se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°143 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 19/11/2015
Primo piano
Dati positivi sul turismo. Nei primi sette mesi del 2015 cresce del 10%
Cresce il turismo a Poggibonsi. Dai dati dell’Osservatorio Turistico della Provincia di Siena emerge che i primi sette mesi dell’anno 2015, rispetto allo stesso periodo del 2014, hanno visto a Poggibonsi una variazione positiva dell’8,22 sugli arrivi e del 10,51 sulle presenze di turisti. Nei primi sette mesi del 2014 gli arrivi a Poggibonsi sono stati 24008, saliti a 25981 nello stesso periodo del 2015. Le presenze invece sono passate da 63394 nel 2014 a 70122 nel 2015. Cresce anche la presenza media che passa da 2,64 a 2,70.
Dati parziali, frutto di tanti fattori diversi, che rappresentano un segnale positivo per la città e per il territorio. Su questo fronte è in corso il lavoro per costruire pacchetti turistici insieme alle associazioni di categoria e una nuova cartellonistica per valorizzare i luoghi di interesse e per illustrare percorsi. Leggi di più
News
Borgo Marturi, marciapiedi Ponte Nenni e via Mascagni. Lavori in corso
Procedono i lavori iniziati negli scorsi giorni nell’ambito del primo lotto di interventi finanziati con risorse pari a circa 300mila euro destinati a risolvere puntuali criticità emerse. Attualmente sono in corso i lavori per il consolidamento e l’asfaltatura di via Borgo Marturi (chiusa la transito fino al termine dell’intervento) e i lavori per sistemare i marciapiedi e gli svincoli al ponte Nenni. In corso anche i lavori per realizzare il marciapiede in via Mascagni, fra via Senese e via Suali, a servizio della scuola Calamandrei. I lavori proseguiranno con: asfaltatura della rotonda alle Tre Vie, percorso interno ai giardini di via Pieraccini, sistemazione area antistante il Centro di Formazione Professionale a Salceto. In corso anche l’acquisto di nuovi giochi da installare nei parchi pubblici in sostituzione di quelli vecchi.
Aperto lo sportello per la volontaria giurisdizione
E’ aperto in piazza Gerini (negli spazi della Ftsa) lo Sportello per la Volontaria Giurisdizione che farà servizio tutti i venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.
Quella di Poggibonsi è la prima esperienza del genere in Toscana. Una idea promossa dal Tribunale di Siena, in collaborazione con la FTSA, il Comune di Poggibonsi, l’Acli, l’Auser, la Pubblica Assistenza e la CNA, come risposta concreta all’accorpamento degli uffici giudiziari soppressi di Montepulciano e Poggibonsi, con l’obiettivo di restituire vicinanza e accessibilità ai servizi della Giustizia nella provincia senese. In particolare lo Sportello, gestito dai volontari delle associazioni cittadine appositamente formati, fornisce risposte in termini di orientamento e informazione. Tra le pratiche che è possibile effettuare direttamente ci sono le domande di amministrazione di sostegno.
Poggibonsi e Colle, nuovi appuntamenti in vista della programmazione europea
Prosegue il percorso “CittàPIUCittà” che vede Colle e Poggibonsi al lavoro per una progettazione congiunta nell’ambito della nuova programmazione europea. La Regione ha recentemente approvato l’avviso pubblico per la presentazione dei Progetti di Innovazione Urbana per i quali vengono messi a disposizione complessivamente oltre 46 milioni di Euro provenienti dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020. Dopo l’incontro pubblico e i due focus group (a Poggibonsi il 19 novembre all’Accabì) il percorso prosegue con le due ‘passeggiate nel PIU’, la prima a Colle (il 21 novembre) e la seconda a Poggibonsi (il 28 novembre) e con un nuovo appuntamento il 3 dicembre a Colle. Leggi tutte le info aggiornate
Archeodromo, al via i lavori per il secondo lotto
Hanno preso il via i lavori per il secondo lotto dell’Archeodromo, che dureranno circa un mese. Dopo la realizzazione della longhouse e di altre più piccole porzioni, sono iniziati i lavori per la costruzione di nuove strutture legate al villaggio di IX-X secolo, grazie ai finanziamenti di Arcus e della Fondazione Musei Senesi, Enti ai quali si lega la costruzione dell'Archeodromo sin dal giugno 2014. Saranno realizzate una delle capanne contadine legate all’abitazione padronale ed alcune infrastrutture. Un ulteriore step verso il completamento progressivo dell'intero open air museum. L'8 dicembre alle 21,30 inoltre, all'interno del programma "Viva laStoria" trasmesso da Rai Storia (canale 54 del digitale terrestre e 23 di Tivúsat), andrà in onda una puntata girata all'Archeodromo.
A Poggibonsi esperti di funghi da tutto il mondo
Si danno appuntamento a Poggibonsi esperti di funghi da tutto il mondo. Si svolgerà dal 19 al 22 novembre un convegno di studio di micologia promosso dal Gruppo Micologico Valdelsano “Il Cimballo” in collaborazione con l’Associazione dei Gruppi Micologici Toscani (AGMT) che per questa XXXII edizione ha scelto proprio Poggibonsi come sede del comitato scientifico. L’appuntamento è presso l’Hotel Alcide con apertura delle attività alle 18 di giovedì 19 novembre e chiusura domenica 22 con visita alla Fortezza Medicea di Poggio Imperiale. Il convegno ha rilevanza internazionale e conta sull’adesione di micologi italiani, spagnoli, tedeschi, svizzeri e francesi. La mattina ci saranno visite nei boschi e nel pomeriggio esame di quanto raccolto per indagare le specie reperite con microscopi e reagenti chimici. Seguiranno relazioni, esposizione e commento.
Teatro contro il bullismo con “Branco di scuola”
Ragazzi a teatro contro il bullismo. In doppia replica arriva a Poggibonsi lo spettacolo “Branco di Scuola” che andrà in scena al Politeama, sala Minore, il 25 novembre alle 9.30 e alle 11. Lo spettacolo é riservato agli studenti e agli insegnanti delle scuole, in collaborazione con gli Istituti Comprensivi.
Nasce da un progetto della Regione Piemonte e della Compagnia Nonsoloteatro di Pinerolo, ed ha ottenuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale. Attraverso il linguaggio teatrale lo spettacolo va a trattare con estrema delicatezza l'urgente tematica del bullismo cercando di fornire uno strumento di riflessione e approfondimento didattico collegandosi ad un percorso sul tema già trattato dalle scuole locali. Rientra nella rassegna Teatro a Merenda 2015, sezione per le scuole, giunta alla XX edizione e organizzata da Comune e Timbre con Fondazione Elsa.
Il primo dicembre inizia “Storie in miniatura, raccontando s’impara"
Inizia il nuovo ciclo di incontri per “Storie in miniatura, raccontando s’impara”, percorso di letture al alta voce per bambini piccoli curato direttamente del personale dei servizi educativi comunali. Dopo la presentazione che si è svolta nei giorni scorsi si parte con gli incontri veri e propri. Il primo dicembre primo appuntamento con letture a cura del personale dei nidi, a partire dalle 17,30 presso la biblioteca all’Accabì. Secondo incontro il 15 dicembre con letture a cura del personale delle scuole dell’infanzia. “Storie in miniatura” rientra nelle iniziative dell’Autunno Pedagogico organizzato da Comune e coordinamento pedagogico come programma di formazione e condivisione per l’intera comunità dei servizi educativi dagli 0 ai 6 anni.
Nuovo orario Punto Più di Acque spa
Si ricorda che da alcuni giorni è attivo il nuovo orario dello sportello Punto Più di Acque spa presso l’Urp del Comune (Accabì). In seguito ad una riorganizzazione interna dell'ufficio dovuta a nuove funzioni attribuite dalla legge l’orario di apertura è stato riorganizzato. Lo sportello di Acque, in via sperimentale, sarà aperto il martedì e il giovedì dalle 15 alle 17.30. Il nuovo orario entrerà in vigore dal 9 novembre.
Gli sportelli Punto Più nascono dalla collaborazione tra il gestore ed i comuni del territorio gestito con l’obiettivo di offrire servizi d’informazione ed assistenza decentrati sul territorio per le pratiche riguardanti il servizio idrico. Presso i Punto Più è possibile effettuare tutte le principali pratiche.
Usl7, servizio micologico per prevenire l'intossicazione da funghi
Ancora attiva la campagna “Funghi: perchè rischiare?”. Slogan con cui il Centro Micologico dell'Usl7 di Siena sarà attivo fino al 31 dicembre per dare una mano ai raccoglitori di funghi. Il servizio micologico raccomanda di non prendere rischi inutili e di recarsi allo sportello di Via Della Costituzione 30, aperto tutti i lunedì dalle 11.30 alle 13. Telefonando invece allo 0577.994027-028 o al 360.1057068 si possono concordare appuntamenti anche in altri giorni. Lì, gratuitamente, gli ispettori micologici analizzeranno i funghi, che dovranno essere consegnati interi e integri, e potranno così prevenire future intossicazioni.
Poggibonsi è “Città per la vita, città contro la pena di morte”
Poggibonsi rinnova l'adesione a "Città per la vita - Città contro la pena di morte". In occasione della Festa della Toscana, il 30 novembre, la città valdelsana aderisce all'iniziativa internazionale della Comunità di Sant'Egidio "Cities For Life, Cities Against the Death Penalty". Come negli anni precedenti sono stati installati due roll up sui dedicati a “Cities for Life”. Uno è al palazzo comunale in Piazza Cavour e uno all'ingresso dell'Accabì-Hospitalburresi. L'iniziativa della Comunità di Sant'Egidio ricorre ogni 30 novembre, anniversario della prima abolizione della pena di morte in uno stato europeo. Era il 1786 quando il granduca di Toscana Pietro Leopoldo, firmando un atto dal giurista Pompeo Neri, consegnò alla storia il Granducato di Toscana come primo paese senza pena capitale.
Politeama: grande successo per l’attività formativa dedicata alle scuole
Grande successo per l’avvio dell’attività formativa del cinema Politeama che è avvenuta con proiezione del film “Educazione affettiva” a cui hanno partecipato circa 500 bambini delle classi quinte elementari e prime medie degli istituti scolastici Poggibonsesi. La proiezione si inserisce nell’ambito delle attività formative che vedrà quest’anno tante novità nelle scuole con il progetto Lanterne Magiche e con la Giuria giovanile del concorso David di Donatello. Ma anche il corso “American History Movies” già in programmazione, e il corso di regia con il cellulare smartphone, in definizione. Le iniziative di educazione all'immagine si svolgono con la collaborazione degli Istituti comprensivo 1 e 2 di Poggibonsi, di tutti gli istituti superiori della Valdelsa, e con il supporto di Fondazione Sistema Toscana - Mediateca film Commission.
Dallo stadio al cinema, torna “Una domenica da Leoni”
Dopo il successo ottenuto la scorsa stagione, Fondazione Elsa e Us Poggibonsi hanno scelto di proporre di nuovo la promozione “Una domenica da Leoni” per tutte le partite casalinghe del campionato 2015/2016 dell’Us Poggibonsi che si terranno presso lo stadio Stefano Lotti.
L’iniziativa favorisce chi ama il calcio e il buon cinema. Tutti i possessori della Politeama Card potranno assistere alle partite in casa dell’Us Poggibonsi ad un prezzo scontato e tutti coloro che sono in possesso o dell’abbonamento dell’Us Poggibonsi o di un biglietto per la partite in casa del Poggibonsi potranno entrare al cinema pagando il prezzo del biglietto ridotto per tutti gli spettacoli in programmazione dopo la partita al cinema Politeama.
Info: www.politeama.info
 
Eventi
Antonio Manzini presenta “Era di Maggio”
Nuova presentazione a Disco Shop - libreria Mondadori con “Era di Maggio” (Sellerio) di Antonio Manzini. L’appuntamento è giovedì 19 novembre alle 18, alla presenza dell'autore. Manzini con questo romanzo prosegue la serie dei polizieschi scabri, realistici e immersi nell'amara ironia di Rocco Schiavone. “In realtà, si legge nella presentazione - attraverso le diverse avventure di un poliziotto politicamente scorretto, si svolge su un unico racconto. Il racconto della vita di un uomo che si scontra con la impunita e pervasiva corruzione del privilegio sociale, nel disincanto assoluto dell'Italia di oggi. Un personaggio brutale perché la tenerezza che lo anima sarebbe debolezza, incapace d'amare perché pieno di un amore totale per chi adesso è solo un fantasma, cinico perché la disonestà sembra avere vinto”. Iniziativa della libreria nell’ambito di Letture in Autunno promossa da La Scintilla.
Torna Sipario Aperto con tre appuntamenti alle 21.30 al Politeama
Torna, con tre appuntamenti, Sipario Aperto, rassegna di teatro a firma Comune di Poggibonsi e associazione culturale Timbre, realizzata in collaborazione con Fondazione Elsa. Il primo appuntamento è per venerdì 20 novembre con “La prossima stagione”. Si prosegue il 28 novembre con i Gatti Mézzi nel loro ‘tour di compleanno’ e quindi con “Pseudolo” da Plauto.
La storica rassegna “Sipario Aperto” è giunta quest’anno alla sua XVII° edizione con spettacoli che sono dei veri e propri ‘fuori abbonamento’ della stagione teatrale del Politeama. Tutti gli spettacoli si svolgeranno nella sala Set del Politeama e avranno inizio alle 21,30. A seguire maggiori approfondimenti.
Info e prenotazioni: 328.6783045, info@timbreteatroverdi.it, www.timbreteatroverdi.it.
Sipario Aperto/1 Il 20 novembre “La prossima stagione”
Si apre venerdì 20 novembre la rassegna Sipario Aperto. Il Teatro della Toscana presenta “La prossima stagione”, uno spettacolo da leggere di e con Michele Santeramo (voce narrante), da un’idea di Luca Dini e Michele Santeramo, e con i bellissimi disegni di Cristina Gardumi. Lo spettacolo narra di “Un lui e una lei, marito e moglie, mostrati al presente in sei momenti della loro vita, a distanza di dieci anni l’uno dall’altro, dal 2015 al 2066, per cercare una risposta a come le vite delle persone saranno costrette a modificarsi, accontentarsi, piegarsi, perché intanto il mondo sarà cambiato ma le persone continueranno ad avere le stesse pulsioni profonde, gli stessi desideri, le stesse passioni. Lo spettacolo racconta come si modifica il rapporto tra questi due personaggi, come si modificano la loro voglia di tenerezza, il loro modo di scherzare, la loro innata leggerezza”.
Passeggiate nell’arte. Proseguono gli incontri per #FeniceContemporanea
#FeniceContemporanea2015 continua il suo percorso di incontri e passeggiate dedicate al contemporaneo in Valdelsa e che hanno interessato Poggibonsi, San Gimignano e Colle.
Dopo gli incontri e le passeggiate che si sono svolte nei giorni scorsi, Poggibonsi tornerà protagonista sabato 21 novembre con una passeggiata d'arte contemporanea.
Partenza alle 10.30 dalla Fonte delle Fate.
La partecipazione a tutti gli eventi è libera e gratuita. Info: info@cultureattive.org, www.fenicefestival.it.
Domenica 22 novembre “Sulle ali degli angeli” all’Archeodromo
Nuovo evento in programma per domenica 22 novembre all’Archeodromo. Il villaggio sarà attivo dalle 13 con tutti gli abitanti e i contadini al lavoro. Durante la giornata arriveranno dei viaggiatori, ‘persone mai viste, con abiti di fogge strane che recano sacche colme di oggetti meravigliosi: i frutti della loro arte inarrivabile. Sono pittori che, con il beneplacito di re Ugo di Provenza e del figlio Lotario, rivelano le strette relazioni stabilite con l’Oriente. Sono sbarcati a Bari, si sono fermati a Roma ed ora sosteranno brevemente nella grande casa di Razo prima di ripartire verso il nord... son diretti a Castelseprio nell'antica Longobardia per affrescare una chiesa da poco edificata: Santa Maria foris Portas”. Ingresso gratuito.
Info: www.parco-poggibonsi.it, info@parco-poggibonsi.it, 338.7390950 - 347.3746360.
“Eroine donne stupefacenti”, teatro e sostegno al territorio con il Rotary
Continua l’impegno del Rotary Club Alta Valdelsa a sostegno del territorio.
Lunedì 23 novembre alle 21 nella sala Maggiore dl Teatro Politeama, si svolgerà lo spettacolo “Eroine donne stupefacenti” presentato dalla Compagnia dell’Accademia.
Lo spettacolo è scritto e diretto da Barbara Civitelli, fra gli interpreti insieme a Carla Vivarelli e Alessandro Sestini. Musicisti: The Vocal Strings.
Il ricavato (costo del biglietto 10 euro, in vendita presso la biglietteria del teatro), sarà devoluto a materiale informatico , arredi scolastici, supporti ludico didattici per la biblioteca dei non vedenti del territorio.
L’iniziativa ha il patrocinio dei Comuni di Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa, Casole d’Elsa. Info: rotaryualtavaldelsa@gmail.com.
Politeama, stagione teatrale al via con “Benvenuti in casa Gori”
Inizia la stagione teatrale al Politeama. Martedì 24 novembre andrà in scena la celebre commedia di Alessandro Benvenuti “Benvenuti in casa Gori”. Spettacolo che mette in scena l’epico pranzo di Natale dell’omonimo film, un classico della comicità toscana e un’acuta parodia della famiglia italiana. Una delle commedie più esilaranti del panorama italiano, figlia delle geniali menti di Ugo Chiti e Alessandro Benvenuti. Sono passati 35 anni da quel pranzo di Natale ma niente ha perso della sua comicità e della sua attualità. Così come lo spettacolo teatrale che Alessandro Benvenuti porta avanti da solo interpretando tutti e 12 i personaggi della commedia. 35 anni di repliche per questa “prova d’attore” che continua, inesorabile, a riempire i teatri. Anche il Politeama di Poggibonsi è praticamente sold out, restano pochissimi biglietti, per la prima della stagione. Info: www.politeama.info.
“Benvenuti in casa Gori”. A cena con Benvenuti con il menù originale del film
La stagione teatrale ha quest’anno un’anteprima culinaria. Il mitico pranzo di Natale di “Benvenuti in casa Gori” sarà proposto a tavola con la presenza di Benvenuti. Un’occasione creata da Fondazione Elsa e associazione Timbre per conoscere aneddoti e curiosità del film, dello spettacolo e, più in generale, del mestiere d’attore. Menù rigorosamente originale con, unica licenza culinaria rispetto al film, il dessert. Invece del semplice dolce natalizio, la foodblogger Sabrina Fattorini di “Architettando in Cucina” presenterà un’elaborazione del panettone dell’azienda poggibonsese Opera Waiting, inserito dal Corriere della Sera e da Vanity Fair fra i migliori di tutta l’Italia La cena (costo 25 euro) sarà alle 20 di lunedì 23 novembre presso il ristorante Alcide di Poggibonsi. E’ necessario prenotare: Ristorante Alcide 0577.937501, info@hotelalcide.com.
Morten Brask presenta “La vita perfetta di William Sidis”
A 18 mesi legge il New York Times, a 4 anni impara da solo greco e latino, a 6 memorizza all’istante ogni libro che sfoglia, parla dieci lingue e ne inventa una nuova, il vendergood, e dopo aver scritto saggi di matematica e astronomia presenta undicenne a Harvard la sua teoria sulla Quarta dimensione. William Sidis è stato non solo un bambino prodigio, ma una delle menti più eccelse di ogni tempo. In un appassionante romanzo, “La vita perfetta di William Sidis” (Iperborea, vincitore Premio Bottari - Lattes Grinzane 2015) Morten Brask ricompone i mille volti del genio e il vero volto di un uomo condannato dalle sue stesse doti a essere tagliato fuori dalla società. Giovedì 26 novembre alle 18 al Politeama il romanzo sarà presentato. Iniziativa della Scintilla nell’ambito di “Letture in autunno”. In collaborazione con liceo Volta e Università per Stranieri di Siena.
Sipario Aperto/2 Il 28 novembre arrivano I gatti mézzi
Un tour di compleanno per il secondo appuntamento di Sipario Aperto. Sabato 28 novembre Musiche Metropolitane presenta I gatti mézzi che quest’anno compiono 10 anni di attività. Per festeggiare annunciano un concerto speciale con alcuni dei loro brani storici e un paio di monologhi che non riproponevano da tempo. Questo 2015 è un anno importante, oltre al decennale insieme, al nuovo album in lavorazione previsto per il 2016, il 19 marzo nelle sale cinematografiche di tutta Italia, distribuito da Microcinema, è uscito “Fino a qui tutto bene”, il nuovo film di Roan Johnson del quale i Gatti Mézzi hanno scritto e arrangiato la colonna sonora, che è valsa al duo pisano una preziosa candidatura ai Nastri d’Argento nella categoria “Miglior canzone originale”. Il tour di compleanno dei Gatti Mézzi precede l’uscita del nuovo album prevista per i primi mesi del 2016.
“Il Viaggio”, evento tra l’Archeodromo e il Cassero
Sabato 28 novembre all’Archeodromo lunga giornata dedicata all’evento “Il Viaggio”. A partire dalle 13 il villaggio sarà animato con le attività quotidiane finché, intorno alle 15,30, l’arrivo a Poggio Imperiale di un pellegrino ‘stimolerà’ la curiosità degli abitanti che si troveranno a disquisire di realtà, fantasia e credenze. Quindi gli abitanti del villaggio, percorrendo le mura del parco si incammineranno verso il Cassero, dove saranno narrate altre storie accadute nella vicina Staggia, e raccontante nel romanzo storico “Nigravulpe” di Leonilde Bartarelli (che sarà presentato). La serata si concluderà alle 19,15 con un aperitivo di fronte al Centro di Documentazione e, a seguire, “Cena lungo le vie del pellegrinaggio” in sala Francovich. Costo della cena 25 euro (gratuito per i bambini sotto 10 anni) con prenotazione obbligatoria entro il 27 novembre. Per info e prenotazioni: 338.7390950 - 329.8606133 - info@parco-poggibonsi.it.
Sipario Aperto/3 Il 4 dicembre appuntamento con “Pseudolo”
Venerdì 4 dicembre ultimo appuntamento con Sipario Aperto. Francesco Pennacchia presenta “Pseudolo”, da Plauto, di e con Francesco Pennacchia. “Pseudolus” è la commedia plautina che, forse più delle altre, mette in evidenza la figura del “servo-poeta”, un vero e proprio regista-drammaturgo in scena, che stabilisce momento per momento quello che succederà da lì a poco: decide quali sono gli obiettivi da raggiungere, le alleanze da stringere e le strategie da attuare, in altre parole, per un giorno, il servo diventa il capo indiscusso per tutti. Questo lavoro teatrale rimette in gioco i princìpi drammaturgici della commedia, attraverso una rivisitazione che concentra nella recitazione di un unico attore tutti i principali personaggi della pièce.
Novembre ricco di eventi alla Rocca di Staggia
Novembre ricco di eventi alla Rocca di Staggia con tante iniziative organizzate dall’omonima Fondazione. Domenica 22 novembre a partire dalle 15 “Allo spirito trascendentale di Remo Chiti” con presentazione “Grappa d'artista”, degustazione guidata di grappe a cura della distilleria Alboni, visita guidata alla Rocca.
Domenica 29 novembre doppio appuntamento. Dalle 11 “Falconieri per un giorno”, aperto ad adulti e ragazzi, con incontro con i rapaci e visita guidata al castello. Dalle 15 alle 19 “Tremiti d’autunno”, evento futurista con poesie di Remo Chiti che volteggiano come foglie nell'aria, installazioni contemporanee, letture, performance, visita guidata, degustazioni. Tutti gli eventi sono a prenotazione obbligatoria (366.4792092). Info: www.laroccadistaggia.it - info@laroccadistaggia.it.
Primo dicembre al Politeama per Telethon
Moda e danza insieme per Telethon. Il prossimo 1 dicembre alle ore 21 si svolgerà al teatro Politeama uno spettacolo di beneficenza per Telethon si terrà al Politeama, organizzato in collaborazione con la banca BNL. Uno spettacolo che mette insieme moda e danza a scopo di solidarietà.Ci saranno sfilate di moda con esibizioni di danza della scuola Sinfonia della Danza e intervalli di ballo con Dance Team Blu.
Per partecipare alla serata gratuita i biglietti di ingresso si trovano nei negozi associati Viamaestra. Sarà inoltre possibile acquistare i biglietti della lotteria raccolta fondi Telethon.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere pił questa newsletter clicca qui