se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°132 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 11/06/2015
Primo piano
La Fortezza restaurata è tornata alla città
L’Amministrazione ringrazia tutti coloro che hanno partecipato all’inaugurazione del restauro della Fortezza Medicea. Tanti i cittadini e le cittadine presenti nelle due giornate, massiccio il coinvolgimento della associazioni la cui collaborazione è stata determinante per la realizzazione e la buona riuscita degli eventi. Per “Il giorno di Poggio Imperiale” si sono svolte attività di living history, rievocazione degli antichi mestieri, cena narrata, passeggiate ‘speciali’ a piedi, in bicicletta, a cavallo, con gli amici a quattro zampe, visite guidate, concerti, animazione e attività di ristorazione. Grazie ad Archeotipo e alle compagnie di reenactors, a Started e a la Ginestra, a Pro Loco, Amici di Poggibonsi, Gs Bellavista, Club Ippico l’Agrifoglio, Sulle Orme di Romolo, Grandama Mtb, laboratorio Marmocchi, Clara Harmonia, Nicola Costanti, Confraternita di Misericordia, Pubblica assistenza e a tutti i volontari che hanno contribuito a rendere unico questo evento.
A breve sul sito del Comune in home page una gallery video fotografica.
News
Taglio del nastro come risultato condiviso
Al taglio del nastro hanno preso parte tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’intervento. Alla cerimonia, coordinata dall’assessore Nicola Berti, hanno portato i loro saluti il Sindaco David Bussagli, il Prefetto di Siena Renato Saccone, l’architetto Paola Grifoni del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per la Toscana, Marco Valenti direttore del Parco Archeologico. Presenti le Autorità, i rappresentanti della Regione Toscana e della Fondazione MPS, main sponsor dell’intervento di restauro. Presenti i quattro ex sindaci di Poggibonsi che hanno portato avanti il progetto di valorizzazione della collina di Poggio Imperiale: Marcello Gentilini, Fabio Ceccherini, Luca Rugi, Lucia Coccheri. Presente Edilco, ditta che ha eseguito l’intervento di restauro. Presente Giacomo Bassi in rappresentanza della Provincia di Siena, numerosi sindaci e amministratori di Comuni del senese e del fiorentino.
18 Giugno: la Notte Bianca di Viamaestra
Il 18 Giugno sarà Notte Bianca in Viamaestra. Dalle 19 alle 2 musica ed eventi animeranno il centro con tante iniziative: in Piazza Rosselli dalle 19 musica live con Gino Sound; sempre dalle 19 in poi in Piazza Cavour musica anni '80 a seguire il concerto del gruppo i Cave Notas, l'esibizione della scuola Sinfonia della Danza, i gruppi Monarchia e Blue River; alle 21,30 in Piazza Savonarola Ballet Academy presenta lo spettacolo Il Mago di Oz; in Piazza Nagy dalle 22 live di musica italiana con la Band della Toscanina; in via Borgo Marturi alle 21 baby dance e spettacolo Dance around the world in 80 days a cura della scuola di danza Sulle punte; musica live con Radio Rosa in Via della Repubblica. Per i più piccoli spazio giochi il villaggio di Myster Toys in Largo Gramsci e gonfiabili e pista quod per bambini in Piazza Matteotti. Per l’occasione apertura straordinaria del museo e laboratorio di paleontologia F. C Marmocchi dall'Homo all'uomo.
Tasi e Imu, sul sito del Comune un simulatore di calcolo
Attivo il supporto ai cittadini per il calcolo della Tasi e dell’Imu e il successivo pagamento. Sul sito del Comune è attiva una apposita sezione dedicata all’Imu e alla Tasi, (Tributo sui Servizi Indivisibili), entrambe in scadenza il 16 giugno. Sono disponibili tutte le informazioni (codice catastale del Comune, codici di pagamento per il versamento dell'imposta tramite modello F24 e altro) ed è inoltre disponibile un calcolatore elettronico per conoscere l'entità dell’imposta da versare. Sarà quindi possibile, utilizzando il sito, calcolare l’importo del tributo, stampare direttamente il modelle F24 e procedere al versamento. Per maggiori informazioni è sempre disponibile l’ufficio tributi: 0577.986358-311-352 - tributi@comune.poggibonsi.si.it.
Centro Ricreativo Estivo, lavori in corso
In fase di definizione l’organizzazione del Centro Ricreativo Estivo che si svolgerà nel mese di luglio e che è rivolto a bambini e bambine in età compresa fra i tre e i sei anni. Le attività saranno gestite come negli scorsi anni dalle Pleiades e si svolgeranno presso la scuola “Il Girotondo” di via Sangallo dal 1 al 24 luglio (compresi), dal lunedì al venerdì, con orario 8-13. Le attività ruoteranno attorno a “Ambarabaci, circo-cò. Tutti i circhi del mondo”, tema che rappresenta una sorta di fil rouge con l’anno passato e che ‘porterà’ nella scuola artisti e acrobati da ogni angolo del pianeta per presentare i loro numeri più belli. Le attività si svolgeranno presso la scuola di via Sangallo perché la scuola di via Risorgimento (che negli scorsi anni ha ospitato il Cre) sarà interessata da lavori di manutenzione.
Saggi finali della scuola di musica
In corso i saggi finali degli allievi della scuola pubblica di musica. Dopo i primi appuntamenti dell’8 e del 10 giugno gli incontri proseguono nei prossimi giorni con una serie di giornate in cui gli allievi daranno un piccolo saggio del lavoro svolto quest'anno dai vari dipartimenti dal classico, al moderno, alla musica d’insieme.
L’11 giugno alle 17 si esibiranno le classi di chitarra classica, voci bianche e pianoforte, mentre alle 21 sarà la volta di quelle di pianoforte e tromba.
I saggi si concluderanno il 21 giugno presso il Giardino Sottovico con l’esibizione delle chitarre della Scuola di Poggibonsi e quelle della scuola comunale di Castelfiorentino.
Secondo sabato del mese: torna Mercatale
Come ogni secondo sabato del mese torna la filiera corta a Poggibonsi. Sabato 13 giugno si rinnova l’appuntamento con il “Mercatale della Valdelsa”.
L’iniziativa, che si svolge nell’ambito di un progetto di area, è organizzata dall’associazione Amici della Terra (club della provincia di Siena) insieme alla condotta Slow Food Altavaldelsa e ai Gruppi di Acquisto Solidale della Valdelsa.
Il “Mercatale” è un mercato di filiera corta che dal produttore arriva direttamente al consumatore per valorizzare le coltivazioni di ogni territorio, nel rispetto della stagionalità e della freschezza dei prodotti.
21 giugno, è tempo della Festina di Staggia
Torna domenica 21 giugno la Festina di Staggia organizzata dall’Ente Paesano di Staggia in collaborazione con le associazioni locali e con il patrocinio del Comune. Si tratta di una iniziativa tradizionale, che si svolge ogni anno in onore della Madonna della Cappellina, e che ha radici forti sul territorio. La Festina coinvolge ogni anno tutta la comunità di Staggia Senese e richiama molti visitatori oltre alla sentita partecipazione dei residenti.
Il programma della manifestazione è ricco di eventi che si articolano lungo tutta la giornata di domenica 21 giugno, mentre le celebrazioni religiose iniziano già dal giovedì precedente.
Let’s move 2015, quattro giorni di dimostrazioni sportive
Arriva “Let’s move 2015”, manifestazione sportiva organizzata dalla Società Sportiva Dilettantistica Palestra Equinox con esibizioni gratuite che si svolgeranno in quattro giorni e in quattro diverse locations. Il 20 giugno si svolgerà la passeggiata sulla pista ciclabile alternata ad esercizi posturali e di tonificazione muscolare con utilizzo (dalle 17,30 alle 20 circa, zona Salceto), mentre il 21 giugno nuove forme di fitness musicale come forma di benessere per adulti e bambini realizzate presso l’area del Vallone in prossimità del bar (dalle 17,30 alle 20). Seguiranno due giornate di presentazione di nuove forme di fitness musicale. Il 27 giugno presso l’area a verde vicina alla Fonte delle Fate (dalle 17,30 alle 20), il 3 luglio in piazza d’Armi (16-24).
Il ricavato delle quote di iscrizione sarà devoluto in beneficienza a favore del Meyer.
 
Eventi
Dal 17 al 30 giugno torna “Piazze d’armi e di città”
Una pluralità di linguaggi per un cartellone all'insegna della contemporaneità. Si presenta così l'undicesima edizione di Piazze d’armi e di città - Terre di Siena Valdelsa Festival promossa da Comune e Fondazione Elsa con il patrocinio di Regione Toscana e Provincia di Siena e la collaborazione di Amici di Staggia, Staccia Buratta, Circolo Arci Blu Train Club, Music Pool, Timbre, Associazione via Maestra - Centro Commerciale Naturale e con Pan Urania spa e Unicoop Firenze - sezione soci Poggibonsi come main sponsor. In una progettualità di area inoltre, quest'anno il festival si avvale anche del gemellaggio artistico con il Festival Nottilucente, promosso dall’Associazione Culture Attive per conto del Comune di San Gimignano. Da mercoledì 17 a martedì 30 giugno la Rocca di Staggia Senese, il Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale e la Fonte delle Fate saranno il palcoscenico per tanti appuntamenti uniti dal fil rouge de “La strada”.
Piazze 1 | Il Festival Internazionale delle Ombre
Ad aprire il cartellone sarà il Festival Internazionale delle Ombre, giunto alla sua 19esima edizione, in programma il 17, 18, 19 e 20 giugno alla Rocca di Staggia. “Elogio dell’Ombra”, in collaborazione con le associazioni Amici di Staggia e Staccia Buratta per la direzione di Marcella Fragapane, proporrà quattro spettacoli: Grimm - I guardiani del pozzo della compagnia Riserva Canini (Firenze), Tessuto della compagnia Cascina Barà (Brasile/Italia), Verso Klee un occhio vede, l'altro sente della compagnia Tam Teatro Musica (Padova) e Volpino e la luna della compagnia L’Asina sull’Isola (Reggio Emilia) ispirato alla favola scritta da Loris Malaguzzi, in cui Volpino prima è prigioniero, poi viene liberato in una magica notte di primavera fino al suo volo sulla luna.
Info: www.festivalombre.it.
Piazze 2 | One Step Festival
DOTS - down on the street è la sezione One Step Festival a cura di Circolo Arci Blue Train Club. Sarà dedicata all'Hip hop e alla cultura Street. Per una settimana due grandi writers di fama internazionale, Zed1 e Hyuro, realizzeranno due opere su muri di grande importanza in giro per la città, con l'obiettivo di riscoprire le aree urbane e rivalutare gli spazi urbani, ad semplici muri a vere e proprie espressioni d’arte.
E il 20 giugno, in concomitanza con la Festa della musica 2015, al Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale serata conclusiva con i concerti di Alien Army e LNRipley Sound System, e performance di street art.
Il musical torna al Cassero con “Sister Act”
Sarà di nuovo in scena al Cassero della Fortezza di Poggibonsi, la compagnia di musical Ballet Academy, che tornerà a ballare e a cantare con una nuova performance, per portare on stage il nuovo spettacolo “Sister Act”.
L’appuntamento è per lunedì 22 giugno alle 21,30. Dopo due anni dal debutto sullo stesso palco, con il Musical “Cats”, i ragazzi della Compagnia vestiranno i panni delle suore del Convento della San Francis. Una nuova performance cantata ancora una volta interamente live dagli 11 membri della compagnia, tutti giovani ragazzi di Poggibonsi che seguono dal 2006 il percorso formativo di Musical all’interno della Scuola. L’evento è patrocinato dal Comune di Poggibonsi, dalla Pro Loco di Poggibonsi e dall’Associazione Via Maestra Centro Commerciale Naturale.
Piazze 3 | Atuttomondo
Per la sezione Atuttomondo a cura di associazione culturale Timbre, sempre al Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale, il 26 giugno l'appuntamento è con Piccoli suicidi in ottava rima de I sacchi di sabbia, una raccolta di episodi, recitati in ottava rima e in quartine di ottonari, in cui si mescolano avventura, western e fantascienza. Il 30 giugno, a chiusura del Festival, appuntamento insolito pensato ad hoc per la città con Tappa de Gli omini, uno spettacolo che vive una volta sola e viene costruito "al momento" attraverso l'analisi territoriale. Dal 24 al 30 giugno infatti la compagnia sarà a Poggibonsi per incontrare persone, intervistarle, ascoltarle, scegliere storie, scrivere lo spettacolo con le loro parole e metterlo in scena, senza schemi preconfezionati, canovacci o sovrastrutture.
Piazze 4 | Metamorfosi
Il 25 giugno alla Fonte delle Fate Piazze d’armi e di città - Terre di Siena Valdelsa Festival e il Festival Nottilucente di San Gimignano presentano in anteprima nazionale la prima parte del nuovo progettoMetamorfosi di Fortebraccio Teatro, adattamento e regia di Roberto Latini, vincitore come miglior attore del premio UBU 2014, in cui la struttura dell'opera di Ovidio e i suoi episodi vengono interpretati teatralmente, "traducendo" gli aspetti che più hanno a che fare con il contemporaneo presenti nei miti contenuti nelle Metamorfosi. Si tratta di un progetto costituito da due spettacoli diversi ma collegati anche da una sequenzialità tematica: il 25 giugno a Poggibonsi va in scena Metamorfosi #1 (di forme mutate in corpi nuovi), mentre il 27 giugno a San Gimignano (piazza Duomo) sarà la volta di Metamorfosi #2.
Piazze 5 | Jazz Cocktail estate
Infine, per la sezione Jazz Cocktail estate a cura dell’associazione Music Pool, il 28 giugno al Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale appuntamento con Ada Montellanico quartetto per Omaggio a Billie Holiday, una performance condotta con empatia, introspezione e creatività per ricordare l’incommensurabile genio di Lady Day, a cinquanta anni dalla sua scomparsa.
Per informazioni sul festival e per il programma dettagliato è possibile consultare il sito internet www.politeama.info o scrivere all’indirizzo mail info@politeama.info. Piazze d’armi e di città è anche su facebook: seguiteci su www.facebook.com/piazzedarmiedicitta.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere pił questa newsletter clicca qui