se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°103 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 15/04/2014
Primo piano
Campostaggia verso la riorganizzazione. L’ospedale si potenzia
Un protocollo d’intesa con la USL7 per la riorganizzazione ospedaliera di Campostaggia. Firmato in occasione della visita della Regione Toscana nella Valdelsa, il protocollo contiene linee programmatiche frutto di un percorso condiviso e finalizzato a migliorare l’efficienza di funzionamento dell’ospedale nel segno della qualità, dell’appropriatezza di utilizzo e della sostenibilità di tutta la rete ospedaliera territoriale. Fra le azioni da mettere in campo ci sono il potenziamento dei percorsi assistenziali della tipologia ‘day surgery’, la creazione di un percorso semplificato nel passaggio ospedale-territorio, l’integrazione delle competenze, la revisione di posti letto in alcuni settori per un loro più efficiente utilizzo. Fanno parte delle linee programmatiche anche l’implementazione del progetto per l’area critica, il proseguimento della riorganizzazione del pronto soccorso, la valorizzazione delle aree di eccellenza dell’attività chirurgica e del punto nascite, sviluppi organizzativi e personale.
News
Il 5 x 1000 alla FTSA per sostenere le reti della solidarietà
Le reti della solidarietà. E’ questo il cuore della campagna 2014 promossa dalla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa per la raccolta del 5x1000. I cittadini che sceglieranno di destinare il 5x1000 del proprio Irpef ai servizi sociali dei Comuni, infatti, sosterranno i progetti della FTSA per il benessere della comunità. In particolare le nuove destinazioni andranno a tre progetti: creazione di un unico emporio della solidarietà (Valdelsa con te) e generi alimentari di prima necessità; garantire il diritto alla casa a tutte quelle famiglie che non riescono più a pagare l’affitto con azioni concrete volte ad abbassare il canone di locazione; riunire aziende, lavoratori e associazioni per creare e rafforzare la cultura del volontariato e della solidarietà in Valdelsa. Maggiori informazioni sulla campagna “Dona il tuo 5x1000 ai servizi sociali del tuo Comune” sul sito della FTSA www.ftsa.it.
Grazie al Rotary Club un ‘tiralatte’ a Campostaggia e libri alla biblioteca
Due belle notizie per comunità. Il Rotary Club Alta Valdelsa ha infatti donato trentacinque libri alla biblioteca comunale Pieraccini, sempre più frequentata e sempre più fornita. I testi acquistati dal Rotary sono andati ad arricchire la sezione dedicata ai bambini e quella dedicata al fantasy e alla narrativa ragazzi e adolescenti. Sempre grazie al Rotary è stato acquistato per il dipartimento materno infantile di Campostaggia un ‘tiralatte’ altamente tecnologico. Lo strumento è stato comprato con i fondi reperiti con il Torneo di carte per beneficenza. I tornei di Bridge e di Burraco hanno visto una grande partecipazione permettendo quindi al Rotary di procedere all’acquisto del ‘tiralatte’ per Campostaggia, che è uno del 23 ospedali italiani riconosciuti dall’OMS-Unicef “Amico dei bambini”. I libri e il ‘tiralatte’ sono stati consegnati durante una conviviale presso Alcide (in foto: da sinistra il presidente Rotary Walter Livi, il Sindaco, Celestino Tani del Rotary).
Elezioni 2014: si vota il 25 maggio
Si è messo in moto il percorso che porterà alle elezioni del 25 maggio prossimo. L’Amministrazione invita gli elettori a verificare per tempo il possesso della tessera elettorale e altri aspetti quali il possesso del tagliando per aggiornare la tessera stessa in caso di cambio di indirizzo e quindi di sezione, e che vi siano ancora spazi disponibili per la certificazione del voto. Tutti questi casi potranno essere ‘risolti’ nella settimana antecedente al voto recandosi all’Urp del Comune per chiedere il duplicato della tessera o del tagliando per l’eventuale cambio di residenza. Per disposizioni di legge (Finanziaria 2014) l’Urp sarà aperto (dalle ore 9 alle ore 18) nei due giorni antecedenti le consultazioni elettorali e nel giorno della votazione per tutta la durata delle operazioni di voto (orario 7-23). A Poggibonsi tale apertura, con possibilità di rilascio duplicati, è stata estesa a tutta la settimana antecedente al voto. Per tutte le informazioni è sempre a disposizione l’ufficio elettorale al numero 0577.986305.
Edilizia e Urbanistica, sospensione temporanea della consultazione degli atti
E’ temporaneamente sospesa la consultazione cartacea delle pratiche edilizie. E’ iniziata infatti la fase di assemblaggio del materiale, circa un secolo di pratiche edilizie, in vista dello spostamento del settore Edilizia e Urbanistica presso i locali di via Volta, ex sede distaccata del Tribunale. L’attuale fase impegnerà le prossime settimane. Per sfruttare al massimo i periodi di festa dell’ultima parte di aprile (Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, San Lucchese, primo maggio), e limitare i periodi di chiusura o di apertura parziale, la possibilità di consultare gli atti è sospesa.
A partire dall’inizio di maggio prenderà il via il trasloco vero e proprio. Restano comunque e sempre invariati gli orari di ricevimento dei tecnici.
Casa, ancora aperto il bando per il contributo affitti
C’è tempo fino al 22 aprile per partecipare al bando 2014 per il Fondo Affitti, contributo sul canone di locazione per l’abitazione principale. Le fasce di appartenenza sono due ed è necessario, per partecipare, non essere titolari di altri benefici pubblici sempre relativi all’abitazione, erogati dal Comune o da qualsiasi altro ente. Tra i requisiti per l'ammissione al bando c'è quello di essere residente nel Comune di Poggibonsi e naturalmente essere in possesso di una certificazione ISE/ISEE non scaduta al momento di presentazione della domanda. I moduli per presentare la domanda ed il testo completo del bando sono a disposizione presso l’Urp e sono pubblicati sul sito www.comune.poggibonsi.si.it. Sul bando tutte le informazioni dettagliate circa la presentazione delle domande, i requisiti e la formazione della graduatoria.
Ancora aperte le iscrizioni per gli asili nido comunali
Ancora aperte le iscrizioni agli asili nido comunali per l'anno 2014/2015. Le domande potranno essere presentate (all'Urp presso Accabì) fino alle 12 del 24 aprile. Sarà possibile iscrivere i bambini nati negli anni 2012, 2013 e 2014 nei tre nidi comunali di Poggibonsi che, come consuetudine, si apriranno agli interessati.
Oggi, martedì 15 aprile, si svolge l’Open day, in programma dalle 16,30 alle 19,30 nei tre asili comunali (I Girasoli, La Coccinella e Rodari), aperti per essere visitati dai bambini e dai loro genitori. Il modello per l'iscrizione e tutta la documentazione relativa è disponibile all’Urp e sul sito del Comune all’indirizzo www.comune.poggibonsi.si.it. Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi all’ufficio Istruzione del Comune al telefono 0577.986342.
A Poggibonsi i piccoli della scuola modenese colpita dal terremoto
Grande festa per la visita a Poggibonsi della scuola primaria di San Felice sul Panaro colpita dal terremoto del 2012. Alla fine di quell’anno scolastico alcune classi delle scuole elementari Calamandrei, Vittorio Veneto e Marmocchi (allora erano le terze elementari, oggi quinte) fecero una raccolta fondi pensando ai bambini di San Felice. Parte del ricavato di Mondofesta 2012 venne inviato alla scuola Muratori e da allora ha preso il via questo gemellaggio che ha visto nella primavera 2013 i piccoli poggibonsesi andare a trovare i loro amici nella loro scuola ricostruita a San Felice sul Panaro e l’ultima visista avvenuta nei giorni scorsi. Una bella giornata all’insegna dell’amicizia e della solidarietà.
Via Trento, si ricostruisce il muretto lesionato
In corso i lavori per la ricostruzione della porzione di muro dei giardini di via Trento lesionata mesi fa da un camion. Sono infatti iniziate le operazioni di ricostruzione del muretto nell'angolo tra via Trento e piazza Mazzini lungo il perimetro del giardino pubblico. Il muretto era stato sfondato da un camion di passaggio lungo via Trento alcuni mesi fa e adesso l'Amministrazione comunale di Poggibonsi ha affidato i lavori di ripristino che saranno coperti dall'assicurazione del camion, ritenuto responsabile dell'incidente. Nel frattempo, con una specifica ordinanza, al fine di permettere lo svolgimento dei lavori è stato istituito un divieto di sosta con rimozione forzata in via Trento all'angolo con piazza Mazzini, lungo il perimetro del giardino pubblico.
www.mytuscanexperience.com, è online il “Progetto Valdelsa”
Mettere insieme in modo innovativo le cantine della Vernaccia con il cristallo, la stagione teatrale e cinematografica, i musei, il Cassero, i piatti tipici e le occasioni per fare shopping. Ovvero unire risorse paesaggistiche, naturali, culturali, artistiche ed architettoniche che caratterizzano la Valdelsa, e costruire un pacchetto on demand, personalizzato, su misura. Tutto questo è la piattaforma www.mytuscanexperience.com che nasce da un partenariato di cinque strutture ricettive a 4 stelle situate nell’area della Valdelsa (Comuni di Poggibonsi, Colle Val d’Elsa, San Gimignano) che hanno partecipato ad un apposito bando regionale ricevendo il contributo. Il progetto, in fase di start up, ha visto la collaborazione dell’Università, della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e dell’Università di Firenze, ed è stato coordinato dal Centro Sperimentale del Mobile.
“Ambarabaci, circo-cò” aperte le iscrizioni per le attività estive
A Poggibonsi si pensa già alle attività estive per i più piccoli. Sono aperte infatti le iscrizioni per il Centro Ricreativo Estivo che si svolgerà dal primo al 25 luglio, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 presso la scuola dell’infanzia di via Risorgimento. Possono essere iscritti tutti i bambini e le bambine residenti che abbiano un’età compresa fra i tre anni e i sei anni (che non abbiano già frequentato la scuola primaria). Come l’anno passato le attività saranno gestite dalle Pleiades, nel contesto del Consorzio Ar.Si. Coop. Consorzio Sociale Toscana Sud vincitore dell’affidamento della gestione del progetto “Qualità & Continuità” all’interno dei servizi sociali ed educativi 0-6 anni del Comune di Poggibonsi. Per iscriversi alle attività estive c’è tempo fino al 15 maggio (ore 12). Le domande di ammissione dovranno essere presentate all’ URP del Comune. Tutta la modulistica è a disposizione anche sul sito www.comune.poggibonsi.si.it.
Torna a Poggibonsi l’Infoday di Giovanisì
Giovedì 24 aprile dalle ore 15.30 alle ore 17.30 torna presso Accabì – HospitalBurresi l’appuntamento con il progetto Giovanisì della Regione Toscana, con l’Infoday organizzato dallo Sportello Mobile della Provincia di Siena in collaborazione con il Comune. Giovanisì è un progetto per l'autonomia dei giovani, per ridare loro un futuro sulla base del merito nello studio e nell’attività lavorativa. E' un pacchetto di opportunità di livello europeo, finanziato da risorse regionali, nazionali e comunitarie, integrabile anche da ulteriori fondi di enti locali e soggetti pubblici e privati, che prevede nuove linee di intervento e sistematizza politiche regionali già in vigore dalla precedente legislatura.
Per informazioni: siena.provincia@giovanisi.it - 0577.241816.
Approfondimenti: blog.giovanisi.it/2014/01/16/giovanisi-in-provincia-di-siena-i-prossimi-appuntamenti/.
Eventi
Al Mondo dei Libri si presente “Il Buonpaese, territorio e gusto nell’Italia in declino”
“Il Buonpaese. Territorio e gusto nell’Italia in declino”. Questo il titolo del libro che sarà presentato venerdì 18 aprile alle 18 alla libreria Il mondo dei Libri. Il libro, scritto da Rossano Pazzagli (Felici Editore) racconta, come si legge nella prefazione di Sergio Rizzo, che“In Italia fin dai tempi del Grand tour il vino, il cibo e il paesaggio sono state le guide più preziose di un percorso che negli ultimi decenni si è smarrito nelle campagne aggredite dai capannoni, nei borghi medievali assediati da oscenità edilizie, nelle periferie che hanno invaso le pianure, nei fiumi cementificati”.
Ne parlano con l’autore Daniela Poli, del dipartimento di Architettura Università di Firenze e Paolo Corbini, associazione nazionale Città del Vino e direttore Terre del Vino. L’iniziativa è organizzata dalla libreria e dall’editore, con il patrocinio del Comune.
Giochi e tornei per la Pasquetta al Cassero di Poggibonsi
Festeggiare la Pasquetta al Cassero di Poggibonsi con tanti giochi e tornei. Anche quest'anno la società Archeotipo organizza per lunedì 21 aprile a partire dalle 15 la tradizionale “Pasquetta al Cassero” presso la Fortezza Medicea. Tra le proposte per trascorrere un pomeriggio all'aperto anche prove di abilità con giochi antichi e moderni: corsa coi sacchi, gara sulle doghe, tiro con l'arco, disfida del guanciale e tanto altro. Saranno organizzati due tornei: uno junior (fino ai 14 anni) ed uno senior (dai 15 anni in su). Per iscriversi alla gara si può inviare una mail a info@parco-poggibonsi.it o presentarsi direttamente lunedì 21 aprile entro le 16. Durante tutto il pomeriggio saranno disponibili giochi per bambini e adulti. In caso di pioggia l'evento sarà rinviato. Per informazioni: www.parco-poggibonsi.it o 347.3746360.
25 aprile, la Valdelsa celebra la Liberazione
La provincia di Siena festeggia la giornata della liberazione venerdì 25 aprile. In occasione dell'anniversario della Liberazione del Paese dal nazifascismo, avvenuta 70 anni fa, sono molti gli eventi organizzati in tutta la provincia. Le celebrazioni valdelsane sono organizzate come sempre sulla base di un protocollo di area che coinvolge i Comuni di Barberino Val d'Elsa, Castelfiorentino, Certaldo, Colle di Val d'Elsa, Monteriggioni, Poggibonsi e San Gimignano (quest’anno capofila) in collaborazione con la sezione Anpi della Valdelsa e di Siena, con l’associazione Anthos, con il patrocinio della Provincia. A Poggibonsi la mattina di venerdì 25 aprile (ritrovo in piazza Cavour alle 12) sarà deposta una corona al Monumento alla Resistenza in piazza Mazzini. Info anche sul sito www.comune.poggibonsi.si.it.
296 copie della Costituzione Italiana per i neo maggiorenni
296 copie della Costituzione Italiana inviate ai neo maggiorenni e a coloro che lo diventeranno entro l’anno. E’ questo infatti il numero di poggibonsesi per cui il 2014 è l’anno della maggiore età, ed a loro è stata inviata copia della Carta Costituzionale. L’invio è avvenuto nelle settimane scorse per celebrare una duplice occasione: il 2 Giugno, Festa della Repubblica e il 25 aprile, Anniversario della Liberazione. L’invio della Costituzione rientra infatti nell’ambito del cartellone di iniziative a cura del Comitato di Coordinamento Provinciale Senese per la celebrazione dell’Anniversario della Resistenza e della Guerra di Liberazione. La Costituzione è accompagnata da una lettera dal primo cittadino che ne ricorda l’importanza anche attraverso le parole di Piero Calamandrei.
San Lucchese, tornano i “fochi” della vigilia
Poggibonsi festeggia San Luchese con i tradizionali 'fochi' della vigilia. La serata, domenica 27 aprile, si aprirà alle 20,40 quando la banda cittadina La Ginestra partirà da via del Colombaio per raggiungere il ponte del Bernino ed il parco Baden Powell dove alle 21,15 inizieranno i “fochi”. L’iniziativa è realizzata operativamente dall'associazione Amici di Poggibonsi con la collaborazione della scuola media Leonardo da Vinci e l'associazione dei Rioni. L’area predisposta per accendere i fuochi in sicurezza è dunque come lo scorso anno la golena del torrente Staggia nel parco “Robert Baden Powell” compreso all’interno del Parco della Magione. Qui le piazzole per l’accensione dei fuochi saranno individuate da appositi picchetti predisposti dagli organizzatori. Inoltre, con apposita informativa predisposta per le scuole, saranno ricordate ai ragazzi alcune norme base per la sicurezza.
Cori giovanili e di voci bianche al festival “Schola Cantorum Santa Caterina”
Torna per la nona edizione il festival internazionale “Schola Cantorum Santa Caterina”, organizzato a Poggibonsi da Clara Harmonia. Il festival rappresenta un momento di particolare valenza culturale, educativa, sociale e turistica dedicato al canto corale di qualità tra i diversi cori di voci bianche e giovanili. L'appuntamento è per il periodo dal 29 aprile al 4 maggio. Il festival si aprirà infatti martedì 29 aprile in modo solenne presso la basilica di San Domenico a Siena in occasione delle celebrazioni per la festa di Santa Caterina, prosegue poi a Poggibonsi con workshop corali fino a concludersi al Monastero di Santa Chiara a Napoli dove il Coro Clara Harmonia si esibirà durante i riti di San Gennaro.
Fenice Contemporanea 2014: studenti che mappano la Valdelsa
Una mappa della Valdelsa realizzata con la tecnica della medicina cinese, sperimentando il territorio come fosse un corpo umano e individuando tra i luoghi delle città coinvolte - Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa e San Gimignano - quelli che per caratteristiche e funzioni possono essere associati agli organi vitali e considerati punti energetici di cui beneficia tutta la comunità. E’ questo il filo conduttore dell’originale progetto di cui sono protagonisti i ragazzi della Valdelsa che hanno partecipato al workshop Interferenze con Maria Pecchioli - artista poliedrica che mescola fotografia, pittura e video installazione - ospite di Fenice Contemporanea 2014, progetto promosso dai Comuni di Poggibonsi (capofila), San Gimignano e Colle di Val d’Elsa, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Vernice Progetti Culturali e Fondazione Elsa e realizzato con il contributo della Regione Toscana nell’ambito di ToscaninContemporanea2013.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere più questa newsletter clicca qui