Associazione Tumori Toscana, che organizza ormai da anni l’iniziativa “Le Mele della Salute”. La campagna di raccolta fondi e sensibilizzazione è finalizzata alla vendita di mele per sostenere l’attività di volontariato dell’associazione nella cura domiciliare dei pazienti oncologici. In adesione al progetto saranno quindi distribuite le mele fornite dell’associazione concordando le modalità con la dietista e con CIR FOOD-Divisione Eudania, società gestore del servizio mensa, con comunicazione al Comitato Mensa e alle scuole coinvolte al fine di promuovere l’iniziativa e le sue finalità. Le mele verranno distribuite nelle scuole di Poggibonsi lunedì 24 ottobre.
L’Archeodromo di Poggio Imperiale protagonista a Paestum
Il 29 ottobre prossimo l’Archeodromo sarà protagonista a Paestum (Salerno) nell’ambito della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico giunta quest’anno alla XIX edizione. Fra gli esempi riportati ci sarà anche l’Archeodromo di Poggibonsi, presente con il professor Marco Valenti negli “Incontri con i protagonisti. Appuntamento con i protagonisti della cultura, della stampa e della televisione”. Il convegno porta il titolo “Tutto il resto è noia. Conquistare il pubblico con mezzi non convenzionali: archeologia tra gamification, reenacting e social media” ed è a cura di ArcheoPop e Professione Archeologo. Al Museo Archeologico nel pomeriggio sarà protagonista anche Poggibonsi con l’esperienza dell’Archeodromo.
Consumo consapevole, anche Poggibonsi partecipa a sCOOL FOOD
Anche Poggibonsi partecipa a sCOOL FOOD, progetto innovativo legato al tema della corretta alimentazione e del consumo consapevole, nato dall’adesione della Fondazione Monte dei Paschi di Siena al Protocollo di Milano promosso dalla Barilla Center for Food and Nutrition Foundation. sCOOL FOOD è un vero e proprio percorso educativo che strizza l’occhio ai più giovani. L’iniziativa coinvolge la popolazione studentesca di tre gradi scolastici differenti (primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado) per un numero complessivo di circa 400 studenti del territorio senese. Fra le scuole che hanno aderito al progetto pilota per l’anno scolastico 2016-2017 anche l’Istituto Comprensivo 1 di Poggibonsi. Qui info
Verifica delle tessere elettorali in vista del referendum del 4 dicembre
In vista del referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo, si invitano gli elettori a verificare per tempo il possesso della tessera elettorale, al fine di richiedere, ove necessario, il rilascio del duplicato. In particolare, nel caso fossero esauriti gli spazi disponibili per la certificazione del voto nella propria tessera elettorale, è già possibile richiedere il rilascio di una nuova tessera inviando una e-mail all’indirizzo demografici@comune.poggibonsi.si.it compilando il modulo già a disposizione sul sito (nell’apposita sezione ‘modulistica’ argomento ‘elettorale’) e allegando i documenti richiesti. Si ricorda inoltra che sarà possibile richiedere la tessera elettorale recandosi all’URP, al piano terra dell’HB, nella settimana del voto. Qui tutte le info.
Accensione anticipata degli impianti di riscaldamento
Accensione anticipata degli impianti di riscaldamento. Tenuto conto dell’andamento climatico e rilevato che le temperature hanno subito un forte abbassamento, è stata disposta tramite ordinanza del Sindaco l’anticipazione facoltativa dell’accensione degli impianti di riscaldamento. E’ possibile accendere gli impianti per sei ore al giorno nella fascia oraria dalle 5 alle 23. L’ordinanza dell’Amministrazione (pubblicata all’Albo) vale fino al prossimo 1° novembre, data in cui per Decreto è prevista la regolare accensione che si protrarrà fino al 15 aprile con possibilità di tenere accesi gli impianti per 12 ore al giorno.
 
Eventi
Teatro Politeama, al via i nuovi abbonamenti
Prosegue la campagna abbonamenti per la stagione teatrale del Politeama di Poggibonsi congiunta con quella del Boccaccio di Certaldo e del teatro del Popolo di Colle di val d’Elsa. Da sabato 15 ottobre è possibile acquistare i nuovi abbonamenti e da lunedì 17 gli abbonamenti a “turno libero”, LiberoX5 e Liberox7. I nuovi abbonamenti saranno disponibili fino al 21 ottobre dalle 18 alle 19 ed in orario cassa spettacoli cinema. Gli abbonamenti a “turno libero” Liberox5 e Liberox7 sono disponibili tutti i giorni dalle 18 alle 19 e in orario cassa spettacoli cinema. Le prevendite dei biglietti singoli inizieranno invece sabato 22 ottobre. Sabato 22 ottobre dalle 10.30 alle 12.30, poi il martedì e il mercoledì dalle 17.00 alle 19.00, il sabato dalle 16 alle 19 e i giorni degli spettacoli dalle 18. Qui tutte le info.
Due giorni dedicati a “Il meraviglioso mondo dei funghi”
Sabato 22 e domenica 23 ottobre presso la sala set del Politeama si svolgerà una mostra micologica dal titolo “Il meraviglioso mondo dei funghi”. La mostra, patrocinata dal Comune, è organizzata dagli Amici di Poggibonsi in collaborazione con il Gruppo micologico della Valdelsa “Il Cimballo” presieduto da Oretta Muzzi. Durante i due giorni di mostra si terranno due conferenze a cura di Alessio Pierotti (sabato) e della stessa Muzzi (domenica). Sabato 22 alle 17, alla presenza dell’Amministrazione, sarà inaugurata la mostra che resterà aperta fino alle 20. Domenica la mostra sarà aperta dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alla 20. Il progetto della mostra apre una collaborazione fra le due associazioni riguardo un percorso di corsi da strutturare e che saranno rivolti agli adulti per il conseguimento del patentino regionale.
Al Mondo dei Libri arriva "Capo Verde" di David Landi
Sabato 22 ottobre alle 18 nuova presentazione presso il Mondo dei Libri. Sarà presente David Landi, autore poggibonsese, con il libro che lo ha lanciato verso il successo, "Capo Verde" (Robin Edizioni). Lo accompagna nella narrazione Alessandro Sternini e sarà presente l'illustratore Mauro Brugiavini. Raccontato attraverso l’ironia dei dialoghi che diventano la forza narrativa del libro, “Capo Verde” prende forma come un romanzo picaresco moderno, elogio della fuga e della voglia di cambiamento che spesso viene tralasciata per l’irrefrenabile paura di abbandonare la rassicurante routine quotidiana. L’iniziativa è promossa dalla libreria con il patrocinio del Comune.
Scuola, territorio e fumetti in un evento all’Accabì
Sabato 22 ottobre alle 17 presso la sala conferenze dell'Accabì, la Società Storica della Valdelsa organizza l'evento ‘Il fumetto storico a scuola’, con i lavori realizzati dagli studenti valdelsani nell’anno scolastico 2015-2016. All’inizio dell’anno infatti la Società Storica della Valdelsa ha proposto alle scuole di aderire al progetto “Il fumetto come ambiente di apprendimento” con cui si chiedeva agli studenti di realizzare fumetti che avessero come tema vicende o personaggi della Valdelsa e che potessero essere oggetto di rappresentazione grafica. Hanno partecipato due classi della scuola Leonardo da Vinci di Poggibonsi e un gruppo di studenti del liceo San Giovanni Bosco di Colle. All'evento di sabato intervengono gli studenti autori delle opere con gli insegnanti delle classi coinvolte oltre a testimoni ed esperti degli argomenti rappresentati nei fumetti.
TosCabaret, un grande spettacolo di varietà per beneficenza
Martedì 25 ottobre alle 21 si svolgerà al Teatro Politeama “TosCabaret”, spettacolo di varietà organizzato e promosso dal Rotary Club Alta Valdelsa con il patrocinio dei Comuni di Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa e Casole d’Elsa. Lo spettacolo è presentato da Amici Miei Produzione. Sul palco del teatro ci saranno Gianni Giannini, Niki Giustini, Graziano Salvadori, Sergio Forconi, Stefano Arrigucci. Presenta Fabio Ciacci (da Sanremo Giovani). Il costo d’ingresso è di 10 euro con biglietti in vendita presso il teatro. Il ricavato sarà devoluto a sostenere progetti per la scuola, la cultura e il sociale nei tre Comuni del territorio valdelsano. Info: rotaryaltavaldelsa@gmail.com.
A Poggibonsi torna Martoz e presenta “Amore di lontano”
Alessandro ‘Martoz’ Martorelli, dopo avere vinto il prestigioso premio Boscarato 2016 al Treviso Comic come miglior autore rivelazione, torna a Poggibonsi. Già ospite della prima edizione di FOF (Fumetto Oltre Fumetto), Martoz sarà alla Libreria Mondadori-DiscoShop per parlare del suo nuovo libro “Amore di lontano” (Canicola edizioni). A conversare con Martoz sarà presente Virginia Tonfoni (Alias/il manifesto, Il Fatto Quotidiano Magazine, Fumettologica, Scuola di Fumetto). Appuntamento giovedì 27 ottobre alle 18.15. Alessandro Martorelli – in arte Martoz – è un giovane e già affermato artista e fumettista. La presentazione poggibonsese è frutto della collaborazione fra La Scintilla e Disco Shop, ed è patrocinata dal Comune.
Street art, in arrivo nuova opera di Martoz
Sarà proprio Martoz il protagonista di un ulteriore intervento di street art a Poggibonsi. Il circolo Blue Train Club presenta infatti l’evento conclusivo del festival DOTS 2016. L’illustratore e fumettista sarà autore di un intervento di street art teso alla riqualificazione e all’ arricchimento culturale degli spazi urbani. Il lavoro verrà realizzato sulla parte frontale della centrale termica sul retro della scuola Pieraccini, nel piazzale interno dell’ex scuola di musica. Si tratta di un progetto realizzato nell’ambito del festival “Fenice Contemporanea 2016” organizzato dai Comuni di Poggibonsi e San Gimignano. L'intervento di Martoz è frutto della collaborazione fra la Scintilla (FOF) e Blue Train Club (DOTS).
Al Politeama omaggio a Leo Ferrè
Un omaggio a Leo Ferrè nel centenario della sua nascita. Il 4 novembre (ore 21,15) il Teatro Politeama ospiterà un grande evento con "La musica mi prende come l'amore" con Alessio Lega, Peppe Voltarelli, Carmine Torchia, Têtes de Bois e altri ancora...
Una serata concerto attraverso le canzoni, la poesia, le passioni di una delle voci più belle del Novecento. Conduce Ivo Grande. Prevendite presso Discoshop a partire da lunedì 10 ottobre. L’evento inizierà già nel pomeriggio con “Quel concerto...”, conversazione sul grande poeta e musicista e su un suo concerto a metà degli anni settanta a Poggibonsi accompagnata da una mostra di manifesti, locandine, foro, vinili. Per info e prenotazioni scrivere a: lascintilla.associazione@gmail.com o con messaggio privato sulla pagina Fb dell’associazione. L’iniziativa è realizzata da Fondazione Elsa e la Scintilla con patrocinio del Comune. Un grande ringraziamento alla famiglia Ferré.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui