se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°150 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 25/02/2016
Primo piano
Apre a Poggibonsi l’Emporio della Solidarietà
Sarà inaugurato sabato 27 febbraio a Poggibonsi (via Montenero, locali ex mensa) il primo Emporio della Solidarietà della provincia di Siena. Si tratta di un vero e proprio minimarket, con scaffali, carrelli e casse dedicato alle famiglie in difficoltà economica che potranno trovare, in forma gratuita, prodotti di prima necessità. All’interno dell’Emporio i prodotti disponibili avranno un valore espresso in punti e potranno essere ritirati tramite una card ricaricabile. I soggetti partner, insieme a Comune e Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, sono Caritas Diocesana Siena; Centro d’Ascolto Caritas Poggibonsi; Misericordia Poggibonsi e Staggia Senese; Pubblica Assistenza Poggibonsi; sezione Soci Coop Poggibonsi; ACLI Provinciale Siena; Centro Insieme; San Vincenzo de’ Paoli; Croce Rossa Italiana – Comitato di Siena. Il progetto “Valdelsa con Te” in cui si inserisce la sperimentazione dell’Emporio, gode del finanziamento di Regione Toscana e Chianti Banca.
News
Lavori pubblici, aggiudicati interventi per oltre 1,5 milioni di euro
Aggiudicazione fatta per importanti lavori pubblici che si realizzeranno nei prossimi mesi, complessivamente oltre 3 milioni di euro investiti per strade, marciapiedi, edifici pubblici. Salvo il rifacimento di via Redipuglia (iter di gara ancora in corso) gli altri interventi sono stati già assegnati. Fra questi il rifacimento dei marciapiedi di via del Pollaiolo e via Fiume (costo da progetto di 240mila euro) che sarà eseguito dall’Impresa Italscavi (Scandicci). L’intervento di riconversione della Casa di Chesino, teso a rendere la ex biblioteca adeguata a fare da incubatore a nuove imprese (costo 45mila euro), è stato affidato a Masini Strade (Poggibonsi). Affidati anche i lavori per il rifacimento strutturale di viale Marconi nel tratto compreso tra largo Usilia e largo Bellucci (costo 750mila euro, impresa E.L.I.O.S., Aulla).
Lavori pubblici, in estate scuola Vittorio Veneto e stadio Lotti
Interesseranno invece il periodo estivo i lavori alla scuola Vittorio Veneto e allo stadio, per non interferire con l’attività scolastica e con il campionato in corso.
Nel dettaglio la manutenzione straordinaria delle sottofondazioni delle Vittorio Veneto (costo da progetto 280mila euro) sarà rivolta al consolidamento strutturale della facciata principale della scuola. I lavori sono stati affidati all’Impresa Picciolini Febo (Siena). Gli interventi allo stadio Lotti sono invece due. Con un investimento di 225mila euro si procederà al restauro della parte superficiale del cemento della gradinata scoperta, mentre con un intervento di oltre 100mila euro sarà effettuato il rifacimento della copertura dell’edificio del bar. I lavori sono stati affidati all’Impresa Crocetti Edilcostruzioni (Certaldo).
Colori e pennelli al reparto di oncologia di Campostaggia
Colori e pennelli al reparto di oncologia di Campostaggia grazie al contributo dell’associazione Valdelsa Donna e alla creatività del personale dell’ospedale valdelsano. E’ stato questo il binomio che ha portato alla realizzazione dei dipinti del corridoio dell’oncologia dell’ospedale di Campostaggia, un'iniziativa molto apprezzata dai pazienti e che rende un ambiente più caldo e accogliente.
Le decorazioni effettuate sono state ufficialmente presentate nei giorni scorsi. L’iniziativa si inserisce nell'ambito dell'attività svolta dall'associazione Valdelsa Donna che da 9 anni ormai contribuisce a diffusione la cultura della prevenzione e sostiene coloro che hanno vissuto o stanno vivendo direttamente o indirettamente l’esperienza del tumore.
Arriva Sbaraccando, il tradizionale mercatino dei negozi del centro
L'Associazione ViaMaestra Centro Commerciale Naturale organizza per le vie e le piazze di Poggibonsi la tradizionale manifestazione Sbaraccando, il mercatino dei negozi del centro. Hanno aderito a questa edizione circa cinquanta attività commerciali, tra cui i negozianti che hanno la loro attività fuori dal centro di Poggibonsi e che ne avevano fatto richiesta. Sbaraccando è realizzato dal CCN con il patrocinio dell’Amministrazione. Dopo il successo dello scorso torna anche lo Sbaraccando dei piccoli in collaborazione con le scuole elementari. I bambini allestiranno dei banchini in piazza Rosselli con piccoli oggetti e lavoretti che verranno venduti ai clienti. Il ricavato sarà donato ai cuccioli del Canile Una.
Sbaraccando si svolgerà, tempo permettendo, da venerdì 26 febbraio a domenica 28 febbraio ( 9- 20). In caso di maltempo la manifestazione verrà rimandata al successivo fine settimana.
Promozione, Poggibonsi nel progetto “La Francigena in otto mosse”
Dopo il successo dello scorso anno il progetto sulla via Francigena organizzato dalla sezione soci Unicoop Firenze torna in forma più estesa. Il progetto si chiama per questo 2016 “la Francigena in otto mosse” e si svilupperà ogni sabato, per 12 appuntamenti, a partire dal 5 marzo e fino al 28 maggio (al momento). Un percorso che porterà gli interessati a conoscere i tratti della via Francigena che va dalla città di Lucca a quella di Siena. Il tratto è stato suddiviso in otto gite giornaliere, un vero e proprio percorso culturale per rievocare i tempi della Francigena e per far conoscere il territorio. In queste tappe è presente anche Poggibonsi con la Rocca di Staggia Senese e con l’Archeodromo della Fortezza di Poggio Imperiale.
L’iniziativa ha il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Info: http://www.coopfirenze.it/francigenainseimosse.
“BiblioCoop”, numeri positivi per il punto prestiti a Salceto
Positivo il bilancio di un anno di attività della “BiblioCoop”, aperta presso il Centro Commerciale di Salceto nel dicembre 2014. Un progetto della Regione Toscana nato con l’obiettivo di promuovere la lettura e il prestito bibliotecario anche in luoghi apparentemente lontani da quelli tradizionali. In un anno di attività sono stati 234 i prestiti, prevalentemente riferibili ai generi narrativa (80), giallo (53), rosa (40). E poi libri per bambini, fantasy, tempo libero, libri per ragazzi, saggistica, storia. 67 sono le persone che si sono iscritte al servizio, oltre la metà over 60. Il patrimonio librario è passato dai 205 libri dell’inaugurazione ai 550 attuali. Il progetto “Presta libri & Co. - Alimenta gratis la mente”, coordinato dalla biblioteca comunale Pieraccini, è gestito dall’associazione Soci Coop con personale appositamente formato.
Arriva ‘la gardenia di AISM’
Fa tappa a Poggibonsi “La gardenia di AISM” promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla Onlus. La manifestazione si svolgerà dal 3 al 6 marzo dalle 8 alle 20 interessando luoghi diversi della città. Il 3 e il 4 marzo i volontari saranno presso l’ospedale a Campostaggia, il 5 e il 6 saranno invece in Salceto, nell’area limitrofa esterna al Centro Commerciale. Il 6 marzo AISM sarà presente anche in Piazza Grazzini e presso la chiesa di San Giuseppe e la chiesa dello Spirito Santo. L’iniziativa consiste in una raccolta fondi in cambio di gardenie. I fondi raccolti saranno impiegati in progetti di ricerca mirati in particolare alla SM Pediatrica, ma anche in progetti dedicati alle donne e ai giovani, alle coppie e alle famiglie, convegni informativi, collane editoriali e tanto altro, per aiutare di chi si trova a convivere con la sclerosi multipla.
Potatura alberi, si prosegue con i lecci di piazza Mazzini
Prosegue l’opera di manutenzione ordinaria sulle alberature del territorio. Nei giorni scorsi ha preso il via la potatura che interessa i lecci di piazza Mazzini e gli alberi di magnolia posti di via Borgo Marturi e di via XX settembre. Per consentire i lavori in sicurezza vengono attivati, come consueto, dei temporanei divieti di sosta nelle aree adiacenti agli alberi interessanti dalla potatura.
L’intervento in questione segue altri lavori di potatura che nelle settimane scorse hanno interessato le alberature di altre aree del territorio fra cui via Montegrappa, viale Marconi (nel tratto dalla salita delle Pancole fino a via del Commercio) e via San Gimignano dove la manutenzione è ancora in corso.
Ancora aperte le iscrizioni per il trasporto scolastico
Aperte fino al primo marzo le iscrizioni per il trasporto scolastico per l’anno 2016/2017. Le iscrizioni riguardano le scuole dell’infanzia comunali, statali, primarie e secondarie di primo grado. La domanda deve essere presentata all’Urp. Eventuali domande presentate dopo il termine sopra indicato potranno essere accolte solo se compatibili con le esigenze organizzative del servizio. L’Amministrazione ricorda che devono presentare la domanda, come sempre, anche coloro che sono già utenti del servizio per il corrente anno scolastico. Tutte le informazioni, anche in merito a tariffe, modalità di richiesta eventuali riduzioni, organizzazione del servizio, sono disponibili all’Urp e sul sito del Comune. Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Istruzione (0577.986342).
Ancora aperto il bando per la gestione delle attività commerciali del Cassero
Ancora aperto il bando di gara pubblicato dalla Fondazione Elsa per la gestione delle attività commerciali del Cassero, all'interno della Fortezza di Poggio Imperiale. Dopo l'apertura dell'Archeodromo e la recente inaugurazione delle mura completamente restaurate, c'è la volontà di rendere più accogliente l'intera area attivando il servizio di un bar-ristorante (lato San Lucchese) e di un bar-caffetteria prospiciente la Piazza d'Armi. Il bando è suddiviso in due lotti distinti e si potrà concorrere per la gestione di un'unica attività o di entrambe. Sarà data la preferenza alle proposte di gestione complessiva. La domanda di partecipazione dovrà essere depositata entro le 12 del 7 marzo 2016 presso la sede della Fondazione Elsa, in Piazza Rosselli 6 a Poggibonsi.
Qui le info: http://www.politeama.info/
“Il grido negato”, danza e impegno per le donne l'8 marzo al Politeama
Otto marzo al Politeama con l’evento 'Il grido negato. Insieme contro la violenza sulle donne’. L’evento inizierà alle 20,30 con i saluti dell’Amministrazione. Seguirà l’introduzione di Luisella Brivio, segretaria confederale Cgil Siena e quindi l’intervento di Elena Pullara del Centro Antiviolenza DonneInsiemeValdElsa.
A seguire lo spettacolo di danza della Scuola Danza San Gimignano dal titolo ‘Il grido negato’. Coreografie di Luisa Guicciardini, interpreti Sara Bocci, Paola Fiorini, Diletta Furesi, Chiara Mazzoni, Elisa Lapi, Silvia Lavecchia, Jennifer Pistelli.
L’evento è a ingresso libero. Si tratta di una iniziativa di Spi Ggil Provincia di Siena e dipartimento Pari Opportunità CGIL realizzata in collaborazione con Auser comprensorio di Siena, con il patrocinio del Comune e del Centro Pari Opportunità Valdelsa, con il Centro Insieme Valdelsa e la Fondazione Elsa.
 
Eventi
Sabato 27 febbraio terzo e ultimo appuntamento con Teatro a Merenda
Ultimo appuntamento per l’edizione 2016 della rassegna di teatro ragazzi Teatro a Merenda promossa dall'associazione Timbre e dal Comune in collaborazione con Fondazione Elsa. Sabato 27 febbraio la compagnia degli Eccentrici Dadarò presenta “Un Anatroccolo in Cucina”, spettacolo comico senza parole liberamente ispirato a “Il brutto anatroccolo” di H. C. Andersen. Lo spettacolo, di e con Simone Lombardelli, per la regia di Dadde Visconti e con musiche originali di Marco Pagani, è adatto per un età 3-8 anni e usa tecniche di clownerie, pantomima, bolle di sapone, bicchieri musicali. Lo spettacolo si svolgerà presso la Sala Set del Politeama alle 16,30. Info e prenotazioni: info@timbreteatroverdi.it - 328.6783045 - www.timbreteatroverdi.it. Pagina Facebook: Timbre Poggibonsi.
Tutti uniti per il Meyer, il 2 marzo al Politeama spettacolo di beneficenza
Il 2 marzo al Politeama andrà in scena "Tutti uniti per il Meyer" con Paolo Ruffini e altri numerosi protagonisti. Uno spettacolo a scopo solidale promosso dai Club del Rotary Valdelsa e di Fucecchio-Santa Croce sull'Arno finalizzato all'acquisto di un microperimetro per il reparto di oculistica dell'ospedale pediatrico Meyer.
L'iniziativa, patrocinata dal Comune, si avvale della collaborazione di comici e cantanti, fra cui Paolo Ruffini, Massimo Antichi, Cristiano Chesi e Mirko Malatesti, Moka e Massimo Gentili, Niki Giustini, Giovanni Lepri, il duo "I Ringhiera", Graziano Salvadori, Alice Spinelli, Marco Valacchi. Lo spettacolo sarà condotto da Eleonora di Miele e Fabrizio Baldini. Biglietti in vendita al Politeama. Info: 0577.983067.
“Alla scoperta del cibo”, mostra interattiva all’Accabì
Una mostra interattiva dal titolo “Alla scoperta del cibo”. L’esposizione è organizzata da Unicoop Firenze e sarà allestita nei locali al secondo piano del centro commerciale di via Trento dal primo al 23 marzo 2016.
La mostra si rivolge in maniera particolare agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, tramite l’organizzazione di visite guidate su appuntamento. “Alla scoperta del cibo” consiste in una serie di installazioni finalizzate a fare in modo che gli studenti possano interagire con percorsi didattici prestabiliti. La mostra è curata dalla Cooperativa Sociale Arancia Blu. E’ organizzata da Unicoop Firenze con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.
Le vie dei pellegrini al centro di un convegno
“Viabilità medievale e via Francigena nel territorio di Poggibonsi”. E’ questo il titolo del convegno promosso dall’Associazione Storica di Poggibonsi (A.Sto.P) che si svolgerà il 4 marzo alle 17 presso la sala conferenze dell’Accabì-Hospitalburresi. La conferenza propone l’analisi delle vie di percorrenza dei pellegrini con particolare riguardo agli ostelli, i passaggi sui corsi d’acqua, gli spedali (tra i quali la Magione) del territorio. Sarà presente il professor Renato Stopani, studioso della via Francigena e della viabilità medioevale. L’iniziativa rientra in un programma di eventi che l’associazione svilupperà nel corso del 2016 e tratta un argomento che nell’anno del Giubileo torna di grande attualità, ovvero l’analisi delle vie di percorrenza dei pellegrini verso Roma. L’iniziativa è patrocinata dal Comune.
In Fortezza arriva il libro illustrato “Il bambino che inventò lo zero”
“Il bambino che inventò lo zero”. Questo il libro illustrato per bambini (Laterza editore) che sarà presentato il 5 marzo alle 16 a Poggibonsi. Una presentazione narrata che sarà effettuata alla presenza dell’autore Amedeo Feniello e dell’illustratore Gianluca Foli e che si svolgerà nella sala Francovich e lungo il camminamento delle mura del Cassero. L’iniziativa rientra nel complesso di attività che si svolgono da anni presso il Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale, eventi di carattere storico-didattico-archeologico per la valorizzazione della struttura. E’ promosso dall’associazione Started e si svolge in collaborazione con il Comune. “II bambino che inventò lo zero” è la storia di “Leonardo, il piccolo infedele, fa la sua comparsa a Bugia di Barberia un bel giorno di dicembre dell'anno 1179…”.
Sabato 5 marzo Politeama di nuovo in musica con l’Ort
Sabato 5 marzo Politeama di nuovo in musica con l’Orchestra della Toscana. Prosegue con un nuovo appuntamento la stagione concertistica 2015-2016 al teatro Politeama, che vedrà protagonista l’Ort diretta da Daniele Rustioni e con Beatrice Rana al piano. Rustioni, a 32 anni, è uno dei direttori d'orchestra più interessanti della sua generazione. Beatrice Rana, a soli ventidue anni, la pianista Beatrice Rana si è già imposta nel panorama musicale internazionale guadagnandosi l'apprezzamento e l'interesse di organizzatori, direttori d'orchestra, critici e pubblico in numerosi Paesi. Il programma (inizio ore 21) prevede: Kodály – Danze di Galànta (1933), Chopin – Concerto n.1 per pianoforte e orchestra op.11, Beethoven – Sinfonia n.4 op. 60. Info: http://www.politeama.info/schedespettacoli/2015-2016/musica/rana-rustioni.htm
Dieci anni di Arti Visive in una esposizione all’Accabì
“Percorsi condivisi – Dieci anni Dieci artisti 100 opere”. Questo il titolo dell’esposizione che si svolgerà all’Accabì dal 7 al 18 marzo (orario 17-19,30) promossa dall’associazione culturale Arti Visive in occasione del 10° anniversario della sua costruzione. Si tratta di un’ampia esposizione di opere pittoriche degli associati. Una mostra di circa centro quadri frutto della libera espressione dei dieci artisti partecipanti con un’ampia libertà nelle tecniche e nei soggetti nonché una retrospettiva delle opere più significative realizzate nel corso delle principali manifestazioni a carattere storico e sociale (dal Risorgimento ad Arrigo Settimo, alla Shoah al 70° della Liberazione). Durante la manifestazione saranno realizzate serate di intrattenimento a carattere culturale. La mostra è patrocinata dall’Amministrazione.
Vito Mancuso a Poggibonsi con il suo ultimo libro. Necessario prenotare
Vito Mancuso sarà a Poggibonsi il 16 marzo per presentare il suo ultimo libro "Dio e il suo destino" (Garzanti) e per dialogare con il pubblico. La presentazione si svolgerà alle 18 al teatro Politeama con prenotazione obbligatoria scrivendo a lascintilla.associazione@gmail.com o tramite la pagina fb dell’associazione La Scintilla che organizza e cura l’evento nell'ambito del ciclo "Lessico di sopravvivenza morale". L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Fondazione Elsa, con il patrocinio del Comune e il sostegno di Panurania. Vito Mancuso è un teologo italiano, dal 2013 docente presso l'Università degli Studi di Padova. È autore, tra gli altri libri, di “L'anima e il suo destino” (2007), “La vita autentica” (2009), “Obbedienza e libertà” (2012), “Io e Dio. Una guida dei perplessi” (2011).
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui