se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°155 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 05/05/2016
Primo piano
Cantieri per la città, si procede con via Redipuglia
Allestito il cantiere per la riqualificazione di via Redipuglia. Il primo tratto interessato dai lavori (che procederanno per fasi successive per circoscrivere le aree di cantiere) è quello compreso tra via Montecitorio e via della Costituzione. Al fine di consentire i lavori è in vigore il divieto di sosta e di transito nel tratto in questione e nella piazza ex mercato delle scarpe. Inoltre sono in vigore altre temporanee modifiche alla viabilità e alla sosta (qui tutte le info: http://www.comune.poggibonsi.si.it/; è inoltre possibile iscriversi alla newsletter dedicata mandando una mail a cantieri@comune.poggibonsi.si.it). La riqualificazione di via Redipuglia porterà a restituire a questa strada bellezza, servizi, funzionalità, ma anche sicurezza e qualità. L’intervento interessa 500 metri di strada e un’area di oltre 10mila metri quadri che sarà sistemata con nuove alberature, piazzole, attraversamenti pedonali, illuminazione ‘smart’.
News
Edilizia scolastica, 75mila euro per Il Girotondo
Notizia positiva per l’edilizia scolastica. L’intervento di efficientamento energetico della scuola Il Girotondo di via Sangallo è rientrato nei lavori che il Governo ha ‘sbloccato’ in parte dai vincoli del pareggio di bilancio. Poggibonsi potrà beneficiare di oltre 75mila euro di ‘spazi finanziari’ da destinare all’intervento sulla scuola. Nei giorni scorsi è stato firmato il DPCM attuativo del comma 713 della Legge 208/2015 che attribuisce 480 milioni di euro di ‘spazi finanziari’ per interventi di edilizia scolastica che consentono di escludere dai vincoli di finanza pubblica spese per la sistemazione di edifici scolastici, finanziate attraverso l'applicazione dell'avanzo o il ricorso al debito e secondo un ordine prestabilito dalla stessa norma. L’intervento sulla scuola Il girotondo è già inserito nel Piano delle Opere Pubbliche 2016 e sarà realizzato in estate.
Santa Caterina, potenziata la rete idrica
Terminato sotto il profilo idraulico il massiccio intervento nella zona di via Santa Caterina, via Badia, via Balugano da Crema e via San Francesco per il potenziamento della rete idrica. L’intervento, avviato nell’autunno scorso, è stato eseguito da Acque spa e sostenuto quasi completamente (presente una compartecipazione del gestore) dal Comune per un costo complessivo di 400mila euro. I lavori si sono conclusi nei giorni scorsi successivamente al collaudo dell'opera. Rimangono da fare le asfaltature e i ripristini stradali che sono previsti in estate dopo le verifiche di avvenuto assestamento dell'opera. I cittadini interessati dall'opera sono già “passati” alla nuova tubazione. L’intervento ha un impatto su circa 2000 residenti e sulle attività produttive presenti, assicurando il potenziamento del servizio in una zona che ha visto negli ultimi decenni un importante sviluppo urbanistico, insieme alla presenza dell’area industriale e artigianale.
Via del Pollaiolo, procedono i lavori
Procedono speditamente i lavori di sistemazione dei marciapiedi di via del Pollaiolo, necessari perché compromessi dalle radici dei pini. La prima operazione è stata quella di rimuovere le alberature che, a stagione idonea, saranno reimpiantate con essenze più adatte alle città. Inoltre, appena iniziata la lavorazione, è emerso che l’apparato radicale delle piante era attaccato da malattia, come da analisi dell’agronomo chiamato per tipizzare la patologia che già da un primo esame visivo è risultata infestante. Per questo motivo e quindi per la sicurezza dei fruitori, sono stati tolti anche gli altri pini dello stesso tipo presenti nelle aree limitrofe (in prossimità del campo sportivo e all’interno dell’area feste). La ditta sta già lavorando sui marciapiedi che saranno demoliti e ricostruiti con finitura superficiale in quarzo colorato. Una volta terminato l’intervento su via del Pollaiolo la ditta si sposterà in via Fiume per lavori analoghi.
Beni Comuni, i genitori tinteggiano la scuola
Sinergie e beni comuni. Nelle scorse settimane un gruppo di genitori della scuola di Cedda si è reso protagonista di alcuni lavori di tinteggiatura. I lavori si sono svolti nei giorni delle vacanze di Pasqua e nel corso di uno dei fine settimana successivi con l’utilizzo di materiali quali vernici adatte e strumenti necessari al fine di consentire l'esecuzione dei lavori in sicurezza (ad esempio rulli e prolunghe telescopiche) che sono stati forniti dal Comune. Approfittando del tempo libero diversi genitori si sono messi abiti da lavoro, hanno “imbracciato” pennelli e hanno voluto “lasciare sui muri” che hanno visto crescere i loro figli un “grazie” per la scuola, le maestre e gli amici come buon auspicio ai bimbi che passeranno da lì. Un primo esperimento del Regolamento dei Beni Comuni che si articolerà nelle prossime settimane in veri e propri patti di collaborazione con associazioni e cittadini.
FTSA, porte aperte per i servizi sociali
Prenderà il via venerdì 6 maggio e terminerà venerdì 13 maggio il calendario degli open day dedicati ai servizi sociali della Valdelsa. A distanza di 10 anni dalla nascita ufficiale della Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, le strutture e i servizi aprono le proprie porte alla comunità con mostre, laboratori di musica, canto, danza, attività ricreative, con possibilità di una partecipazione attiva. Cinque giorni dedicati, dunque, all'incontro tra i cittadini e i servizi sociali ed un’occasione per scoprire un mondo in cui la professionalità si incontra spesso con la solidarietà. I primi a raccontarsi saranno gli ospiti e gli operatori del Mulino e del laboratorio per disabili Centro Anch’Io che venerdì 6 maggio alle 16 a Poggibonsi in Via Piave hanno organizzato una festosa merenda con musica in giardino. Qui tutti gli appuntamenti: ftsa.it
Da tutta Italia a Poggibonsi per i campionati di nuoto disabili
Mancano ormai pochi giorni ad una delle manifestazioni più importanti dell'anno per il nuoto disabili: i campionati italiani del settore promozionale che vedranno la partecipazione di circa 250 atleti in rappresentanza di 28 società provenienti da 13 regioni italiane (Abruzzo, Campania, Friuli, Emilia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto). Le gare animeranno gli impianti del Bernino da venerdì 6 a domenica 8 maggio, con la consueta partecipazione delle famiglie dei ragazzi, sempre presenti e numerose sugli spalti. La candidatura di Poggibonsi è stata fortemente voluta dalla Virtus Buonconvento (che gestisce l'impianto) ed ha subito ottenuto l'appoggio e il patrocinio del Comune, della Provincia di Siena e della Regione Toscana. Qui maggiori info: http://www.comune.poggibonsi.si.it/primo-piano/comunicati/$25648-da-tutta-italia-a-poggibonsi-per-i-campionati-di-nuoto-disabili
Per "Storie in miniatura" arriva "Clemente, il pesce col salvagente"
Sarà “Clemente, il pesce col salvagente” la storia al centro del prossimo appuntamento con le “Storie in miniatura”, ciclo di letture animate curate dal personale dei servizi educativi comunali e destinate a bambini e bambine fino a 6 anni. L'appuntamento è per martedì 10 maggio, come sempre alle 17,30 presso la biblioteca comunale. Questa volta la regia sarà quella del personale del nido Rodari per un appuntamento quindi adatto in particolare ai bambini e alle bambine fino ai 3 anni. “Storie in miniatura” rientra nelle iniziative dell'Autunno Pedagogico organizzato dal Comune con il coordinamento pedagogico comunale, come programma di formazione e condivisione per l'intera comunità dei servizi educativi dagli 0 ai 6 anni. A concludere il ciclo sarà il 7 giugno la scuola di Luco.
“Maestra, facciamo un'arte?”, i lavori della scuola dell'infanzia Arcobaleno in mostra
Un evento che valorizza il potere educativo dell'arte. Questa è la mostra “Maestra, facciamo un’arte?” che espone i lavori creativi eseguiti dai bambini e dalle bambine della scuola d'infanzia Arcobaleno (Istituto Comprensivo 1). Mostra che sarà allestita nella sala Set del Politeama con disegni, dipinti, sculture e tante altre sorprese. Il progetto si è ispirato ai 18 Articoli della “Carta Dei Diritti dei Bambini all'Arte e alla Cultura”: documento che riconosce ai bambini una dimensione privilegiata e fattiva, ponendoli al centro della fruizione e dell’agire culturale. La mostra sarà divisa in tre sezioni che rappresentano i temi su cui bambini e insegnanti hanno lavorato durante l'intero anno producendo i manufatti esposti: la conoscenza di sé, l'io in relazione all'altro, l'io in relazione all'ambiente. L’appuntamento è per venerdì 13 maggio alle 17.30. I lavori resteranno esposti fino a domenica 15 alle 19.
Aperte le iscrizioni per gli asili nido
Aperte le iscrizioni ai nidi d’infanzia comunali per l’anno educativo 2016-2017. C’è tempo fino al 19 maggio e possono essere iscritti i bambini nati negli anni 2014– 2015– 2016. Le domande dovranno essere presentate all’Urp. L’orario dei nidi comunali prevede l’entrata dalle 7,30/8,00 (a seconda dei plessi) alle 9.30 e una doppia tipologia di uscita: dopo il pranzo, con frequenza solo antimeridiana (con riduzione sulla quota fissa mensile); dalle 16 alle 16.30 (la disponibilità dei posti ad orario lungo sarà determinata tenendo conto delle esigenze organizzative del servizio). La domanda di iscrizioni deve essere redatta su appositi moduli e corredata di documentazione, tutta disponibile all’Urp e scaricabile dal sito del Comune www.comune.poggibonsi.si.it. Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Istruzione: 0577.986342.
Archeodromo mèta di gite scolastiche e al centro di un nuovo servizio su Rai Storia
Archeodromo mèta di gite scolastiche. Sono circa 1100 gli alunni che, con i loro insegnanti, sono venuti nel mese di aprile e verranno nelle prossime settimane a visitare l’Archeodromo. Numeri rilevanti che riguardano numerose gite scolastiche provenienti da tutta Italia per conoscere il villaggio altomedievale ricostruito alla Fortezza Medicea di Poggio Imperiale. A questi numeri si aggiungono due gite di fine marzo con 120 ragazzi e la gita della classe di Archeologia Medievale dell'Università di Firenze composta da 20 studenti. L'Archeodromo di Poggibonsi inoltre sarà al centro di un ulteriore servizio dedicato a "Costruire" all'interno del programma Viva la storia 2016, in onda lunedì 9 maggio alle 22 su Rai Storia (canale 54 del digitale terrestre e 23 di Tivúsat).
Convegno su malattie degenerative e terza età
“Le malattie degenerative nella terza età”. Questo il titolo del convegno che si svolgerà sabato 7 maggio alle 10 presso la Ginestra in via Trento. Si tratta di una iniziativa targata SPI CGIL in collaborazione con Auser e con la Società della Salute Alta Valdelsa. A presentare sarà Franca Martinucci (Auser) e ad introdurre Rossana Bottari (SPI CGIL Poggibonsi). In programma interventi di Manuela Giotti (responsabile cure primarie Usl Alta Valdelsa), Giovanni Bonelli (psichiatra esperto di riabilitazione cognitiva), Alberto Trequattrini (responsabile disturbi cognitivi Usl Umbria 1), Sara Galimberti (psicologa esperta di riabilitazione cognitiva), Gloria Turi (dietista del dipartimento tecnico sanitario Usl Toscana Sud Est), Flavio Rugi (SPI CGIL). Un’occasione per approfondire le proposte per una migliore qualità della vita della persona.
C’è anche Poggibonsi nel premio “Bisturi d’oro” per i chirurghi toscani più meritevoli
E’ stato istituito dall’Acoi (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani) un nuovo premio dedicato ai professionisti toscani per valorizzare il lavoro dei chirurghi che quotidianamente si distinguono per meriti nella ricerca, nell’organizzazione, nella pratica operatoria. Si tratta del Premio “Bisturi d’Oro” che ha ottenuto il patrocinio della Regione Toscana. Il riconoscimento è istituito su proposta del dottor Flaminio Benvenuti, e il premio sarà proprio il bisturi d’oro che lui stesso ricevette all’atto della sua nomina come primario dell’Ospedale di Poggibonsi, dall’allora precedente primario dello stesso reparto, il dottor Paolo Del Bello. La cerimonia di premiazione è prevista per il prossimo 7 maggio durante il convegno delle sezioni Acoi di Toscana e Umbria che si svolgerà a Firenze.
Nuovo appuntamento con il Mercatale della Valdelsa
Nuovo appuntamento con il mercato di filiera corta che si svolge ogni secondo sabato del mese in piazza Rosselli a Poggibonsi. Sabato 14 maggio (dalle 9 alle 13) torna il "Mercatale della Valdelsa", iniziativa che si svolge nell'ambito di un progetto di area, organizzata dall'associazione Amici della Terra Siena insieme alla condotta Slow Food Altavaldelsa e ai Gruppi di Acquisto Solidale della Valdelsa. Il "Mercatale" è un mercato di filiera corta che dal produttore arriva direttamente al consumatore per valorizzare le coltivazioni di ogni territorio, nel rispetto della stagionalità e della freschezza dei prodotti. Nei giorni 14 e 15 maggio in piazza Matteotti si svolgerà il consueto mercatino promozionale del secondo fine settimana.
5xmille a sostegno dei servizi per gli anziani
A sostegno degli anziani. Questa la destinazione del 5xmille donato alla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa per sostenere i suoi progetti e per migliorare la quotidianità dei fruitori dei servizi. Le destinazioni raccolte, infatti, saranno utilizzate per finanziare nuovi progetti per gli ospiti delle RSA della Valdelsa. Donare il 5xmille non ha alcun costo ed è possibile farlo tramite la compilazione dei modelli 730, UNICO, oppure con apposito allegato al CUD (non sostituisce l'8xmille). Per i residenti nei cinque comuni della Valdelsa (Casole d'Elsa, Colle di Val d'Elsa, Poggibonsi, Radicondoli e San Gimignano) basta firmare a sostegno delle attività sociali svolte dal comune di residenza. A questo link tutte le informazioni e i materiali: www.ftsa.it
 
Eventi
“Oled”, mostra sonorizzata di Maccianti e Umanzuki
Dal primitivismo digitale al rapporto simbiotico e di dipendenza che oggi lega le persone agli schermi, siano essi smartphone, televisori o computer. Questa l’idea base di “Oled”, mostra sonorizzata di Martina Maccianti e Umanzuki che sarà allestita dal 6 all’8 maggio presso la sala Set del Politeama con vernissage venerdì 6 maggio alle 18 e apertura venerdì dalle 19 alle 21, sabato e domenica dalle 17 alle 20 (ingresso libero). La mostra è promossa dall’associazione La Scintilla in collaborazione con il circolo Arci Blue Train Club e la Fondazione Elsa, con il patrocinio del Comune e il sostegno di Panurania. Entrambi gli artisti, Martina Maccianti e Umanzuki, hanno prodotto per questa iniziativa opere specifiche e musiche inedite legate tra loro a doppio filo.
Poesia, musiche, danze. Al Mondo dei Libri si presenta “L’abbraccio”
Nuovo appuntamento alla libreria Il Mondo dei Libri di Poggibonsi. Sabato 7 maggio alle 17,30 sarà presentato il lavoro di Massimiliano Bardotti dal titolo “L’abbraccio” (Fara Editore) in un evento particolare e coinvolgente con una performance fatta di poesia, musiche, danze. “L'abbraccio, si legge, è un'opera dedicata agli ultimi. L'abbraccio è per gli umili, per i naufraghi. Per gli emarginati, per i diseredati. Per i fantasmi. L'abbraccio è per gli esclusi. È una speranza. Un piccolo fiammifero acceso nella tenebra moderna.
L'abbraccio è per i poeti dimenticati. È un canto d'amore incondizionato. È l'intenzione di fare un passo verso gli altri e non via dagli altri. L'abbraccio è per chiunque abbia bisogno di un abbraccio”.
L’iniziativa è organizzata dalla libreria con il patrocinio del Comune.
Poggibonsi rende omaggio ad Alfredo Beghè
L’arte e la pittura di Alfredo Beghè in una personale a lui dedicata. Saranno quasi cento le opere, tutte inedite, che saranno esposte all’Accabì nella mostra promossa dalla Proloco che sarà aperta al pubblico da sabato 7 maggio (vernissage ore 18). Una personale che ha il patrocinio dell'Amministrazione e che è realizzata in stretta collaborazione con la famiglia Beghè a quindici anni dalla morte dell’artista poggibonsese. La personale si articola come una mostra ‘a ritroso’, a partire dalle ultime opere datate 2001 andando all’indietro fino al 1958, anno in cui Beghè iniziò il suo percorso artistico. Un’occasione preziosa per approfondire le molteplici sfaccettature di un uomo che ha fatto dell'arte e della cultura in generale un leit motiv che lo ha accompagnato per tutta la sua vita. La mostra sarà aperta fino al 28 maggio dal mercoledì alla domenica dalle 17 alle 20.
A spasso in bicicletta con Bicincittà
L’Italia che ama le due ruote a pedali sta lucidando i manubri e gonfiando le gomme in vista di Bicincittà 2016 che torna domenica 8 maggio quando oltre 80 città scenderanno in strada per occupare le vie nel segno dello sport e della socialità.
Fra queste città, come sempre, c’è anche Poggibonsi (manifestazione promossa da GRG La Badia con patrocinio del Comune) con ritrovo alle 9,30 in piazza Rosselli per partire alle 10. Come sempre resta inalterato lo scopo benefico della manifestazione con l’incasso che sarà devoluto all’ANFFAS.
Bicincittà è la manifestazione nazionale dell’Uisp che promuove l’uso della bicicletta negli ambienti urbani per sensibilizzare su mobilità sostenibile e riqualificazione degli spazi cittadini.
“Gioca fra terra e cielo”, green volley al Cassero
Torna nella Piazza dell’Armi del Cassero il torneo di pallavolo “Gioca tra terra e cielo” giunto alla seconda edizione e riservato ai bambini e alle bambine delle classi elementari IIIª, IVª e Vª di entrambi gli istituti comprensivi di Poggibonsi.
La manifestazione è organizzata dall’Unione Sportiva Virtus Pallavolo ASD Poggibonsi e si svolgerà domenica 8 maggio a partire dalle 14. Il progetto è inserito nei POF dei due comprensivi di Poggibonsi con i quali si effettuano dimostrazioni del gioco della pallavolo nell’ambito delle rispettive sedi scolastiche, per la preparazione alla manifestazione. Dopo queste dimostrazioni, l’evento dell’8 maggio intende essere per gli studenti e le loro famiglie un momento di socializzazione e di diffusione della pratica sportiva.
A Staggia raduno nazionale Renault e Citroën storiche
A Staggia Senese è tempo del VII raduno nazionale dedicato a tutte le Renault & Citroën storiche. Si svolgerà il 7 e 8 maggio per un fine settimana all'insegna del puro divertimento, belle auto, ottimo cibo e vino. Il raduno è aperto a tutte le Renault & Citroen storiche in qualsiasi stato e condizione di utilizzo, e ci saranno quindi equipaggi da tutta Italia. Si inizia il venerdì dalle 19.30 in poi con Apericena di benvenuto ai primi equipaggi arrivati e si prosegue poi sabato 7 con iscrizioni, partenza in carovana, cenone presso il campo sportivo di Staggia Senese e spettacolo di burlesque e musica. Ricco il programma anche per la domenica. Per tutta la durata dell'evento musica anni 80''- 90'' con il DJ Vich. Per qualsiasi tipo di informazione: massimo.demarco@gmail.com. Tel. +39.320 2196633
Il 14 maggio torna “Stra-Toscanina running”
E’ tempo della nuova edizione di “Stra-Toscanina running” organizzata dall’associazione La Toscanina in collaborazione con Tuscan Sport e con il patrocinio del Comune. Si tratta di un evento podistico amatoriale su strada che rientra nel calendario Regionale UISP-CSI, che si svolgerà a Poggibonsi il 14 maggio dalle 10 alle 20 circa presso gli impianti sportivi della Virtus.
Dopo le iscrizioni al mattino, nel pomeriggio si svolgerà la corsa in mini circuito per i bambini con la famiglia e, intorno alle 17, avrà luogo la partenza della gara percorrendo la pista ciclabile Poggibonsi-Colle contemporaneamente ad una passeggiata non competitiva articolata su diversi percorsi e ad una mini passeggiata per i più giovani. Al termine manifestazione con premiazioni.
Domenica 15 maggio a Poggibonsi Giornata della Vespa
Domenica 15 maggio a Poggibonsi sarà la Giornata della Vespa 2016 che si svolgerà presso il Parco Archeologico di Poggio Imperiale. Qui confluiranno tutti i vespa club della Toscana per un evento in prima assoluta. La Giornata della Vespa infatti si svolgerà in 16 regioni in contemporanea. In Toscana la sede è Poggibonsi, grazie all’attivissimo Vespa Club Valdelsa che ha promosso la candidatura. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune e vedrà l’incasso delle iscrizioni devoluto all’ANFFAS. Tanti gli eventi e la manifestazioni che allieteranno i partecipanti, legate al mondo della vespa ma anche ad altre attività (Archeodromo, falchi, visite guidate). Il lato gastronomico ed enogastronomico sarà gestito in loco dai “Giovani insieme per” e dai sommelier della Fisar.
Info: www.vespaclubvaldelsa.it
Il 21 maggio passa la Mille Miglia
Cresce l’attesa per il passaggio su Poggibonsi della corsa più bella del mondo che avverrà sabato 21 maggio (in foto l’anteprima che si è svolta nel giorni scorsi). Dopo la partenza al mattino da Roma, la corsa prevede che le 440 vetture d'epoca - oltre a circa c150 automobili sportive partecipanti al “Ferrari Tribute to Mille Miglia” e al "Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge" – entrino nel territorio di Poggibonsi provenendo da Siena. L’ingresso avverrà da Staggia Senese con il passaggio da via Romana verso Fontana, da dove la Mille Miglia si dirigerà verso Colle. All’altezza di Pietrafitta le auto riprenderanno la provinciale di San Gimignano dove per la prima volta si realizza il progetto della sosta pranzo nei Fosci. A seguire ripartenza per entrare in città e quindi via Borgo Marturi, largo Gramsci, via della Repubblica, via Trieste, via Senese, ponte Nenni, Colombaio, largo Campidoglio, via Salceto, Borgaccio, viale Marconi.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui