data aggiornamento 06/03/2019

Imposta di soggiorno

L'imposta  di Soggiorno è stata istituita con apposita deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 04 maggio 2012 ed è entrata in vigore dal 1 gennaio 2013 con delibera di GC n. 337 del 18/12/2012.

L’imposta si applica dal 1 marzo al 31 ottobre di ogni anno fino a un massimo di 5 notti anche non consecutive dai soggetti non residenti che pernottano nelle strutture ricettive del territorio di Poggibonsi.
 

Relazione sull'impiego delle risorse derivanti dall'imposta di soggiorno: Anno 2013

 

COMUNICAZIONE LOCAZIONI TURISTICHE

A partire dal 1 Marzo 2019 è attivo il portale telematico regionale dal quale tutte le Locazioni Turistiche, anche quelle precedentemente registrate sul portale Unicom, devono compilare ed inviare la COMUNICAZIONE inerente l’attività di locazione, in attuazione della LR 86/2016 (art. 70 "Locazioni Turistiche").

Il processo di compilazione richiederà ai locatori la registrazione su un portale dedicato, messo a disposizione da parte dei Comuni Capoluogo e della Città Metropolitana di Firenze, accessibile dal 1 Marzo direttamente dal sito della Regione Toscana, al link:

http://www.regione.toscana.it/-/comunicazione-locazioni-turistiche

 

LEGGI TUTTO

 

IL PROGRAMMA PER GESTIRE E COMUNICARE I DATI RELATIVI ALL'IMPOSTA DI SOGGIORNO.

Per la gestione dell’imposta di soggiorno  e l’assolvimento dei relativi obblighi (gestione delle presenze e invio della dichiarazione) è obbligatorio essere registrati al programma messo a disposizione dall’amministrazione comunale, denominato UNICOM/ WEBCHECKIN

I gestori delle strutture ricettive e affitti turistici (locazioni brevi) sono tenuti ad incassare e riversare l’imposta di soggiorno, e comunicare all’amministrazione comunale le presenze avute. L’amministrazione mette a disposizione un programma denominato WEBCHECKIN con cui assolvere agli adempimenti sopra descritti, in maniera digitale.

Si invita a contattare il numero telefonico 0577986358 per ulteriori informazioni sull’imposta.

Per spiegazioni sul funzionamento e utilizzo del programma gestionale si prega di contattare il numero 0574021054 dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30. Risponderà la società Connectis."

MODALITA' DI RIVERSAMENTO:
Il versamento dell'imposta al Comune dovrà avvenire entro la data di scadenza dell'invio della dichiarazione, tramite:

  • versamento diretto presso la tesoreria comunale Banca Monte dei Paschi di Siena, via Salceto o in altra filiale del monte dei Paschi di Siena – indicando la causale: Nome delle struttura e indicazione imposta di soggiorno Primo/secondo quadrimestre,  annualità)
  • bonifico sul seguente conto intestato a:

Comune di Poggibonsi
Causale: Imposta Comunale di soggiorno   (Nome della struttura, primo o secondo quadrimestre ,annualità……..)

SI RICORDA CHE, UNA VOLTA FATTO IL BONIFICO PER IL RIVERSAMENTO DELL’IMPOSTA, DEVE ESSERE RICOPIATO IL CODICE CRO  DEL BONIFICO (IDENTIFICATIVO DEL PAGAMENTO) NELL’APPOSITO CAMPO ACCANTO AL TASTO INVIA DICHIARAZIONE E SOLO SUCCESSIVAMENTE PROCEDERE CON L’INVIO TELEMATICO DELLA STESSA PREMENDO IL TASTO “INVIA DICHIARAZIONE”

IBAN:  IT66H0103071940000003216459

  • a mezzo versamento su conto corrente postale: 12303533

Causale: Imposta Comunale di soggiorno   (Nome della struttura, primo o secondo quadrimestre ,annualità……..)

 

Modulistica » Tributi » Soggiorno (10)
Regolamenti » Tributi » Soggiorno (8)

In comune

La città

Eventi e turismo

Torna su