se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°158 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 30/06/2016
Primo piano
Programmazione europea, Valdelsa quinta in graduatoria
Prosegue il percorso del PIU Città + Città, presentato dai Comuni di Poggibonsi e di Colle. Sono infatti positive le notizie che giungono dalla Regione Toscana che ha pubblicato il decreto sulla graduatoria dei PIU (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020 - Asse 6 Asse Urbano) e che vede il progetto valdelsano al quinto posto. Massimo punteggio sulla coerenza interna ed esterna, sulla partecipazione attiva, sulla capacità di assicurare soluzione progettuali volte al contenimento delle pressioni ambientali. E’ stata riconosciuta molto buona la capacità del PIU di ridurre il disagio socio economico, il livello di indipendenza delle singole operazioni, la capacità di contribuire al recupero di aree dismesse e degradate. Adesso si attendono i prossimi passi della Regione e le prossime comunicazioni per sapere se e in che misura il PIU della Valdelsa sarà finanziato e con quali interventi. Qui ulteriori info: www.comune.poggibonsi.si.it/primo-piano/primo-piano/$6403-bpiu---progetti-innovazione-urbana---il-percorso-prosegueb
News
“Poggibonsi ci sta a cuore”. 5 defibrillatori in arrivo
Cinque defibrillatori in arrivo a Poggibonsi e a Staggia Senese e corsi di formazione per i cittadini. E’ partito il progetto “Poggibonsi ci sta a cuore”, promosso sul territorio dalla Misericordia in collaborazione con l’Amministrazione. Il progetto si propone di cardioproteggere la città attraverso l’installazione di defibrillatori telecontrollati 24 ore su 24 in strade e piazze. Le Misericordie di Poggibonsi e di Staggia Senese hanno approvato l’acquisto e l’installazione di cinque defibrillatori che saranno messi a disposizione della comunità. I cittadini possono mettersi in contatto con le Misericordie per i corsi gratuiti di formazione che permetteranno di diffondere in modo capillare le conoscenze necessarie per l’utilizzo di tali apparecchiature. I defibrillatori sono i Powerheart G5 di Cardiac Science, multinazionale americana che in Toscana ha come partner ufficiale Sienamedical di Stefano Riccucci, azienda storica del settore medicale.
Leone d’Oro alla memoria di Maria Pia Ancilli e 218 atleti premiati
Un Leone d’Oro, due medaglie d’argento speciali e 218 Leoni d’Argento. Si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia promossa dall’Amministrazione come riconoscimento a dirigenti, società ed atleti poggibonsesi che si sono maggiormente distinti nel corso della stagione sportiva 2015/2016. Il Leone d’Oro è stato assegnato alla memoria di Maria Pia Ancilli Petri, che è stata presidente dell’Anffas Valdelsa dal 1984 al 2013 e che ha sempre promosso e sostenuto la necessità di diffondere l’attività sportiva. Assegnate due medaglie d’Argento al merito sportivo speciale, entrambe per il raggiungimento del 40° anno di attività e di vita sportiva di due società poggibonsesi, il Gruppo Sportivo Tennis Tavolo Dlf ASD e l’Unione Sportiva Amatoriale Poggibonsi ASD. 218 sono stati i “Leoni d’Argento” ai migliori atleti della stagione sportiva 2015/2016. Info: www.comune.poggibonsi.si.it/primo-piano/comunicati/$31756-leone-d-oro-alla-memoria-di-maria-pia-ancilli-e-218-atleti-premiati
Dal 4 luglio al via le attività estive in via Risorgimento
Saranno 74 i bambini e le bambine che parteciperanno a partire dal 4 luglio alle attività estive 3-6 anni presso la scuola di via Risorgimento. Organizzati in gruppi il più possibile omogenei, i bimbi saranno seguiti da esperti interdisciplinari e insegnanti della scuola dell'infanzia. Come già l’anno passato in ogni sezione sarà garantita la presenza di tre insegnanti più il sostegno laddove vi sono bambini con disabilità, più un esecutore servizi generali e un coordinatore del centro. Tre le sezioni definite: la compagnia degli Acchiappasogni, la compagnia degli Strappasorrisi e la compagnia dei Saltalenuvole. Il progetto è articolato su quattro settimane ed in ogni settimana verranno affrontate tematiche diverse mantenendo le routine educative e l’attenzione sulla costruzione del gruppo e la relazione tra pari.
Le attività (dalle 9 alle 13 dal lunedì al venerdì) termineranno il 29 luglio con la grande festa finale.
ZTL e varchi elettronici, sul sito una sezione dedicata
Sul sito del Comune a questo link www.comune.poggibonsi.si.it/la-citta/mobilita-e-sosta/ztl/info-generali è presente una apposita pagina dedicata alla ZTl e all’avvio della fase sperimentale dei varchi elettronici. Il sistema è formato da un Centro di Controllo situato presso la centrale del Comando di Polizia Municipale e dai varchi stessi, dotati anche di pannelli informativi posti in corrispondenza degli accessi alla ZTL. Si tratta di sette telecamere collocate nei punti di ingresso della ZTL. La fase di sperimentazione che si è avviata durerà più di tre mesi e cioè fino al 30 settembre 2016. Un tempo volutamente lungo, anche rispetto a quanto previsto dalla normativa, utile per consentire ai cittadini di prendere familiarità con il sistema, per monitorare l'andamento dei varchi e apportare eventuali modifiche o miglioramenti.
Via Redipuglia, lavori in corso secondo programma
Prosegue secondo programma l’intervento di riqualificazione di via Redipuglia. Al momento il primo tratto interessato dai lavori è quello compreso tra via Montecitorio e via della Costituzione dove sono in corso le operazioni sui sottoservizi. Le fognature bianche sono già state realizzate ed è già stato posato il ramo principale dell’acquedotto. Restano da fare i collaudi e gli allacci che impegneranno le prossime settimane insieme alla realizzazione dei marciapiedi (in corso il completamento dei cordonati) e la pubblica illuminazione. Lo stato di avanzamento dei lavori sarà oggetto martedì 5 luglio alle 17,30 presso la sede comunale di via Volta di un incontro condiviso con l’associazione di commercianti di via Redipuglia e zone limitrofe e aperto ai commercianti dell’area in questione.
Viale Marconi, si lavora agli allacci e ai marciapiedi
Proseguono i lavori anche in viale Marconi dove presumibilmente nella prossima settimana saranno completate le operazioni per gli allacci dell’acquedotto che hanno reso necessario chiudere temporaneamente al transito largo Bellucci. Nel tratto interessato dai lavori infatti, nelle scorse settimane, è stata realizzata la rete principale dell’acquedotto con la posa del tubo centrale che deve essere collegato alla tubazione esistente attraverso snodi e punti di manovra che ci trovano sotto l’area di largo Bellucci che, per questo motivo è stata chiusa. Una volta completato questo specifico lavoro largo Bellucci sarà riaperta e i lavori proseguiranno con la realizzazione dei marciapiedi (di cui sono già stati fatti i cordonati) e del nuovo impianto di pubblica illuminazione (già iniziato) e con le modifiche alla viabilità in vigore con la prima ordinanza.
Continuità educativa, i bambini raccontano se stessi con il librino ‘traghettatore’
Un librino “traghettatore” realizzato dai bambini e dalle bambine e che li accompagnerà nel passaggio verso la nuova scuola. Si chiama “Un libro in tasca” ed è una delle novità che arricchiscono il progetto continuità condiviso da Comune, coordinamento pedagogico e Istituti Comprensivi 1 e 2 e oggetto anche di una brochure, realizzata con le scuole e già distribuita a tutte le famiglie dei bambini coinvolti. Si rafforza quindi il progetto continuità, che può contare oggi su un tavolo istituzionale appositamente creato e costituito da un insegnante/educatore per ogni nido e scuola d’infanzia comunale e per ogni Comprensivo, dalla coordinatrice pedagogica e dalle “funzioni continuità” della scuola per ogni istituto. Gli strumenti di continuità sono: diario personale, strumenti di osservazione e indicatori per il passaggio fra le scuole, il libro “traghettatore” realizzato dai bambini dell'ultimo anno di nido e di scuola dell'Infanzia.
Anche a Poggibonsi “Tutti a tavola senza glutine”
Si è tenuta anche in questo anno scolastico l'iniziativa “Tutti a tavola senza glutine”. L'iniziativa, che nasce con lo scopo di abbattere tutte le differenze alimentari rendendo così il pasto un momento socioculturale, è stata voluta e proposta da Aic e ha visto l'adesione del Comitato Mensa di Poggibonsi, composto dall'assessore Susanna Salvadori, dalla dirigente dell'ufficio Istruzione del Comune, Patrizia Vannini, dai rappresentati della mensa Cir Food divisione Eudania, dagli insegnanti, da Cristina Ghironi rappresentante di Aic e dal presidente Andrea Settefonti a rappresentare i genitori delle scuole dell'infanzia e Primaria dei Comprensivi 1 e 2 di Poggibonsi. L'iniziativa si è tenuta l'8 giugno scorso quando in tutte le classi della scuola d’infanzia e della scuola primaria di entrambi i Comprensivi sono stati serviti cibi senza glutine per tutti i bambini.
Medaglia della Liberazione a Guido Petri
E’ stata consegnata nei giorni scorsi dal Sindaco David Bussagli la medaglia della Liberazione a Guido Petri, concittadino poggibonsese che non aveva potuto partecipare alla cerimonia della Prefettura il 2 giugno a Siena. Il 2 giugno scorso infatti, nel corso delle celebrazioni per la Festa della Repubblica, alla presenza delle Istituzioni statali e territoriali della provincia, erano state consegnate le medaglie della Liberazione. Un riconoscimento commemorativo realizzato su iniziativa del Ministro della Difesa per rivolgere una particolare attenzione a tutti coloro che hanno partecipato alla Resistenza e alla Lotta di Liberazione.
Fra i cittadini della provincia di Siena insigniti di questo riconoscimento anche cinque poggibonsesi, Mario Carlo Baldesi, Ilio Bruni, Fortunato Fusi, Ardelio Ghini e, appunto, Guido Petri che non aveva potuto essere presente.
Il Sindaco saluta i Campioni d’Italia Juniores
Alessio Anichini, Edoardo Bagnoli, Lorenzo Bartoli, Tommaso Batoni, Giovanni Betti, Lorenzo Borri, Pietro Cambi, Manuel Ciabani, Gianni Corsi, Jacopo Di Finizio, Niccolò Fontani, Tommaso Giuggioli, Aurel Lozneanu, Ndiaye Cheik Ahmadou Bamba, Jacopo Pagnini, Davide Penzo, Giovanni Porciatti, Simone Pupilli, Alessandro Ramalli, Tommaso Rinaldi, Emiliano Ticci, Simone Tinnirello, Filippo Vannetti, Gabriele Vecchiarelli. Questi i 24 calciatori dell’US Poggibonsi che si sono aggiudicati il Campionato Nazionale Juniores 2015-2016. La vittoria dello scudetto è stata salutata dall’Amministrazione Comunale con il Sindaco che ha ringraziato i giovani campioni con un attestato di riconoscimento consegnato anche all’allenatore Alessio Lucia a nome di tutto lo staff tecnico, e al Presidente dell’US Poggibonsi Antonello Pianigiani a nome di tutta la società.
Scuola-lavoro, quaranta studenti alla biblioteca Pieraccini
La biblioteca comunale Gaetano Pieraccini si apre al mondo scolastico con progetti di alternanza scuola-lavoro che nel primo semestre del 2016 hanno coinvolto ben quaranta studenti provenienti dal Roncalli-Sarrocchi, dal liceo Volta di Colle di Val d’Elsa e dal liceo artistico di Porta Romana di Firenze. In particolare la biblioteca Pieraccini è stata infatti scelta come uno dei ‘luoghi della cura’, progetto di alternanza scuola-lavoro sostenuto e coadiuvato dalla Fondazione Musei Senesi e che ha visto trentaquattro studenti dell’I.I.S. Roncalli – Sarrocchi impegnati a Poggibonsi insieme alla loro insegnante Elisabetta Puccioni in un lavoro di documentazione che proseguirà all’avvio del prossimo anno scolastico. Inoltre sono stai sei i progetti formativi sviluppati per sei studenti, uno del liceo artistico statale di Porta Romana di Firenze e cinque del liceo scientifico Volta di Colle.
Bando 1/ Possibile fare domanda per i “Buoni scuola”
C’è tempo fino al 4 luglio per partecipare al bando regionale per i “Buoni scuola 2016-2017” destinati a sostenere la frequenza delle scuole dell’infanzia paritarie private e degli Enti Locali. Si tratta di una misura della Regione a sostegno della frequenza delle scuole dell’infanzia (3-6 anni) paritarie, private e degli enti locali, come rimborso della retta attraverso l’assegnazione di buoni scuola, da utilizzarsi a copertura delle spese sostenute per la frequenza. Come già per il “pacchetto scuola”, anche per quanto riguarda questa misura di sostegno, vi è stata una anticipazione nella pubblicazione del bando rispetto alla tempistica degli anni precedenti, in seguito alle disposizioni della Regione. Per chi è in possesso dei requisiti le domande vanno presentate entro le 12 del 4 luglio all'Ufficio protocollo del Comune. Non sono soggette a rimborso le spese di iscrizione e di refezione scolastica.
Bando 2/ Tari, possibile fare domanda per le esenzioni
C’è tempo fino al 5 luglio alle 13,30 per presentare domanda per richiedere l’esenzione dal pagamento della Tari per il 2016. Il bando è stato pubblicato in virtù della scelta da parte della Giunta Comunale di mantenere questa misura di sostegno alle famiglie. Come già l’anno passato l’esenzione dal pagamento della Tari viene definita a monte, prima del pagamento anziché a rimborso. Il bando Tari è rivolto ai residenti con valore ISEE inferiore a 7.000 euro. Al termine del bando sarà formata una graduatoria in base all’ordine crescente dell’indicatore ISEE. A parità di indicatore sarà data priorità ai nuclei familiari con componenti disabili e quindi ai componenti con maggior numero di figli minori a carico. Le domande di partecipazione devono essere compilate su moduli appositamente predisposti e disponibili presso l’Urp e sul sito internet del Comune.
Bando 3/ 'Pacchetto scuola', possibile fare domanda
C’è tempo fino al 22 luglio per accedere al ‘pacchetto scuola’ 2016-2017, incentivo finalizzato a sostenere le famiglie in stato di disagio sociale. Le caratteristiche del ‘pacchetto scuola’ vengono definite dalla Regione Toscana che quest’anno ha previsto sostanziali novità rispetto allo scorso anno. Il contributo, infatti, verrà corrisposto ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado e secondaria secondo grado. Il bando si rivolge a nuclei familiari con ISEE non superiore a 15.000 euro e l’importo del contributo varia in base a ordine e grado di scuola (primo anno, secondo anno, ecc.). I moduli sono disponibili presso l’URP e sul sito del Comune. Per accedere c’è tempo fino al 22 luglio con possibilità di integrare la domanda già presentata entro il 16 settembre per coloro che hanno sospeso il giudizio. L’integrazione avverrà tramite appositi moduli forniti dall’ufficio Istruzione.
Bando 4/ Pubblicato il bando per l’affitto a canone concordato
Aperto il bando per rinnovare la graduatoria per l’assegnazione in locazione di alloggi a canone concordato disponibili all’interno del territorio del Comune. Graduatoria che viene aggiornata ogni 4 anni, come da normativa regionale. Per partecipare al bando c’è tempo fino alle 12 del 25 agosto 2016. Il bando prevede una serie di requisiti per essere ammessi. Le domande devono essere compilate su moduli distribuiti presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e devono essere presentate esclusivamente all’Ufficio Protocollo o spedite tramite raccomandata postale entro il termine stabilito (fa fede il timbro dell’Ufficio postale). Devono inoltre essere corredate da tutta la documentazione richiesta. I moduli per le domande e il bando completo sono disponibili presso l'Urp e sul sito www.comune.poggibonsi.si.it. Per ulteriori informazioni e chiarimenti: 0577.986341.
Bando 5/ Al via le domande per i contributi per la morosità incolpevole
Aperto il bando per contrastare gli sfratti per morosità incolpevole. A disposizione quasi 65mila euro di fondi ministeriali finalizzati all’erogazione di contributi per la prevenzione dell’esecutività degli sfratti per morosità e quindi destinato alle persone in temporanea difficoltà economica determinata dalla perdita o dalla diminuzione della capacità reddituale in conseguenza della crisi economica. E’ possibile presentare domanda fino ad esaurimento delle risorse disponibili e comunque non oltre il 31 dicembre 2016. La domanda, compilata sugli appositi moduli, dovrà essere accompagnata da una serie di documenti richiesti fra cui la dichiarazione di disponibilità del locatore, pena l’esclusione dal contributo. Tutta la documentazione è disponibile presso la Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa che si occuperà di raccogliere le domande e di seguire l’iter. Qui info: www.ftsa.it.
 
Eventi
Claudio Morganti per il secondo appuntamento di Atuttomondo
Sarà Claudio Morganti protagonista del secondo e ultimo appuntamento del Festival Atuttomondo curato dall’associazione Timbre nell’ambito di Piazze d’Armi e di Città. Dopo il concerto di John De Leo si prosegue lunedì 4 luglio, alle 21,30 alla Fonte delle Fate, con lo spettacolo di Claudio Morganti “La vita ha un dente d’oro” interpretato da Francesco Pennacchia e Gianluca Stetur su testo di Rita Frongia. “La vita ha un dente d'oro” è un'antica espressione bulgara che non trova corrispondenza idiomatica nella nostra lingua. Oggi l'espressione non è più in uso ma pare venisse utilizzata per alludere al fatto che in tutto ciò che è vero c'è sempre un artifizio, una menzogna, un'alterazione dʼorgani. Ma è anche vero che le cose, a volte, sono proprio come sembrano. L’ingresso è 10 euro (ridotto per senior, junior, soci Timbre e Scintilla, studenti). Per informazioni: info@timbreteatroverdi.it - tel. 328.6783045.
Tre giorni di “Basket Battle” in piazza Rosselli
Torna per la seconda edizione a Poggibonsi la “Basket Battle” edizione 2016. Si svolgerà in piazza Rosselli (in foto un momento dell’anno scorso) nei giorni di mercoledì 6, giovedì 7 e venerdì 8 luglio. Il torneo di basket "3 contro 3" è nato dall'idea di alcuni ragazzi delle società sportive Poggibonsi Basket e Colle Basket. La manifestazione ha come obiettivo quello di regalare al pubblico un mix tra sport, divertimento, e spettacolo a 360°, tipico della concezione americana dello "Street Basket" giocato all'aperto. E quindi tanti giocatori, tanto basket ma anche coinvolgimento diretto del pubblico con gare divertenti e particolari. Il tutto accompagnato da musica e animazione. Come ogni anno “Basket Battle” lega sport e spettacolo al territorio sostenendo l’associazione Anffas Altavaldelsa onlus. Info: www.basketbattle.it.
Il 6 e 7 luglio con “Rigenerazioni” Orizzonti Verticali a Poggibonsi
Con cinque giorni di eventi, dal 6 al 10 luglio, torna Orizzonti Verticali, festival diretto da Tuccio Guicciardini e Patrizia De Bari in programma a San Gimignano e a Poggibonsi e che da quest’anno si realizza con la collaborazione di Fondazione Fabbrica Europa per le Arti Contemporanee. A Poggibonsi il 6 e 7 luglio sarà aperto, per la prima volta, uno sguardo approfondito alla letteratura con il progetto Ri-Generazioni curato dall’associazione La Scintilla. Giovani scrittori e poeti si incontreranno, si “leggeranno” e si relazioneranno con i loro “maestri”. Il 6 luglio dalle 19 alle 22.30 avrà luogo “Narrazioni. Un dialogo” e il 7 dalle 19 alle 21 “Di metro in metro. una passeggiata poetica”, percorso itinerante lungo i camminamenti della Fortezza assieme a una costellazione di poeti di diversa generazione. Al termine momento conviviale. Per prenotare: lascintilla.associazione@gmail.com. Info www.orizzontiverticali.net.
Dall’8 al 10 luglio arriva il 31° “Raduno VW di Maggiolini”
Dall’8 al 10 luglio si svolge il Raduno VW Classic italiano più conosciuto in Europa. Il raduno dei Maggiolini, giunto in questo 2016 al 31° anno di vita, ha luogo a Staggia Senese ed è promosso dagli Amici del Maggiolino. Si svolge dal 1985 sotto la guida locale di Giovanni Dei e grazie a tutta la comunità di Staggia che con lavoro e disponibilità permette tutti gli anni lo svolgimento di un evento che è conosciuto nel mondo come una vera e propria festa del Maggiolino.
Le iniziative prenderanno il via venerdì 8 luglio. Durante le tre giornate non mancheranno momenti conviviali, concerti, musica da strada, gadgets.
Domenica 10 luglio sarà assegnato il 9° trofeo Davide Dei e saranno premiati gli equipaggi iscritti. Punto di ritrovo il camminamento del Maggiolino sotto le antiche mura. Info: www.gruppoamicimaggiolino.it.
La “Fiera delle Occasioni”, le “Sere d’estate” e tanto altro
Prosegue con tanti eventi l’estate poggibonsese, con un fitto calendario di appuntamenti promossi da enti e associazioni del territorio.
Tra questi, dal 13 al 15 luglio si svolgerà la “Fiera delle occasioni by night” organizzata dall’associazione di commercianti di via Redipuglia e limitrofi e che avrà luogo presso il parco urbano dalle 16 alle 24. Inoltre il giovedì sera (il 30 giugno, 7, 21, 28 luglio) si rinnovano le “Sere d’estate in via Maestra’ in centro storico con spettacoli e intrattenimenti promossi dall’associazione Viamaestra che organizza per il 19 luglio la “Cena di gala”. Tanti anche gli eventi che animeranno la Rocca di Staggia: “Itinerari d’acqua e di castello, “Falconieri per un giorno” “Cena Francigena alla Rocca (il 14 luglio alle 21). Gli eventi sono promossi dalla Fondazione Rocca di Staggia (www.laroccadistaggia.it).
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui