se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°156 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 19/05/2016
Primo piano
Scuole innovative, Poggibonsi a Roma per l’apertura del concorso di idee
E’ pubblicato il bando per il concorso di idee per istituti sicuri, sostenibili e a misura di studente. Il via del percorso promosso dal MIUR per le scuole innovative è avvenuto il 5 maggio a Roma e coinvolge Poggibonsi con la nuova scuola che nascerà in via Aldo Moro. Quella poggibonsese è una delle tre in Toscana e una delle 52 nuove scuole di tutta Italia sostenibili, all’avanguardia e a misura di studente, che sono state finanziate su apposito bando. Per la città di Poggibonsi le risorse sono pari a 5,5 milioni di euro. Il bando lanciato dal Ministero è un bando internazionale. Possono partecipare al concorso di idee ingegneri, architetti, singoli o associati, le società di ingegneria e le società professionali. E’ già on line su www.scuoleinnovative.it dove è disponibile la mappa delle 52 aree su cui sorgeranno le nuove scuole.
News
Nuova segnaletica turistica, Poggibonsi va avanti
Nuova cartellonistica turistica in città, con un progetto fortemente voluto e condiviso con le associazioni di categoria e con gli operatori del settore. Si tratta di dodici portali collocati in modo da facilitare il collegamento fra stazione ferroviaria, centro storico, Fonte delle Fate, Parco della Fortezza Medicea di Poggio Imperiale, Cassero, scavi, Archeodromo.
A questi si aggiunge un cartellone posizionato all’uscita delle stazione; un pannello informativo di 1 metro e mezzo per due con la piantina della città e i luoghi da visitare. Tutti i portali sono stati definiti tenendo presenti le caratteristiche dell’arredo urbano esistente, oltre che in base ad esigenze di resistenza e durata nel tempo. Sempre sul fronte dell’accoglienza, accanto alla nuova cartellonistica sarà presto disponibile la nuova brochure informativa sulla città.
Street art a Staggia Senese con l’Educativa di Strada
Nuova stagione per la street art a Staggia Senese, nell’ambito del progetto di Educativa di Strada promosso dalla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, con la collaborazione dei volontari del Servizio Civile Nazionale. Dopo il laboratorio realizzato nel 2012 e nel 2013 con Zed1 che ha permesso di riqualificare la sede dell’ente paesano di Staggia, i ragazzi hanno lavorato sotto la guida di altri due writers esperti, Exitenter e Jamesboy. A collaborare con i due artisti fiorentini sono stati alcuni ragazzi fra cui Rati, Selvaggia, Veronica, Brando, Emma che hanno dato un nuovo volto al circolo di Staggia e che sono già a lavoro per cercare subito un altro spazio da riqualificare.
Il tutto si è svolto nell’ambito del progetto nato per sostenere l’aggregazione positiva e la creatività degli adolescenti.
Poggibonsi raccoglie l’appello del Governo con l’Archeodromo
Fino al 31 maggio i cittadini potranno segnalare all'indirizzo di posta elettronica bellezza@governo.it un luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività o un progetto culturale da finanziare. E’ questa l’iniziativa lanciata dal Governo per recuperare i luoghi culturali dimenticati; iniziativa su cui sono stati stanziati 150 milioni di euro. Un’occasione per sostenere la crescita dell’Archeodromo. L’invito è dunque quello di inviare al Governo una mail indicando “Desidero il completamento dell'Archeodromo di Poggibonsi (open air museum - ricostruzione villaggio di IX secolo) e la risistemazione dell'area archeologica; tali beni sono compresi nel parco della Fortezza Medicea di Poggibonsi (SI)”. Una commissione ad hoc stabilirà a quali progetti assegnare le risorse. Il relativo decreto di stanziamento sarà emanato il 10 agosto 2016.
Torna Giovanisì a Poggibonsi con l’Infoday
Giovedì 26 maggio il progetto Giovanisì della Regione Toscana fa tappa a Poggibonsi con un “Infoday” sulle opportunità del progetto per l’autonomia dei giovani. L’iniziativa, a cura dei referenti territoriali Giovanisì per la provincia di Siena e per la Città Metropolitana di Firenze, in collaborazione con i Comuni di Poggibonsi e Certaldo, il Centro per l’Impiego della Zona Valdelsa e con l’ARCI Provinciale di Siena, inizierà alle 18 presso l’Accabì. Durante l’Infoday il Centro per l’Impiego darà informazioni su Garanzia Giovani. All’incontro parteciperà l’Arci Provinciale di Siena, capofila del progetto BraiNet che è tra i progetti vincitori di 'Giovani Attivi'. Per informazioni: Giovanni Avena (siena.provincia@giovanisi.it) e Francesco Dei (firenze.provincia@giovanisi.it).
I piccoli di via Risorgimento in visita dal Sindaco
Bambini e bambine in visita a Palazzo Comunale. Nei giorni scorsi hanno incontrato il Sindaco David Bussagli i piccoli della sezione dei ‘gialli’ della scuola d’infanzia comunale di via Risorgimento, accompagnati dalle loro insegnanti. Come di consueto sono stati accolti nella sala del Consiglio Comunale dove il Sindaco ha parlato loro del gonfalone e dello stemma del Comune di Poggibonsi e ha invitato i bambini e le bambine a simulare il funzionamento di una seduta del Consiglio Comunale con il Presidente e i ‘consiglieri’. I bambini di via Risorgimento hanno donato al Sindaco un librino fatto da loro dal titolo “Cosa ci piace della nostra città” con disegni di tanti luoghi e spazi poggibonsesi. Il Sindaco ha invece regalato alla classe il gagliardetto della Città di Poggibonsi e il libro “I tre briganti”.
“Io mi controllo”, con la Misericordia iniziativa di prevenzione tumore al seno
Il prossimo 28 maggio alla Misericordia si svolgerà una giornata di prevenzione del tumore al seno, “Io mi controllo". Per un'intera giornata il Dott. Donato Casella, Direttore della SOD di Chirurgia Oncologica e Ricostruttiva dell'AOUC Careggi, insieme ai suoi collaboratori, i Dottori Marco Bernini, Silvia Sordi, Ilaria Gaggelli, Alessio Minuzzo, Carla Vaccaro, Letizia Zurli, Federico Spolveri, effettueranno visite senologiche gratuite presso la sede della Misericordia in collaborazione con la Federazione Regionale delle Misericordie. I medici, in base all'età, indicheranno quali sono gli esami da effettuare periodicamente, oltre a dare indicazioni su come eseguire l'autopalpazione, manovra semplice, ma non sempre messa in pratica dalle donne. Saranno effettuate visite a donne di età compresa fra i 30 ai 49 anni, ed oltre i 69 anni, cioè quelle fasce di età non comprese nello screening regionale. Per appuntamenti 0577.936193.
La “Vita della città” in un concorso fotografico
Un concorso fotografico sulla “Vita della Città”. Questo l’evento promosso dalla Società Solevents con Bacheca di Poggibonsi. Il concorso fotografico, aperto a professionisti, dilettanti, appassionati, è ad iscrizione gratuita e intende mettere in risalto il territorio di Poggibonsi e della Valdelsa, da Empoli alle porte di Siena, attraverso un’esposizione online sulla pagina facebook “Bacheca di Poggibonsi” ed un’esposizione finale delle venti foto giudicate migliori dalla giuria composta dagli studi fotografici di Poggibonsi.
Il concorso, che è alla sua prima edizione, nasce con l’obiettivo di diventare un appuntamento stabile per la città di Poggibonsi. Parte dell’incasso derivante dalle sponsorizzazioni verrà devoluto in beneficenza all’associazione Anffas. E’ realizzato con il patrocinio del Comune.
“Liberi di scrivere”, evento finale al Roncalli
Si svolgerà il 28 maggio prossimo l’evento finale dell’iniziativa promossa dall’Istituto Rocalli Sarrocchi e dedicata agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di tutto il distretto scolastico della Valdelsa.
L’iniziativa è “Liberi di scrivere” e presenta molteplici risvolti educativi, didattici e culturali volti a dimostrare che la scuola è non solo luogo passivo di conoscenze ma anche di produzione ed elaborazione viva di cultura. “Liberi di scrivere” ha previsto infatti un concorso di scrittura creativa (narrativa e poesia) con la pubblicazione di una plaquette con i lavori selezionati.
La cerimonia di premiazione dei lavori selezionati si svolgerà il 28 maggio presso l’aula Magna dell’Istituto scolastico alla presenza di studenti e genitori.
Si svolge con il patrocinio del Comune.
Grande successo per i campionati di nuoto FISDIR
Successo, partecipazione, grande emozione per i Campionati Italiani FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale) che si sono svolti alla piscina comunale di Poggibonsi negli scorsi giorni, con l’organizzazione di Virtus Buonconvento e la collaborazione di numerose associazioni locali. Tante le squadre partecipanti, trenta associazioni provenienti da 13 regioni italiane, per un totale di 250 atleti, i veri protagonisti di un fine settimana che è stato splendido esempio di amore per lo sport, il divertimento e l’amicizia. Tre giorni intensi di gare, iniziate con il nuoto per salvamento e proseguite con le gare di nuoto individuali e a staffetta; non sono mancati spunti tecnici interessanti. La manifestazione era patrocinata dal Comune di Poggibonsi, Provincia di Siena e Regione Toscana.
Alla Misericordia volontari e studenti si incontrano
Sono stati circa 150 gli studenti e le studentesse delle scuole medie di Poggibonsi che hanno partecipato all’evento finale del concorso sul "Primo soccorso. Dall’attivazione all'arrivo dei soccorsi" promosso dalla Misericordia. Un’iniziativa per avvicinare i ragazzi al mondo del volontariato e per diffondere le regole base del pronto intervento. I ragazzi hanno infatti realizzato in classe dei filmati con la simulazione di interventi a persone che si sono sentite male o che hanno avuto un incidente. Nel corso della giornata conclusiva gli studenti hanno fatto visita alla sede della Misericordia e hanno assistito a lezioni di pronto soccorso; un modo per perfezionare ulteriormente la loro preparazione in una giornata di grande partecipazione ed entusiasmo da parte di tutti. Presenti il Sindaco e i dirigenti scolastici.
 
Eventi
Al Mondo dei Libri si presenta “PCSP, Piccola controstoria popolare”
Proseguono, all'insegna del Maggio dei Libri, le presentazioni alla libreria Il Mondo dei Libri. Giovedì 19 alle 18 Alberto Prunetti (premio scrittore toscano 2013) presenta il suo libro “PCSP Piccola controstoria popolare” (Edizioni Alegre, collana Quinto Tipo). Ad introdurre l’autore sarà Lorenzo Scancarello Il libro racconta “Ribellioni, resistenze, renitenze, rivolte... “, “Quella Maremma non c'è più, ma PCSP la riporta in vita. Si può usare questo libro come un breviario: apritelo ogni giorno su una storia edificante a casaccio, e lasciatevene ispirare...”. Alberto Prunetti (Piombino, 1973) ha pubblicato Potassa, Il fioraio di Perón e Amianto, una storia operaia. Traduttore e lavoratore culturale free - lance, scrive su Letteraria, Giap, Carmilla, Il Manifesto, La Repubblica edizione Firenze e altre testate.
Carlo Macchi presenta “Giulio Gambelli. L’uomo che sapeva ascoltare il vino”
Nuova presentazione, tutta poggibonsese, alla libreria Il Mondo dei Libri. Venerdì 20 maggio alle 18,30 si svolgerà la presentazione del libro “Giulio Gambelli - L'uomo che sapeva ascoltare il vino” scritto dal poggibonsese Carlo Macchi. Un libro che è un omaggio ad uno dei personaggi più illustri della storia di Poggibonsi, ad un grande personaggio che del Sangiovese ha fatto la sua ragione di vita. Ad introdurre la serata sarà Filippo Franchini, vicepresidente nazionale della Fisar.
Il libro (Slow food editore) è dedicato agli appassionati di vino e di enogastronomia, interessati a conoscere chi c’è dietro i successi di grandi vini come il Brunello di Montalcino e il Chianti Classico. Giulio Gambelli è la persona che più ha influenzato il vino toscano di qualità dal dopoguerra fino ai primi anni Duemila.
Il 21 maggio arriva la Mille Miglia. Sosta pranzo e controllo orario nei Foci
E’ ormai imminente il passaggio su Poggibonsi della celebre Mille Miglia, corsa più bella del mondo che farà tappa in Valdelsa sabato 21 maggio. Dopo la partenza al mattino da Roma, le 150 Ferrari e Mercedes e le 440 vetture d'epoca entreranno nel territorio di Poggibonsi provenendo da Siena. L'ingresso avverrà da Staggia Senese con il passaggio da via Romana verso Fontana, da dove la Mille Miglia si dirigerà verso Colle. All'altezza di Pietrafitta le auto riprenderanno la provinciale di San Gimignano dove per la prima volta faranno sosta pranzo e controllo orario presso lo spazio Nundina nei Foci. Quindi ripartiranno per entrare in città percorrendo via Borgo Marturi, via della Repubblica, via Trieste, via Senese, ponte Nenni, Colombaio, largo Campidoglio, via Salceto, Borgaccio, viale Marconi, per procedere verso Barberino. Il tutto grazie all’organizzazione di Fast Eventi e con il supporto di oltre settanta volontari di molteplici associazioni poggibonsesi.
Domenica 22 maggio è tempo di Caccia al Tesoro
Si rinnova come ogni anno l’appuntamento con la Caccia al Tesoro promossa dagli Amici di Poggibonsi. Il gioco, ispirato alla filosofia del "learn and play" inglese, ovvero dell'imparare giocando, coinvolge i ragazzi delle scuole elementari e medie e si svolge domenica 22 maggio.
Ogni anno si struttura su una serie di giochi, che vanno da un minimo di venticinque ad un massimo di oltre trenta, tratti dalle tradizioni dei nonni, tipo campana, o inventati ispirandosi a giochi più moderni. Tutto è collegato attraverso un filo conduttore che ogni anno è diverso e che quest'anno è la Mille Miglia e che ha ispirato la creazione di giochi specifici sull'argomento.
Ad essere coinvolti con grande divertimento saranno circa ottocento ragazzi che faranno vivere le strade del centro storico e le piazze fino ai giardini del Vallone e la Fonte delle Fate.
A Bellavista corsa podistica e passeggiata
Arriva la XXXIV° edizione del Trofeo Bellavista, corsa podistica riservata ad atleti amatori che si svolgerà domenica 22 maggio. La manifestazione sportiva rituale è organizzata da GS Bellavista Asd e Lega Atletica Leggera UISP Siena e si svolge fra le strade e nel territorio di Poggibonsi in occasione della Festa Patronale di Bellavista. La partenza è prevista alle 9 con arrivo alle 11 sul seguente percorso di 14 chilometri: Bellavista, Megognano, La Magione, pista ciclabile per Staggia, Staggia Senese, via Cassia, Malasalita, Bellavista.
Abbinata alla suddetta gara si svolgerà, nello stesso orario, una “Passeggiata Bellavista” aperta a tutti. I chilometri saranno 5 e la passeggiata si articolerà sul percorso Bellavista, Megognano, Bellavista. L’evento è patrocinato dal Comune.
Domenica 22 maggio a partire dalle 16 evento all’Archeodromo
Nuovo evento all’Archeodromo di Poggio Imperiale. Si intitola “Scriptorium, la scrittura in epoca carolingia” e si svolge domenica 22 maggio a partire dalle 16. Una giornata come le altre per gli abitanti del villaggio. Tutti sono impegnati nei loro mestieri. Ermentrude sta tingendo nuove stoffe, Johannes e Teupala lavorano nell'orto, Garipaldo sforna focacce in vista dell'arrivo di Flodoard, un importante ospite del nostro dominus Razo Nel pomeriggio una furibonda lite tra Teupala e Urso costringerà il dominus a dirimere la questione attraverso un processo. Lupola mostrerà il suo scriptorium e Flodoard racconterà la produzione della pergamena. Gli interessati potranno imparare a scrivere il proprio nome.
Ingresso gratuito.
Info: www.archeodromopoggibonsi.it, info@parco-poggibonsi.it, 392 9279400.
Arriva Mondofesta nelle scuole
Torna come tutti gli anni la manifestazione “Mondofesta” promossa da entrambi gli Istituti Comprensivi di Poggibonsi. Lunedì 23 maggio la manifestazione si svolgerà nel cortile della scuola Pieraccini (Istituto Comprensivo 2) con attività che inizieranno a partire dalle 16,30. Venerdì 27 maggio dalle 16 “Mondofesta” si svolgerà invece presso la scuola Vittorio Veneto (Istituto Comprensivo 1). In entrambi i casi la manifestazione prevede la partecipazione di alunni e genitori per promuovere un modello di accoglienza e di solidarietà, che sono valori che rappresentano obiettivi portanti della scuola. Vi saranno spettacoli, giochi, musica, mercatini e tanto altro. Il ricavato sarà destinato all’acquisto di attrezzature e materiali didattici per la scuola.
Ancora aperta la mostra dedicata ad Alfredo Beghè
C’è tempo fino al 28 maggio per visitare la mostra dedicata ad Alfredo Beghè allestita presso le sale espositive di Accabì-Hospitalburresi. Quasi cento le opere, tutte inedite, per rendere omaggio all’artista poggibonsese.
La personale si articola come una mostra ‘a ritroso’, a partire dalle ultime opere datate 2001 andando all’indietro fino al 1958, anno in cui Beghè inizia il suo percorso artistico. Tutte opere custodite dalla famiglia che ha fortemente voluto questa mostra promossa dalla pro Loco di Poggibonsi con il patrocinio dell’amministrazione comunale.
La mostra, curata dal critico d’arte Daniele Rossi sarà aperta fino al 28 maggio dal mercoledì alla domenica dalle 17 alle 20.
Arriva “RotaRun”, evento per l’Anffas
Nuovo evento promosso dal Rotaract Club Valdelsa con l’obiettivo di sostenere le attività dell’associazione Anffas Altavaldelsa. La prima edizione dell’evento, che si chiama “RotaRun” è organizzata con il supporto del GS Bellavista ASD e prevede una corsa/passeggiata ludico motoria che si svolgerà sabato 28 maggio.
Il ritrovo è previsto per le 17.30 in piazza Rosselli per dirigersi verso il Cassero e tornare al Politeama dove sarà offerto un piccolo buffet. Ospiti della manifestazione saranno Antennaradioesse e Alex Rollo, che intratterranno i partecipanti fino alla fine della manifestazione. La quota di iscrizione minima prevista è di 5 euro e oltre al buffet finale, ai partecipanti verrà regalata la maglietta dell’evento insieme ad altri gadget. Sarà possibile iscriversi fino a 10 minuti prima della partenza, oppure preiscriversi presso Disco Shop, palestra Equinox e associazione Mosaico.
“Mafia e cultura mafiosa” si presenta al Mondo dei Libri
Venerdì 27 maggio alle 18 nuovo appuntamento presso Il Mondo dei Libri con la presentazione di “Mafia e cultura mafiosa” (Pellegrini Editore) di Alberto Rosati. “Se fosse un fenomeno senza radici nel sociale – si legge nella presentazione - la mafia avrebbe i giorni contati: al pari delle Brigate rosse che, prive di legami col tessuto della società, furono isolate e vinte. Ma un sistema di potere come quello mafioso - capace di conformarsi al mutare dei regimi e delle istituzioni; di entrare in simbiosi con lo sviluppo delle forze produttive; di imporre rapporti di produzione funzionali ai propri interessi; dotato di abilità mimetiche tali da indurre ancora oggi intellettuali e opinione pubblica a ignorarne la natura e a sottovalutarne la pericolosità o, appena ieri, a negarne l'esistenza - non si spiega se non collegandolo a radici culturali diffuse e profonde...”. Dialogano con l’autore Marco Spinelli e Franco Cazzola.
Arriva Pork’s Bikers, motoraduno all’insegna del buon cibo e del buon vino
Si svolgerà domenica 29 maggio Pork’s Biker, motoraduno all’insegna del buon cibo e del buon vino. La manifestazione è nata dalla comune passione degli organizzatori per le moto, il buon cibo, il buon vino e belle moto. Il programma della giornata prevede tre diverse attività all’insegna della passione per la moto: un percorso di 60 km nei luoghi più significativi delle campagne circostanti che attraverseranno principalmente il territorio di San Gimignano; la Gimkana con la Vespa; e per lo sport più estremo, il percorso fettucciato per moto da fuoristrada su prato. Negli spazi all’aperto che saranno allestiti per la manifestazione anche una mostra di moto d’epoca, e poi musica dal vivo, premiazioni e tanto altro. Saranno ammessi al raduno tutti i tipi di moto.
Qui tutte le info: https://www.facebook.com/events/1625684014420413/.
Costituente e referendum, due iniziative per celebrare il 70° anniversario
Doppia iniziativa dell’Associazione Storica Poggibonsese per celebrare i settanta anni del referendum Monarchia Repubblica e del voto per eleggere i rappresentanti all’Assemblea Costituente. Le iniziative si svolgeranno entrambe il primo giugno al Politeama.
La mattina (a partire dalle 10) si svolgerà un incontro con le scuole medie sul tema “Giornata di ricordo del Referendum Istituzionale Monarchia-Repubblica”. Saranno presenti circa cento studenti e studentesse di entrambi gli Istituti Comprensivi di Poggibonsi. Nel pomeriggio avrà luogo invece una conferenza aperta al pubblico su “70 anni dalla Costituente e dal Referendum Monarchia-Repubblica” tenuta dal professor Fabio Dei.
La Fortezza un anno dopo con “La disfida della Valdelsa”
La Fortezza un anno dopo. Il 5 giugno, giorno di Poggio Imperiale, verrà celebrato con “La Disfida della Valdelsa”, torneo cavalleresco in armatura con La Compagnia dell'Aquila Bianca. I cavalieri si scontreranno portando i colori di Poggibonsi e di Monteriggioni. Sarà presente Corte XIII secolo con la sua torre da guerra, il gruppo storico L'Agresto e il corpo dei Tamburini in rappresentanza del popolo di Monteriggioni. Si svolgeranno dimostrazioni schermistiche, il mercato degli artigiani di XIII-XIV secolo, improvvisazioni narrative, spazi e strutture per magiare e al termine della giornata una grande cena narrata su prenotazione nella splendida cornice della piazza d'armi del Cassero. Saranno aperti stand gastronomici e il bar e vi saranno iniziative fin dalla mattina. Informazioni e prenotazioni: info@parco-poggibonsi.it oppure 338.7390950.
Qui tutto il programma: https://www.facebook.com/events/1723591847916381/
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui