se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°142 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 05/11/2015
Primo piano
A Poggibonsi la giustizia torna tra i cittadini
Apre a Poggibonsi il primo Sportello Territoriale per la Volontaria Giurisdizione della Toscana. Dopo l’accorpamento degli uffici giudiziari il nuovo sportello restituisce vicinanza e accessibilità ai servizi della Giustizia. L’iniziativa, frutto di un protocollo d’intesa stipulato da varie associazioni presenti sul territorio (Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa, Acli, Auser, Pubblica Assistenza, CNA) rientra nel progetto Giustizia Insieme, realizzato presso il Tribunale di Siena. Vanta il sostegno e la collaborazione del Comune ed è condiviso dalla Provincia di Siena e dal Consiglio dell´Ordine degli avvocati di Siena e di Montepulciano. Lo Sportello sarà aperto presso i locali della FTSA in piazza Gerini, tutti i venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 grazie all’impegno di volontari adeguatamente formati (in foto). Offrirà una risposta ai bisogni di orientamento e informazione dei cittadini, soprattutto relativamente alle domande di amministrazione di sostegno.
News
300mila euro di piccoli interventi al via. Nuovi giochi nei parchi pubblici
Con i lavori di asfaltatura di un tratto di viale Marconi ha preso il via un primo lotto di lavori, per complessivi 300mila euro circa, recuperati in bilancio in virtù dei ribassi di gare delle varie procedure d’appalto. Risorse da destinare a piccoli interventi, mirati e puntuali, selezionati in base alle priorità. Fra i lavori in programma che partiranno la prossima settimana, ci sono la realizzazione del marciapiede tra via Suali e via Senese vicino alla scuola Calamandrei e la sistemazione degli svincoli (caditoie, griglie…) e dei marciapiedi al ponte Nenni. Vi sono poi risorse aggiuntive per sistemare alcuni piani viabili, per il ripristino intonaci e impermeabilizzazioni presso le strutture cimiteriali e altro ancora. Inoltre, sono già in fase di acquisto giochi e attrezzature ludiche per i parchi pubblici in sostituzione di quelle presenti e oramai vetuste.
Sistemazione strade, avanti con via Borgo Marturi. Modifiche alla viabilità
Via Borgo Marturi sarà sistemata. La strada sarà infatti oggetto di un importante intervento di consolidamento e asfaltatura. Sarà necessario prima ripristinare il sottofondo stradale attraverso la scarificazione delle parti sensibili e si procederà quindi al consolidamento del sottostrada attraverso l’uso di misto cementato. Una volta rafforzata la struttura sarà effettuata l’asfaltatura vera e propria. Proprio per la complessità dell’intervento nel periodo dei lavori la strada non sarà transitabile e la viabilità sarà temporaneamente modificata. I lavori inizieranno l’11 novembre e proseguiranno fino al 27 novembre. Il traffico sarà deviato su percorsi alternativi segnalati sul posto e apposita segnaletica sarà apposta anche in punti sensibili, allo scopo di intercettare il transito e deviarlo su percorsi alternativi.
In arrivo il Regolamento Beni Comuni, la città si prende cura di se stessa
Passi avanti per la costruzione del Regolamento Beni Comuni per Poggibonsi. Dopo il primo incontro che si è svolto in estate per illustrare il tema e recepire la disponibilità della città, i lavori per costruire il Regolamento sono proseguiti in seno all’Amministrazione e partecipando ad apposite giornate formative organizzate da Labsus. Prendendo spunto dalle forme più avanzate di regolamentazione è stata redatta una bozza di regolamento già approfondita nell’apposita Commissione consiliare. Il regolamento sarà nuovamente presentato in un incontro pubblico per recepire eventuali nuove indicazioni. Obiettivo: portare il documento in Consiglio e renderlo immediatamente operativo con i primi Patti di collaborazione fra cittadini e Amministrazione.
Poggibonsi e Colle, percorso congiunto in vista della programmazione europea
Ha preso il via il percorso “Città + Città” che vede Colle e Poggibonsi al lavoro per costruire una progettazione congiunta nell’ambito della nuova programmazione dei fondi strutturali europei. La Regione ha recentemente approvato l’avviso pubblico per la presentazione dei Progetti di Innovazione Urbana per i quali vengono messi a disposizione complessivamente oltre 46 milioni di Euro provenienti dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020. I due comuni sono tra i 42 candidabili ai bandi del programma Asse 6 Asse Urbano. Il percorso ha preso il via in un incontro alla presenza di enti, autorità, organismi del territorio, come prevede la normativa e prosegue con due focus group (il 12 novembre a Colle su ‘Smart e Mobilità’ e il 19 novembre a Poggibonsi su ‘Inclusione e Creatività’). Più info a questo link.
Nuova localizzazione per Suap e ufficio Tributi
Conclusa la nuova fase di riorganizzazione degli uffici comunali tesa a rispondere a nuove esigenze di ottimizzazione degli spazi e valorizzazione del centro. Il Suap, in precedenza al primo piano di Palazzo Comunale, è da alcuni giorni attivo presso gli spazi dell’ex Tribunale e in tal modo tutta la parte ‘tecnica’ della macchina amministrativa si trova adesso presso la sede di via Volta. La parte di servizi alla persona resta all’Accabì mentre la parte economico-finanziaria si è riunificata a Palazzo Comunale con il recente trasloco dell’ufficio dei tributi presso la sede nella centralissima piazza Cavour. Un trasloco quest’ultimo che risponde alle esigenze di mantenere servizi adeguati al cittadino e qualificazione del centro attraverso la restituzione di uffici con alto numero di accessi (ufficio tributi 7000 circa all’anno).
Al via i corsi di musica per l’infanzia della Scuola Pubblica di musica
Aperte le iscrizioni ai corsi pensati per avvicinare alla musica i bambini dagli 0 ai 6 anni e i loro genitori. Si amplia così l’offerta della Scuola Pubblica di Musica, con tre corsi pensati proprio per l’infanzia. Si tratta di “Musica in culla” (0-3 anni), “BabyGiocoMusica” (0-3 anni) e “GiocoMusica” (3-6 anni).
Per partecipare è necessario effettuare l’iscrizione alla Scuola (gratuita per i soci ChiantiMutua e per i loro figli minorenni). Le domande potranno essere consegnate direttamente presso il Politeama nei giorni negli orari cassa mentre per l’iscrizione via rete basta scaricare il modulo collegandosi al sito.
Per tutte le informazioni: www.politeama.info o telefonare nei giorni e negli orari indicati alla cassa della scuola presso il Politeama al numero 0577.983067.
“Storie in miniatura, raccontando s’impara", ripartono le letture in biblioteca
Riparte un’attività avviata lo scorso anno scolastico con tanto successo e gradimento (in foto un momento dell’incontro finale). Si tratta di “Storie in miniatura, raccontando s’impara”, percorso a cura del personale dei servizi educativi comunali che si pone l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce nei bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Il nuovo ciclo di appuntamenti sarà presentato il 18 novembre all’Accabì (ore 17,30) alla presenza degli educatori. Già due gli incontri fissati: il 1° dicembre letture a cura dei nidi e il 15 dicembre letture a cura delle scuole dell’infanzia. L’iniziativa si colloca all’interno dell'Autunno Pedagogico organizzato dal Comune con il coordinamento pedagogico comunale come programma di formazione e condivisione per l’intera comunità dei servizi educativi dagli 0 ai 6 anni.
Bandi aperti per “Buoni scuola” e pacchetto scuola
Pubblicato il bando regionale per i “Buoni scuola 2015-2016” destinati a sostenere la frequenza delle scuole dell’infanzia paritarie private e degli Enti Locali. Per chi è in possesso dei requisiti le domande vanno presentate entro le 12 del 17 novembre all'Ufficio protocollo del Comune. Ancora aperte inoltre le domande per il pacchetto scuola, il bando grazie al quale vengono erogate risorse per l’acquisti di libri e materiali scolastici agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori del comune di Poggibonsi. Quest’anno il bando è uscito - e dunque verrà chiuso - in contemporanea in tutti i comuni della Zona Altavaldelsa. Per presentare domanda c’è tempo fino al 16 novembre alle ore 13. In entrambi i casi, alla homepage del sito del Comune, è disponibile tutta la modulistica.
L’Archeodromo cresce con nuove strutture del villaggio
Buone notizie per l’Archeodromo di Poggio Imperiale. Dopo la realizzazione della longhouse e di altre più piccole porzioni dell’Archeodromo, è già in programma la costruzione di nuove strutture legate al villaggio di IX-X secolo. Questo sarà possibile grazie ai finanziamenti di Arcus e della Fondazione Musei Senesi, Enti ai quali si lega la costruzione dell'Archeodromo sin dal giugno 2014.
I prossimi lavori riguarderanno un piccolo lotto relativo al progetto finale, un ulteriore step verso il completamento progressivo dell'intero open air museum. Per l'entità del finanziamento la decisione è stata quella di realizzare una delle capanne contadine legate all’abitazione padronale ed alcune infrastrutture.
Scherma, pittura e tessitura. Tre corsi al Cassero
In fase di definizione il programma e la strutturazione di tre nuovi corsi che saranno organizzati dalla società Archeòtipo presso la Sala Francovich della Fortezza Medicea di Poggio Imperiale.
Le attività prenderanno il via in questo mese di novembre e riguarderanno in particolare tre settori: un corso di scherma rinascimentale tenuto dall’Accademia d’Arme Achille Morozzo; un corso di scuola di pittura icnografica tenuto dal Laboratorio di Iconografia di Poggibonsi; un corso di tessitura medievale tenuto da Cinzia Gazzarri, collaboratrice della Società Archeotipo.
I corsi si svolgono tutti nella Sala Francovich con il patrocinio dell’Amministrazione.
Nuovo orario Punto Più di Acque spa
Nuovo orario dello sportello Punto Più di Acque spa presso l’Ufficio Relazione con il Pubblico del Comune (Accabì). In seguito ad una riorganizzazione interna dell'ufficio dovuta a nuove funzioni attribuite dalla legge l’orario di apertura è stato riorganizzato. Lo sportello di Acque, in via sperimentale, sarà aperto il martedì e il giovedì dalle 15 alle 17.30. Il nuovo orario entrerà in vigore dal 9 novembre.
Gli sportelli Punto Più nascono dalla collaborazione tra il gestore ed i comuni del territorio gestito con l’obiettivo di offrire servizi d’informazione ed assistenza decentrati sul territorio per le pratiche riguardanti il servizio idrico. Presso i Punto Più è possibile effettuare tutte le principali pratiche.
Al Cassero la “Blue Girl” di Kiki Smith
Una nuova prestigiosa opera d’arte donata alla città. Si tratta di “Blue Girl” di Kiki Smith, installata da alcuni giorni all’entrata del Cassero. L’inaugurazione dell’opera è avvenuta nell’ambito di una giornata alla scoperta del contemporaneo in Valdelsa organizzata con #FeniceContemporanea 2015. Oltre cento visitatori hanno viaggiato da Poggibonsi a Colle di Val d’Elsa a San Gimignano, toccando le installazioni realizzate sul territorio da artisti di calibro internazionale tra gli anni Novanta e Duemila grazie alle manifestazioni “Affinità” e “Arte all’Arte”. Nell’occasione sono state inaugurate anche alcune installazioni temporanee, di cui tre realizzate dall'artista tedesca Kiki Smith e donate tramite l’Associazione Arte Continua a ciascuno dei tre Comuni coinvolti nel progetto.
Filiera corta con il Mercatale della Valdelsa
Torna come ogni secondo sabato del mese la filiera corta. Sabato 14 novembre si rinnova l’appuntamento con il “Mercatale della Valdelsa”. L’iniziativa, che si svolge nell’ambito di un progetto di area, è organizzata dall’associazione Amici della Terra Siena insieme alla condotta Slow Food Altavaldelsa e ai Gruppi di Acquisto Solidale della Valdelsa. Il “Mercatale” è un mercato di filiera corta che dal produttore arriva direttamente al consumatore per valorizzare le coltivazioni di ogni territorio, nel rispetto della stagionalità e della freschezza dei prodotti.
Nei giorni del 14 e 15 novembre si svolgerà il consueto mercatino promozionale del secondo fine settimana di ogni mese.
 
Eventi
Libri/1 “A proposito del colonnello Arcieri”. Un dialogo fra Leonardo Gori e Marco Vichi
Giovedì 5 novembre alle 18 presso Disco Shop-Libreria Mondadori si svolgerà l’evento “A proposito del colonnello Arcieri”, dialogo da non perdere tra Leonardo Gori e Marco Vichi. L’evento vedrà la presentazione de “Il ritorno del colonnello Arcieri” (TEA 2015), con cui Leonardo Gori torna al suo personaggio più complesso e amato, un servitore dello Stato critico, forte e profondamente leale; che dello Stato ha condiviso ambiguità, disastri e grandezze, finendo col portarne le stesse cicatrici. Sarà presentato anche “L'angelo del fango” (TEA 2015, nuova edizione) sempre di Gori. L'autore ne parlerà con Marco Vichi. L’iniziativa è organizzata dalla libreria e rientra nell'ambito di “Letture in autunno” promossa da La Scintilla. Presente il patrocinio del Comune.
Libri/2 Franco Cardini presenta due nuove pubblicazioni a Il Mondo dei Libri
Per la serie “I grandi autori” al Mondo dei Libri, nuovo appuntamento venerdì 6 novembre alla libreria di via Sardelli. Alle 18.30 la presentazione di due nuovi libri del noto storico fiorentino Franco Cardini.
Si tratta di "Un uomo di nome Francesco", la proposta cristiana del frate di Assisi e la risposta rivoluzionaria del Papa che viene dalla fine del mondo, e "L'ipocrisia dell'Occidente: il califfo, il terrore, la storia".
Durante la presentazione interverranno anche i professori Achille Mirizio e Stefano Santini.
E' gradita la prenotazione (0577.939165, info@ilmondodeilibri.it).
Torna Chocolate Poggibonsi, la festa del cioccolato artigianale
Tutto pronto per la terza edizione del dolce evento per adulti e bambini organizzato da Associazione ViaMaestra e ChocoMoments con il patrocinio del Comune. Chocolate Poggibonsi è in programma dal 6 all’8 novembre in Piazza Rosselli e Piazza Cavour. Tre giorni all’insegna del gusto per agli appassionati di cioccolato di tutte le età che potranno partecipare alle tante iniziative in programma presso la Fabbrica del Cioccolato, la grande struttura che mostra in presa diretta tutte le fasi di lavorazione del cioccolato. Un laboratorio a cielo aperto dove sono previsti cooking show, lezioni per adulti e laboratori per i bambini per imparare giocando. Gli stand saranno aperti il venerdì e la domenica dalle 10 alle 20 e il sabato dalle 10 alle 24, per degustazioni e acquisti corollati da tanti eventi culturali.
Sabato 7 novembre, 10 anni per il “Cacciucco Day” che diventa internazionale
Il "Cacciucco Day" compie dieci anni e diviene internazionale. L’evento gastronomico, proposto dal Ristorante Alcide con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Poggibonsi, vede come ospite uno dei più importanti ristoranti italiani del Giappone: Elio Locanda Italiana. Sabato 7 novembre è in programma, alle 20,30, un tour enogastronomico dove protagoniste sono la tradizionale ricetta di Alcide degli anni Venti e la zuppa di pesce “Profumo di Calabria” di Elio Orsara che tanto successo ottiene in Giappone. Partecipano alla manifestazione la condotta toscana di Slow Food, l’azienda agricola Rocca delle Macie, la Gelateria di Piazza San Gimignano, l’azienda agricola Pruneti , il salumificio Renieri.
Per informazioni: tel. 0577.937501 - 0577.936196, www.hotelalcide.com.
All’Archeodromo giornata multiepoca dedicata all'arte del combattimento
Gli abitanti dell’Archeodromo proseguono con le loro iniziative pubbliche. Sabato 7 novembre si svolgerà ‘Alle armi’. A partire dalle 13 gli abitanti saranno occupati nelle loro mansioni quotidiane, fatte di quei lavori di vario genere destinati al mantenimento del villaggio e decisi dal dominus Razo, colui che ha potere su tutti.
Mentre i suoi contadini e artigiani lavorano spiegherà al pubblico presente l'armamento di un guerriero del suo tempo e addestrerà i bambini del villaggio. Inoltre tutti, bambini e adulti, potranno cimentarsi nel tiro con l'arco ed esercitarsi con armi di legno. Dalle 16,30 Lorenzo Leoni, maestro dell'Accademia d'Armi Achille Marozzo, effettuerà dimostrazioni di scherma storica; una nuova collaborazione che l'Archeodromo e il Parco della Fortezza stanno attivando.
Libri/ 3 Al Mondo dei Libri “Spoesiamoci così… per amore”
Una raccolta di poesie alla libreria "Il Mondo dei Libri". Sabato 7 novembre alle 18 presso la libreria di via Sardelli si svolgerà la presentazione del libro di poesie di Sergio Cristofaro e Susanna De Grandis dal titolo “Spoesiamoci così… per amore". L'appuntamento sarà un incontro amichevole con i due autori che parleranno e racconteranno il loro primo libro di poesie, scritte nel corso di anni, presentate e premiate in vari concorsi nazionali.
A chiusura dell’evento sarà offerto un rinfresco a tutti i presenti. L'ingresso è gratuito e aperto. L’iniziativa è organizzata dalla libreria con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.
Per info contattare Sergio (342.50833239) o Susanna (349.8922532).
“Qui nessuno è straniero”, iniziativa a Casole
Si svolgerà domenica 8 novembre dalle 18 alle 22 presso il Circolo Ricreativo di Cavallano a Casole d’Elsa l’iniziativa “Nuove Resistenze: Qui nessuno è straniero” organizzata dall’Associazione ANPI di Casole d’Elsa.
Evento dedicato ai temi dell'accoglienza, della sicurezza, della protezione, del sostegno ai profughi attraverso quest'iniziativa di aiuto socio-umanitario per i centri di accoglienza della Val d'Elsa.
In programma raccolta di beni di prima necessità, testimoniante, cena a buffet su prenotazione (anpi.casoledelsa@alice.it), musica e altro.
L’iniziativa si svolge con il patrocinio delle amministrazioni comunali valdelsane, fra cui anche quello di Poggibonsi.
Libri/4 “Il defunto odiava i pettegolezzi” si presenta al Politeama
Serena Vitale presenta a Poggibonsi “Il defunto odiava i pettegolezzi” (Adelphi 2015)
L’appuntamento è venerdì 13 novembre alle 17,45 presso la sala Set del teatro Politeama. A precedere un ricordo di Angelo Marta Ripellino con Alessandro Fo e Serena Vitale e con intrusioni teatrali di Ivo Grande e Maria Mantovani.
Il libro: “Mosca, 14 aprile 1930. Intorno alle undici del mattino i telefoni si mettono a suonare tutti insieme, come indemoniati, diffondendo «l'oceanica notizia» del suicidio di Vladimir Majakovskij: uno sparo al cuore, che immediatamente trasporta il poeta nella costellazione delle giovani leggende”.
Iniziativa de La Scintilla nell’ambito di “Letture in autunno”.
Un video sulla “Campagna di Russia”
Nuovo appuntamento a Poggibonsi per il Progetto Memoria portato avanti dallo Spi-Cgil. Il 14 novembre prossimo a partire dalle 17 presso la Sala Conferenze dell’Accabì si svolgerà l’iniziativa “Sparami, tanto siamo tutti morti”. Sarà proiettato il video “Un inverno in campagna di Russia” prodotto da Renzo Lenzerini, Artnine, Gianni Giudici, Giuseppe Galgani, basato sul racconto di un reduce della campagna di Russia, il signor Natale Gabrielli, residente a Staggia Senese, che sarà presente all’evento. Presentazione a cura di Lenzerini (SPI) e introduzione di Riccardo Barderi (Istituto Storico della Resistenza Senese e dell’Età Contemporanea).
L’iniziativa rientra nel Progetto Memoria portato avanti negli anni dallo SPI-CGIL di Poggibonsi. Si svolge con il patrocinio dell’Amministrazione.
"Quelli che fecero l'impresa", storie di partigiani al Politeama
Martedì 17 novembre alle 21 al Politeama appuntamento con “Quelli che fecero l'impresa, racconto per voce partigiana e canti della più bella storia del Novecento”, evento organizzato da Istituto Storico della Resistenza Senese e dell'Età Contemporanea, ANPI, Scintilla e Festival Resistente Montemaggio. Con I Disertori, Francesco Burroni e I Cantastoria saranno presenti Ginevra Di Marco, Francesco Magnelli, Andrea Salvadori, Gabriele Pozzolini, Finaz e Erriquez della Bandabardò. Verranno ascoltate le testimonianze dirette dei partigiani Vittorio Meoni, Aristeo Biancolini e Guido Lisi e il ricordo di Armando Targi e Arcangelo Vieri. Il ricavato andrà a sostegno dell'Istituto Storico della Resistenza e del Festival Montemaggio. Ingresso: 12 euro (10 ridotto, speciale per studenti a 7). Prevendite anche a Poggibonsi (Discoshop).
“Benvenuti in casa Gori” apre la stagione teatrale
“La cronaca di un pranzo di Natale realmente accaduto il 25 Dicembre del 1986 in casa della famiglia Gori, domiciliata in Pontassieve. Quel giorno santo, intorno al desco si ritrovano riuniti in dieci: il novantenne Annibale Papini, Gino Gori il capofamiglia, sua moglie Adele e il loro figlio Danilo……”.
Da qui nasce “Benvenuti in casa Gori” spettacolo di Ugo Chiti e Alessandro Benvenuti, regia Alessandro Benvenuti, che apre la stagione teatrale 2015-2016 al Politeama. Lo spettacolo presentato da Arca Azzurra Teatro sarà in scena martedì 24 novembre alle 21.
Come preparazione all’evento si svolgerà il giorno prima, lunedì 23 novembre, una sorprendente cena presso il ristorante Alcide. Tante le sorprese.
Info: www.politeama.info.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere pił questa newsletter clicca qui