se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°115 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 09/10/2014
Primo piano
A Poggibonsi il primo museo open air della Valdelsa
Si svela l'Archeodromo realizzato alla Fortezza Medicea e nato per riprodurre in scala reale una delle più importanti scoperte fatte sulla collina di Poggio Imperiale. Qui, durante una campagna di scavi iniziata negli anni ‘90 del secolo scorso dall'Università di Siena, gli archeologi che cercavano i resti dell'antica Podium Bonitii (fondata nel 1155 e distrutta nel 1270) trovarono anche un insediamento altomedievale in vita dal VI al X secolo fatto di capanne ed aree produttive. Fu una scoperta eccezionale per l'Italia. Sabato 18 ottobre sarà aperta la longhouse.
L’appuntamento è alle 15,30 con ritrovo a Porta San Francesco. Sono previsti il campo storico ed attività di reenactment, che si ripeteranno per tutta la giornata di domenica 19 dalle 11 alle 17. L’Archeodromo è il primo museo open air italiano sull'alto medioevo ed è un progetto della Fondazione Musei Senesi realizzato con fondi Arcus spa in collaborazione con il comune e con l'Università degli Studi di Siena.
News
Canone concordato, 20 appartamenti per 20 famiglie
Novità importanti sul fronte abitativo. È in corso l’assegnazione a venti famiglie poggibonsesi degli appartamenti a canone concordato realizzati a Staggia Senese. All’inizio di agosto era stata annunciata la fine dei lavori per la realizzazione degli appartamenti, e contestualmente erano state avviate le procedure di verifica. Adesso l’assegnazione è in corso, sulla base della graduatoria stilata su apposito bando. Gli alloggi a canone concordato sono un ulteriore strumento di sostegno ai cittadini a reddito debole. I venti appena realizzati si aggiungono ai sedici di Bellavista consegnati nel 2010 e ad altri nove acquisiti al patrimonio del Comune e consegnati precedentemente. Tutto il patrimonio immobiliare in questione è gestito da Siena Casa Spa. Sempre sul fronte abitativo è il corso la liquidazione del fondo affitti per l’anno 2013. Tale contributo, come già l’anno passato, sarà erogato alla fascia A.
Sanità, Casa della Salute a Poggibonsi
La Casa della Salute a Poggibonsi avrà la sua sede in via della Costituzione, al piano terra del Centro direzionale di zona. E’ quanto previsto dal preaccordo firmato il 29 settembre nel Comune di Poggibonsi alla presenza del sindaco David Bussagli, della Direzione AUSL7 e di nove medici di medicina generale e continuità assistenziale. Si tratta di un passo decisivo verso la realizzazione della prima Casa della Salute della zona Alta Val d’Elsa, che sarà un  punto di riferimento per la popolazione grazie alla presenza di figure multi professionali a cui i cittadini possono rivolgersi.
Nel preaccordo firmato sono state anche considerate le esigenze dei cittadini che risiedono nelle zone periferiche, prevedendo a Staggia una “proiezione” della stessa Casa della Salute all’interno di locali messi a disposizione dall’Amministrazione. Leggi di più: www.usl7.toscana.it.
8permille, progetti presentati per intercettare risorse
Due interventi di edilizia scolastica, uno per l’area industriale dei Foci e uno per la conservazione dei beni culturali. Sono quattro i progetti che l’Amministrazione comunale ha presentato per accedere ai fondi dell’8 per mille. Complessivamente i contributi richiesti dal Comune ammontano a circa 3milioni di euro (finanziamento, se concesso, al 100%). Fondamentale l’intervento che riguarda la difesa idraulica dell’area dei Foci con cui si intende provvedere alla salvaguardia di una significativa porzione dell’area industriale. Per quanto riguarda l’edilizia scolastica, i progetti riguardano la scuola elementare Vittorio Veneto con il consolidamento a livello fondale, e l’infanzia di via Risorgimento con recupero del solaio del piano. Infine, il progetto mirato alla conservazione dei beni culturali che riguarda la Fonte delle Fate e i Bastioni del Cassero.
ViaMaestra sostiene “Poggibonsi con te”
I commercianti del Centro Commerciale Naturale ViaMaestra uniti a sostegno del progetto di solidarietà “Poggibonsi con te”. È stato consegnato al Comune il ricavato della Cena di Gala organizzata lo scorso 23 luglio per le vie del centro. L'intero ricavato della Cena, 1685 euro, è stato consegnato nelle mani dell’assessore alle Politiche Sociali Filomena Convertito dal presidente dell’associazione ViaMaestra Mirko Bartalini e da Ursula Paoletti, tesoriere dell’associazione. La cifra raccolta grazie alla partecipazione di tanti poggibonsesi che erano presenti alla Cena, diventa così un aiuto concreto per le famiglie in difficoltà che riceveranno buoni pasti attraverso “Poggibonsi con te”, la rete di contrasto alla povertà che vede insieme Comune, Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa e associazioni di volontariato sociale di Poggibonsi.
Un fotogramma storico diventa la Targa della Liberazione
Una foto dell’entrata a Poggibonsi delle truppe alleate è diventata la targa alla Liberazione posta in piazza Matteotti. Il fotogramma rappresenta i soldati del battaglione francese che entrano a Poggibonsi ed è stata collocata in piazza Matteotti dove, il 14 luglio alle 9 della mattina, entrarono le truppe del raggruppamento Cornet dell’armata francese provenienti dal Castello di Badia e da San Lucchese attraverso Borgo Marturi. Lo svelamento della Targa, evento a cura della Pro Loco con la collaborazione dell’Astop e del Laboratorio Marmocchi, è stato il momento centrale delle iniziative che si sono svolte per tutto l’anno per ricordare la Liberazione.
Le iniziative si sono concluse con i trekking nei rifugi che hanno visto la partecipazione di circa 150 persone. Leggi di più: www.comune.poggibonsi.si.it.
Scuole poggibonsesi protagoniste a Viareggio
Luco e Rodari, ma anche “Filofando” e Girondello. Sono state tante le esperienze poggibonsesi al centro del Festival della Salute che si è svolto a Viareggio. Il Festival della Salute è il più grande appuntamento in Italia dedicato al tema della salute e del benessere ed è arrivato quest’anno alla VII edizione. Al suo interno sono state dibattute alcune esperienze poggibonsesi nell’ambito del seminario di studio sulla narrazione dal titolo “Girondello sbalordito si teneva in bocca un dito. Storie di bambini, burattini e...”, dedicato quest’anno ad Antonella D’Arliano, scomparsa nel 2013, attiva nell’organizzazione del Festival e componente del coordinamento pedagogico di Poggibonsi.
Fra i momenti del festival anche Giuseppe Riccio che ha animato la ludoteca del Festival della Salute con la sua fiaba “Il clarinetto giramondo” (illustrata da Elisa R. Flórez Fernández, "I Pupazzetti" 26lettere edizioni) che ha come sfondo proprio le scuole dell’infanzia di Poggibonsi.
Una “Cena resistente” per celebrare la Liberazione
Una “Cena resistente” per celebrare l’anniversario dei 70 anni dalla Liberazione di Poggibonsi. E’ questa l’iniziativa organizzata dall’Anpi di Poggibonsi che si svolgerà il prossimo sabato, 11 ottobre, presso la sala La Ginestra. Prima della cena sarà consegnata una pergamena ricordo ad Armando Targi, per la sua attività svolta nell’Anpi, e ad altri poggibonsesi che insieme a lui hanno partecipato alla liberazione partendo volontari. Le targhe saranno quindi consegnate ad Armando Targi, Fortunato Fusi, Ardelio Ghini, Ivan Capperucci, Furio Bezzini, Ilio Bruni, Mario Baldesi, Vinicio Consumi. L’incasso della cena, che inizierà a partire dalle 20, sarà utilizzato per finanziare Montemaggio Festival Resistente per l’edizione 2015.
Per la cena prenotarsi (entro venerdì 10) scrivendo a anpi.poggibonsi@gmail.com oppure chiamando i numeri 3470196414 (Guido), 3477907715 (Luca), 3289254011 (Massimo).
Laboratori e letture per bambini al Mondo dei Libri
Un ciclo di incontri dedicati ai bambini su arte e letteratura. Sabato 18 ottobre riprende alla libreria Il mondo dei libri l’iniziativa “Bimbi in libreria”, rassegna di laboratori e di letture animate per bambini dai 3 ai 6 anni per imparare ad a raccontare, ascoltare, giocare, scoprire ed esprimersi. Il primo appuntamento è alle 11 con “L'arte a portata di ...libro!”, per scoprire come sono cambiate le abitudini a tavola guardando dipinti, e giocare con le forme. Gli altri appuntamenti sono venerdì 24 ottobre con la lettura animata; sabato 8 novembre lettura animata; venerdì 14 novembre, laboratorio; sabato 22 novembre, laboratorio; venerdì 28 novembre, lettura animata; venerdì 5 dicembre, laboratorio; venerdì 12 dicembre, lettura animata. Il costo di ogni incontro è 5 euro a bambino, sono disponibili massimo 8 posti.
Prenotazioni e informazioni: info@ilmondodeilibri.it, 0577 939165.
“Mercatale”, è tempo di filiera corta
Nuovo appuntamento con la filiera corta e con i mercati promozionali. Sabato 11 ottobre, come tutti i secondi sabati di ogni mese, sarà allestito eccezionalmente in piazza Berlinguer il “Mercatale della Valdelsa”. L’iniziativa, che si svolge nell’ambito di un progetto di area, è organizzata dall’associazione Amici della Terra (club della provincia di Siena) insieme alla condotta Slow Food Altavaldelsa e ai Gruppi di Acquisto Solidale della Valdelsa. Il “Mercatale” è un mercato di filiera corta che dal produttore arriva direttamente al consumatore per valorizzare le coltivazioni di ogni territorio, nel rispetto della stagionalità e della freschezza dei prodotti. Come sempre, sabato 11 e domenica 12 si svolgerà la fiera promozionale “Viamaestra” realizzata nell’ambito delle attività per il Centro Commerciale Naturale.
 
Eventi
Politeama, prosegue la campagna abbonamenti
Prosegue la campagna abbonamenti per la stagione teatrale del Politeama di Poggibonsi congiunta con quella del teatro del Popolo di Colle di val d’Elsa. Giovedì 9 e venerdì 10 ottobre sarà possibile effettuare le variazioni di turno e posto e l’estensione degli abbonamenti ai turni oro e argento. I nuovi abbonamenti saranno disponibili sabato 11 dalle 10.30 alle 13 e dalle 16 alle 18 e da domenica 12 a venerdì 17 ottobre dalle 17 alle 19. Gli abbonamenti a turno libero saranno acquistabili da lunedì 13 ottobre dalle 17 alle 19. Le prevendite dei biglietti singoli inizieranno sabato 18 ottobre. Al Politeama sono in programma sette spettacoli, sei concerti e due appuntamenti “fuori abbonamento”. Per info sul programma completo, date, costi, orari, vendita e prevendita: 0577 983067, www.politeama.info, biglietteria@politeama.info.
“A schiena dritta”, in un libro memorie poggibonsesi e partigiane
La storia in presa diretta, quella vissuta sulla pelle di protagonisti. A 70 anni dalla Liberazione di Poggibonsi esce un libro che racconta le speranze, le paure, i sogni di chi, giovane ventenne si è trovato ad essere presente in quel particolare momento storico. Si tratta di "A schiena dritta - memorie poggibonsesi e partigiane" (Nuova Immagine Editrice) di Furio Bezzini, uno spaccato della Poggibonsi degli anni Quaranta, del passaggio del fronte, della lotta partigiana e dei bombardamenti della città. Il libro sarà presentato sabato 11 ottobre alle 16,30 presso la Libreria Il Mondo dei Libri. All'iniziativa, organizzata con il patrocinio del Comune di Poggibonsi e la collaborazione dell’Istituto Storico della Resistenza Senese e Radio 3 Network, interverrà il dottor Mauro Gianni. Introdurrà Claudio Biscarini.
Info: Tel 0577 939165; info@ilmondodeilibri.it.
A Poggibonsi Tony Face presenta “Rock’n’ goal”
Da Mick Jagger a Ligabue, passando da Toquinho. Questo è “Rock‘n’goal - Calcio e musica. Passioni pop”, scritto da Antonio Bacciocchi, “Tony Face” (Vololibero Edizioni). Un libro che analizza le contaminazioni continue fra calcio e musica pop e che sarà presentato sabato 11 ottobre alle 18 alla libreria Mondadori (Disco Shop). L’incontro fa parte della rassegna “Letture in autunno. Era una notte buia e tempestosa”, ideata e organizzata dall’associazione “La Scintilla” e dagli “Amici di Romano Bilenchi” con le librerie di Poggibonsi e di Colle.
Gli incontri per “Letture d’autunno” proseguiranno per tutto il mese di ottobre con appuntamenti a Poggibonsi e a Colle. Il 25 ottobre ci sarà Paul Ginsborg nella Sala Set del Politeama di Poggibonsi (alle 17).
Per info seguire i profili fb de “La Scintilla” e degli “Amici di Romano Bilenchi”.
10/12 ottobre, torna Chocolate Poggibonsi la festa del cioccolato
Nuovi percorsi degustazione di pregiati cioccolati monorigine, uno spazio Chocobar dove gustare le specialità dei maestri cioccolatieri: il cupcake dello chef pâtissier Domenico Spadafora, i brownies del maestro cioccolatiere Marco Biolzi e la sacher del maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone e godersi un aperitivo goloso e al gusto di cioccolato, con cocktails a tema e un ricco buffet a base di cacao. Dal 10 al 12 ottobre in Piazza Rosselli e Piazza Cavour. Torna Chocolate Poggibonsi, la festa del cioccolato artigianale con la musica e l’animazione del Paese dei Balocchi. La festa del cioccolato è promossa dall’Associazione Via Maestra in collaborazione con ChocomoMoments e il patrocinio del Comune ed è sostenuta da Bar Politeama Cafe, Trattoria P.za el Gioco, Il Ventaglio - La Gelateria, Primadonna-012 Benetton, La Bottega della paglia, Pecchia Confezioni e Fedeli Biancheria.
“Sport & Shows” a Poggibonsi per tre giorni dedicati allo sport
Eventi, workshop, prove libere e spettacoli. Arriva “Sport & Shows” a Poggibonsi per tre giorni dedicati allo sport, dal 10 al 12 Ottobre 2014 in località Foci.
Si tratta di un'iniziativa organizzata dal Comitato Gestione Campionaria e gestita da Altitude eventi ed Executive Planning in collaborazione (e con il patrocinio) del CONI Comitato Regionale Toscana Siena. L’evento è patrocinato da Regione Toscana, Provincia di Siena e Firenze, Siena 2019 Capitale Europea della Cultura, Città candidata, Camera di Commercio di Siena, Comuni della Valdelsa Senese e Fiorentina, Comune di Poggibonsi ed ha il contributo del Monte dei Paschi di Siena. L'evento ha lo scopo primario di promuovere lo sport in tutte le sue forme e discipline ad ogni livello. Su www.sportshowpoggibonsi.it tutte le info
All’Accabì prosegue “Dieci in condotta” e in Sala Quadri “Paesaggi toscani”
Prosegue la mostra degli Estrosi, “Dieci in condotta”, presso le sale espositivi dell’Accabì. Proseguono anche gli eventi collaterali. Venerdì 10 ottobre Giuseppe Calonaci, alle 17,30, interverrà sul tema “L'arte di Poggibonsi nel mondo”. Durante la serata uno dei presenti, estratto a sorte, vincerà un'opera di Calonaci. Sabato 11 ottobre dalle 17.30 Giulio Stracciati suonerà i quadri di Alessandro Grazi. La mostra chiuderà definitivamente domenica 12 ottobre con un finissage  e brindisi finale al quale saranno presenti tutti gli artisti esposti. Fino al 18 ottobre prosegue invece in sala Quadri “Paesaggi toscani”, mostra fotografica di Bruno Calattini e Paolo Gheri. L'esposizione è organizzata dal Laboratorio Francesco Costantino Marmocchi e resterà allestita fino a sabato 18 ottobre con orario dalle 17 alle 20.
Una mostra chiude il progetto di Fenice Contemporanea 2014
Un percorso di arte contemporanea all'Accabì. Arriva con “FeniceArteAttiva. Alla (r)iscoperta dell’Arte Contemporanea in Valdelsa” la mostra che raccoglie gli esiti del progetto Fenice Contemporanea 2014 realizzato con gli studenti delle scuole della Valdelsa e con gli artisti coinvolti nel progetto: Maria Pecchioli, Massimo Ricciardo, il Collettivo Delebile e l’artista internazionale Kiki Smith. La mostra sarà inaugurata giovedì 30 ottobre alle 18.30 e sarà visitabile - ad ingresso gratuito tutti i giorni dalle 16 alle 20 - fino al 13 novembre. I visitatori potranno visitare la “città ideale” ricostruita dai ragazzi nel laboratorio a cura di Massimo Ricciardo, ci sarà una sezione dedicata al workshop condotto dall’artista Maria Pecchioli ed una sala dedicata al fumetto, dove saranno esposte le tavole originali che hanno dato vita a “Dormiente”, la prima Contemporary Art Map della Valdelsa.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere pił questa newsletter clicca qui