se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°145 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 17/12/2015
Primo piano
45 quintali di beni alimentari raccolti, Poggibonsi città solidale
Successo della raccolta straordinaria di generi alimentari che si è svolta nei giorni scorsi. Grazie alle sensibilità dei cittadini e della sezione Coop di Salceto, dove l’iniziativa ha avuto luogo, sono stati raccolti poco meno di 45 quintali di biscotti, caffè, farina, latte, legumi, olio, omogeneizzati, pelati, pasta, prodotti per l’infanzia e per l’igiene, riso, tonno e carne in scatola e altro ancora.
Una iniziativa che si è svolta nell’ambito del progetto Valdelsa con Te che vede insieme FTSA, Comuni, Centri d’Ascolto Caritas dell’Arcidiocesi di Siena, Confraternita Misericordia di Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa e Staggia Senese, Pubblica Assistenza di Poggibonsi e Colle di Val d’Elsa, Sez. Soci Coop di Poggibonsi, Associazione Donatori di Sangue Colle, l’ACLI Provinciale di Siena, il Centro Insieme Poggibonsi, la Soc. San Vincenzo de’ Paoli, la Croce Rossa Italiana.
News
In arrivo l’Emporio della Solidarietà, generi alimentari per persone fragili
Nuovo passo avanti nell’ambito del progetto “Valdelsa con te”. Nel corso del mese di gennaio sarà attivato a Poggibonsi l'Emporio della Solidarietà, un market solidale aperto alle famiglie e alle persone in difficoltà. Uno strumento che vede uniti una molteplicità di persone, di soggetti, di Istituzioni, per garantire una distribuzione uniforme dei prodotti, con un unico centro di raccolta e smistamento, sull’esempio delle esperienze realizzate in altre città Italiane.
Anche la raccolta di generi alimentari presso la Coop che si è svolta nei giorni scorsi ha avuto questa destinazione. I prodotti saranno infatti stoccati presso l’Emporio della Solidarietà che sarà aperto presso i locali in via Montenero dove era la ex mensa.
Via Redipuglia, restyling in vista per un’area di oltre 10mila mq.
500 metri di strada, oltre 10mila mq. di area riqualificata, 72 alberi, piazzole, attraversamenti pedonali, illuminazione ‘smart’. Questi alcuni numeri che riguardano la riqualificazione di via Redipuglia, di cui la Giunta ha approvato il progetto esecutivo. Un intervento massiccio, per un valore di 1.450.000 euro, che porterà alla riqualificazione dell’intera via fino al primo tratto di Largo Bondi e all’area a parcheggio posta al termine della strada. Gli interventi riguarderanno il rifacimento integrale della sede stradale e dei marciapiedi, la realizzazione di piazzette pavimentate e stalli di sosta, il rifacimento di segnaletica e attraversamenti pedonali, l’inserimento di verde e di elementi di arredo urbano, il rifacimento dell’impianto di smaltimento delle acque meteoriche e dell’impianto pubblica illuminazione.
Opere pubbliche, recupero strutturale di viale Marconi
Novità in vista anche per Viale Marconi, di cui è stato approvato il progetto esecutivo per il rifacimento del tratto compreso tra largo Bellucci e largo Usilia. Il progetto interessa piano viabile e marciapiedi, attraversamenti pedonali, impianto pubblica illuminazione, nuova regimazione delle acque meteoriche, sottoservizi. In particolare la riqualificazione della strada sarà guidata dalla valorizzazione degli spazi pedonali e ciclopedonali in chiave di ricongiunzione con il centro. Lo scopo è quello di portare a termine la riqualificazione di Viale Marconi, già eseguita fino al ponte sul torrente Staggia, e garantire un accesso adeguato al centro storico cittadino, dando contestualmente continuità alla viabilità ciclo pedonale conseguente alla realizzazione del sottopasso di largo Gramsci. Costo dell’intervento 750mila euro.
Opere pubbliche, gli altri interventi del Piano
Le novità in tema di lavori pubblici non si fermano a viale Marconi e via Redipuglia. Il Piano delle Opere approvato interessa infatti un investimento complessivo di oltre 3milioni di euro con interventi che, se non vi saranno novità in tema di legge di stabilità, saranno mandati a gara entro dicembre 2015.
In programma quindi anche un doppio intervento sullo stadio Lotti con il restauro della parte superficiale del cemento delle gradinate e il rifacimento della copertura dell’edificio del bar, e la manutenzione straordinaria della Casa di Chesino in chiave di ‘start up house’. Gli altri interventi in programma sono il rifacimento dei marciapiedi di via del Pollaiolo a Staggia e quelli di via Fiume, e il lavoro alle sottofondazioni delle scuola Vittorio Veneto.
Con “Be tuscan for a day” anche Poggibonsi al BTO di Firenze
Anche Poggibonsi insieme agli altri Comuni del progetto “Be tuscan for a day” hanno partecipato a Firenze al BTO2015, Buy Tourism Online, maggiore evento nazionale relativo al turismo online. Fra le esperienze scelte a testimoniare i territori, è stata narrata da parte di Apea quella di “Un giorno in più. Be Tuscan for a day”, progetto nato dalla collaborazione tra i Comuni di Colle Val d'Elsa, Monteriggioni, Poggibonsi, Radicondoli, San Gimignano e Volterra con l'obiettivo di promuovere il territorio e prolungare il tempo di permanenza dei turisti.
Un progetto che vede insieme otto comuni fra la via Francigena e la via del Sale come unica meta turistica, già presentato al Fuori Expo a Milano e che ha portato all’attivazione di un portale dedicato.
Portale online, in arrivo novità in chiave di promozione
In fase di definizione importanti novità nel sito internet istituzionale del Comune di Poggibonsi. Il sito sarà presto oggetto di importanti implementazioni in chiave di promozione turistica. La struttura, fra l'altro, sarà resa navigabile da dispositivi mobili e sarà implementata la sezione relativa al turismo. Tutte azioni che si accompagnano alla realizzazione della nuova brochure e di nuova cartellonistica per valorizzare i luoghi di interesse e per illustrare percorsi sia a piedi che in bici che mettano in collegamento la città con l’area del Parco Archeologico. Altra azione importante quella che coinvolge Università ed associazioni di categoria per costruire pacchetti turistici.
In San Giuseppe “Noi Siamo Solo Andata”
Riflessioni sulla giornata del migrante. Venerdì 18 dicembre alle 18, in occasione della giornata internazionale del migrante, è stato organizzato l’evento “Noi Siamo Solo Andata”, che si svolgerà nella Sala dell'Amicizia in San Giuseppe a Poggibonsi.
L’evento è promosso dalla Provincia di Siena nell’ambito del progetto Sprar, il Sistema di Protezione per Rifugiati e Richiedenti Asilo che nel nostro territorio ha come capofila la Provincia di Siena e come enti partner i cinque Comuni della Valdelsa, il Comune di Siena, l'Asl 7 e la Fondazione Territori Alta Valdelsa e come gestore l'Arci Regionale.
All’evento interverranno rappresentanti del Comune di Poggibonsi, della Provincia di Siena, dell'Arci Toscana e dell'Arci Siena. Verrà inoltre presentato, tramite una proiezione, il progetto fotografico di Alessio Duranti. Il tutto sarà concluso da un buffet.
“Donne e salute", se ne parla all'Accabì
L'Auser comprensoriale di Siena e le Auser comunali della Val d'Elsa organizzano, per il giorno sabato 19 dicembre a partire dallE 9.30, un incontro sul tema "Donne e salute". L’iniziativa prevede l’intervento di esperti nel campo della salute di genere e l’illustrazione di tecniche di prevenzione e la testimonianza delle esperienze di alcune associazioni locali. Dopo i saluti delle Autorità i lavori prenderanno il via con la presentazione del progetto a cura di Anna Calvani per l'Auser regionale. L'occasione porterà ad approfondire i servizi consultoriali nella salute di genere, il tema della prevenzione e degli stili di vita. Presenti i presidenti delle Auser di Colle, Poggibonsi e San Gimignano che porteranno le esperienze locali.
Poggibonsi ricorda i 72 anni dai bombardamenti
La città di Poggibonsi ricorda i 72 anni dal bombardamento subito durante la seconda guerra mondiale. Martedì 29 dicembre alle 11 avrà luogo la cerimonia con cui il Comune ricorderà, come ogni anno, quel tragico giorno del '43 che vide Poggibonsi pagare un tributo enorme in termini di vittime e di distruzione. Era il 29 dicembre 1943 alle 13.15 quando l'aria si riempì del rombo cupo delle “fortezze volanti”, i micidiali bombardieri delle truppe Alleate. Pochi istanti e una pioggia di bombe cadde sulla città. Sotto le macerie si contarono 105 morti e centinaia di feriti. Il 75 per cento degli edifici venne distrutto.
La cerimonia, organizzata in collaborazione con la sezione Anpi di Poggibonsi, inizierà alle 11 in piazza Cavour con la deposizione delle corone di alloro alla Targa della “Fabbrichina” in via Trento e al cippo di piazza Mazzini.
 
Eventi
Gli eventi natalizi del centro per sabato 19 e domenica 20
Weekend ricco di eventi quello del 19 e 20 dicembre, in Via Maestra, grazie alle iniziative organizzate dal Ccn ViaMaestra e dalla Pro Loco. Sabato 19 alle 16,30 in piazza Gramsci andrà in scena il terzo appuntamento di “Racconta e vivi le favole”, dove i bambini saranno i protagonisti delle storie raccontate dalle assistenti di Babbo Natale. Alle 17.30 in Piazza Rosselli si terrà invece il concerto di Natale della Music Tribe con il super coro. Domenica 20 in piazza Nagy ci sarà uno spettacolo di danza con musiche natalizie a cura del Centro studi danza Virtus e della scuola di musical di Onelia Soldini al termine del quale ci sarà il brindisi di auguri della Pro Loco. Durante la giornata, per le vie del centro, si potrà vedere "Babbo Natale in vespa", a cura del Vespa Club Valdelsa. Come ogni sabato e domenica sarà aperta dalle 16 alle 19 la Casina di Babbo Natale, dove sarà possibile imbucare le proprie letterine.
“A Natale stai con noi”, al via la promozione natalizia del Politeama
Al Teatro Politeama torna anche quest’anno la promozione “A Natale stai con noi che permette di regalare il cinema e il teatro a prezzi scontati. Sarà possibile regalare abbonamenti cinema (5 spettacoli, 27 euro/ 10 spettacoli, 50 euro), oppure biglietti del teatro per gli spettacoli in cartellone a prezzi scontati (III settore). Sarà possibile regalare anche la Politeama Card a 5 euro anziché a 10. I pacchetti verranno consegnati in confezione regalo. La promozione, supportata anche dal Centro Commerciale Naturale Associazione Via Maestra, nasce per valorizzare la multiprogrammazione del Teatro Politeama che prevede cinema, ma anche una ricca stagione teatrale e concertistica in collaborazione con l’orchestra regionale della Toscana. Per informazioni www.politeama.info o per mail a biglietteria@politeama.info o telefonando al numero 0577.983067.
Prosegue lo “Star Wars Tribute” con il concorso di Cosplay
Prosegue con successo lo “Star Wars Tribute” organizzato dal Politeama ed inaugurato mercoledì 16 dicembre proprio per omaggiare l’arrivo del VII episodio della saga. Sabato 19 dicembre in programma l’attesissimo concorso di Cosplay che premia la migliore interpretazione di un personaggio di Star Wars. Sempre sabato e domenica 20 il Politeama Café si trasforma nella "Cantina di Mos Eisley" del porto spaziale di Tatooine (il pianeta di Jabba) servendo anche tutti i piatti ispirati a Star Wars ideati dalla foodblogger Sabrina Fattorini. Domenica 20 dicembre iniziano la sfide di "X Wing - Miniature" in collaborazione con "Ka-Boom! Fumetti e giochi".
Tutte le info nell’apposita sezione: www.politeama.info/schedespettacoli/2015-2016/cinema/star-wars-tribute.htm.
"La Forza del lavoro", libro e mostra sulla storia economica di Poggibonsi
La storia economica di Poggibonsi al centro di un libro e di una mostra. Sabato 19 dicembre (fino al 7 gennaio) la Sala Quadri nel Palazzo Comunale, ospiterà la mostra personale di Franco Giannini dal titolo "La Forza del Lavoro". Franco Giannini, presidente dell’Associazione Artisti del Presente di Poggibonsi, esporrà i suoi lavori pittorici e le sue sculture collegandole alla storia economica degli ultimi sessanta anni a Poggibonsi. In occasione dell’inaugurazione, sabato 19 dicembre alle ore 17, verrà presentato il libro di Mauro Minghi "Poggibonsi Lavora", una pubblicazione che riguarda la storia (soprattutto per immagini) di Poggibonsi a partire dal dopoguerra fino al boom economico. Durante l'evento ci sarà anche un buffet offerto dal rione Chiesina e l'intrattenimento del trio "Gatto Pancione", che suoneranno "musiche degli anni ...anta".
Natale 2015, arrivano gli auguri in musica del coro Giuliano del Chiaro
Torna la tradizione del concerto natalizio della corale del Chiaro, con il quale il coro della Città di Poggibonsi augura buone feste a tutti. Come consueto il concerto si svolge la domenica prima di Natale e quindi domenica 20 dicembre alle 18 in Sala Quadri. L’ensemble, diretto dal Maestro Piero Lauria, eseguirà brani tradizionali natalizi da tutto il mondo e di ogni genere. Come già l’anno passato parteciperanno al concerto anche alcuni figli dei coristi e proseguirà la collaborazione con il coro delle voci bianche della Scuola pubblica di musica diretto dalla Maestra Francesca Caponi. La Corale è nata nel 1971 in seno alla Misericordia. Rappresenta una delle prime realtà musicali di Poggibonsi gradualmente divenuta una vera e propria istituzione per il tessuto sociale e culturale per la città.
Concerto di Natale al Politeama con l’Orchestra della Toscana
Mercoledì 23 dicembre alle 21 ecco il Concerto di Natale al Politeama, con l’Orchestra della Toscana diretta da Donato Renzetti e, al violino, Andrea Tacchi.
Renzetti è tra i direttori d'orchestra italiani più affermati nel mondo. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti in importanti concorsi internazionali. La sua carriera non ha avuto sosta alternando l'attività sinfonica con produzioni d'Opera Lirica e registrazioni discografiche. Andrea Tacchi, allievo di Roberto Michelucci e Franco Rossi, è Primo Violino di Spalla dell’ORT fin dalla sua istituzione e svolge con essa un'intensa attività che lo vede spesso impegnato anche come solista e concertatore. La serata dà il via alla stagione concertistica proposta dal Politeama e vede, in programma Tre corali di Bach/Respighi, A spell for Green Corn: the MacDonald Dances di Maxwell Davies, la Sinfonia n.8 op.88 di Dvořák.
All’Accabì aperta “Double art”, mostra collettiva degli artisti Estrosi
Aperta fino al 10 gennaio all’Accabì la mostra collettiva degli artisti Estrosi. L’esposizione “A cavallo dell’anno” è dedicata quest’anno a “Double art” in quanto ogni consigliere dell’associazione ha selezionato gli artisti dando la possibilità all’invitato di invitare a sua volta un collega. Tanti gli artisti presenti, provenienti da ogni parte del mondo: Italia, Stati Uniti, Bulgaria, Romania, Senegal, Siria.
In mostra vi saranno opere di circa settanta artisti fra cui Grazi, Sardelli, Turi, Gambelli, Casagli, Mazzieri, Calonaci, Stecchi, Vittorini, Harper, Dimitrov, Salhem, Shamtam, Giuggioli, Morandi, Ghelli, Cipolli, Pucci, Felix, Rinzivillo, Fresu, Jafisco, Viani, Conforti, Betti, Valensin, Ermini, Tetwosky, Fosi, Costanzo, Pignataro. E tanti altri. La mostra resterà aperta fino al 10 gennaio, con orario dal mercoledì al venerdì dalle 17.15 alle 19.45 e sabato mattina dalle 10 alle 12.30, resterà chiusa nei giorni di 25, 26, 31 dicembre e 1 gennaio.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui