se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°123 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 05/02/2015
Primo piano
La biblioteca cresce, 7mila nuovi iscritti nel 2014
Sono poco meno di 7mila le persone diventate utenti della biblioteca nel 2014. Un anno positivo che ha visto la biblioteca al centro di un percorso di riorganizzazione con il nuovo progetto biblioteconomico, la nuova carta dei servizi, il trasferimento nell’attuale sede. In un anno le iscrizioni sono passate da 9.155 a 16.061, i prestiti da 8.002 a 11.948, gli utenti internet da 100 a 929 con un numero complessivo di accessi pari a 25.131.
La valorizzazione degli spazi e dei servizi offerti ha prodotto effetti positivi anche sulla politica degli acquisti portando la consistenza del patrimonio agli attuali 44.759 documenti (fra libri e dvd). In quest’ultimo anno sono state ben 36 le visite guidate per un totale di 881 bambini e ragazzi che hanno partecipato.
A questo link è possibile compilare il questionario predisposto per misurare il gradimento del servizio e fare proposte: https://docs.google.com/forms/d/1xHWgzSH_6Wk0l2On70GYdr3Kw2GIiWdNCA21G99Z3mY/viewform?c=0&w=1.
News
Scuole, campagna d’ascolto in corso. La parola ai genitori
C’è tempo fino al 28 febbraio per partecipare alla campagna d’ascolto su asili e scuole dell’infanzia comunali. Si svolge attraverso due questionari che sono pubblicati sul sito del Comune e sono predisposti per coinvolgere direttamente le famiglie nella valutazione dei servizi educativi con l’obiettivo di misurare la soddisfazione degli utenti attraverso una serie di domande a risposta multipla in cui si chiedono giudizi, proposte, valutazioni. Il questionario (uno è per le famiglie degli utenti del nido, uno per le scuole dell’infanzia) è anonimo e i dati anagrafici richiesti serviranno unicamente a fini statistici. L’amministrazione invita i genitori a rendere utile questo strumento procedendo alla compilazione.
A questo link il questionario per gli asili nido: https://docs.google.com/forms/d/1kamqFATB4xFkX3y9NrnsHy23l3a94RMk_jAAxoZE5No/viewform?c=0&w=1
A questo link il questionario per le scuole dell'infanzia: https://docs.google.com/forms/d/1pogfEqCAFr0vZ28utFv3O6nfC7mE6aFnF1W_ZuXMvSc/viewform?c=0&w=1
Aperte le iscrizioni per il trasporto scolastico
Fino al 28 febbraio sono aperte le iscrizioni, per coloro che ne hanno diritto, per il servizio di trasporto scolastico per le scuole dell’infanzia comunali, statali, primarie e secondarie di primo grado. L’Amministrazione ricorda che devono presentare la domanda, come sempre, anche coloro che sono già utenti del servizio per il corrente anno scolastico. Eventuali domande presentate dopo il termine sopra indicato potranno essere accolte solo se compatibili con le esigenze organizzative del servizio.
La domanda deve essere presentata all’URP dove sono a disposizione informazioni e modulistica pubblicata anche sul sito del Comune.
Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Istruzione (0577 986342).
Bolletta dell’acqua, pubblicato il bando per il bonus
C’è tempo fino al 20 febbraio (ore 12) per fare domanda per ottenere il bonus sui consumi idrici. Il bonus è assegnato come rimborso economico della tariffa esclusivamente per l’abitazione di residenza ed è destinato alle famiglie a basso reddito e numerose. I rimborsi saranno erogati in ordine di graduatoria fino ad esaurimento della somma complessiva che è pari a 18.266,42 euro (messi a disposizione dall’AIT, Autorità Idrica Toscana). Le graduatorie saranno formate sulla base del valore Isee che non deve essere superiore a 7.500 euro o, in alternativa, non superiore a 20.000 nel caso di nuclei familiari con più di tre figli a carico. Le domande dovranno essere compilate sui moduli che sono a disposizione presso l’Urp e sul sito del Comune dove è disponibile la documentazione.
Tari, c’è il bando per il rimborso 2014
C’è ancora tempo per partecipare al bando per accedere al rimborso della Tari per l’anno 2014. Il bando è stato pubblicato in seguito allo stanziamento di somme in bilancio da destinare a questa misura di sostegno alle famiglie (26mila euro). Il bando è rivolto ai residenti e per partecipare è necessario rispondere a determinati requisiti: valore ISEE inferiore a 7.000 euro e non trovarsi in condizioni di morosità con il Comune. Le domande di partecipazione dovranno essere compilate sui moduli appositamente predisposti dal Comune, disponibili presso l’Urp e sul sito del Comune dove è presente tutta la documentazione.
Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato il giorno 24 febbraio 2015 alle ore 13,30.
I commercianti di Via Redipuglia organizzano “Sbaracco”
“Sbaracco. La fiera delle occasioni”. E’ questa la nuova iniziativa organizzata dall’associazione di commercianti Via Redipuglia e limitrofi. Si svolgerà da venerdì 13 febbraio fino a domenica 15 nella nuova zona mercato che si animerà con momenti di intrattenimento per grandi e piccoli, festeggiamenti per il San Valentino, e il Carnevale, giochi, balli, premi e soprattutto negozi e punti ristoro.
In particolare venerdì 13 febbraio spettacolo di break dance e balli di gruppo con la scuola di ballo “Sulle Punte”, sabato speciale San Valentino con giochi e premi per la coppia più affiatata, domenica speciale carnevale con sfilata in maschera e premio al costume più bello. E poi animazione per bambini e gonfiabili.
Scuola, il 10 febbraio prosegue “Storie in miniatura”
Ultimo appuntamento per questa prima edizione di “Storie in miniatura”, progetto di letture ad alta voce realizzate nell’ambito dell’Autunno Pedagogico. Si tratta di un percorso a cura del personale dei servizi educativi che prevede la lettura pubblica delle storie che fanno parte della tradizione educativa delle scuole poggibonsese e che sono state quindi anche ideate negli anni passati insieme a bambini e bambine che hanno frequentato nidi e scuole dell’infanzia.
Un modo per promuovere la lettura ad alta voce nei bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Il prossimo e ultimo appuntamento sarà il 10 febbraio alle 17,30 presso lo Spazio Libri della Biblioteca.
Un convegno sul tema del cohousing e della bioedilizia
“Cohousing e bioedilizia” è il tema del convegno che si svolge all’Accabì sabato 7 febbraio (a partire dalle 16,30, al terzo piano). Il convegno a cura di COBIOCASA è realizzato in collaborazione con l’associazione Città Equa e Solidale e con Rete Italiana Villaggi Ecologici, e con il patrocinio dell’Amministrazione. Si propone di far conoscere ai cittadini della Valdelsa un progetto di bioedilizia e cohousing in corso di sviluppo attraverso l’intervento di relatori esperti e progetti già realizzati in Toscana. Partecipano Francesca Guidotti, autrice del libro “Ecovillaggi e cohousing” e presidente della Rete Italiana Villaggi Ecologici e l’architetto Andrea Di Vincenzo, esperto di bioedilizia. Parleranno di esperienze di vita vissuta Monica Baldini, (cohousing Pontedera) e Maurizio Mastrogiovanni (associazione Cohousing in Toscana).
L'Archeodromo e il ''reenactment'' in chiave turistica
A Poggibonsi appuntamento importante per la giornata mondiale della guida. Si svolgerà il 20 febbraio “Guide professionalità e preparazione: vivere nella campagna toscana nell'alto medioevo”, iniziativa di settore promossa da Federagit Siena e dall'agenzia formativa Cescot. Le figure senesi che per mestiere forniscono ai turisti gli approfondimenti sul territorio partecipato si danno appuntamento a Poggio Imperiale. Una qualificata occasione di aggiornamento professionale per le guide turistiche senesi. Un importante momento di valorizzazione per l'ingente patrimonio storico-archeologico della Valdelsa senese, e in particolare di Poggibonsi.
La partecipazione alla giornata formativa è gratuita ma riservata alle guide turistiche abilitate, previa prenotazione (tel. 348 6626632 - emailfederagitsiena@libero.it)
Acque Spa prima assoluta nel premio Top Utility
Acque Spa ha ricevuto nei giorni scorsi presso la Camera di Commercio di Milano, il primo premio assoluto della III edizione di Top Utility, la manifestazione che ogni anno, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, analizza le performance delle principali cento società italiane nel campo dei servizi di pubblica utilità. Acque SpA è risultata la migliore tra le public utilities italiane in base a un approfondito studio condotto dal centro Althesys. La ricerca, svolta per l’anno 2013, si è fondata su un modello di analisi quantitativa e qualitativa basato su 182 indicatori attinenti a varie aree di performance. Acque Spa è stata premiata oltre che per i risultati economici e gestionali, anche per la qualità del servizio offerto, per il positivo rapporto con gli utenti, per la forte capacità d’investimento e d’innovazione.
Poggibonsi celebra il Giorno del Ricordo
Il comune di Poggibonsi celebra il Giorno del Ricordo, dedicato alla memoria delle vittime delle Foibe. Martedì 10 febbraio alle 11,30, come ogni anno, avrà luogo la deposizione della corona di alloro in via X febbraio, strada dedicata proprio al ricordo delle vittime dei massacri delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata.
Il Giorno del Ricordo è stato istituito nel 2004 (Legge 92 del 30 Marzo) al fine, come di legge nel testo “di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”.
Poggibonsi a Empoli per ricordare i 70 anni dalla partenza dei volontari
Ci sarà anche il Comune di Poggibonsi a Empoli in occasione delle celebrazioni per la partenza dei volontari per la guerra di Liberazione. Quest’anno ricorre il 70° anniversario da quando i volontari si unirono ai gruppi operativi “Cremona”, “Friuli”, “Folgore”, “Legano”, “Mantova” e “Piceno” dell’Esercito Italiano per la lotta di liberazione nazionale contro il nazifascismo. A Empoli si celebra l’evento con un raduno regionale a cui saranno presenti le Autorità e le Istituzioni.
L’appuntamento è per domenica 15 febbraio alle 9,30 al cinema La Perla a Empoli.
“Mercatale”, è tempo di filiera corta
Nuovo appuntamento con la filiera corta. Sabato 14 febbraio, come tutti i secondi sabati di ogni mese, sarà allestito il “Mercatale della Valdelsa”. L’iniziativa, che si svolge nell’ambito di un progetto di area, è organizzata dall’associazione Amici della Terra (club della provincia di Siena) insieme alla condotta Slow Food Altavaldelsa e ai Gruppi di Acquisto Solidale della Valdelsa. Il “Mercatale” è un mercato di filiera corta che dal produttore arriva direttamente al consumatore per valorizzare le coltivazioni di ogni territorio, nel rispetto della stagionalità e della freschezza dei prodotti. Come sempre, nello stesso finesettimana si svolgerà la fiera promozionale “Viamaestra” realizzata nell’ambito delle attività per il Centro Commerciale Naturale.
 
Eventi
20 anni di “Teatro a merenda” che festeggia con tre spettacoli per bambini
Compie venti anni la rassegna di teatro ragazzi “Teatro a Merenda”, nata a Poggibonsi nel 1995. La rassegna, che porta la firma dell’associazione Timbre, propone per questo 2015 tre spettacoli che si svolgeranno nel mese di febbraio (a partire dal 14, per tre sabati consecutivi): “Storia tutta d’un fiato” tratto da “Narco degli Alidosi” di Roberto Piumini che racchiude in sé il dinamismo del teatro d’attore con molti riferimenti anche al linguaggio dei clown, “Tri, quater! Uno spettacolo musicomico” e “Torsolo”, spettacolo di burattini in baracca per bambini e famiglie da tre anni in su. Gli spettacoli si svolgeranno presso la sala Set del Teatro Politeama alle 16.30. Ingressi € 7 adulti € 5 bambini.
Informazioni e prenotazioni (consigliate): info@timbreteatroverdi.it, 328 6783045
“25”, il musical in scena al Politeama di Poggibonsi l’11 febbraio
Dopo il grande successo ottenuto al Teatro dei Rinnovati di Siena, dove ha fatto registrare il tutto esaurito per due serate consecutive, torna in scena mercoledì 11 febbraio al Teatro Politeama di Poggibonsi “25”, il musical scritto e diretto da Luca Virgili, in arte Fresco. Sul palco, oltre sessanta attori-cantanti-ballerini non professionisti della Contrada Sovrana dell’Istrice, che per mesi hanno provato e affinato recitazione e interpretazione delle numerosi canzoni originali, eseguite dal vivo dalla X-Fresh Band. La storia si svolge in un luogo senza identità, dove alcuni scienziati fanno una scoperta straordinaria: l’elisir di lunga giovinezza, che blocca l’età di tutti gli abitanti a 25 anni.
Archeodromo, ‘l’addestramento invernale” si fa domenica 15 febbraio
Si svolgerà domenica 15 febbraio l’evento “Alle armi, l’addestramento invernale” all’Archeodromo di Poggio Imperiale. La giornata del villaggio sarà animata da oltre venti persone, tra abitanti e vicini che hanno deciso di far visita al dominus Razo. Tutte le attività lavorative saranno in funzione e sarà sperimentata la produzione di perle e fuseruole in pasta vitrea. Il vero e proprio momento di living history sarà animato dal sapiente Gottefredo che ricorderà il sacco di Roma ad opera dei Vandali, da Hildebrando da Staggia e tanti altri. “Alle armi, l’addestramento invernale” si svolgerà dalle 11 alle 17. L’ingresso è gratuito. Per informazioni www.archeodromopoggibonsi.it, mail a info@parco-poggibonsi.it
Teatro, al Politeama arriva “Un pura formalità”
Giovedì 19 febbraio alle 21 nuovo appuntamento con la stagione teatrale. La compagnia Mauri Sturno in collaborazione con la Fondazione Teatro della Pergola
presenta “Una pura formalità”, tratto dal film di Giuseppe Tornatore con Glauco Mauri e Roberto Sturno. “Una pura formalità”, si legge nella scheda della compagnia, è una lunga misteriosa notte dove un uomo aiuta un altro uomo a cercare di capire quel viaggio a volte stupendo e a volte terribile che è la vita”. Un racconto, come spiega lo stesso Mauri, che rimane oscuro fino al suo sconvolgente epilogo dove i pezzi lacerati di una vita si compongono in una serenità inaspettata e commovente”.
Informazioni su www.politeama.info, mail a biglietteria@politeama.info o telefonando al numero 0577-983067.
Don Gino Rigoldi a Poggibonsi per parlare di Speranza
L’esperienza di un prete in prima linea nell’impegno verso i giovani, nelle carceri minorili e in un’importante comunità di accoglienza. Venerdì 6 febbraio alle 21, presso la Sala dell'Amicizia, don Gino Rigoldi presenterà “Ricostruire la speranza”. Come dice lui stesso: “il mio lavoro è costruire speranza, che nella pratica quotidiana traduco con ‘cercare il cuore per costruire progetti’”.
L’evento, realizzato in collaborazione con “Chiesina e…” fa parte del ciclo di incontri “Lessico di sopravvivenza morale” organizzato dall’associazione La Scintilla grazie al sostegno di Panurania e con il patrocinio del Comune di Poggibonsi.
Per informazioni consultare la pagina fb de “La Scintilla” o scrivere a lascintilla.associazione@gmail.com.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere pił questa newsletter clicca qui