se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°158 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 16/06/2016
Primo piano
“Scuole innovative”, prosegue il percorso per la scuola di via Aldo Moro
Prosegue il percorso per la nuova scuola di via Aldo Moro, finanziata su apposito bando con 5,5 milioni di euro di risorse ministeriali. Si è svolto nei giorni scorsi a Lucca l’evento “Scuole Innovative”, seconda tappa del tour del Ministero dell'Istruzione per presentare i progetti selezionati nell'ambito del progetto specifico. Dopo l'assemblea di Palermo, Lucca è stata la sede per il seminario di presentazione dei tre progetti scelti per la Toscana e che riguardano Lucca, Follonica e, appunto, Poggibonsi. Alla discussione sui progetti delle tre città hanno preso parte i rappresentanti delle scuole, dei genitori e degli ordini professionali. Il contributo della città di Poggibonsi si è declinato tramite gli interventi dell’Amministrazione e dei rappresentanti delle scuole, dei genitori e degli ordini professionali.
Qui il bando lanciato dal Ministero: www.scuoleinnovative.it.
News
Iniziata la fase sperimentale per i varchi elettronici in ZTL
E’ iniziata la fase sperimentale per i varchi elettronici nella Zona a Traffico Limitato. Il sistema è formato da un Centro di Controllo situato presso la centrale del Comando di Polizia Municipale e dai varchi stessi, dotati anche di pannelli informativi posti in corrispondenza degli accessi alla ZTL. Si tratta di sette telecamere omologate ed autorizzare dal Ministero che operano nel rispetto della riservatezza, secondo le prescrizioni emesse dal Garante per la Privacy e che sono collocate nei punti di ingresso della ZTL. La fase di sperimentazione che si è avviata durerà più di tre mesi e cioè fino al 30 settembre 2016. Un tempo volutamente lungo, anche rispetto a quanto previsto dalla normativa, utile per consentire ai cittadini di prendere familiarità con il sistema, per monitorare l’andamento dei varchi e apportare eventuali modifiche o miglioramenti.
Qui ulteriori info: www.comune.poggibonsi.si.it/primo-piano/comunicati/$28702-varchi-elettronici-ztl-inizia-la-fase-sperimentale.
Medaglia della Liberazione per 5 poggibonsesi
Giovedì 2 giugno si è svolta a Siena, a cura della Prefettura, la celebrazione della Festa della Repubblica aperta con la solenne cerimonia dell'alzabandiera. Nel contesto delle celebrazioni, alla presenza delle Istituzioni statali e territoriali della provincia, sono state consegnate le Medaglie della Liberazione. Il riconoscimento commemorativo è stato realizzato su iniziativa del Ministro della Difesa che ha inteso rivolgere una particolare attenzione nei confronti di tutti coloro che hanno partecipato alla Resistenza e alla Lotta di Liberazione. La realizzazione della Medaglia ha preso spunto dalla visita effettuata il 31 gennaio 2015 dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Mausoleo delle Fosse Ardeatine. Cinque gli insigniti poggibonsesi: Mario Carlo Baldesi, Ilio Bruni, Fortunato Fusi, Ardelio Chini, Guido Petri.
Con la Festina di Staggia apertura ufficiale della ciclabile
Apertura ufficiale per la pista ciclabile che unisce Poggibonsi a Staggia, già ampliamente terminata. L’apertura ufficiale avverrà domenica 19 giugno in occasione della Festina. Si tratta di 4 chilometri di pista che vanno da Bellavista a Staggia, in perfetto continuum con i 2,8 chilometri che già uniscono La Magione a Bellavista, tratto precedentemente realizzato dalla Provincia di Siena. L’ultima parte di tracciato è realizzata con un investimento complessivo di 535 mila euro, ed è stato finanziato dalla Provincia di Siena, dalla Regione Toscana per gli interventi di messa in sicurezza delle strade regionali, e dal Consorzio di Bonifica vista l’importanza dell’opera dal punto di vista della manutenzione del torrente. Sul percorso resta ancora aperta la questione dell’accesso dall’abitato di Bellavista la cui definitiva soluzione necessita ancora tempo.
Cantieri, lavori al via alla scuola Vittorio Veneto
Si sono avviati nei giorni scorsi i lavori di manutenzione straordinaria alle sottofondazioni delle scuole Vittorio Veneto. Un intervento che si inserisce in un percorso di costante attenzione verso l’edilizia scolastica. Tutti gli anni, nel periodo estivo, vengono effettuati una serie di lavori di piccola e grande manutenzione, a cui si aggiungono gli interventi più imponenti. L’anno passato l’intervento strutturale è stato sulla scuola di via Risorgimento (140mila euro), quest’anno sulla Vittorio Veneto già oggetto di un altro lavoro nel 2014. L’intervento attualmente in corso alla scuola di viale Garibaldi, costo da progetto di 280mila euro, è finalizzato al consolidamento strutturale della facciata principale della scuola e nell’occasione sarà migliorato il sistema di regimazione elle acque meteoriche.
Cantieri, ultima fase di lavoro per i marciapiedi di via del Pollaiolo
Ultimissima fase di lavori per l’intervento che interessa i marciapiedi di via del Pollaiolo a Staggia Senese. Il lavoro in corso, che è stato il primo a partire nell’ambito del Piano delle Opere Pubbliche 2015, si è concentrato nella prima fase sulle alberature presenti visto che proprio i pini avevano compromesso il marciapiede e parte della carreggiata adiacente. I pini, peraltro malati, sono stati abbattuti e saranno sostituiti nella stagione adatta con nuove alberature più adatte ad un contesto urbano. I marciapiedi sono quindi stati demoliti ed è iniziata la ricostruzione. Attualmente si sta procedendo con la finitura al quarzo nell’ultimo tratto di marciapiede. L’intervento infatti porterà ad un miglioramento della strada sia sul fronte della sicurezza che della bellezza.
Cantieri, lavori iniziati allo stadio Lotti
E’ iniziato nelle scorse settimane il duplice intervento allo stadio comunale Lotti. interessato da un investimento complessivo di oltre 300mila euro. Due sono infatti gli interventi in corso. Uno relativo al restauro della parte superficiale del cemento della gradinata scoperta (225mila euro), dove sono già in corso i ripristini, e l’altro per il rifacimento della copertura dell’edificio del bar (oltre 100mila euro) con demolizione completa e rifacimento della struttura. Con l’avvio dei lavori allo stadio e alle scuole Vittorio Veneto sono aperti tutti i cantieri relativi al Piano delle Opere Pubbliche 2015, oltre 3 milioni di euro di risorse proprie del Comune investiti oltre che sugli interventi suddetti, su viale Marconi e via Redipuglia, sulla ex biblioteca come start up house, sui marciapiedi (terminati i lavori a Staggia la ditta si sposterà in via Fiume.
FTSA: 8 posti per il servizio civile nazionale
Sono a disposizione 8 posti nell’ambito dei progetti educativi gestiti dalla FTSA per il nuovo bando del Servizio Civile Nazionale. Sono stati approvati nei giorni scorsi due progetti di servizio civile per l’anno 2016-2017 per cui possono presentare la domanda tutti i ragazzi con età compresa tra i 18 e i 28 anni che siano cittadini italiani o cittadini di altri paesi dell’Unione europea o cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia che non abbiano già svolto il Servizio Civile Nazionale. I ragazzi selezionati avranno l’opportunità di svolgere per 12 mesi il servizio civile nell’ambito del progetto Educativa di strada o nei Centri Educativi gestiti dalla Ftsa con un compenso mensile previsto di 433,80 euro per 30 ore di lavoro settimanali. Per presentare domanda c’è tempo fino al 30 giugno 2016 (ore 14). Il bando è disponibile sul sito www.ftsa.it. Per ulteriori informazioni chiamare il numero 0577.917942.
Morosità incolpevole, risorse per contrastare gli sfratti
Aperto il bando per contrastare gli sfratti per morosità incolpevole. A disposizione quasi 65mila euro di fondi ministeriali finalizzati all’erogazione di contributi per la prevenzione dell’esecutività degli sfratti per morosità e quindi destinato alle persone in temporanea difficoltà economica determinata dalla perdita o dalla diminuzione della capacità reddituale in conseguenza della crisi economica. E’ possibile presentare domanda fino ad esaurimento delle risorse disponibili e comunque non oltre il 31 dicembre 2016. La domanda, compilata sugli appositi moduli, dovrà essere accompagnata da una serie di documenti richiesti fra cui la dichiarazione di disponibilità del locatore, pena l’esclusione dal contributo. Tutta la documentazione è disponibile presso la Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa che si occuperà di raccogliere le domande e di seguire l’iter. Qui info: ftsa.it.
Bando Tari, possibile fare domanda per le esenzioni
C’è tempo fino al 5 luglio alle 13,30 per presentare domanda per richiedere l’esenzione dal pagamento della Tari per il 2016. Il bando è stato pubblicato in virtù della scelta da parte della Giunta Comunale di mantenere questa misura di sostegno alle famiglie. Come già l’anno passato l’esenzione dal pagamento della Tari viene definita a monte, prima del pagamento anziché a rimborso. Il bando Tari è rivolto ai residenti con valore ISEE inferiore a 7.000 euro. Al termine del bando sarà formata una graduatoria in base all’ordine crescente dell’indicatore ISEE. A parità di indicatore sarà data priorità ai nuclei familiari con componenti disabili e quindi ai componenti con maggior numero di figli minori a carico. Le domande di partecipazione devono essere compilate su moduli appositamente predisposti e disponibili presso l’Urp e sul sito internet del Comune.
'Pacchetto scuola', possibile fare domanda
Pubblicato il bando per accedere al ‘pacchetto scuola’ 2016-2017, incentivo finalizzato a sostenere le famiglie in stato di disagio sociale. Le caratteristiche del ‘pacchetto scuola’ vengono definite dalla Regione Toscana che quest’anno ha previsto sostanziali novità rispetto allo scorso anno. Il contributo, infatti, verrà corrisposto ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado e secondaria secondo grado. Il bando si rivolge a nuclei familiari con ISEE non superiore a 15.000 euro e l’importo del contributo varia in base a ordine e grado di scuola (primo anno, secondo anno, ecc.). I moduli sono disponibili presso l’URP e sul sito del Comune. Per accedere c’è tempo fino al 22 luglio con possibilità di integrare la domanda già presentata entro il 16 settembre per coloro che hanno sospeso il giudizio. L’integrazione avverrà tramite appositi moduli forniti dall’ufficio Istruzione.
Successo per il Trofeo Bellavista, a corsa in 460
Successo per il 34° Trofeo Bellavista, gara di podismo amatoriale promossa da GS Bellavista e valida per il Campionato Provinciale UISP di corsa su strada e per il Trofeo Gran Fondo UISP. Alla corsa, che si è svolta il 22 maggio, hanno partecipato 460 Atleti (184 uomini e 55 donne nella competitiva, 135 nella passeggiata ludico motoria e record di presenze giovanili con 86 partecipanti di cui 52 nelle gare e 34 nella mini passeggiata). Importante novità anche sul percorso che quest’anno è stato completamente rinnovato e si è sviluppato sul seguente tragitto: partenza da Piazza Spagna, breve giro all'interno della frazione e poi Lecchi, quindi direzione di Staggia fino all'ingresso della nuova pista ciclabile la quale è stata percorsa fino all'uscita della Magione quindi risalita verso Megognano per poi raggiungere Bellavista dove l'arrivo era davanti al Centro Insieme che ha svolto la funzione di base logistica.
Aperte le iscrizioni al primo “Concorso Nazionale di Danza città di Poggibonsi”
Sono aperte le iscrizioni per il primo “Concorso nazionale di danza città di Poggibonsi” che si svolgerà il 30 e 31 luglio 2016 presso il Teatro Politeama. Il concorso, patrocinato dal Comune, è organizzato dalla Fondazione Elsa in collaborazione con ASD Sinfonia Della Danza. Si rivolge a tutti i ballerini sopra i 10 anni che vogliono mettersi in gioco sottoponendosi a una giuria d’eccezione. I giudici saranno infatti Alessandra Celentano, John Moubayed e Tamara Chetwerikova per la sezione di classico, Michele Oliva e Angelo Egarese per quella di moderno. Le categorie spaziano dalla danza classica, moderna, contemporanea e urbana, per passare anche alla composizione coreografica dove ogni partecipante potrà presentare una coreografia nello stile che desidera. Saranno attivati anche due workshop con Michele Oliva e con Alessandra Celentano.
Info: https://www.facebook.com/ConcorsodanzaCittadipoggibonsi/?fref=ts o scrivendo a sinfoniadelladanza@libero.it.
I cinema valdelsani al centro dell’interesse regionale
La gestione integrata di alcuni servizi dei cinema di Poggibonsi, Colle e Certaldo diventa “una buona pratica toscana” presentata agli operatori del settore nei giorni scorsi a Firenze. L’incontro, promosso dall'Area Cinema di Fondazione Sistema Toscana, si è svolto presso la Mediateca Toscana dove è stato presentato il progetto realizzato dalla Fondazione Elsa per una gestione integrata dei “Cinema di Città” denominato “Multisala Naturale” alla stregua dei centri commerciali naturali. Un’esperienza già in corso di realizzazione, anche se non nella sua veste definitiva, che coinvolge i cinema Politeama e Garibaldi di Poggibonsi, il Teatro del Popolo e Sant’Agostino di Colle, il cinema Boccaccio di Certaldo. Un progetto punto di partenza per creare un modello di sinergie, a livello locale, tra enti pubblici, culturali, esercenti, per la promozione della cultura cinematografica e per rivitalizzare i centri storici delle città.
Coppa Gruppo Electra, gara podistica il 19 giugno
Domenica 19 giugno si corre a Poggibonsi la 10° Coppa Gruppo Electra, valida come 6° prova del campionato provinciale UISP corse su strada 2016. E si corre con un nuovo percorso di 11 chilometri, con passaggio dalla Fortezza Medicea di Poggio Imperiale. La manifestazione è promossa da Monteriggioni Sport Cultura – Lega Atletica Leggera Siena - Gruppo Sportivo Electra di Poggibonsi. Si tratta di una gara podistica su strada, riservata ad atleti tesserati, ad Enti di Promozione Sportiva, Fidal e militari. Partenza ed arrivo sul retro della Electra Commerciale. Completano la manifestazione un mini-percorso di km. 5, per la parte non competitiva, riservato alla categoria “Allievi” e il percorso per le categorie ragazzi. L’evento ha il patrocinio del Comune.
Qui tutte le info: https://www.facebook.com/monteriggioni.sportcultura.
Sport, si premiano i Leoni d’Oro e d’Argento
Torna come ogni anno la manifestazione dei Leoni d’Oro e d’Argento, il premio voluto dall’Amministrazione Comunale per festeggiare lo sport poggibonsese.
La cerimonia è giunta alla ventiduesima edizione e si svolgerà alle 10 di sabato 25 giugno, presso la Sala Maggiore del Teatro Politeama.
I premi saranno consegnati a dirigenti, società e atleti che hanno conseguito importanti risultati. Un modo per celebrare e per ringraziare a nome della città coloro che si sono distinti durante l'anno nello sport, non soltanto locale, e coloro che hanno contribuito con la loro attività alla crescita e al successo della disciplina sportiva a Poggibonsi. Saranno presenti gli esponenti del Coni provinciale, i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale e, come sempre, i destinatari dei premi.
Bando aperto per i “Buoni scuola”
Pubblicato il bando regionale per i “Buoni scuola 2016-2017” destinati a sostenere la frequenza delle scuole dell’infanzia paritarie private e degli Enti Locali. Si tratta di una misura della Regione a sostegno della frequenza delle scuole dell’infanzia (3-6 anni) paritarie, private e degli enti locali, attraverso l’assegnazione di buoni scuola, da utilizzarsi per l’anno scolastico 2016/2017 a parziale o totale copertura delle spese sostenute per la frequenza. Come già per il “pacchetto scuola”, anche per quanto riguarda questa misura di sostegno, vi è stata una anticipazione nella pubblicazione del bando rispetto alla tempistica degli anni precedenti, in seguito alle disposizioni della Regione. Per chi è in possesso dei requisiti le domande vanno presentate entro le 12 del 4 luglio all'Ufficio protocollo del Comune.
 
Eventi
Giovedì 16 giugno Notte Bianca a Poggibonsi
Giovedì 16 giugno dalle 18 (e fino alle 2) torna la Notte Bianca organizzata dall'Associazione Viamaestra Centro Commerciale Naturale. Negozi ed esercizi pubblici saranno aperti dopo cena fino a tardi allestendo spettacoli, defilé ed aperitivi all'interno o in piccoli spazi di fronte alle proprie attività con vetrine ed addobbi sul tema del bianco. Il programma della serata prevede tante iniziative dislocate nelle vie e nelle piazze. Dalle 18 ospiti speciali amati da tutti i bambini, Masha & Orso, e, a seguire, eventi di danza, musica e tanto altro in piazza Rosselli, in Borgo Marturi, in Piazza Cavour, in Piazza Matteotti, in piazza Nagy, in piazza Savonarola, in Largo Gramsci. In occasione della Notte Bianca apertura straordinaria del museo e laboratorio di paleontologia Francesco Costantino Marmocchi. La Notte Bianca inaugura le Sere d’Estate dell’associazione Via Maestra (giovedì 23 e 30 giugno e poi per tutto luglio).
Dots Fest, street art e concerti live
In piena realizzazione il Dots Fest - Down On the Street, festival di arte e musica ideato e realizzato dal Circolo Arci Blue Train Club nell’ambito di Piazze d’Armi e di Città e di Fenice Contemporanea. 3 gli street artists di fama mondiale impegnati a trasformare tre muri della città in vere e proprie opere d’arte: Dome, Qbic e Zed1 che si occupano di tre pareti in via Spartaco Lavagnini, alla RSA Gandini e in via Romana a Staggia. Insieme alla street art importante la sezione musica. Giovedì 16 giugno concerto de “I Matti delle Giuncaie” in Piazza Matteotti in occasione della Notte Bianca con apertura dedicata ai Bandainhos (piccoli musicisti di Bandão), Jaguaribe e rock blues degli Headstone Blues. Venerdì 17 giugno concerto reggae in collaborazione con l’associazione Mosaico. Aprono la serata le percussioni dei Bandão, il tutto accompagnato da spettacolo di giocoleria dei Home Circus artisti in full HD.
Teatro delle Ombre, quattro spettacoli e una mostra per la ventesima edizione
Edizione numero venti per il Festival Internazionale delle Ombre di Staggia realizzato dalle associazioni Amici di Staggia e Stacciaburatta e dedicato quest’anno a “Il buio dell’anima”. Dopo la mostra al Politeama e lo spettacolo “Talita Kum”, gli appuntamenti proseguono giovedì 16 giugno con una serata per bambini e famiglie con la Compagnia Riserva Canini in “Little Bang”, una piccola e poetica galleria d'arte fatta di opere che raccontano l'origine dell'universo. Venerdì 17 giugno prima nazionale per “Il cartografo”, spettacolo prodotto dal Collettivo Extratto in collaborazione con I Macelli di Certaldo. Sabato 18 giugno, a chiusura del festival, “Casa de Tabua” di e con André Casaca e Irene Michailidis della compagnia Teatro C’Art: un Clown ed una Clown . L’inizio degli spettacoli sarà alle 21,45 alla Rocca di Staggia. Info: 333.5913530, 0577.930363 - www.festivalombre.it.
Il festival è parte di Piazze d’Armi e di Città.
David Riondino dedica uno spettacolo allo spazio dell’Archeodromo
David Riondino si cala nel mondo del poema cavalleresco nel fantastico scenario dell’Archeodromo che sarà teatro sabato 18 giugno dello spettacolo “Erec et Enide”, riadattato dall’attore, cantante e scrittore da un testo di Chretien de Troyes (1170). “Erec et Enide” è la fascinosa e istruttiva storia d’amore tra Erec e sua moglie Enide. Il testo, in versi ritmati e legati in distici da assonanze, sarà esposto da David Riondino accompagnato da tableaux vivents, figurazioni coordinate dal professor Marco Valenti, con i ricostruttori di contesti storici che già operano nell’ambito della “casa longobarda”. A conclusione di ogni spettacolo verrà offerta agli spettatori una degustazione di vino e focacce a cura di Archeòtipo. Lo spettacolo, con ingresso a 8 euro, comincerà alle 18.45 ed in replica alle 19.30 per massimo 150 spettatori a volta.
Prenotazione consigliata a: biglietteria@politeama.info - 0577.983067.
“Erec et Enide” è un progetto speciale di Piazze d’Armi e di Città.
Sabato 18 giugno arriva la Notte Bianca del libro
Arriva a Poggibonsi la Notte Bianca del libro e dei lettori. Per una sera la libreria Il Mondo dei libri si trasformerà in un'isola, la Sardegna che sarà indagata tramite tre autori e scrittori che per sangue e nascita ne sono legati.
Una serata dunque all’insegna della letteratura, della poesia e dei sapori della Sardegna che si svolgerà sabato 18 giugno a partire dalle 21 presso la libreria di via Sardelli che sarà sede della manifestazione nazionale "Letti di notte"
Con l'aiuto di tre grandi scrittori la libreria darà vita ad una serata originale che si protrarrà fino alle 24. I tre scrittori saranno Marco Vichi, Michela Murgia (che presenta “Chirù”), Anna Maria Falchi (che presenta “La spiaggia di Quarzo”).
L’iniziativa è realizzata dalla libreria Il mondo dei Libri con il patrocinio del Comune e il sostegno di Hotel Villa San Lucchese.
E’ tempo di Festina per Staggia Senese
E’ tempo di Festina per Staggia Senese che fino a domenica 19 giugno, giornata clue, proporrà i festeggiamenti in onore della Madonna della Cappellina.
Proprio domenica 19, alle 10 ci sarà la partenza del secondo raduno “Staggia in bici” organizzato dalla Polisportiva Staggia 53038. A seguire inaugurazione della pista ciclabile e, alle 14,30 partenza del 65° “Giro dei 3 Comuni” – gara ciclistica categoria allievi – 23° Trofeo Lasa Idea – 20° memorial Maurizio Logi. Non mancheranno altri eventi: mostra di pittura presso la piazzetta centrale, animazione e intrattenimento, performance dei corsi del Centro d’Arte e Movimento Doppio Binario by Fun, apericena, concerto e spettacolo della banda “La Montesina” di Santa Maria a Monte. A chiusura spettacolo pirotecnico. Nel pomeriggio apertura straordinaria del museo Pala del Pollaiolo e per tutto il giorno mercato artigianale.
Domenica 19 giugno Chiara Gamberale a Poggibonsi
“Esiste un momento nella vita di ognuno di noi dopo il quale niente sarà più come prima: quel momento è adesso. Arriva quando ci innamoriamo, come si innamorano Lidia e Pietro. Sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero del passato lui: si incontrano. Rinunciando a ogni certezza, si fermano, anche se affidarsi alla vita ha già tradito entrambi, ma chissà, forse proprio per questo, finalmente, adesso... “. Nuova presentazione e nuovo evento alla libreria Il Mondo dei Libri di Poggibonsi. Domenica 19 giugno alle 18 sarà presente Chiara Gamberale per presentare il suo ultimo romanzo, “Adesso” (Feltrinelli). A dialogare con l’autrice sarà Giancarlo Francini. L’evento è promosso dalla libreria ed è realizzato con il patrocinio dell’Amministrazione e con il sostegno di Hotel Villa San Lucchese.
Il talento di John De Leo e Claudio Morganti per il festival Atuttomondo
John De Leo e Claudio Morganti per la diciassettesima edizione del Festival Atuttomondo dell’associazione Timbre nell’ambito di Piazze d’Armi e di Città. Il primo appuntamento è martedì 21 giugno alle 21,30 alla Fonte delle Fate con il concerto di John De Leo Grande Abarasse Orchestra. Il cantante (già voce dei Quintorigo) si esibirà con la sua JDL Grande Abarasse Orchestra nel nuovo concerto, ripercorrendo i brani dei due suoi LP e ricreandone le sonorità. Atuttomondo continua poi lunedì 4 luglio, sempre alle 21,30 alla Fonte delle Fate, con lo spettacolo di Claudio Morganti “La vita ha un dente d’oro”, interpretato da Francesco Pennacchia e Gianluca Stetur su testo di Rita Frongia. L’ingresso al concerto di John Di Leo è di 12 euro e per Morganti è 10 (ridotto per senior, junior, soci Timbre e Scintilla, studenti). Per informazioni: info@timbreteatroverdi.it - tel. 328.6783045.
Revelli presenta al Cassero “Non ti riconosco”
Nuovo appuntamento promosso dalla Scintilla. Venerdì 24 giugno alle 17:45 al Cassero della Fortezza Marco Revelli presenta “Non ti riconosco. Un viaggio eretico nell'Italia che cambia” (Einaudi, 2016)
Un viaggio per tappe della mente e del cuore nell'Italia del boom economico, del sogno, della decadenza. Di pieni fattisi d'improvviso vuoti. Di momenti di caduta e stordimento, ma anche di grande condivisione e cambiamento.
Un viaggio in Italia, da Torino a Lampedusa, sulle tracce di città e territori conosciuti, amati, e poi, a volte, perduti. Di luoghi dell'esperienza e della memoria che mutano nel tempo e nelle stagioni fino a “non riconoscerli piú”, ma di cui non puoi, comunque, fare a meno. Di paesaggi familiari che giorno dopo giorno stupiscono, disorientano, promettono nuove frontiere.
“100 km. nel Chianti Classico” diventa memorial Leonardo Bruni
Si svolgerà domenica 26 giugno “100 km. nel Chianti Classico”, il raduno promosso dal Vespa Club Valdelsa e dedicato da quest’anno alla memoria di Leonardo Bruni. Si tratta di un tour in vespa nei paesaggi del Chianti e dei sui centri storici. Il tour prenderà il via da piazza Rosselli con partenza scaglionata. Presso il ristorante Alcide verrà effettuato il pranzo e sarà allestita una esposizione delle vespe storiche e rare (circa 100 unità) che hanno partecipato all’iniziativa. Si tratta di una delle attività promosse ogni anno dal Vespa Club Valdelsa e che attrae ogni anno un congruo numero di appassionati alla esposizione delle vespe ed oltre un centinaio di partecipanti al giro-tour dimostrativo. Come già per la Giornata della Vespa, l’incasso sarà devoluto all’Anffas che sarà presente con il proprio banchino e con le piccole vespe decorate a mano dai ragazzi del Centro Lucia.
Il 29 giugno al Cassero “Contro e Abbasso” in anteprima assoluta
Anteprima assoluta il 29 giugno al Cassero nell’ambito di Piazze d’Armi e di Città e jazz Coktail Estate. Alle 21,20 è in programma “Contro e Abbasso”, una produzione di Fondazione Elsa – Associazione la Scintilla – Associazione Music Pool. Spettacolo nato da un’idea di Dario Ceccherini con Raffaello Pareti, contrabbasso, Ferruccio Spinetti, contrabbasso Giuseppe Antonelli, recitazione
Un linguista d’eccezione e due straordinari contrabbassisti, raccontano e suonano slogan di protesta, scritte sui muri, canti di corteo, parole d’ordine, canzoni d’epoca, canzonature social, strafalcioni linguistici di oltre cento anni della nostra storia."Contro & Abbasso" sarà ospitato a settembre al festival della letteratura di Mantova uno degli appuntamenti culturali italiani più attesi dell'anno.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui