se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°162 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 26/08/2016
Primo piano
Poggibonsi si stringe alle comunità e ai territori colpiti dal terremoto. Al cordoglio, alla solidarietà e alla vicinanza si unisce la forte volontà e la totale disponibilità a dare una mano. Sul territorio tante sono le iniziative di solidarietà e le persone che si stanno mobilitando. Le attività di soccorso, supporto ed assistenza sono coordinate dalla Protezione Civile nazionale in rete con le altre protezioni civili, ivi compresa quella Toscana già presente sul posto. Le locali Pubblica Assistenza, Misericordia e Vab sono in perenne contatto con la rete e stanno già predisponendo le squadre di persone ‘formate’ e di mezzi che si recheranno nei luoghi colpiti sulla base delle richieste giunte. Siamo infatti nella prima fase dell’emergenza e quindi è necessario e opportuno attendere specifiche indicazioni. Nei prossimi giorni saranno attivati, insieme alle associazioni, canali utili dove far confluire gli aiuti alle popolazioni in maniera strutturata e rispondente a quanto verrà chiesto. A chiunque volesse dare un contributo immediato ricordiamo che la Protezione Civile ha attivato il numero solidale 45500 per donare 2 euro con sms o telefonata da linea fissa.
News
Via Fiume, inizia l’intervento sui marciapiedi
Al via l’intervento di rifacimento dei marciapiedi di via Fiume che saranno demoliti e poi interamente ricostruiti con finitura superficiale al quarzo, con un miglioramento dunque sia estetico che funzionale. Sta per iniziare dunque un altro importante intervento in città, che si aggiunge a quelli in corso e a quelli conclusi nelle scorse settimane. I lavori su via Fiume inizieranno dal 29 agosto prossimo e per consentire l'intervento saranno in vigore alcune temporanee modifiche alla viabilità e alla sosta sia su via Fiume che su una parte di piazza Industria dove viene allestito il cantiere. Nel dettaglio su piazza Industria sarà in vigore un divieto di sosta nella porzione nord (corrispondente a sei stalli). Su via Fiume, così come già è accaduto per via del Pollaiolo a Staggia, il divieto di sosta sarà adottato progressivamente, su di un lato alla volta, per il tratto di cantiere interessato e in base allo stato di avanzamento dei lavori.
Piazza Mazzini entra nel Piano delle opere pubbliche
Il rifacimento di Piazza Mazzini entra nel Piano delle opere pubbliche. L’intervento è stato inserito nella nuova programmazione in virtù delle notizie giunte dalla Regione Toscana sulle risorse europee. Notizie positive per il Progetto di Innovazione Urbana (PIU) presentato da Poggibonsi insieme a Colle e che hanno portato ad inserire, in sede di Documento Unico di Programmazione (DUP) approvato in Consiglio, le nuove opere pubbliche. Prende corpo così un quadro di interventi di manutenzione e ricucitura dove le opere del PIU e di edilizia scolastica hanno un ruolo decisivo. Per quanto riguarda il PIU il percorso di coprogettazione con la Regione è iniziato con una prima ipotesi avanzata dal Comune e che vede inserite nel piano alcune opere centrali come piazza Mazzini e l’edificio di Piazza XVIII luglio. Il lavoro prosegue e proseguirà nelle prossime settimane in vista della scadenza di fine anno con la progettazione definitiva.
Rifiuti, fotocamere e campagna informativa
Campagna informativa e controlli. Attività su più fronti quella messa in campo dall’Amministrazione di concerto con il gestore Sei Toscana per arginare certi errati comportamenti nella raccolta rifiuti. Per quanto riguarda la campagna informativa, su cui Sei Toscana sta lavorando per l’autunno, questa sarà finalizzata a ricordare e a promuovere i servizi presenti (ad esempio che per i rifiuti ingombranti esiste un servizio a chiamata o la possibilità di effettuare in proprio il conferimento ad un centro di raccolta, o che la carta/cartone va posta solo in certi giorni ed in certi orari presso il proprio ingresso). La campagna informativa si unirà alle azioni già predisposte per implementare i controlli. Su questo fronte sono attivi gli ispettori ambientali (dipendenti di SEI) che si aggiungono alla costante attività della Polizia Municipale che si è dotata anche di fotocamere per la videosorveglianza dei cassonetti e delle aree più ‘sensibili’.
Scuola di Musica, al via le iscrizioni al nuovo anno scolastico
Al via le iscrizioni al nuovo anno scolastico della Scuola di musica, che ha sede presso l’Accabì e che ha docenti selezionati sulla base di una solida formazione, curriculum e qualità artistico- professionali. Tutti i corsi cominceranno ad ottobre, ma sarà possibile iscriversi anche ad anno scolastico iniziato. Anche quest’ anno, grazie ad una speciale convenzione con ChiantiMutua, tutti i soci ChiantiMutua e i loro figli minorenni avranno diritto alla gratuità della quota di iscrizione annuale. Per chi intende iniziare ad ottobre le iscrizioni saranno aperte presso la cassa del Politeama da giovedì 1 settembre a venerdì 30 settembre tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19. Per chi intende iscriversi successivamente iscrizioni e pagamento della prima mensilità a partire dal 18 ottobre. Possibile iscriversi anche online su www.politeama.info dove sono disponibili tutte le info.
Con il Sit una mappa interattiva per le segnalazioni
Sono oltre 2700 le segnalazioni pervenute al Sit, Sistema Informativo Territoriale, entrato a regime nel 2013 e che è uno strumento a disposizione dei cittadini per segnalare eventuali problematiche e contribuire alla loro soluzione. Il Sit funziona attraverso una mappa interattiva accessibile dalla pagina dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico del sito internet istituzionale (http://www.comune.poggibonsi.si.it/la-citta/servizi-al-cittadino/urp/) o direttamente cliccando su SIT dalla tag cloud della home page. Il sistema consente ai cittadini di accedere alla mappa e di effettuare le segnalazioni puntuali. La mappa offre una panoramica degli interventi in corso, sia per tipologia he per stato di avanzamento. Fra le funzioni del Sit c’è quella di raccogliere le segnalazioni dei cittadini che possono sfruttare questo strumento per gestire eventuali problemi.
Nutrie, cartelli informativi per arginare comportamenti scorretti
Cartelli per ricordare che è vietato portare cibo a determinate tipologie di animali, come le nutrie. I cartelli sono stati installati nelle scorse settimane lungo il torrente Staggia, da viale Marconi al Bernino, in attuazione anche all’impegno preso in Consiglio. Le nutrie sono roditori erbivori, non sono animali pericolosi e nulla hanno a che fare con degrado o sporcizia. Il loro habitat è sostanzialmente fluviale. A Poggibonsi sono presenti, se pur non comportano particolari problematiche legate agli argini dei fiumi, né in termini di danni al patrimonio agricolo o di sicurezza stradale. Tuttavia resta un fenomeno che va tenuto sotto controllo proprio al fine di contenere il numero di esemplari anche arginando certi comportamenti come quello di portare loro avanzi di cibo. Comportamento già vietato dal Regolamento e che ora è stato esplicitato anche nei cartelli.
Sempre possibile accedere ai contributi per la morosità incolpevole
Sempre attivo il bando per contrastare gli sfratti per morosità incolpevole. A disposizione quasi 65mila euro di fondi ministeriali finalizzati all'erogazione di contributi per la prevenzione dell'esecutività degli sfratti per morosità e quindi destinato alle persone in temporanea difficoltà economica determinata dalla perdita o dalla diminuzione della capacità reddituale in conseguenza della crisi economica. E' possibile presentare domanda fino ad esaurimento delle risorse disponibili e comunque non oltre il 31 dicembre 2016. La domanda, compilata sugli appositi moduli, dovrà essere accompagnata da una serie di documenti richiesti fra cui la dichiarazione di disponibilità del locatore. La documentazione è disponibile presso la Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa che si occupa di raccogliere le domande e seguire l'iter. Qui info: www.ftsa.it.
Fondazione Elsa, bando per la selezione del Direttore Generale
Sono ancora aperti i termini per la selezione comparativa per curriculum e colloquio per il conferimento dell’incarico di Direttore Generale della Fondazione Elsa. È possibile trovare tutte le informazioni e scaricare il bando della Fondazione sul sito www.politeama.info. La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere scansionata e inviata in formato pdf alla Fondazione Elsa entro le ore 12,00 del giorno 30 agosto 2016 esclusivamente tramite posta elettronica a amministrazione@fondazioneelsa.it, oppure da posta elettronica certificata al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: fondazioneelsa@sienapec.it, con indicazione nell’oggetto: “Selezione comparativa per curriculum e colloquio per il conferimento di incarico professionale di direttore generale della fondazione Elsa. Non saranno accettate domande inviate con altra modalità.
Poggibonsi presente a Sant’Anna di Stazzema
Poggibonsi presente come ogni anno alla cerimonia per commemorare l’anniversario della strage di Sant'Anna di Stazzema. Il 12 agosto si è svolto il 72° anniversario della strage e la città è stata presente alla cerimonia che si è svolta sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica. A Sant’Anna di Stazzema si consumò uno degli eccidi più drammatici della seconda guerra mondiale che vide la morte di 560 civili tra donne, vecchi e bambini che furono trucidati dalla ferocia nazi-fascista. La partecipazione a questo doloroso ricordo si rinnova ogni anno per manifestare solidarietà a chi ha pagato un prezzo così alto per la libertà e la democrazia. Presenti a Sant'Anna di Stazzema, in provincia di Lucca, autorità, parlamentari e delegazioni da tutta Italia. Per Poggibonsi erano presenti il presidente del Consiglio Comunale Enrica Borgianni e il Consigliere Mauro Burresi.
 
Eventi
“Fatti strada”, si gioca ‘come una volta’ alla Fonte delle Fate
Conto alla rovescia in vista di sabato 27 agosto quando dalle 15,30 la Fonte delle Fate si trasformerà in un microcosmo del gioco per un pomeriggio di genuino divertimento. “Fatti Strada – c’era una volta il gioco di strada” è organizzato dall’agenzia Extempora con il patrocinio del Comune ed è evento on the road. I prati, le vie di accesso, il laghetto, le aree verdi prenderanno vita grazie ad animazioni, musica, spettacoli itineranti, laboratori creativi aperti a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio tra divertimento e natura. Il programma è ricco di sorprese, grazie ai vari animatori, ma la ciliegina sulla torta sarà la “Bagatella”, il gioco artigianale nato nel ‘600, antenato del flipper moderno. Si potrà quindi godere di un’esposizione di quest’antico gioco grazie al lavoro di due appassionati collezionisti. Ingresso gratuito. Info: www.fattistrada.com - 0577.373202
PoggiTen, arriva la terza edizione
Si correrà domenica 4 settembre la PoggiTen, gara podistica non competitiva di 5 o 10 Km organizzata da Equinox in collaborazione con l’associazione dei Rioni e con il patrocinio del Comune. La gara inizierà alle 9.30 e anche quest'anno, come nel 2015, il ritrovo per la partenza così come l'arrivo saranno ambientati nel bellissimo scenario del Cassero. La gara podistica si svolgerà interamente nel territorio di Poggibonsi e saranno toccati vari punti della Fortezza, tra cui l'Archeodromo, ed altri luoghi di Poggibonsi altrettanto suggestivi. L'iscrizione è di 7 euro, in parte devoluti all'associazione Anffas di Poggibonsi e comprende pettorale, pacco gara e t-shirt. E' possibile iscriversi compilando il modulo disponibile presso la Palestra Equinox, oppure presso il Bar Leo, Bar K2, Bar Rossano, Bar dei Ferrovieri, Bar Il Campino, L'angolo di Gallurì, Maxelm Bar.
Al Bernino 20 giorni di Festa dello Sport
L’Unione Polisportiva Poggibonsese festeggia la propria attività e presenta alla cittadinanza tutte le sezioni e i settori sportivi che la compongono. Lo fa come ogni anno con la Festa dello Sport, un mix di iniziative sportive e non, danze, esibizioni di scuole di ballo e gastronomia, che si svolge al Bernino. In programma l’ormai tradizionale Torneo dei Rioni Over 40 (in collaborazione con l'associazione dei Rioni), i vari tornei di calcio e calcetto, il torneo di pallamano, le esibizioni delle atlete e degli atleti della ginnastica artistica, del pattinaggio, del karate, della scuola calcio, per passare alla gara interregionale di tiro con l’arco. E poi ancora Gran Premio dei Rioni su i’ciuco, trofeo Nazionale di calcio a cinque dedicato ad Alessandro Giglioli, torneo di burraco, mercatino dell’usato e tanto altro.
Tre giorni di “Sbaraccando” in centro
Torna a settembre l’iniziativa “Sbaraccando” organizzata dall’associazione Viamaestra. L’iniziativa si svolgerà il 2, 3 e 4 settembre e si articolerà, come consueto, con la vendita all’esterno degli esercizi commerciali di prodotti di fine stagione a prezzi vantaggiosi, mediante l’utilizzo di banchi uniformi forniti dall’associazione stessa in modo da garantire il decoro del centro storico. Venerdì e sabato la manifestazione si svolgerà dalle ore 10 alle 24, domenica dalle ore 10 alle ore 20, con tante occasioni. L’iniziativa si ripete da anni con notevole successo di pubblico in quanto rappresenta un momento di incontro fra i commercianti del centro e di tutto il territorio comunale ed i cittadini, costituendo anche un momento di rivitalizzazione e di socializzazione. “Sbaraccando” si svolge con il patrocinio nel Comune.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui