Comune di Poggibonsi

data aggiornamento 18/10/2016

Santuario di Romituzzo

Romituzzo Nato attorno all'oratorio di alcune 'donne romite', assunse le dimensioni di chiesa e quindi di Santuario già all'inizio del XV secolo con il diffondersi e moltiplicarsi della devozione verso un'immagine della Madonna (la ' Madonna della Neve') dipinta da artista ignoto della fine del 1300.
 
Madonna della neve Alla fine del '500 la chiesa si arricchì del bel campanile di oggi e soprattutto di un armonioso porticato che racchiude l'intero recinto sacro e ne dilata armonicamente l'ampiezza. Il tempio ha raccolto, nell'arco di quattro secoli, innumerevoli testimonianze di fede, così come testimoniano le migliaia di ex voto in cartapesta, appesi alle pareti e un centinaio di tavolette votive, restaurate recentemente a cura della Soprintendenza. Ogni anno, la prima domenica di maggio, si celebra la Festa in onore della Madonna di Romituzzo quale patrona di tutto il popolo poggibonsese
 

visita il sito del Romituzzo

In comune

La città

Eventi e turismo