se non visualizzi correttamente questa e-mail clicca qui
Poggibonsi Informa Comune di Poggibonsi
Newsletter N°100 dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi, 04/03/2014
Primo piano
Pari Opportunità, bilancio e prospettive in un Consiglio aperto e congiunto
Consiglio comunale aperto e congiunto fra i Comuni dell’Altavaldelsa dedicato a “Donne e uomini alleati nel promuovere sviluppo e coesione sociale”. Si svolgerà sabato 8 marzo alle 10 presso la sala conferenze dell’Accabì-Hospitalburresi e sarà l’occasione per fare un bilancio delle azioni promosse dal Centro Pari Opportunità Valdelsa negli ultimi 3 anni e per proiettarle verso il prossimo triennio.
Fra gli interventi quello di Lucia Coccheri, Sindaco di Poggibonsi e Presidente del CPO Valdelsa, di Angela Gerardi, responsabile del CPO Valdelsa, di Patrizia Cencetti, presidente del Centro Antiviolenza Donne Insieme Valdelsa. Presenti consiglieri e assessori di tutti i Comuni che fanno parte del CPO. Le cittadine e i cittadini, le associazioni, le istituzioni sono invitati a partecipare per condividere i risultati del lavoro svolto e definire nuove prospettive.
News
In distribuzione “PoggibonsInforma” dedicato alla relazione di mandato
In distribuzione “PoggibonsInforma”, periodico dell'Amministrazione. Un numero speciale interamente dedicato alla relazione di mandato 2009-2014 (realizzata in adempimento di legge) con una sintesi del documento presentato nel Consiglio Comunale del 28 febbraio scorso. A partire dall’introduzione del Sindaco, “Cinque anni per la città”, la pubblicazione approfondisce le tematiche centrali dell’azione di governo per il sistema economico locale, per il territorio (Piano Strutturale, lavori, progetti e manutenzioni), per la coesione sociale, per le politiche educative, ma anche sul fronte di Attività Istituzionali, CPO, cultura, sport, associazioni, Pubblica Amministrazione. “PoggibonsInforma”, direttore responsabile Andrea Settefonti, è in distribuzione all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, presso edicole, associazioni e altri punti di aggregazione.
La sintesi e il documento completo sono disponibili sul sito del Comune: www.comune.poggibonsi.si.it.
La filosofia per i più piccoli col progetto “Filofando”
Filosofia per bambini nelle scuole di Poggibonsi. Si è svolta infatti la giornata finale di “Filofando”, un progetto che ha messo assieme nidi e scuole dell'infanzia comunali di Poggibonsi con il Liceo delle Scienze della Formazione di Colle di Val d'Elsa. Un progetto dal forte contenuto formativo e didattico perché i grandi hanno incontrato e si sono confrontati didatticamente con una fascia d’età piccolissima.
Partendo dalla filastrocca “Girondello” diciannove studenti del liceo hanno estrapolato tre parole chiave lavorando sulle corrispondenze nella filosofia classica e nell'esperienza quotidiana dei più piccoli. Attraverso l’incontro con il coordinatore pedagogico e l’attività laboratoriale gli studenti hanno messo a punto una drammatizzazione capace di restituire ai più piccoli i logos filosofici. Lo hanno fatto, divisi in gruppi, passando la mattinata nelle strutture di Poggibonsi.
Nuova viabilità nel quartiere del “Falco”
Sono entrate in funzione le nuove norme di viabilità nell'area del quartiere “Falco”. Via Boccaccio è ora a senso unico di marcia da Via de Amicis a Via Pascoli, con l’eccezione nel tratto tra via Dante e via Pascoli che è rimasto a doppio senso perché la dimensione della carreggiata lo consente. Via De Amicis è a senso unico di marcia da via Manzoni a via Boccaccio, mentre via Manzoni è a senso unico da via Dante a via De Amicis (direzioni consentite dritto e a destra all’intersezione con via Pascoli). È diventata a senso unico via Pascoli da via Boccaccio a via Carducci (con obbligo di rallentare e dare la precedenza, con direzioni consentite dritto e a sinistra all’intersezione con via Manzoni e dare la precedenza all'intersezione con via Carducci). Nell'area di sosta sul retro dell'ex ospedale Burresi obbligo di rallentare e dare la precedenza e l'obbligo di svolta a destra all’intersezione tra via Manzoni e via de Amicis.
Caritas, un complesso di attività dal valore immenso
Circa 270 famiglie assistite per un totale di mille persone che hanno ricevuto circa 265 quintali di generi alimentari. La Caritas di San Giuseppe, momentaneamente trasferita in via Col di Lana 5, traccia un bilancio delle attività del 2013. Oltre ai dati già riferiti, sono stati distribuiti anche prodotti forniti dalla Unicoop per un valore complessivo di 160mila euro, sono circa 13500 i capi di vestiario distribuiti e quasi 8mila gli euro dedicati a sostenere il pagamento delle utenze domestiche alle famiglie disagiate. Oltre all’attività descritta la Caritas è anche un pilastro del progetto “Poggibonsi con te”, dove si occupa in via prioritaria della gestione del centro di raccolta e smistamento di via del Perugino che viene tenuto aperto grazie all’impegno dei volontari. Il centro è aperto il martedì dalle 9 alle 12,30 e il giovedì dalle 15 alle 18,30 e ha visto in questi anni centinaia gli oggetti di usciti dal magazzino per aiutare chi ne aveva bisogno.
Le scuole di Poggibonsi in visita alla biblioteca comunale
Circa trecento i piccoli e grandi studenti delle scuole che visiteranno le nuove stanze della biblioteca comunale che occupano tutto il secondo piano dell'Accabì – Hospitalburresi. Tredici visite già programmate che si aggiungono a quelle già effettuate e che hanno portato in biblioteca circa ottanta fra ragazzi, ragazze, bambini e bambine delle scuole poggibonsesi.
Oltre alla visita dei locali con l’illustrazione della disposizione dei libri vengono spiegate tutte le funzioni che la biblioteca può svolgere. Per i più piccoli sono effettuate anche letture ad altra voce e prima della conclusione della visita viene poi aperta una scheda di prestito a nome della sezione, che potrà così iniziare a prendere libri in prestito dalla biblioteca comunale.
Ancora aperto il concorso fotografico contro gli stereotipi tra maschile e femminile
Ancora aperti i termini per partecipare al concorso fotografico promosso dal Centro Pari Opportunità della Val d’Elsa in collaborazione con il Centro Antiviolenza Donne Insieme Valdelsa e con il gruppo fotografico Mosaico. Il concorso fotografico, dal titolo “Maschile e Femminile: Negoziazione, Integrità, Benessere”, è aperto a tutti.
Ogni partecipante potrà utilizzare il mezzo fotografico a lui più congeniale (cellulare, compatta, reflex…) e potrà inviare fino ad un massimo di tre fotografie entro le 18 del prossimo 30 marzo. Le foto dovranno arrivare in due versioni, una stampata ed una digitale: la versione all'indirizzo: Donne Insieme Valdelsa, Piazza Unità dei Popoli 1, 53034, Colle Val d’Elsa (SI). Le foto in formato digitale invece dovranno pervenire all'indirizzo: donneinsiemevaldelsa@gmail.com.
Il 7, 8 e 9 marzo torna “Sbaraccando”
Torna nel prossimo finesettimana (7, 8 e 9 marzo) “Sbaraccando” a cura dell'Associazione ViaMaestra Centro Commerciale Naturale che organizza per le vie e le piazze di Poggibonsi il tradizionale mercatino dei negozi del centro. La manifestazione avrà orario continuato dalle ore 9.00 alle ore 20.00. Hanno aderito a questa edizione circa cinquanta attività commerciali, tra cui i negozianti che hanno la loro attività fuori dal centro di Poggibonsi e che ne avevano fatto richiesta. In occasione di “Sbaraccando” i negozi aderenti realizzano una sorta di mercatino con tanto di banco allestito all’esterno del negozio, proponendo la loro merce con la possibilità per i consumatori di fare dei buonissimi affari. Sbaraccando è realizzato dal CCN con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. E’ una manifestazione importante che ad ogni edizione porta nel cuore di Poggibonsi migliaia di persone.
Asili nido, un aiuto alle famiglie
Un aiuto dalla Regione Toscana per incentivare la frequenza ai servizi per la prima infanzia comunali (a gestione diretta o indiretta) per i bambini dai 3 ai 36 mesi. Per questo motivo i genitori dei bambini nuovi iscritti agli asili nido di Poggibonsi (da novembre 2013) o già iscritti alla data dell'8 novembre 2013 potranno ottenere dei rimborsi per l'iscrizione dei piccoli purché siano rispettati alcuni requisiti presenti nel bando stesso. Per le richieste dei bambini già iscritti alla data di novembre saranno utilizzate le somme residue dopo aver soddisfatto le domande dei nuovi iscritti. La domanda, da redigere su apposita modulistica dovrà essere presentata al Comune di Poggibonsi entro e non oltre le 12,30 del 10 marzo 2014. Il bando con tutta la documentazione necessaria è disponibile sul sito internet del Comune all'indirizzo www.comune.poggibonsi.si.it e all'Urp in Via Carducci, 1 presso l'Accabì-Hospitalburresi.
Eventi
Aperta fino al 13 aprile la mostra dedicata a Silvano Bozzolini
Inaugurata e aperta fino al 13 aprile la mostra che la Città di Poggibonsi dedica al suo concittadino Silvano Bozzolini, pittore e maestro dell’astrattismo europeo, presso il Centro culturale Accabì-Hospitalburresi. L'esposizione, dal titolo “Silvano Bozzolini, pitture 1946 – 1992”, è aperta dalle 17 alle 20 nei giorni di mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica (ingresso gratuito). E’ esposta una selezione di sessantasei opere pittoriche di grande impatto, riconducibili al periodo astratto dell’artista e provenienti dalla collezione del Comune, da Gallerie d’Arte italiane ed europee, dall’Archivio Pieraccini-Bozzolini e da prestigiose collezioni private di Poggibonsi, Firenze, Roma, Milano, Genova, Bergamo e Parigi. La mostra, a cura di Beatrice Buscaroli e Luca Bozzolini, è promossa da Comune e Fondazione Elsa con la collaborazione e il contributo di Vernice Progetti Culturali nell’ambito delle iniziative di Siena 2019 Capitale Europea della Cultura. Il catalogo “Silvano Bozzolini”, a cura di Beatrice Buscaroli e Laura Donati, è edito da Carlo Cambi Editori.
Una mostra sulle vittime disabili del nazismo al Politeama
“Per non dimenticare, ricordiamo”. Questo il titolo della mostra aperta presso la Sala Set del Teatro Politeama, promossa da Anffas e Cesvot e realizzata dall’Anffas Alvaldelsa con il patrocinio della Regione Toscana e dei Comuni dell’Altavaldelsa in collaborazione con la Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa.
Una mostra che intende onorare le vittime disabili del nazismo stimolando una riflessione sulle motivazioni culturali, scientifiche, politiche ed economiche che portarono prima alla sterilizzazione, poi all’uccisione dei disabili nella Germania nazista. La mostra si protrarrà fino al 12 marzo. Le scuole potranno visitare la mostra tutte le mattine su prenotazione; il pomeriggio, dal martedì alla domenica, la mostra rimarrà aperta dalle 16.30 alle 19.30. Si può prenotare telefonando ai numeri 0577.982354 o 338.9646876 o per mail a anffas@valdelsa.net.
Roberto Gatto Quartet, grande jazz mercoledì 5 marzo
Grande serata di jazz al teatro Verdi di Poggibonsi. Mercoledì 5 marzo alle 21,30 si esibirà il Roberto Gatto quartet, con Avishai Cohen alla tromba, Francesco Bearzatti al sax tenore, Scott Colley- contrabbasso e Roberto Gatto alla batteria.
Il nuovo progetto di Roberto Gatto nasce dal rapporto che il celebre batterista romano ha intrecciato negli anni con due dei più importanti musicisti di jazz dei nostri giorni quali il contrabbassista statunitense Scott Colley e il trombettista israeliano Avishai Cohen. Al progetto si unisce Francesco Bearzatti, brillante sassofonista udinese che già da anni si è ritagliato un posto importante nel panorama jazzistico europeo. L'ingresso costa 12 euro. Per informazioni è possibile chiamare i numeri: 0577.981298 – 055.240397. Le prevendite sono possibile sul circuito box office, www.ticketone.it o a Disco Shop di Poggibonsi 0577.933311.
Vito Mancuso a Poggibonsi venerdė 7 marzo
Torna a Poggibonsi il teologo Vito Mancuso. L’appuntamento è per venerdì 7 marzo alle 18 presso la Sala dell’Amicizia della Parrocchia di San Giuseppe. L’iniziativa “Un’energia chiamata passione” si inserisce nell’ambito della rassegna Scaffale d’Autore ed è realizzata dal Comune di Poggibonsi in collaborazione con Fondazione ELSA e Associazione Chiesina. Quali sono state e sono le letture fondamentali di Vito Mancuso? Questo il tema della prima parte della conversazione, un viaggio che comprenderà la Bibbia, Simon Weil, Dostoevskij, Marco Aurelio, Bonhoeffer, Etty Hillesum e altri ancora. Libri che andranno a formare lo scaffale dedicato a Vito Mancuso della nuova Biblioteca di Poggibonsi. Sarà poi “Il principio passione” (Garzanti, 2013), l’ultimo libro di Vito Mancuso, al centro del dialogo.
È consigliata la prenotazione all’ufficio Cultura (0577.986335, cultura@comune.poggibonsi.si.it).
Info: Fondazione Elsa - tel. 0577.983067 - elisa.tozzetti@fondazioneelsa.it.
Il film “The Lady” per raccontare il ruolo della donna e l'impegno sociale
“La donna e l'impegno nel sociale”, è il titolo della serata organizzata dal Centro Pari Opportunità e dal Comune di Poggibonsi per ricordare la data dell'otto marzo, festa della donna. Appuntamento quindi sabato 8 marzo alle 16 nella Sala Minore del teatro Politeama a Poggibonsi con la proiezione (ad ingresso gratuito) del film “The Lady” di Luc Besson. Il film racconta la vita del premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi leader dell'opposizione birmana. Al termine della proiezione sarà offerto da parte delle associazioni un aperitivo nella Sala Set. L'iniziativa è promossa da SPI/CGIL Poggibonsi e CGIL Valdelsa, sezione soci Coop di Poggibonsi, Centro Sociale Insieme, Auser – Solidarietà Sociale, Centro Pari Opportunità Valdelsa e Fondazione Elsa.
Musica e pittura per l’8 marzo
Molteplici iniziative per l’8 marzo a Poggibonsi. Presso la libreria Il Mondo dei Libri è in programma “Donne che cantano coi lupi” con, alle 18, l’incontro con la cantante Anna Granata che, accompagnata dal chitarrista inglese Nigel Finney, si esibirà un repertorio di canzoni di sua composizione e di altre autrici internazionali. Al termine dell'esibizione è previsto un brindisi per festeggiare le donne nella giornata a loro dedicata. Presso la Sala Quadri del palazzo comunale sarà invece allestita (inaugurazione alle 18) la mostra “Www Wonderful Woman’s Word” dedicata alle pittrici della Valdelsa. Una esposizione tutta la femminile organizzata dall’associazione Arti Visive assieme all'associazione Artisti del Presente, il Centro Insieme ed Il Cenacolo di San Gimignano. La mostra resterà aperta fino al 16 marzo con orario giornaliero dalle 17 alle 19,30.
Al Politeama spettacolo per la Pubblica Assistenza
Mercoledì 12 marzo al teatro Politeama di Poggibonsi serata di beneficenza per la Pubblica Assistenza di Poggibonsi. Alle 21 sarà messo in scena lo spettacolo “Ladri di cuore”, una nuova commedia messa in cantiere dall’associazione di promozione sociale “Il Grappolo” di Siena. La commedia, due atti e un epilogo, è scritta da Letizia Gettatelli per la Regia di Francesco Minucci.
Come da Statuto unico scopo dell’associazione di promozione sociale “Il Grappolo”, oltre a fare teatro, è fare beneficenza e volontariato. L’incasso dello spettacolo sarà devoluto alla Pubblica Assistenza. Per prenotazioni e informazioni chiamare il 333.5333088.
“Me medesimo” di Alessandro Benvenuti al teatro Verdi
Alessandro Benvenuti al teatro Verdi di Poggibonsi con il suo spettacolo “Me medesimo”, nell’ambito delle iniziative per la campagna “Adotta il teatro Verdi” promossa dall'associazione Timbre.
Lo spettacolo, che andrà in scena venerdì 14 marzo alle 21,30, è un monologo che sembra cucito addosso alla straordinaria maschera tragicomica di Benvenuti, che interpreta Cencio, l'uomo che pensa ad alta voce, ricorda, racconta, fa sorridere, ridere ed emoziona.
Per informazioni è possibile contattare il teatro Verdi al numero 0577.981298 o info@timbreteatroverdi.it. Biglietto d’ingresso 12 euro, 10 il ridotto (senior, junior, soci Timbre, studenti, Carta Valdelsa Off).
Alessandro Profumo e Marina Brogi in un dibattito sulle banche
“Banche ed imprese per uscire dalla crisi” è il titolo del convegno in programma a Poggibonsi al teatro Politeama venerdì 14 marzo alle 18. L'evento è organizzato dal Lions Club Valdelsa e fa parte delle celebrazioni per i cinquant'anni dalla fondazione del club. Prenderanno parte al dibattito Alessandro Profumo, presidente della Banca Monte dei Paschi di Siena e Marina Brogi, economista vicepreside della Facoltà di Economia dell'università La Sapienza di Roma e esperta di Economia dei Mercati Finanziari. Modera l'incontro il direttore del quotidiano La Nazione Gabriele Canè. L'ingresso è gratuito. Per informazioni consultare il sito www.lionsvaldelsa.it.
Le celebrazioni dei 50 anni del Lions Club Valdelsa hanno il patrocinio dei comuni di Poggibonsi, Colle di Val d'Elsa e San Gimignano.
 
Comune di Poggibonsi - Piazza Cavour, 2 - 53036 Poggibonsi (Siena)
Tel. +39.0577.9861 - Fax +39.0577.986229 - P.I./C.F. 00097460521
email: info@comune.poggibonsi.si.it - comune.poggibonsi@postacert.toscana.it
www.comune.poggibonsi.si.it
La newsletter a cui sei iscritto: Newsletter dell'Amministrazione Comunale di Poggibonsi
Per informazioni: newsletter@comune.poggibonsi.si.it
Per non ricevere pių questa newsletter clicca qui